Google Traduttore: l'intelligenza artificiale migliora le traduzioni anche offline

13 Giugno 2018 14

Google utilizzerà l'intelligenza artificiale per migliorare le traduzioni offline nelle app Traduttore per Android e iOS. Si tratta di una tecnica già utilizzata un anno fa per le traduzioni online e si basa sulla tecnologia NMT (neural machine translation). Rispetto alle metodi di traduzione che non utilizzano le reti neurali, il sistema sviluppato da Google ha la capacità di contestualizzare ogni frase, non limitandosi a tradurre letteralmente i singoli elementi che compongono un paragrafo.

La possibilità di utilizzare la NMT anche offline risulta particolarmente utile in tutte le circostanze in cui non è possibile accedere alla rete dati per le più svariate ragioni. I language pack hanno un peso compreso tra i 35 e i 45MB, il download e l'archiviazione nella memoria dello smartphone sono quindi operazioni abbastanza agevoli.


Google ha confermato di essere impegnata a rilasciare l'aggiornamento dell'app Traduttore con supporto alla tecnologia NMT: saranno inizialmente supportati 59 linguaggi, mentre la distribuzione entrerà nel vivo nei prossimi giorni. Gli utenti che hanno utilizzato in precedenza la funzione di traduzione offline noteranno un banner (ved. screenshot in alto), tramite il quale sarà possibile aggiornare i file per tale tipo di traduzione.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
KenZen

Non è la stessa cosa...
Saluti

qandrav

ecco esatto giustissima precisazione!
sui testi lunghi tendo ad usare deepl rispetto a quello google.
100% temo anche io sia impossibile

delpinsky

Se dai un pasto a Deepl un testo lungo e complesso, ti restituisce davvero un buon risultato. Ovvio che ha anche lui i suoi problemi, però se continuano ad usare l'AI in maniera intensiva, tra qualche anno i miglioramenti potranno essere molto consistenti. Il 100% di accuratezza sarà difficile da raggiungere, ma mi accontenterei di un 95%

qandrav

ciao alex :)
la cosa migliore è usarli assieme :)

Alex

Alla redazione basterebbe un controllo grammaticale

Alex

Si vai sul sito con firefox oppure il penoso chrone e fai aggiungi a schermata home. E ti ritrovi la "app"

Alex

Si hai perfettamente ragione

qandrav

ahahahahah mi hai strappato una risata :)

Ikaro

A lui gli traduce siri "apple shit" diventa "apple migliore azienda innovatrice del mondo"

qandrav

??? il sito funziona benissimo anche da telefono

KenZen

Peccato non esista per dispositivi mobili.
Saluti

qandrav

Sinceramente mi trovo 100000000000000 volte meglio con deepl

Madfranck (Android/MacOs)

non credo che abbiano ancora inventato un traduttore "italiacano" --> Italiano :D :D :D

Ikaro

Ottima notizia per la redazione...

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti

RETI 5G (e uccelli morti): BENEFICI... e RISCHI

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

Dalla MicroSD 128GB a 8 euro alle follie usate: Shenzhen e le sue strade | Video