TIM richiede al Ministero degli Interni "delucidazioni" su SimBox: Iliad risponde

12 Giugno 2018 414

A seguito della pubblicazione dell'articolo, "Il Sole 24 Ore" ha ricevuto da parte di Iliad la seguente risposta:

“Le Simbox iliad contemplano un processo di verifica tale da garantire il controllo efficace e completo dell'identità di ogni acquirente a cui viene rilasciata una SIM.
La fase di sottoscrizione dell'offerta e di richiesta della SIM iliad, prevede la raccolta di dati personali, documenti validi e la registrazione di un video dinamico per ogni singolo utente, che risultano pedissequamente verificati dagli operatori del Servizio Utenti iliad tramite un applicativo interno. Nei casi in cui i dati risultino errati, parziali o invalidi, nei casi in cui il documento di identità non risulti valido, sia danneggiato o di dubbia validità, quando inoltre, il video registrato pone dubbi sul riconoscimento di una persona, si procede al rigetto della richiesta.
L'attivazione della SIM viene effettuala da iliad solo in caso di conferma da parte dell'operatore del Servizio Utenti e successivamente a tale conferma. Questo processo è stato ideato e implementato per garantire la conformità con la normativa applicabile e la tutela della sicurezza delle comunicazioni elettroniche, e assicura un livello di controllo sulle identità degli utenti particolarmente elevato anche in considerazione della digitalizzazione della procedura.
L'ingresso nel mercato di iliad ha destato molto interesse. L'innovazione dei processi proposti piuttosto che destare continue contestazioni, dovrebbero essere benvenuti per la spinta innovativa di cui l'intero Paese e gli utenti potranno giovare.

Di seguito, anche il commento de "Il Sole 24 Ore" alla risposta di Iliad:

Prendiamo atto delle precisazioni di Iliad, notando che però non forniscono informazioni aggiuntive sulla questione, ossia la tempistica di intervento in caso di identificazione errata, come nel caso segnalato, ma si limitano a ribadire quello che nel pezzo era già spiegato, ossia che la società effettua verifiche sull’identità dei clienti, cosa che non è mai stata messa in discussione.

Articolo originale pubblicato alle 13:22

Iliad è arrivato da poco sul mercato italiano, ma il suo impatto è stato decisamente importante riaccendendo quella "concorrenza" sulle tariffe che si trovava in un periodo non particolarmente vivace. Dopo l'annuncio della sua offerta, infatti, non sono mancate le risposte da parte degli altri operatori che hanno iniziato a proporre, a loro volta, tariffe più "ricche" a prezzi più bassi.

Tariffe a parte, c'è comunque un'altra questione che sta iniziando a far discutere in questi giorni: le SimBox di Iliad. Non avendo una massiccia presenza di punti vendita sul territorio, Iliad ha realizzato una sorta di "distributore automatico" che consente agli utenti di acquistare ed attivare in pochi minuti una nuova SIM o di effettuare la portabilità del proprio numero ad Iliad.

L'utilizzo è semplice. Basta far effettuare la scansione del proprio documento di identità, "videoregistrare" tramite un'apposita fotocamera la propria dichiarazione video asincrona, una sorta di "firma" del contratto, e ritirare la propria SIM che si attiva in pochi minuti. Tutto facile, eppure ci sarebbe qualcosa che non va, per cui TIM avrebbe deciso di rivolgersi al Ministero dell’Interno.


La questione è legata a quel termine "asincrono" in merito alla dichiarazione video che sarebbe in contrasto con la legge Pisanu in quanto "l’assegnazione delle Sim, che di fatto equivale all’apertura di una linea telefonica voce e dati, ricade sotto la Legge Pisanu del 2005, norma varata dal Governo Berlusconi per contrastare il terrorismo internazionale".

Tra le misure è prevista che sia "obbligatoria l’identificazione del titolare di una Sim". Identificazione che deve avvenire prima dell'attivazione della Sim. La norma, infatti, richiede che l’identificazione avvenga sempre "ad esito di un controllo contestuale effettuato da un soggetto incaricato dall’operatore che controlli la corrispondenza tra l’acquirente e l’intestatario del documento". Nel caso della SimBox di Iliad la registrazione del cliente avviene in modo autonomo tramite videomessaggio asincrono, senza quindi un riconoscimento contestuale da parte di un incaricato dell’operatore.

Secondo quanto riportato da "Il Sole 24 Ore" (ved. FONTE), ci sarebbe stato almeno un caso in cui qualcuno è riuscito ad ottenere una Sim funzionante utilizzando documenti di identità di un altro, anche di sesso diverso, pagando con una carta di credito intestata ad un terzo. I sistemi di Iliad si sarebbero accorti solo dopo 10 ore di questa anomalia prima di bloccare la Sim. Nel frattempo, tuttavia, la persona non identificata avrebbe potuto utilizzare indisturbata la nuova linea per qualsiasi scopo. Un evidente "buco" di sicurezza.

Da qui la richiesta di "spiegazioni e delucidazioni" sulla correttezza di questa procedura di attivazione utilizzata da Iliad.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 310 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

414

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ENZO FRANCIONI

Iliad ti aspettiamo anche sui telefoni fissi!!!!!!!

I'mNotYourFatherLuke

Se spengono le antenne poi iliad ha il monopolio e mette i prezzi da ladri che neanche gli altri operatori hanno...

Galy

Più parli e più dimostri di essere 1gn0rante.
Io faccio il montatore di mobili e giro tre regioni, in ogni luogo di montagne, colline, mare e forse anche grotte un giorno.
Le compagnie telefoniche le ho provate "tutte" in quanto non mi fa' piacere spendere di più per nulla e se ho tenuto Vodafone "forse" un motivo ci sarà.
Ripeto, prima di parlare conta fino a 100, nel tuo caso.
Di solito bastano 10 secondi ma tu sei recidiva.

Mario

E mo' tutti a frignare dal Garante Europeo vanno! Come siamo ridotti... Onestamente pagherei per vedere un Iliad in diversi altri settori... Ah, quante grasse risate che mi farei davanti a questi monopoli di fatto scolpiti nella pietra ormai ammuffita...

Wildcat Hendrix

Di Trieste sapevo perchè leggevo che è una delle poche città d'Italia con la rete Wind/3 unificata e quindi va al top. Comunque sentendo l'opinione anche di altri utenti sembra vada bene. Per ora rimango con Iliad molto felicemente, se Vodafone offrirà qualcosa di veramente irrinunciabile ci torno. Tim no perchè ho visto che nelle mie zone è un gradino sotto Vodafone ma anche se fosse alla pari Telecom la boicotto, sia mobile che fisso.

Simone BB

XD
Il mio operatore principale è Tim, telefono sempre raggiungibile e qualità della linea ineccepibile. Lo uso per lavoro e devo essere SEMPRE raggiungibile, gli unici con cui ho avuto questa sicurezza sono Tim e Vodafone.
Al momento sto provando Iliad sulla seconda sim, non male, non lo userei come sim principale o almeno per lavoro.
L'idea dei chioschetti non è male, dove sono andato io c'è sempre l'addetto, abbastanza simpatico e competente, che ti aiuta. Tutta questa storia per la sicurezza antiterrorismo non la vedo. È più facile farla franca con un commesso compiacente che magari ha fatto la fotocopia dei documenti del signor Rossi di 80 anni, che non si accorgerà mai di avere delle sim intestate, piuttosto che con un chiosco che ti registra un video in cui il cliente è visibile e riconoscibile anche per future indagini.
Almeno imho... Poi ognuno ha la sua opinione, non sono imparentato con il patron di Iliad.. purtroppo ;-)

Ikaro

No, più che altro penso che voi siate tutti figli del patron di iliad

Simone BB

curiosità, lavori per tim?

ReArciù

io ho fatto tutto (rischiesta spedizione attivazione e portabilità) in meno di sette giorni

Ikaro

Non ho detto che non è fattibile ma che se il corriere è svogliato la colpa non è della compagnia telefonica, nel 99% dei casi gli basta vedere se la persona esce dal portone giusto...

Simone BB

A dir la verità è un metodo comune nelle truffe verso i negozi online, c'è gente che si apposta fuori da una edificio facendosi passare per uno degli inquilini.
Quindi sì, è fattibile.

Alessandro Simone Faiella

Se può interessarti sono stato ad Arta Terme, e prende una bomba! Velocissima.
Anche a Trieste, dentro al Burlo una meraviglia.
Secondo me aspetta prima di cedere alla Vodafone. gia da domani usciranno 3 nuove tariffe.
Fai conto che già la Tim, per un euro e un centesimo in più mi ha ripreso con la Iper Go, tariffa migliore di Iliad secondo me. Anche la Vodafone dobrebbe intraprendere tariffe a guerra... e se è vero il 21 giugno dobrebbe partire la MVNO della Vodafone.

Marco

Porta pazienza, hanno migliaia e migliaia di richieste

Ikaro

E ritorniamo a quello che ho detto... Un malvivente riuscirebbe a farsi trovare a quell'indirizzo proprio mentre arriva il corriere? Lo trovo alquanto improbabile ;)

sudo apt-get install humor ®

Come al solito in Italia, invece di controbattere con offerte accattivanti per non far scappare il cliente, si preferisce screditare l’avversario.
TIM, Vodafone & co. potete cominciare a spegnere le antenne

dari89

Indirizzo che può anche essere fittizio, e figurati se al corriere importa qualcosa

harold harry

La verità è che tutte le compagnie si stanno cagando addosso !!
Per quanto mi riguarda ..velocità da urlo e sim super performante !!
Finalmente un po’ di sana e spietata concorrenza è arrivata anche nel nostro paese !!
Finalmente si smuoverà un mercato “il cartello” fatto dalle compagnie telefoniche in Italia ! E tutti avremmo tariffe basse e concorrenziali !!

harold harry

La vera questione è che tute le compagnie si stanno vagando addosso dalla concorrenza di iliad ..
Per quanto mi riguarda velocità da urlo, la consiglio a tutti !!!
Finalmente si è mosso qualcosa anche nel nostro paese.. un po’ di spietata concorrenza non guasta .., e finalmente tutti abbasseranno le tariffe !!!

Leon94

Cosenza

IceMen

Si

giovaaa

Io ancora non ho ricevuto la sim dopo due settimane dalla richiesta e dopo due telefonate (a pagamento) al 177.
Non sono partiti al migliore dei modi con me

stiga holmen

mi pare di aver letto che ci sono sempre, almeno 2 persone.

Antonino Raele

in quale zona?

doctor91

Non sono loro i responsabili tenuti a verificare. In molti corner nemmeno ci sono, sono solo qui a Catania a Roma e Torino credo.

Cristian P.

Ahaha! 3 volte!

No Replay

va bene :)

Bacarozzo

Si chiama sistema di coordinate. Ma non pensare alle formule matematiche, vola più in alto.

E poi, una volta sotto controllo il cell, hanno le coordinate pressoché esatte di chi sta telefonando.

Bacarozzo

Certo. Perciò dovrebbero venderla senza chiedere documenti.
Inoltre, per legge, io utente devo sapere ogni volta che lo chiedo come sono stati trattati i miei dati e di chi sono in possesso.

Pensa, magari la nuova società, dopo che si è attirata tanti clienti, fa qualche stupidata tale da richiedere l'intervento del governo (francese) che così s'impossessa di tanti dati su privati cittadini.
E non solo dati. Il tuo modus operandi (che è meglio della scansione della retina perché questa deve necessariamente essere fatta in tua presenza), i tuoi gusti e molto altro che nell'insieme definiscono la tua personalità, tutto finisce in mani (e capocce) che non conosci e non sai quali intenzioni abbiano.

Wildcat Hendrix

Generalmente sì ma dipende anche dove vai, alcuni posti meritano.

No Replay

Non so come fanno a beccare in 2 minuti o anche in due giorni o due settimane chi sta dietro ad un numero di telefono privo di intestazione...ma ti credo!

Ambro

Si, è così. Vero anche con in TIM hai la copertura diversa.

Lucio

Chiama al servizio clienti

red wolf

nn te lo so dire, posso dirti che la sim nn è attiva anche quando ti dice che è attiva, prima bisogna configurare manualmente sulle impostazioni del telefono.

Sheldon Cooper

E' così in mezzo mondo (sulle ricaricabili)

Sheldon Cooper

Eh?
Semplicemente in irlanda, come in molti Paesi, le sim ricaricabili non sono intestate.

Ikaro

È? Perché l'operatore iliad non può fare una schermata del pc quando ti controlla i documenti?

Bacarozzo

molto più pericoloso un intermediario che fotocopia i tuoi documenti (carta identità, tessera sanitaria)
non è roba da poco

i tuoi diritti di conoscere chi tratta i tuoi dati e che fine fanno le fotocopie li puoi esercitare? uhmmmmm

delpinsky

Io ho richiesto la SIM dal sito senza videochiamata. Ho compilato i documenti online con tutti i dati miei. Dopo 3gg (di mezzo una festività+domenica) è arrivato il corriere a cui ho dovuto dare la fotocopia della io documento per il riconoscimento. Ho attivato la SIM con il numero di default di Iliad e dopo poco più di 24 ore, mi hanno fatto la portabilità.

Bacarozzo

Ci mettono due minuti a beccare qualcuno che fa telefonate moleste.
Il fatto di avere preventivamente il tuo numero ha altre ragioni.

Su come girano le cose all'estero ti posso dire anche di più.
Se prendi in affitto un appartamento, o una stanza, firmi soltanto un agreement con il landlord. Sul documento, scritto su un semplice foglio, ci sono il nome e cognome tuo e del proprietario, la via dove prendi domicilio, quanto gli devi mensilmente o settimanalmente (qualche clausola nel caso tu dovessi cadere in disgrazie economiche), la tua e la sua firma e tutto è a posto.
Se non paghi, ti sbatte fuori di casa con tutte le tue cose.

Ma stai tranquillo che chi di dovere sa chi sei, da dove vieni, che fai eccetera eccetera.

delpinsky

Dai, diciamo che quel "per sempre" e il loro slogan sulla "trasparenza", dovrebbero tenerci al sicuro dalle rimodulazioni future.

Poi, qualora dovessero uniformarsi agli oligopolisti e l'offerta non fosse più conveniente, alla prima offerta winback, si passa ad un altro operatore. Facile.

Ikaro

E non c'è stata nessuna verifica del documento? Mi pare strano...
Be se tuo fratello usa il tuo telefono per stalkerare o organizzare rapine/attentati non starei qui a scriverlo ma lo aiuterei...

IceMen

ma non è giusto, perché chiunque può rubarti l'identità! con me lo hanno fatto 3 volte! e in Italia ci sono abbastanza leggi, ma in realtà non bastano perché le persone non sono buone ed oneste

IceMen

ti stai sbagliando , io con tim ho attivato una sim telefonicamente e l'ho fatta recapitare a casa di una mia zia. e cmq se tu pensi che uno del tuo nucleo non ti possa fottere è perché sei fortunato e non conosci mio fratello XD, XD.

IceMen

guarda, a me hanno affibbiato un doppio contratto effettuato in un centro 3 in puglia. peccato che sono della Sicilia e non sono mai stato in Puglia neanche in vacanza. eppure questi tizi hanno avuto il mio documento e attivato un doppio abbonamento con telefono per il valore di 700€ mettendo come metodo di pagamento il loro conto corrente. Quindi, di presenza delle persone con un altro documento hanno attivato due abbonamenti utilizzando un metodo di pagamento intestato a terzi cosa che legalmente non si può fare.
Iliad controlla un video della persona e se non è abbastanza nitido blocca subito la sim ed è Iliad a fare le cose fuori legge?
A me la 3 ha mandato ben agenzie di riscossione del credito, ovviamente dopo 8 mesi di contratto, mentre prima guarda caso non mi hanno mai contattato o avvertito!

axoduss

prima di parlare di assenza di rimodulazioni direi che bisogna aspettare qualche anno

Ikaro

No, da come ha presentato iliad le simbox e se il caso del sole24ore è vero, la verifica avviene dopo l'effettiva attivazione della sim... Nel caso delle sim online prima di spedirla controllano...

Ikaro

Abbi pazienza ma se hai un familiare che usa una sim intestata a te per scopi non perfettamente legali, io due domande me le fare... E trovo alquanto improbabile che un malvivente riesca a farsi trovare a casa tua quando arriva la sim... Chiaro se poi il corriere da la sim al primo che incontra senza neanche vedere che esce dal portone giusto, bè direi il problema non è la compagnia telefonica...

Leon94

Ho ILIAD ormai da 14 giorni e consiglio a chiunque di fare il passaggio. Oltre l'offerta, la copertura è ottima!

thearea94

Ma è la stessa cosa che fai sulle SimBox

David Fly

appunto, non c'è la verifica tra il file caricato e chi ritira la sim effettivamente.

Le migliori Powerbank per Apple iPhone e non solo | Video | #BESTBUY

4 chiacchiere con 16 smartphone TOP DI GAMMA 2018 | Video

Dipendenza da smartphone | Video

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi