Spotify conferma novità per l'app mobile. Annuncio 24 aprile

17 Aprile 2018 120

Spotify ha confermato ufficialmente che in occasione del 24 aprile prossimo a New York si parlerà di novità relative all'app mobile. La notizie è contenuta in un invito stampa che recita testualmente "Hear about what's next for our mobile app".

Saranno presenti all'evento importanti dirigenti del colosso dello streaming: nello specifico: Gustav Söderström (capo della divisione ricerca e sviluppo), Babar Zafar (vice presidente product development) e Troy Carter (responsabile capo creative services).


Sulla base delle precedenti ipotesi, si potrebbe quindi trattare delle nuove funzioni dedicate agli utenti free dell'app mobile, e/o dell'integrazione delle funzioni di ricerca vocale che l'azienda ha testato nelle settimane scorse su piattaforma iOS.

Perde un po' più peso l'ipotesi dell'introduzione di un dispositivo hardware alla luce del messaggio contenuto nell'invito, ma per valutazioni più dettagliate sarà opportuno attendere ancora qualche giorno.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Phoneclick a 825 euro oppure da ePrice a 923 euro.

120

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mattexx

E in piú queste aziende hanno fatto cartello uniformando gli abbonamenti allo stesso prezzo, l'autorità garante della concorrenza e del mercato dovrebbe intervenire multandoli adeguatamente, un po come hanno fatto per gli operatori telefonici che tutti hanno aumentato del 8,6% le loro offerte per rifarsi delle perdite derivate dalla legge che porta da 28 giorni al mese solare i rinnovi delle offerte, in quel caso sono stati multati e le aziende hanno rittocato autonomamente al ribasso la percentuale di aumento chi piú chi meno.

CaptainQwark®

“Vien da se che l’ascolto della musica in streaming non può essere allo stesso prezzo” Questa è una TUA opinione, tra l’altro qua hai quasi tutta la musica in circolazione comprese le nuove uscite (su netflix non hai certo gli ultimi film usciti al cinema), 10€ è un prezzo onestissimo per poter ascoltare qualunque cosa quando un album (UNO!) ti costa quanto un mese di abbonamento

Mattexx

Si con 10€ al mese ci guardo film e serie TV su Netflix vien da se che l'ascolto della musica in streaming non può essere allo prezzo. Ci vuole il buon senso poi i polli che si fanno andare bene tutto pagando e stando zitti ci sono sempre e le aziende contabo su questo che ci sarà sempre una percentuale di persone disposta a pagare i loro servizi al prezzo che vogliono loro e dall'oggi al domani possono anche decidere di aumentare il costo a loro piacimento.

Body123

10 euro in sè sembrano pochi. Poi pensi 120€ l'anno e ti iniziano già a sembrare tanti. Solo per la musica. Ma tu ascolti solo musica? Non guardi film serie tv o eventi sportivi? Fare tutto questo legalmente quant'è che ti costa? Cose normalissime eh, non stiamo parlando di bere champagne su uno yacht.

Body123

Vero. Non sono beni di prima necessità ma neanche sono beni di lusso.

Però vai tu a dire a un ragazzo squattrinato che ancora dipende dai suoi genitori che anche se tutto il mondo intorno a lui, tutti i suoi amici, squattrinati come lui, se ne f0t,t,o,n,o e appunto guardano serie, film, musica e eventi in streaming senza pagare... lui deve rinunciarvi. Lui deve rimanere escluso dal mondo e dai discorsi.

Body123

E quale offerto otterresti?

apps accaunt

Sarebbe già una sicurezza..ma in più lo dice il buon senso

Antosaa

vero ma non una playlist da te creata.

CaptainQwark®

Giarda che non sono beni di prima necessità, se ne può anche fare a meno

CaptainQwark®

Prezzi folli? Ma se a 10€ al mese hai tantissma musica disponibile...a quel prezzo ci compri a malapena un album

Sergio Bonzanni

Si infatti.... Pura verità

Ricky

Più pubblicità

Ricky

Se 10 euro al mese ti sembrano tanti hai seri problemi

MaxOne

Ma tutti chi? Non è assolutamente vero

Body123

10 spotify
10 Netflix
30-40 sky
X € Cinema

Dicevi? Siamo sui 100€ al mese

BlackBook

Aumentano gli utenti paganti, aumentano quelli non paganti, aumentano le perdite. Vuol dir solo che gli utenti non paganti tiran giù la baracca. Son stati tenuti solo per aver numeri alti per la quotazione in borsa.
Quotazione che non è andata proprio benissimo.

Alessio

Si si che c'è,almeno per i brani, devi dire
OK GOOGLE, riproduci |apologize|
Sennò OK GOOGLE, apri spotify e riproduci apologize

Antosaa

Provato... ma come diceva Paccbet, non è possibile, puoi avviare l'app, puoi avviare una canzone, ma stranamente una playlist personale no.

zSyntex

Ma leggi sotto? Potrei comprarne di 200 di abbonamenti, avendo comunque una configurazione audio buona e avendo altre sottoscrizioni.

Ma pagare 10€ solo per quantità, e non la qualità, è da stupidi. Molto stupidi.

Sergio Arcadi

Immagino quanta vita sociale puoi fare con 10 euro....

boosook

Ripeto: due casse attive da 350 euro, soprattutto casse monitor, le usano una persona su mille!!!

Sergio Arcadi

A si? Xche lo dici tu?

lorenzo

Non capisco cosa c'entra... Primo apple music ha il fatturato con Apple service, quindi comprende anche app store etc, quindi dire che hanno fatturato non in rosso non vuol dire che ci guadagnano, bisogna vede il margine che hanno, che sicuramente non è in rosse essendo Apple... Secondo se spotify fa investimenti sbagliati saranno affari loro, i numeri chiaramente dicono che il loro fatturato è cresciuto e non poco, e tale crescita è data per forza di cose ad investimenti precedenti che a fine anno incidono sulla chiusura... io mi limito semplicemente a dire, che se tengono la possibilità di avere un free con pubblicità è perché ne avranno un riscontro economico, punto... Giusto sbagliato, non lo so e non mi interessa, però non credo assolutamente che si divertano a tenere della pubblicità che non faccia guadagnare...

Artemis DeWitt

Non è un prezzo sufficiente per loro

Body123

Non hai capito. Tu hai detto che l'app free viene comunque utilizzata un sacco e io ti ho risposto che o la si usa dal PC/Tablet o dal telefono per forza con la mod.

Non serve essere poveracci, serve lavorare. Tu magari hai 30 anni e guadagni 2000 al mese (sto ipotizzando). Cosa vuoi che siano 10€ al mese per una tua passione. O ancora di più 2.5€. Briciole. Due caffè al bar. Per un 18enne che va ancora a scuola e prende la paghetta sono bei soldi e non puoi chiedergli di scegliere fra avere una vita sociale e guardare musica/film.

Xerorex

Anche io, su iOS invece molto meglio

Mattexx

Si ok ma cé anche chi è disposto a pagare al giusto prezzo ma non pagare l'ascolto della musica come la visione di film e serie TV su Netflix ci vogliono due pesi e due misure.

Squak9000

forunamente non ho di questi bisogni... non sono un poveraccio.

Mattexx

La versione gratuita possono anche toglierla facendo una versione a pagamento come si deve e al giusto prezzo potrebbero avere più utenti paganti, invece di quelli che tutt'ora si fanno andare bene il prezzo proposto per della musica.

Mattexx

Be se non vuoi pagare anche quando si spera il premium lo portano al giusto prezzo allora in quel caso devono fare battaglia dura bannando gli account furbetti.

Body123

Usano tutti la mod

Body123

Più di così che ci vuoi mettere? Già com'è ora è quasi una radio

Body123

Ma che cosa dici.. È passato un mese, è durato un giorno e dopo è uscita una nuova mod. Funziona da 1 mese senza problemi, infatti ora nessuno si lamenta più. Per quei due giorni senza mod era scoppiato il putiferio, articoli di giornale delle maggiori testate giornalistiche italiane, un casino di video su YouTube a commentare la faccenda. Ora il silenzio, tutto tornato alla normalità. Chi prima pagava continua a farlo, chi prima aveva la mod continua ad averla.

E io? Io ho avuto 6 mesi di Tidal premium da Vodafone

Antosaa

Grazie, allora ci provo in auto può essere molto comodo...

Body123

Quando avrò un lavoro

Body123

0.99

Body123

Potrebbero fare che ogni 30 min ci sono 5 min di pubblicità, oppure ogni 15 min 2 min di pubblicità, ma si possono scegliere le canzoni, come hai detto anche tu. Com'è ora su Smartphone non ha alcun senso.

Gianni Papera

Non serve nessuna attrezzatura da migliaia di Euro, bastano 2 casse monitor attive da 350 euro per rendersi conto dell'abisso che c'è tra un wav e un mp3.
Poi se uno vuole accontentarsi va benissimo, io stesso ascolto mp3 con spotify quando sono in giro.
Ma da qui a dire che servono impianti da migliaia di euro anche no. Il fatto è che su certe produzioni super commerciali è tutto talmente compresso che la dinamica è praticamente inesistente, quindi si su alcuni tipi di musica forse questa gran differenza non c'è.
Ma su alcuni generi l'mp3 è la morte del suono.

Michele

Noto solo adesso che Spotify ha giustamente iniziato a bannare gli utilizzatori di apk craccati c'è tutto questo malcontento tra gli utenti..tra chi si lamenta della qualità e chi del prezzo..ma se volete usufruire del servizio uscite sti benedetti 10€ e buona..

Artemis DeWitt

Chi non vuole pagare non paga neanche 4 euro

Artemis DeWitt

O magari tolgono la versione free dato che non ci guadagnano praticamente nulla

Artemis DeWitt

Le classifiche sono inguardabili ovunque

DomeGaro

Si è possibile avendo l'account premium e collegandosi sull'app "Google Home" con l'account Spotify

Antosaa

Peccato speriamo arrivi il 24, lo trovo un limite "grave"...

rsMkII

Visto che il tasto "play/pause" c'è anche senza aprirla, non mi sembra un grosso problema. Per me, chiaramente.

Paccbet

Maa solo io trovo scomodo che la tendina di riproduzione non si possa alzare/abbassare con uno swipe!?

FedEx

Magari... purtroppo i giovani (e lo sono anch'io) ascoltano solo sta robaccia...

Mario

No

Mattexx

É la stessa spotify a incentivare l'utilizzo di app crackate non abbasando questi prezzi folli per della musica e fin che non perdono una buona fetta di utenti paganti purtroppo cosa che difficilmente accadrà, il cambiamento verso il buon senso non ci sarà mai continueranno a mettere al primo posto solo il volersi arrichire invece di accontentarsi di un guadagno minore ma ugualmente alto aumentando la fetta di utenti paganti.

zSyntex

Penso sia un mio diritto lamentarmi, come te di elogiarlo, semplice.

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

TIM, ecco le prime offerte 5G: dettagli e smartphone disponibili

Apple, tutte le novità della WWDC 2019