Apple chiede a Samsung 1 mld di dollari di risarcimento per la violazione del 2011

16 Maggio 2018 224

Apple e Samsung sono nuovamente tornate in tribunale lo scorso 14 maggio per ricalcolare la somma che la società sudcoreana dovrà versare alla casa della Mela come risarcimento per la famosa infrazione di 5 brevetti riscontrata nell'ormai lontano 2011.

La notizia del ricalcolo era emersa lo scorso ottobre e in questi giorni si sta svolgendo il processo che dovrebbe finalmente archiviare questa lunga saga giudiziaria. Stando a quanto emerso sino ad ora, pare che Apple non voglia cedere, continuando a chiedere 1 miliardo di dollari di risarcimento. Samsung, invece, si dichiara disposta a pagare una somma decisamente più contenuta, pari a 28 milioni di dollari.

L'enorme differenza tra le due posizioni è data dal diverso criterio utilizzato dalle due società. Apple, infatti, sostiene che gli elementi di design copiati siano stati fondamentali per il successo degli smartphone Galaxy incriminati, quindi richiede un risarcimento proporzionale ai profitti realizzati da Samsung. La casa di Seoul, d'altro canto, ritiene di dover risarcire una somma pari al solo valore dei brevetti violati, dal momento che afferma che i suoi smartphone vendettero anche grazie ad altri elementi non copiati da Apple, come il sistema operativo, le prestazioni offerte e altre qualità intrinseche del prodotto.

Insomma, i punti di vista non potrebbero essere più lontani di così: ci chiediamo se riusciremo finalmente a porre la parola fine a questa vicenda che ci accompagna ormai da più di un lustro.


224

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

Chissà quanto guadagna lo studio legale di Apple

emi

Ma lascia perdere...si aggrappano a qualsiasi cosa

Carlito6969

si

Daniele Gigantino

Porco Simone Albrigi

andrea55

Black berry touch friendly?
F700 montava un' interfaccia molto simile ai successivi star corby eccetera e non erano male, certamente Iphone era più raffinato ma entrambi erano già differenti rispetto ai telefoni con pennino e tastiera

mauro morichetta

Dal concetto espresso, l'unica cosa che hai notato è questa...speriamo fosse sarcasmo il tuo.

Antonio Mariani

effettivamente nessuno aveva mai pensato ad un full touch capacitativo, questo e stato uno dei meriti di iphone. In realta come dicono gia sopra le ui per i touch all'epoca erano rivolte ad un pubblico prodessionale, ma non poteva esserea stessa cosa.

Mastro Tracco

F700 interfaccia studiata per il touch ??? Ma se non aveva nel il pitch to zoom, ne lo scroll continuo, ne lo slide, non aveva nessuna gesture touch!ne la videata che si adattava con la rotazione ecc! Cosa aveva di specifico per il touch? Era un insieme di menu con liste su sfondo nero ! I bb del’epoca era più touch friendly del f700! Dimmi la differenza tra quella interfaccia e un qualsiasi cellulare dell’epoca.
L’interfaccia si adatta quando c è qualcuno che ci studia sopra e prima di iPhone nessuno l’aveva fatto sui dispositivi mobile

andrea55

Di modelli touch screen di Samsung ed Lg posti agli atti del processo, rifiutati perchè Samsung Bowl (modello in questione) era dotato anche di tastiera fisica a scorrimento.
L'interfaccia si adatta al mezzo per il quale viene creata, prima era piccola e poco intuitiva perchè applicata a dispositivi con pennino studiati principalmente per l'albito lavorativo.
Guarda qualche video del Samsung F700 e vedrai che l'interfaccia è fatta per il touch

Nembolo

Ma perchè mi contraddici?
Per fare la solita fine di chi alla fine ha torto marcio?
Ti piace perdere? È già successo.

Da tuttoandroid. net:
"Le gesture, non alla iPhone X, si pongono lo scopo di migliorare e semplificare l’interazione con lo smartphone: UNA VOLTA ATTIVATE DALLE IMPOSTAZIONI danno la possibilità di usare lo smartphone senza la barra di navigazione e quindi di muoversi fra i menù, le applicazioni, le funzionalità e, in generale, fra l’intero sistema tramite gesti, o dovremmo dire swipe, sulla parte inferiore del display."

Per cui ho ragione io AGGIUNGONO, per chi lo desidera, nessun OBBLIGO ad usarle come su iphone X.

https://www.tuttoandroid.net/tag/android-p/#novità

Nembolo

Ma a te ti paga Apple per dire queste castronerie?
Hai fatto tu l'esempio delle auto, ma ti rendi conto dei controlli che c'erano su di un cruscotto di una fiat 500 negli anni '50 e quelli di una moderna utilitaria?
Era meglio prima?
Ah ah ah...
Less is more... certo

Antonio Mariani

tizen aveva anrid come concorrente. Immagina un mercato senza android. C'era pure bada: parco nell'uso delle risorse, ma era uno scandalo.

Antonio Mariani

che poi anche io lo ho usato, e lo uso pure. L'errore è nel paragonare i due sistemi. Un punto di partenza errato porta ad esiti errati, lo diceva Aristotile, a ragione

Antonio Mariani

non hai capito; android già era configurato per gestire un dispositivo full-screen. Gestures o meno. Qyesto sta dicendo...android hai i pulsanti software a scomparsa.

Nembolo

Il problema è farlo capire ad uno che ha usato sempre e solo IOS.
C'è bisogno di un cambio di mentalità, non basta l'immaginazione.

Mastro Tracco

Aggiungono ??? Ahaha ahaha ahaha poi sono io quello che non conosce Android! Poi stranamente dopo iPhone X arrivano no?
S4 ? Intendi quella caga ta che usava la telecamera senza toccare lo schermo ? Sei serio?
Togliere le cornici sono buoni tutti, fare un so per schermo senza cornici anche questa volta si è aspettato Apple, come del resto i telefoni Touch c erano prima di iPhone ma il vero so per Touch è arrivato da iPhone

Antonio Mariani

senza parlare delle funzioni accessorie che non sono solo personalizzazione.

Antonio Mariani

non hai capito, ios han dovuto adattarlo al nuovo dispositivo, amdroid gia aveva questa configurazione. Non parliamo di gestures, che possono essere sempre implementate, ma di poter gestire un certo tipo di schermo. Con tutto che ios e comunque piu curato e piu user-friendly

Nembolo

Ti annuncio una notizia sconvolgente: nova launcher (che è uno dei tanti lancher, quello che ho io) è stata scaricata 50 milioni di volte nella sua versione gratuita.
Altri che "nessuna persona che abbia la minima voglia di cambiare faccia al telefono".

Antonio Mariani

ma davvero sei convinto di quello che hai scritto? Non che sia sbagliato ma in risposta ad una semplice affermazione
sono libero di tenere il telefono come piace a me? Si
che c'è di male in cio?
Nulla, altrove del commento di mastro tracco o del mio non gli importa.
apprezzo ma non condivido, tutto li

Nembolo

Cosa ha fatto? Ha eliminato i tasti software?
Non c'è piu il tasto home?
Ti risulta quello?
No Ha aggiunto nuove gesture che arricchiscono quello che c'era già e soprattutto questa modifica non è legata al passaggio al borderless cosa che invece ha dovuto fare Apple perché come era congegnato il suo sistema operativo era incompatibile col borderless.
Capisci la differenza tra modifiche obbligatorie o opzionali?
E poi l.e gesture in android erano gia presenti dal galaxy S4, sai che novità.

Mastro Tracco

less is more, le possibilità in più portano solo problemi se non realmente utili, una macchina per esempio potrebbe mettere centinaia di controlli in più, ma questo non la renderebbe migliore ma solo più difficile da guidare e usare! Si abusa della parola libertà, quando non sei libero di nulla, ma sei solo dentro un regime diverso, il motto del più aggiungo meglio è funziona solo dal salumiere.

Antonio Mariani

ti ostini a non capire. Che è una possibilità in piu, ma qui va di moda definire le proprie necessita come uniche e universali. Hai parlato di tempo libero; dunque uno ci fa quel che vuole. Anche installare 10 launcher. La ui la vedi da subito al momento dell'acquisto: se un prodotto non ti piace non lo prendi e i difetti della ui li vedi subito. A me piace androud stock? Bene, posso mettere google now launcher ed ho quello che voglio.
E una forma di liberta moltp carina. Ora dimmi, cos'e che continui a non capire? Lambiccarsi troppo il cervello fa male

Mastro Tracco

Un conto è commentare nel tempo libero o nei momenti di attesa, un altro e cambiare la ui per non ottenere nulla, se non problemi di incompatibilità, io davvero non conosco nessuna persona (e per lavoro faccio consulenza informatica in giro per l'Italia e sud America) che abbia la minima voglia di cambiare faccia al telefono e correre dietro ai problemi, che si ci sono e i forum e blog ne sono testimoni, anzi giustamente se io pago un prodotto lo voglio già pensato bene e non che debba mettere una UI fatta da chissà chi.

Antonio Mariani

ma che cosa ne sai te? Una persona che ha da fare neppure va su disqus come te o me. E una tua opinione, ma non pretendere la condivida...

Mastro Tracco

ma cosa c'entra il tempo che impieghi? conta l'utilità, qualsiasi persona con un minimo di vita non si sognerebbe mai di star li a cambiare il launcher del proprio telefono su.
La coerenza grafica è stato il successo di Nokia e il successo di apple

Mastro Tracco

ma se android l'ha appena fatto???? ti sei perso pure le nuove gesture presentate??? poi hanno aggiunto in tutto due gesture.
Vabbe inutile parlare con uno che è in tutti i siti apple a sonorizzare samsung!

Antonio Mariani

mettere un launcher sono 5 minuti; attualmente ho microsoft launcher ed ha molte cose comode. Rispetto alla Tw e un altro mondo per immediatezza, e posso migkiorare un telefono con nulla praticamente, e anche sensibilmente. Altro che nerd annoiati. Dove e il problema dunque?

Nembolo

I launcher li metti se vuoi metterli, se no rimani con l'interfaccia di default.
Io ti sto dicendo che oled, bordless e processori veloci sono stati implementati anche su android senza dover modificare le ISTRUZIONI BASE che permettono l'interazione con l'OS.
Il cambiamento di IOS è stato OBBLIGATO se no non potevano passare al bordless perchè il tastone grosso e rotondo software sarebbe stato "una presa per i fondelli".
Android no ha avuto bisogno di questo cambiamento perchè meglio congeniato fin dall'inizio con i suoi tre tastini che occupano verticalmente pochissimo spazio e possono essere a comparsa.

Mastro Tracco

tizen? che è stato un flop colossale! senza Android samsung si sarebbe accodata ad altro come windows.
In più ti sei intromesso in una discussione andando completamente fuori tema, in quanto si parlava di launcher alternativi e cambiati dall'utente e per concludere la vendita la favorisce il prezzo con rassomiglianza a iOS (vedi i vari cinesi Huawei ecc) e samsung con tonnellate di pubblicità (di cui il successo iniziale è partito proprio emulando iPhone), poi ci sono i nerd come nembolo che dalla noia mettono launcher alternativi.

Antonio Mariani

non si puo perche ios e legato ai dispositivi per cui e progettato, android e android e basta.

Antonio Mariani

occhio che non fosse per android samsung ne avrebbe uno suo, come tizen, ma supportato anche sul mobile. Il launcher comune non puo e non potra mai essere imposto, e se pensi ancora che il consumatore si preoccupi del fatto che sia un'android, il consumatore vede un samsung, uno huawei, un pixel, non tre android. Questo permette ai produttori di avere piu libertá e promuovere il proprio prodotto. Design differenti li fanno apparire prodotti diversi. La stessa presenza di un launcher accattivante ne favorisce la vendita. Android non funziona come windows sui pc, e un progetto con basi quel filino diverse da disinguerli. I numeri gli danno ragione

Nembolo

Android ha differenti configuarazioni ma tutto gli android hanno le icone e tre tasti, back home e multitasking.
Le funzioni base sone identiche per tutti.
Cosa che non si puo dire per iphone 8 e iphone X. Nulla in comune nemmeno le funzioni base. Che poi quelle nuove si apprendono facilmente ok... ma se un utente ios tnon le ha mai usate e apre un'app su iphone X per uscire non è così intuitivo.
Esce piu agevolmente da un app se prova per la prima volta un android.

Mastro Tracco

la frammentazione è una parola di Italia, che indica poco uniformità e omogeneità, non è un termine che esiste solo per le versione degli os... dal momento che tutte le ui sono diverse crei confusione nel consumatore in quanto c'è una frammentazione delle interfacci. Android sta lottando eccome per avere un launcher comune, ma aziende come samsung che non ha le capacità di fare un so suo l'unico modo che ha per far finta di differenziarsi dalla massa Android e fare un launch diverso.

Antonio Mariani

guarda che la frammentazione e quella delle versioni dell'os. Il launcher e una gui, solo una gui. L'os e semore quello-e dato che pare per te esista solo iphone- astieniti dal commentare i launcher, che sono componenti di sistema e ce ne e sempre almeno uno. Ma vedo che sei digiuno di queste cose. La touchwiz e un launcher, ad esempio-e ti dico che se android avesse una gui standard- e da mo che sarebbe finito.

Mastro Tracco

la personalizzazione che non serve a nulla, se non a creare confusione e frammentazione, solo la noia secondo me può spingere un utente a cambiare faccia costantemente al proprio dispositivo. Infatti è una pratica molto usata dai giovanissimi, pratica nata poi con Android, perché neppure windows e macOS hanno por ca te simili, se non rare eccezioni e usate pochissimo.
Chi ha altro da fare nella vita difficilmente sta li a cambiare il launcher del telefona, ma si aspetta che quando compra un telefono ci sia quello più adatto al dispositivo e il più compatibile e pratico.

Antonio Mariani

il launcher e il cuore della personalizzazione, assolutamente non un male, android vuol dire tutto e niente
la verita e che la gente impara ad usare un telefono samsung, oppure uno huawei, ignorando magari anche cosa sia android. Qui e il tuo presupposto ad essere inesatto.

Mastro Tracco

la tecnologia avanza! nel 2007 non c'erano schermi oled, i processori erano meno potenti e poi tutto con il senno di poi si poteva fare prima, pensi che iPhone X l'abbiano fatto in un anno? ci hanno lavorato tantissimo per fare un dispositivo che non facessero rimpiangere un tasto iconico che era usato da anni da tantissimi utenti.
Un launcher non c'entra nulla con le gesture su iPhone, anzi i Launcher creano ancora più frammentazione in Android, dove ti trovi ad avere delle funzioni diverse tra una applicazione e l'altra, manca la totale coerenza, sai perché Nokia aveva successo? perché la gente qualsiasi Nokia prendeva in mano dopo poco lo sapeva usare, tutto era ordinato e al suo posto, lo stesso fa iPhone e questo purtroppo non lo fa android

Nembolo

Che le gesture siano ben implementate è una verità ma la cosa si ritorce contro IOS stesso. Allora perchè non usarle fin da subito? Perche abituare un miliardo di persone a chiudere un'app con un tasto per poi costringerle ad usare un modo diverso con un device che ha lo stesso OS facendo capire che quel tasto era COMPLETAMENTE INUTILE?

Android ha i launcher (concetto sconosciuto al modo iphone) e può permettetsi di importare qualunque gesture, ma non obbliga ad imparare nulla a nessuno. Questo vuol dire essere user friendly

Mastro Tracco

apple ha fatto un lavoro tanto ottimo con le gesture che ora le ha introdotte anche Android, ma guarda come ti metto in castagna in un attimo.

PS in tutte le recensioni sono tutti concordi che sono naturali le gesture (che poi sono un paio le nuove, iOS ha sempre avuto le gesture) e che richiedono pochi minuti e hai davvero spazio utile nello schermo e non come Android che toglieva le cornici ma poi avevo lo schermo utile inferiore perfino ad iPhone con le cornici.

Nembolo

Apple per passare dai suoi soliti fascioni al design bordless ha dovuto modificare radicalmente IOS.
Tanto che per passare da un device come l'8 (recente) a iphone X c'è bisogno di IMPARARE LE NUOVE GESTURE.
Nuove gesture che devono essere apprese prevedono un periodo di apprendimento che non è sicuramente piacevole visto che serve a fare ESATTAMENTE LE STESSE COSE ma con movimenti diversi.

L'utente android non deve apprendere nulla se passa da un vecchio device ad uno bordless.
Questo dimostra ogni ragionevole dubbio che android con i suoi tasti fisici e poi software è stato molto meglio implementato fin da l'inizio, in modo piu esaustivo e logico lato utente, ed è approdato al design bordless prima di IOS e con una naturalezza assoluta.

Antonio Mariani

la cosa e molto semplice: ios e progettato per un solo tipo di dispositivo, e non era mai esistito un iphone di questo tipo, va da se che per introdurlo abbiano dovuto lavorare su ios, al contrario android e un os che gira quasi universalmente su miriadi di dispositivi ed ha differenti configurazioni, android e diverso da ios ed ha i suoi pregi rispetto ad ios

Mastro Tracco

di cosa? ancora non si capisce che la fortuna dell'iPhone è stata la UI, la prima UI pensata per un dispositivo touch e non un UI stile desktop infilata in un telefono touch.

andrea55

Niente se e ma c'erano già i prototipi

Nembolo

Full screen è una cosa, bordless è un'altra.
Bordless vuol dire soprattutto "senza tasti fisici". Apple ha dovuto modificare radicalmente ios per adattarsi a quella particolare feature (che è anche design rinnovato) che android ha invece realizzato in modo naturale grazie alla presenza da sempre dei tasti software.
Inevitabilmente Apple ci sia arrivata dopo.
Ha copiato?
Secondo te?

Antonio Mariani

fullscreen, cbe vuol dire tutto schermo, a meno di particolati brevetti che ignoro, vuol dire che il dospositivo ha lo schermo piu grande possibile. Va bene che si rincorrano su queste migliorie; quanto al notch ho gia detto prima.

Nembolo

Nel mettere il notch (come seconda azienda perchè la fotocamera dentro lo schemo l'aveva già messa essential phone un mese prima di iphone X), apple ha copiato spudoratamente il concetto di bordless.
Non solo ma per farlo si è appoggiata ad un Azienda che il bordless l'aveva già realizzato e che le ha dato uno schermo (l'oled) perfettamente compatibile col design bordless.
Mi spieghi perchè tutti si attaccano al notch e nessuno guarda al bordless che è una modifica assai piu sostanziale e tecnologicamente complessa?

bruno

Li userà per pagare l'evasione fiscale e le relative multe della EU.

Antonio Guacci

...Ma Meucci non depositò il brevetto e quindi meriti e guadagni andarono a Bell, dopo anni di dispute legali...

...'Nzomma, è sempre la solita storia.

Mastro Tracco

Con i se e con i ma...

Come e perché smaltire rifiuti tecnologici: lunga vita al bidone barrato #report

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

TicWatch Express e TicWatch S: Android Wear anche per correre | Recensione

Recensione Amazfit Bip: è lo smartwatch da battere