Google Chrome 67 in distribuzione su desktop e mobile. Dettagli sulla "Site Isolation"

12 Luglio 2018 24

Aggiornamento 12/07

Chrome 67 è in distribuzione da un po' di tempo ormai, ma solo ieri sera Google ha pubblicato un post sul suo blog di sicurezza dedicato alla spiegazione dettagliata della Site Isolation, che riduce l'efficacia delle falle di sicurezza dei processori note come Spectre. La Site Isolation è ora attiva per default su tutte le versioni desktop del browser - vale a dire Windows, macOS, Linux e Chrome OS - ora che finalmente tutti i bug più importanti sono stati risolti.

In poche parole, la Site Isolation fa sì che ogni processo di rendering del browser sia impiegato solo per un "sito" - con "sito" Chrome intende solo lo schema e il dominio registrato: per esempio, google.co.uk è un sito, e un sottodominio come maps.google.co.uk ne fa parte. Questo sistema impedisce che ci sia anche la minima possibilità che un processo sia condiviso tra una pagina infetta e una legittima. Per approfondire, potete cliccare qui.

Aggiornamento 01/06

Da poche ore Chrome 67 è in distribuzione anche su Android e iOS. Tra le novità per Android si segnala la possibilità di attivare l'interfaccia di multitasking delle schede in orizzontale attraverso l'opzione nascosta #enable-horizontal-tab-switcher, che si trova nella pagina chrome://flags. Anche qui ci sono le API sperimentali WebXR, come su desktop, e le API Web Authentication. Su iOS, invece, il changelog recita:

  • Se hai riscontrato problemi di salvataggio delle carte di imbarco in Wallet, riprova. Abbiamo migliorato la gestione di carte di imbarco, biglietti del cinema e così via in Wallet.
  • Abbiamo aggiornato l'interfaccia utente di selezione delle app, che viene mostrata quando tocchi un link all'interno di un'email (ad esempio, la pagina Contattaci).
  • Abbiamo migliorato il supporto delle tastiere esterne.
  • Abbiamo migliorato la segnalazione dei problemi: ora puoi disegnare sugli screenshot che invii insieme ai rapporti di feedback, così puoi oscurare i dati privati.

Post originale - 30/05

Google Chrome 67 è in distribuzione da poche ore per i sistemi operativi desktop - Windows, Chrome OS, Linux e macOS. Le novità lato utente non sono molte: c'è un nuovo pannello di selezione degli Emoji, attivabile tramite apposita flag (chrome://flags/#enable-emoji-context-menu). Sembra non funzioni bene in Windows 10, ma d'altra parte Windows 10 ha il suo picker integrato, che si raggiunge premendo il tasto Windows insieme al punto. Dall'April 2018 Update è disponibile anche in italiano.


Per gli utenti macOS sono state leggermente ridisegnate alcune favicon di sistema, come quella della pagina delle impostazioni e quella dei flag. Il tema principale è che ora sono di colore blu, mentre prima erano grigio scuro. Ecco un "prima/dopo" delle due icone citate:

Chrome 66
Chrome 67

Si espande inoltre a più utenti la disponibilità di alcune mitigazioni speciali contro Spectre, note come Site Isolation.

Lato sviluppatori le novità sono più interessanti - e di riflesso lo saranno anche per noi, un po' più avanti nel tempo

  • Iniziano i test per le API WebXR per la realtà virtuale/aumentata.
  • Arrivano le API Generic Sensor per accedere ad accelerometro, giroscopio, magnetometro e altri sensori: gli sviluppatori faranno meno fatica a creare esperienze web che li sfruttano.
  • Arrivano le API Web Authentication che garantiscono login più sicuri specialmente per le web app.
  • Chrome ora riconosce gli eventi mouseup, auxclick e mousedown su mouse con cinque o più pulsanti, e l tasto Alt di destra della tastiera Windows viene interpretato come AltGraph.
Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus è in offerta oggi su a 459 euro oppure da ePrice a 540 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Paolo

Anch'io l'ho scoperto solo adesso

Gieffe22

precision anche io e non va il pinch... scatta esattamente come prima

Stefano

Ragazzi ma qualcuno ha abilitato lato server il supporto per le PWA?
Perché a me non è attivo, e infatti né maps né foto mi propongono di utilizzare la versione PWA

umbiper

A me funziona perfettamente...e fare il pinch to zoom finalmente è una goduria! può essere che il tuo pc non supporta i driver precison?

LegatusOnoris

Ho aggiornato e non vedo dove sia il supporto.
Anzi, c'è anche un fastidioso bug sullo scrolling che si blocca

umbiper

se aggiorni troverai il supporto ai driver touchpad

Mezzina Francesco

In effetti te lo dovrebbe chiedere ogni volta se vuoi tradurre la pagina in questione,prova a fare un ripristino oppure usa Firefox Quantum che è piu veloce,con l' addon translator!

Max Power

C'è un modo per impostare il traduttore di Chrome in modo tale che ogni volta che apro un sito lui non me lo traduca in automatico?
Io vorrei che lui mi traducesse le pagine solo quado glielo dico io

Francesco Venturini

grandi con la dritta "Win+."

Torre

Sia Windows che MacOS integrano il pannello delle emoji nativamente. Averlo anche in Chrome non ha senso.

Mezzina Francesco

Testa tutti e due su Speed Battle e poi fammi sapere quale dei due ottiene il punteggio più alto!

Alla ricerca del tempo perduto

è superiore a Chrome?
Ormai uso chrome da una vita e ne sono affezionato, mai dato problemi
leggero e velocissimo

Mezzina Francesco

Ancora Chrome usi invece di Firefox Quantum?

Franco Caterino

anche a me succede se esco devo inserire di nuovo password su di,,,,

Marco Cerasoli

What? C'era un picker integrato?

Alla ricerca del tempo perduto

sì, mi riferivo a disqus e instagram, o anche altri siti minori
bha

Quello che nessuno dice

Cosa?

cipo

Disqus su Firefox.. se chiudo il Browser perde l'accesso.. prima invece dovevo o "uscire" o "pulire la chace"... come hanno notato anche altri sembra che questo accada da quando sono entrate in vogore le nuove norme della privacy...

TLC 2.0

idem

Alla ricerca del tempo perduto

ultimamente su alcuni siti non mi memorizza più le password-account, credo sia dovuto ai cookie... è un problema solo mio?
anche con Chrome 67 non è cambiata la situazione.

Solomon Taiwo

Non sei l'unico

Max Power

Anch'io aspettavo solo quello.
A sto punto spero venga implementato in Chrome 68.
Dobbiamo sempre aspettare :-(

EHz_

Ho scoperto ora il picker di windows 10, bene

LegatusOnoris

Ma il supporto ai precision driver dei touchpad? rimasti nell'oblio?

Il miglior cavo per ricarica e trasferimento dati | Video | #bestbuy

Effetto Iliad: le migliori tariffe degli altri operatori concorrenti entro 10 euro | Video

Come e perché smaltire rifiuti tecnologici: lunga vita al bidone barrato #report

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa