Google Maps: in rollout le nuove funzioni per esplorare i dintorni

27 Giugno 2018 48

Aggiornamento 27/06:

Google ha comunicato attraverso un post sul blog ufficiale, l'inizio del rollout delle nuove funzioni dedicate a Google Maps, con la quale poter ricevere informazioni attinenti luoghi ed attività che ci circondano, oltre ad eventi in corso, basati sui nostri interessi.

Google ha scelto di elencare tutte le novità, in sette punti fondamentali:

  1. La nuova scheda Esplora fornisce suggerimenti rapidi su ristoranti, bar e caffè nelle vicinanze, in base ai propri interessi.
  2. I locali più trendy o i migliori ristoranti della città, consigliati dagli esperti del luogo nelle liste dedicate.
  3. Tracciamento automatico dei ristoranti visitati, con suggerimenti mirati sui posti dove mangiare.
  4. Eventi ed attività importanti sempre in primo piano grazie alla scheda Esplora.
  5. Attivando la cronologia delle posizioni, ogni ristorante o bar fornirà una valutazione numerica, indicando la probabilità di interesse di un luogo, in base alle proprie preferenze.
  6. Tenendo sempre informato Google Maps sui propri gusti in fatto di cibo e bevande, potrà fornire consigli migliori su dove andare a mangiare.
  7. Grazie al nuovo tab "Per te", potrete rimanere sempre informati in merito alle novità vicine alla vostra posizione, seguendo anche un determinato luogo o un esercizio commerciale.

Articolo originale 08/05

Google Maps riceve un corposo aggiornamento, annunciato in anteprima nel corso del keynote di apertura del Google I/O 2018. Come viene spiegato dall’azienda di Mountain View, l’app diventa ora più “assistive” e personale, aiutandoci a trovare più velocemente il migliore posto dove mangiare o il luogo da visitare nelle vicinanze.

Il rinnovato tab “Esplora” è stato implementato proprio per questo motivo, al fine di trovare ciò che ci serve evitando inutili - e infiniti - scroll.

Esplora diventa un vero e proprio hub che raccoglie tutte le informazioni necessarie. All’interno della mappa troveremo le migliori opzioni per pranzare e gli eventi in corso, e potremo anche scoprire i luoghi preferiti dagli esperti locali o suggeriti dagli algoritmi di Google. Maps ci fornirà suggerimenti anche sui locali della zona che non abbiamo ancora provato, tenendo traccia di quelli già visitati in precedenza.

In apertura dell’articolo si citava la maggiore personalizzazione dell’app: l’aggiornamento integra infatti una funzionalità tramite cui viene suggerito quanto sia probabile che un determinato luogo ci piaccia o meno, il tutto grazie al machine learning che tiene conto ad esempio delle nostre preferenze e dei luoghi già visitati o recensiti. I suggerimenti cambieranno nel tempo, in quanto Google Maps terrà traccia delle variazioni dei nostri gusti personali.

Coordinamento” delle decisioni è un ulteriore, inedito aspetto dell’app: un tap prolungato sul luogo che ci interessa ci consentirà di condividerlo con i nostri amici affinché questi possano valutarlo. Una volta deciso tutti insieme, si potrà sfruttare Google Maps per prenotare un tavolo o per organizzare il trasporto che ci condurrà alla meta prescelta.

Il nuovo tab “Per te” è infine una novità per essere sempre informati sugli eventi in corso nella zona in cui ci si trova. Basterà “seguire” un determinato luogo o un esercizio commerciale per non perdere nessuna novità e per ricevere suggerimenti su dove passare una serata con i propri amici.

Tra le funzionalità annunciate oggi da Google su Maps vi è anche la possibilità di sfruttare la fotocamera principale del proprio smartphone per la navigazione a piedi tramite realtà aumentata: il telefono sovrapporrà le indicazioni all'immagine ripresa dalla cam per fornire le indicazioni in modo visivo. Per accedere a questa funzionalità basterà puntare la fotocamera in direzione della meta, ricevendo le informazioni necessarie (inclusi i suggerimenti su ciò che abbiamo intorno). Nella demo mostrata sul palco del Google I/O è stata mostrata anche una guida virtuale (una volpe!) che aiuta l'utente a muoversi nell'ambiente circostante.


L'inedito sistema di navigazione visiva viene ulteriormente arricchito dalla tecnologia Visual Positioning System (VPS), che utilizza la cam dello smartphone e i dati a disposizione di Google per analizzare l'ambiente circostante, consentendo di identificare l'esatta posizione con maggiore precisione rispetto al segnale GPS.


Le novità di Google Maps saranno disponibili sia su Android che su iOS nel corso dei prossimi mesi.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 532 euro oppure da Amazon a 759 euro.

48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano Ferri

Invece io non sono convinto che sceglierà per noi basandosi sui nostri bisogni, gusti, abitudini, ma temo che tutto sarà fortemente influenzato più di ora, anche perché a rigor di logica dare questo servizio senza poter esercitare alcuna influenza non creerebbe profitto.

broncos7

Ma la cosa avverrà per gradi che nemmeno ce ne accorgeremo... sì inizierà dalle cose scontate (latte pasta caffè che sappiamo c'è ne servono X a settimana ecc...)

Alla fine qualsiasi nostra scelta da sempre è influenzata da fatti esterni e anche in futuro il computer che sceglierà tante cose per noi, in realtà le farà basandosi su nostri bisogni abitudini e gusti, quindi se funzionerà bene ci dovrebbe dare lo stesso risultato a cui saremmo arrivati noi, perdendoci dietro tempo e probabilmente spendendo più soldi, perché noi non avremmo accesso costantemente a qualsiasi offerta esistente su un prodotto che ci serve

Stefano Ferri

Guarda perdona il mio scetticismo ma non penso sia alla fine una cosa estremamente positiva essere guidati da terzi in questo caso sempre più un terzo solamente per qualsiasi lato della propria vita, dagli acquisti, ferie, interessi, ed informazioni in genere.
Riacquistare un po' di autonomia diretta non sarebbe male.

broncos7

Se è come in parte gia vedo, in realtà vedi un elenco di locali e luoghi con le recensioni, da far scorrere, quindi anziché andare su Google si può andare su maps, per ora mi sembra "solo" un un m d'uso differente di funzioni che c'erano già, ma cosi più immediato...

Poi il futuro credo anch'io ci porterà verso l'automatizzazione di tante funzioni, ma credo sia mecessnece restare al passo coi tempi...i nostri nonni acquistavano solo nel negozio di paese, i nostri genitori gia hanno imparato a sfogliare volantini alla ricerca dei prezzi migliori, noi acquisti su internet e i nostri figli dovranno controllare che l'assistente artificiale che utilizzano sia competente sugli acquisti che farà

Stefano Ferri

In parte vero, perché gmaps non lo uso e poco anche altre piattaforme proprio per i motivi sovraindicati, ma come si può dire che la tentazione rende l' uomo ladro, lo rende anche pigro, e mettendoti davanti la soluzione" migliore" probabilmente non ti poni neanche il problema di possibili variabili.

broncos7

Allora il problema è dell'aggiornamento dell'app, ma in ogni caso è sempre solo una la notifica che devi disattivare, quindi non ti è cambiato nulla rispetto a prima, a meno come dicevo che le notifiche ti servono ma le vuoi anche personalizzare

Iliado

"Visual Positioning System (VPS), che utilizza la cam dello smartphone e i dati a disposizione di Google per analizzare l'ambiente circostante"
Quindi utilizza continuamente la fotocamera? Fiko!

qandrav

"Se non ne vuoi nessuna ti basta togliere il flag notifiche generale dell'app"

youdontsay, peccato si riattivino ad ogni aggiornamento dell'app

broncos7

Sono divise in 10 sezioni se ti interessa usarle allora...
Se non ne vuoi nessuna ti basta togliere il flag notifiche generale

qandrav

un attimo mica tanto, sono divise in 10 sezioni diverse e in passato mi è capitato di ritrovarle tutte attive (o banalmente dopo il flash della rom)

DKDIB

Trash ne abbiamo?

Hai iniziato il commento con una "sciocchezza" ("meglio cecarsi con un A0, che buttare l'occhio su un A5, quando serve") e l'hai chiuso con un becero commento qualunquista, da hipster/politicamente corretto.

broncos7

Non cambia nulla rispetto a prima, ci guadagni solo in comodità...
Le info che trovi in automatico sono le stesse che avresti avuto cercandole tramite Google/maps manualmente...

Se sono servizi che non usavi prima, non li userai invece probabilmente nemmeno ora

broncos7

Ma se non ti servono le notifiche di maps le puoi disattivare in un attimo

DKDIB

La tecnologia non toglie nulla, aggiunge soltanto opportunità.

Se poi uno non dovesse sapere come integrarla correttamente nella propria vita, sarebbe un problema soltanto suo.
La selezione naturale farò il suo corso...

Stefano Ferri

Quindi I vado a visitare una città e vado dove mi dice gooogggolo, pianificandomi quasi l' itinerario in base a come mi ha profilati, recensioni ed ovviamente chi paga visibilità . Che bello.
Anche no.

daniele

si certo, come google home

qandrav

Insomma ci saranno altri notifiche inutili da spegnere..

iclaudio

io ho disattivato tutto,a parte il consumo della batteria ma ogni 2 minuti un avviso di lasciare una rece,di rispondere ad un commento,di fare 2 foto,di giggioneggiare la favella araba

apps accaunt

dai continua a conversare con Google, (tra l'altro se lo imposti su U.S. avrai le nuove 6 voci sei contento??) mentre la fuori qualcuno ancora fa due chiacchiere con qualche essere umano

virtual

Ecco qua il link al minuto diretto in cui ne parlano:
http://www.youtube.com/watch?v=ogfYd705cRs&t=115m54s

OlioDiCozza

si, io li chiamo analfabeti digitali

saetta

si ma almeno lui nn pensava la posto tuo

AGV983

Temo di si.

Torre

Tutto molto bello. Spero che tutti questi suggerimenti non diano luogo all'inizio delle marchette per tutti i luoghi che vorranno essere suggeriti.

Adriano

Eccolo un altro

Oliver Cervera

Queste novità sono utilissime!

Matteo Ronchi

per favore, le parentesi nei titoli NO. Sono già abbastanza ridicole sul corriere

Matteo Ronchi

ehhh, bei tempi quando si andava in giro con l'asino... lui si ti portava sempre a casa!

OlioDiCozza

cosa c'entra il casseggiare su facebook con l'avere direzioni chiare da google maps per arrivare a un museo o un locale in una città che non si conosce lo sai solo tu

apps accaunt

Beh sai, magari uno non ha voglia anche in vacanza di stare 18 ore al giorno con uno schermo davanti, quindi visto che non fa male a nessuno guardano un pezzo di carta per orientarsi,piuttosto di diventare come il branco di ritardati che non si schiodano dal cell manco al cesso...ecc ecc

Marco Fantin

Perché in Italia ti dice che è al lavoro per fissarti gli appuntamenti, invece poi timbra e va a fare la spesa su amazon!

Per questo non funzionerà

OlioDiCozza

infatti quando vedo nelle città turistiche gente che usa ancora le mappe (soprattutto se sono cittadini EU) mi sembrano un branco di ritardati.

OlioDiCozza

nessuno ti vieta di tornare a vivere nelle caverne

boosook

Meglio avere piu' funzioni, tanto avremo telefoni sempre piu' potenti.

Francesco

??

Adriano

È inquietante riflettere sul fatto che lentamente qualcos'altro pensi per noi sempre più. Un giorno ci ritroveremo ad essere assuefatti così tanto che se ci togliessero la tecnologia, moriremmo dopo due giorni

CAIO MARIOZ

Credo che anche Apple porterà alcune di queste ottime novità alla WWDC 2018, soprattutto quella legata alla realtà aumentata, già vista con le app che sfruttano ARkit, troppo comoda

virtual

Che chiama autonomamente per fissare appuntamenti o per aggiornare gli orari di apertura/chiusura in caso di festività!

Francesco

cosa vuol dire?

broncos7

play edicola aggiornata dopo qualche secondo stavolta...

virtual

In Italia possiamo dire che non funzionerà mai, ma rimane una figata!

KeePeeR

da noi difficilmente succederà a breve

virtual

E non il fatto che Assistant telefona da solo? :-)

KeePeeR

la seconda

GuessWho'sGuest

In genere dopo quanto aggiornano le app dopo la presentazione?? Roba di giorni o mesi?

rasty++

la cosa che ho apprezzato di piu di tutto il i/o

SONICCO

Invece in termini di pesantezza? migliorerà qualcosa?

mdma

Troppo figo e finalmente tanto utile la nuova navigazione a piedi!

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

TIM, ecco le prime offerte 5G: dettagli e smartphone disponibili

Apple, tutte le novità della WWDC 2019