Instagram: la "Lista amici più stretti" disponibile per tutti

30 Novembre 2018 67

Aggiornamento 30/11:

Instagram ha annunciato la disponibilità globale della funzionalità "Lista amici più stretti" in test già da diversi mesi su Android e iOS. Quando si viene aggiunti a una lista, le Storie verranno contraddistinte da un badge di colore verde.

Il verde sarà inoltre presente nell'anello attorno alla foto profilo di chi ha pubblicato una Storia.


Articolo originale - 22/06

Instagram continua ad arricchirsi di nuove funzionalità. Dopo IGTV, nuova piattaforma che offre la possibilità di caricare video "verticali" con durata superiore ad un minuto, arriva oggi anche la possibilità, sia su iPhone che su Android, di condividere una storia con un gruppo di amici.

Appena disponibile questa funzione, l'attivazione arriva lato server, verrà visualizzato un avviso che invita alla creazione di una "lista di amici più stretta" con cui condividere le storie.


Cliccando l'apposito tasto, si entra in una pagina in cui possiamo scegliere gli amici che vogliamo inserire nel gruppo. Ovviamente, possiamo decidere in qualsiasi momento se aggiungere altri amici alla lista o eliminarne alcuni. La lista sarà sempre raggiungibile dalle impostazioni, in "Opzioni relative alle storie", oppure dall'apposita icona in alto a destra nella home del profilo.

Gli amici possono essere anche aggiunti rapidamente direttamente dalla loro home cliccando la stellina in alto a destra. In questo caso si aprirà un "popup" che, oltre alla possibilità di aggiunta del singolo, permetterò anche di accedere a tutta la lista per modificarla.

Instagram è sicuramente tra i social network più utilizzati. Durante la presentazione di IGTV è stato anche annunciato il raggiungimento di un miliardo di utenti mensili attivi ed un tasso di crescita trimestrale prossimo al 5%. Numeri che allontanano sempre di più uno dei principali "competitors", Snapchat (191 milioni di utenti attivi mensili e crescita del 2.13%), da cui ha preso sicuramente "ispirazione" proprio per le storie.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 514 euro oppure da Amazon a 619 euro.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alla ricerca del tempo perduto

la storia dell'uomo si divide in due macro momenti, quello in cui si procurava cibo da se e quello dell'ipocrisia, infatti appena ha smesso di pensare sinceramente a se stesso per fingere di occuparsi degli altri si è distinto dalle altre specie animali per aver sviluppato la peculiarità dell'ipocrisia

Alla ricerca del tempo perduto

lo si cerca nelle persone, appunto

Bestme1

Il concetto della lista degli amici stretti è simile a quello che fa Facebook con "Pubblico", "Solo amici", "Amici di amici" o liste impostate dall'utente tipo famiglia, scuola, lavoro.
5 mesi fa intendevo dire che: le Storie sono nate come una condivisione pubblica che dura poco, motivo per cui hanno ottenuto molto successo. La gente pubblica velocemente senza preoccuparsi di like e commenti. Con queste liste viene a rompersi questo concetto. Se voglio che le Storie vengano viste da pochi, tanto vale che mando direttamente le foto/video a queste persone.
Ovvio che si può limitare la visione delle Storie ed, infatti, ciò rende questa funzione inutile.

In effetti

ilmondobrucia

Veramente sei stato te a dire che ci sono altri modi... Io non ne conosco e li volevo sapere

Signor Citrus

Visto che hai un sacco di tempo comincia pure.

ilmondobrucia

Abbiamo un sacco di tempo

Signor Citrus

Sei serio? Sarebbe un discorso lungo e una lunga lista.

Gentleman.Driver

ancora.
ho scritto; "non ho mai PAGATO per vedere video o immagini porno, o per avere sess0". difficile leggere?

e si, moralmente mi sento meglio di quelle persone che fanno questo tipo di attività (vendere la propria intimità a sconosciuti).
Preferisco guadagnarmi da vivere in altro modo. contento io contenti tutti. saluti.

Gentleman.Driver

e chi ha detto il contrario? sai leggere?
liberissime di fare le prostitute, come sono libero io di chiamarle tali. molto semplice.

SONICCO

Quindi dici che se vado in bagno e controllo lo specchio ci sei tu nascosta?
Ma questa è violazione di domicilio..

mds

Non hai mai visto un porno? O semplicemente non hai mai pagato?
E questo in che modo ti metterebbe in una posizione privilegiata? Lol

mds

E che male c'è? A te cosa te ne frega?

Gentleman.Driver

vedo che devii il discorso.
"..cioè che patreon + instagram in combinazione lo usano principalmente queste presunte modelle che vendono loro stesse per diversi dollari. fatto oggettivo."

è un fatto oggettivo? si. se poi ti da fastidio che vengano chiamate cagne, ok, come ho scritto sopra, effettivamente il termine corretto è prostitute.

Non ho mai pagato per vedere porno o per avere sesso, quindi no, non mi metto sullo stesso piano morale di queste "signorine".

Saluti.

Neanche io la capisco, infatti non ho social.
Provai Instagram, ma da quando ha gli algoritmi di Facebook mi fa cag4re pure quello.

Tommy

Ho osato mettere in dubbio le buone intenzioni di un commento e mi sono ritrovato lo sciame di ometti da due soldi appresso a difendere.

Dire che chi sia realmente frustrato ce l'hai nello specchio.

SONICCO

Ma siete sempre così frustrate voi femministe?

Tommy

Ma da quando una verità oggettiva è usare un termine OGGETTIVAMENTE dispregiativo?

Adesso ti inventi anche l'italiano.

Il commento È dispregiativo, non è opinabile. Non è che ci giri intorno. È OGGETTIVAMENTE (visto che vuoi usare questa parola a sproposito, eccomi che te la uso come andrebbe usata) dispregiativo usare il termine "CAGNA" per definire delle persone che fanno quelle cose. Dispregiativo. Cagna ha un solo significato, ed è il femminile di CANE, usato in altri contesti è dispregiativo e generato da odio, OGGETTIVAMENTE perché la lingua italiana rende OGGETTIVA questa cosa he ho appena detto.

Inoltre, il tuo intervento dell'ultimo commento avrebbe senso solo se non avessi mai consumato porno. Lo hai fatto? Bene, sei squallido tanto quanto chi vende.

Gentleman.Driver

"tu puoi mettere like a commenti che usano "cagna" con L'UNICO SCOPO di manifestare odio interiorizzato verso una categoria di persone"

No tesoro, lo scopo non è quello (che hai deciso tu) ma semplicemente uppare una verità oggettiva, cioè che patreon + instagram in combinazione lo usano principalmente queste presunte modelle che vendono loro stesso per diversi dollari. fatto oggettivo.

vai a fare la paladina/o da un altre parte, che quello era un posto ironico

Tommy

Come, tu puoi mettere like a commenti che usano "cagna" con l'unico scopo di manifestare odio interiorizzato verso una categoria di persone e GIUSTIFICHI ANCHE l'uso del termine e IO ho offeso TE perché te l'ho fatto notare, mentre tu che hai deciso per me che il mio umore, comportamento o azioni dipendono dal ciclo (che non posso avere per ovvie ragioni genetiche dato il mio nome chiaramente maschile) e che hai anche inventato il tono che io avrei assunto (perché se mi dici che ho il ciclo, intendi dire che secondo te sono alterato), non dovrei sentirmi offeso?

No, effettivamente non mi sento offeso perché nella vita ho di meglio da fare che vittimizzarmi e sottolineare che ho ragione vittimizzandomi, consegnando a me stesso una ragione che non ho piagnucolando.

Gentleman.Driver

- non ti ho attaccato minimamente, ne ti ho offeso. (avere il ciclo è una cosa prettamente vostra e si usa come battuta)

- tu lo hai fatto senza cognizione di causa ("squallido misogino odiatore")

e ciò dimostra chi ha ragione e chi no; puoi non chiamarle cagne, ma prostitute di fatto lo fanno. e sono SQUALLIDE, loro si, se vendono il proprio corpo, la propria intimità, a segaioli sconosciuti in rete.

per me sono tristi entrambe le categorie, mentre tu attacchi e giudichi solo una delle due.

Fatti una doccia e ripassa, finta femminista dei miei stivali.

Tommy

Mi attengo al contesto, tendo a non scrivere a caso tipo te.

Non ti sei fatto il bidet questa mattina? O ti prudono sempre anche quando nessuno t'ha interpellato?

Omuncoli alla riscossa proprio. Si sentono tutti toccati oggi, GUARDA CASO.

SONICCO

"squallido misogino odiatore"
Hai dimenticato razzista sessista fascista nel tipico cocktail da femminazi polemista.

Tommy

Ma il mio commento non è generato da odio o frustrazione, utilizzare il termine "cagna" per definire una persona che guadagna i soldi così invece lo è, è chiaramente odio. Non ha senso definire così una persona che "offre" un "prodotto" in cambio di soldi su un'app tanto per dirlo se non è generato da puro odio.

Io non ho nessun ciclo, sto benissimo e chi guadagna i soldi così anche. Sono le persone che le definiscono "cagne" coloro che guardano porno (è la stessa uguale identica cosa) o pagano (direttamente o indirettamente es. pubblicità sui siti) per vedere una "cagna".

E te, che vieni da me, a dire a me "ciclo" dimostra solo che sei uno squallido misogino odiatore anche tu, anche perché tutto il resto non ti è passato di mente, sei venuto DA ME, per attaccare ME sotto al commento di un idiota che se ne è uscito con un commento di puro odio e disprezzo utilizzando termini che hanno reso il suo commento di puro odio.

Gentleman.Driver

definitivamente ciclo. :D

il fatto che ci siano idioti (perché si, quello sono) che pagano "finte" modelle per vederle nude (quando basterebbe una semplice ricerca su google), non vuol dire che quello che ha scritto sopra l'utente NON sia vero (e vero lo è eccome)

Sono tristi e idioti quelli che pagano, come sono cagne (meglio dire prostitute) quelle che si spogliano per degli sconosciuti segaioli.
non si salva nessuno

Tommy

Mi fanno ridere i commenti che dicono "ciclo", "di quello pesante", "carbone bagnato" A ME, e non al commento al quale ho appena risposto ahahaha

che omuncoli patetici

SONICCO

È pur sempre l'era dei superficiali e esibizionisti.
Giusto per farti capire che natale per molti è già partito nei primi di novembre per dar sfogo alle loro mancanze di attenzioni sui social.

SONICCO

carbone bagnato?

StriderWhite

di quello pesante! :D

Gentleman.Driver

ciclo vè?

Fabio Milocco

Questa opzione ce l'avevo attivata da tempo ma... non ho ancora attivata sul mio profilo la MUSICA nelle storie!!! :(

Tommy

Questi commenti idioti io non li capirò mai.

Siete voi pisellodotati gli idioti che pagate eh.

E comunque se pagate è per vedere qualcosa che vi piace, quindi non capisco dove sia il problema.

Inoltre, per fortuna che esistono queste cagne, altrimenti non vedreste una vagiuina manco col binocolo.

StriderWhite

Beh dai, lo usano anche diversi artisti non mainstream... :D

StriderWhite

Troppa fatica farlo in altri modi...

StriderWhite

La lista "nemici per la pelle" non c'è?

Tommy

sì ma chi non ti segue può comunque vederle.

"per quello c'è il profilo privato"

No, perché nelle storie è automatico che uno pubblichi dei contenuti un po' più personali, altrimenti non esisterebbero.

Tommy

è un attimo diverso scegliere chi può vederle e scegliere chi non può vederle.

Farsi un altro account instagram è facile.

ciro mito

Bastava limitare le storie, già si poteva fare da mò

Felk

Un sito per rubare, nel 80% dei casi, soldi ai propri f4n in cambio di contenuti inediti.
Usato ampiamente dalle ragazzette avvenenti per fornire dei contenuti "hot" ai f4n ché pagano un abbonamento (suddiviso in varie "classi" normalmente).

Poi c'è anche gente che effettivamente merita l'aiuto perché fornisce contenuti validi.

Signor Citrus

La demenza è iniziato quando tra gli ominidi si sono sviluppate emozioni come odio e rabbia sulla comunità.
Quello è stato l'errore più grande. Se fosse stato estirpato da subito, oggi il mondo sarebbe completamente diverso, totalmente diverso.

Signor Citrus

Ma poi non capisco tutta sta mania. La maggior parte sono foto di persone, di cui non conosco e di cui non me ne frega una beata mazza.
Quelle più terribili sono quelle delle donne, perché sfruttano la debolezza del maschio (attrazione sessuale) per farti restare incollato al suo profilo per le foto.
Le donne sono crudeli.
Per fortuna io, riesco a controllarmi e raramente cado in tentazione.
Ma già mi immagino se dovessi tornare nei social: sarei tutto il giorno a leggere caxxate e soprattutto a guardare profili di tipe sconosciute.
No no, lasciamo stare che poi potrei diventare un pedo stalker.
Io amo tantissimo le donne, ma le rispetto profondamente.
Solo quando finisco in un social tutta la mia dignità va a farsi benedire.
E non mi va bene, per niente.
Per cui ho eliminato tutto e tanti saluti. Le ragazze le ammiro per strada. Peccato però che sono sempre fisse con gli occhi sullo schermo…

ilmondobrucia

Quali?

ciro mito

E che è patreon ?

Signor Citrus

E' un effetto illusorio.
Io al contrario della roba dei social non ricordo mai niente (ho usato Facebook qualche anno e poi lo eliminai)
Invece, man mano che cresci, ti ricordi sempre di più della tua infanzia e adolescenza.
Ma non sono ricordi di foto o video, sono ricordi di esperienze in prima persona.
Le foto e i video non servono a nulla per ricordare, ma solo per mostrare ad altri quello che tu hai fatto, ma perdono comunque di intensità emozionale.

Signor Citrus

Per me rimane e rimarrà inconcepibile come queste persone trovino soddisfazione in questi social.
Se volete osteggiare le vostre qualità, ci sono ben altri modi molto più adatti e d'impatto rispetto a questi.

OlioDiCozza

Così le cagne potranno farsi pagare su Patreon anche per far entrare in quella lista

Paolo

Anch’io non posso mettere i preferiti nei direct. E non ho neanche la nuova interfaccia in Esplora...

Bestme1

In un attimo nessuno vedrà più le storie. Mossa anti-stalker.

FEDER(ER)EST

Insomma non si capisce niente per farla breve

Le migliori Powerbank per Apple iPhone e non solo | Video | #BESTBUY

4 chiacchiere con 16 smartphone TOP DI GAMMA 2018 | Video

Dipendenza da smartphone | Video

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi