Apple Watch domina il settore smartwatch: mercato cresce ma cala concorrenza | IDC

02 Marzo 2018 154

Il mercato degli indossabili è cresciuto del 10,3% nel corso del 2017 e del 7,7% durante l'ultimo trimestre dello scorso anno, stando ai dati raccolti da IDC. Il tasso di crescita annuale è ancora in doppia cifra, tuttavia è ben lontano dal +27,3% registrato nel corso del 2016. Nonostante l'enorme crollo possa far pensare ad una battuta d'arresto per il mercato, IDC afferma che questo scenario è ben lontano dalla realtà, dal momento che l'interesse degli utenti per questa categoria di prodotti continua a salire.

La crescita inferiore è data quindi dall'uscita di diversi produttori dal mercato smartwatch, compensata però dalle ottime performance dei principali produttori rimasti, primo tra tutti Apple, la quale si è ritrovata ad occupare la prima posizione sia per quanto riguarda l'ultimo trimestre che per tutto il 2017. Nel corso del 2016 la casa della Mela si è posizionata al terzo posto della classifica dei principali produttori, con il 10,8% di market share, mentre nel 2017 ha ottenuto il primo posto con il 15,3%.

Il suo prodotto di punta è stato senza dubbio Apple Watch Series 3, il quale ha permesso alla casa di Cupertino di catturare l'attenzione di molti utenti grazie alla variante dotata di connettività LTE. Secondo le analisi di IDC, gli utenti stanno migrando verso dispositivi di fascia più alta, realizzati da brand ben consolidati all'interno del mercato. Questo ha permesso ad Apple di vendere ben 8 milioni di Apple Watch nel corso dell'ultimo trimestre e ben 17,7 milioni nel corso del 2017, dati in crescita rispettivamente del 57,7% e 55,9% rispetto a quelli 2016.


In seconda posizione troviamo Xiaomi, la quale mantiene inalterati i volumi di spedizioni su base annua, pari a 15,7 milioni di unità sia nel 2016 che nel 2017, ma perde lo 0,3% di market share a causa dell'espansione del mercato. Il suo prodotto di punta continua ad essere la MiBand 2, presentata a giugno 2016 e il suo principale mercato è rappresentato dalla Cina, mentre il resto del mondo pesa per appena il 15% del suo business, specialmente nel Q4 2017.

Fitbit è il terzo produttore del 2017, con spedizioni in enorme calo rispetto al 2016. IDC ha infatti rilevato un crollo del 31,6% su base annua, passando da 22,5 milioni di unità a 15,4 milioni, mentre il quarto trimestre dell'anno ha fatto registrare un crollo del 17,3%. Si tratta di un calo che ha portato Fitbit dal primo al terzo posto su base annuale e che evidenzia la forte ristrutturazione in corso all'interno dell'offerta di prodotti dell'azienda, la quale si affaccia sempre di più verso il mondo professionale grazie a collaborazioni importanti. Sarà interessante scoprire se nel 2018 la società riuscirà a invertire la tendenza.


Nel corso del 2017 si è consolidata anche la posizione di Garmin e Fossil, quest'ultima cresciuta del 133% su base annua, passando da 2.1 milioni di unità spedite a 4.9 milioni, forte di un catalogo prodotti composto non solo da smartwatch, ma anche dai sempre più popolari orologi ibridi. Garmin, invece, vive una situazione simile a quella di Xiaomi, con spedizioni stabili sui 6,3 milioni di unità all'anno e un market share in leggero calo come conseguenza. Tuttavia, grazie alla sua vasta gamma di fitness tracker, Garmin ha concluso un Q4 2017 in positivo, con una crescita del 4,7%.

Per finire troviamo Huawei, la quale non riesce a far parte della top 5 dei principali produttori di smartwatch nel corso del 2017, tuttavia riesce ad entrare in quella relativa al solo quarto trimestre 2017 con 1,6 milioni di unità spedite, in crescita del 93,2% rispetto allo stesso periodo del 2016. Si tratta del tasso di crescita più alto del trimestre, ottenuto grazie ad un'ottima crescita in patria, visto che ora si posiziona al secondo posto della classifica dei produttori cinesi. Tuttavia questo sembra aver avuto un effetto negativo sulle spedizioni globali, in calo del 2%.

Il 2017 si è concluso con ben 115,4 milioni di indossabili spediti, in crescita del 10,3% rispetto ai 104,6 milioni del 2016. IDC ha grandi aspettative per i prodotti del 2018 dal momento che sostiene che potremmo assistere all'arrivo di novità che faranno improvvisamente invecchiare tutti quelli presentati in tempi recenti, con particolare riferimento alla generazione di prodotti 2016.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Bass8 a 559 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

154

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LukaNyan

che smartwatch usi ora?

BlackBook

Ho quasi la batteria del plus nelle dimensioni di quello piccolo. Dimensioni e gestures mi consentono l'uso ad una mano, che mi è precluso col plus.

Wlm

Partendo dal presupposto che tutti gli iPhone sono uguali nell’esperienza d’uso, il Ten ha dalla sua il formato, il display grande e veramente bello, le gesture alle quali non potrei fare a meno, una fotocamera completa (stabilizzazione ottica per entrambe le lenti, focale 2.4 per l’ottica zoom) fotocamera anteriore con modalità ritratto, batteria quasi al livello del plus, Face ID che ti fa dimenticare che devi sbloccare l’iPhone...insomma l’iPhone x costa ma vale tutto.

Cristiano72

Semplicità (gesture, usabilità), batteria, rapporto prezzo.
E poi, dovrebbe avere qualità in più. Quali sono? Gli animoji? In termini di produttività non ha nulla in più rispetto ad iPhone 8 plus, anzi.

Cristiano72

Prezzo, batteria. Mentre invece, dimmi tu cosa ha in più iPhone X che non sia, una questione di status symbol.
In termini di produttività cosa ha in più iPhone X che possa giustificare una scelta rispetto ad un 8 plus?

Adriano

Avere tutto Apple è normale che sia comodo. È progettato per essere così è ci mancherebbe non lo fosse. Bisogna però poter comprare ed usare tutto Apple e non è una cosa tanto comune è semplice. Per il resto no, la Apple ha sempre avuto come punto di forza la stabilità e l'intuivita del sw. Da ios7 si sono persi entrambi, fino al culmine di ios10 e iOS 11 con bug davvero gravi che sono stati patchati davvero dopo troppo tempo. Non parliamo di questa progettazione risicata che ha portato a quella figura di merd@ degli spegnimenti. Una cosa ridicola e indegna per i prezzi a cui si comprano, con perculata finale sulla sostituzione batteria facendo pagare ancora per un loro evidente errore. L'isola c'è e taglia foto video giochi e limita le icone sulla status bar. Il metodo di sblocco è indubbiamente peggiore perché ti obbliga ad avere più interazioni per raggiungere la home. Non vedere ciò, abbi pazienza, è poco oggettivo. Ripeto che questo discorso della soluzione migliore può valere per te che puoi avere ed usare tutto Apple, ma saldi uno su mille. Gli altri hanno solo iPhone e tutto il vantaggio va a farsi benedire. l'iPhone è status symbol.

Max

si vabbè ciao.

Dome

Samsung nemmeno presa in considerazione. Peccato perchè i gear non mi sembrano affatto male. Ho un Gear Sport da qualche mese e mi trovo bene. Dovrebbero solo svegliarsi con app e durata batteria..

Wlm

Allora prezzo esagerato ci può stare ma gli altri sono abbastanza vicini senza avere un software proprietario e altre cose che fanno di Apple un punto di riferimento, chiazza in mezzo non direi perché non sta in mezzo ma è sul bordo ed è molto contenuta ed inoltre alcuni produttori la stanno anche copiando, i bug possono starci in un software che si è sviluppato negli anni e che Apple però è sempre pronta a correggere mai lasciandoti appeso, lo sblocco è diverso ma funziona bene ed è una soluzione necessaria per un telefono tutto schermo e senza tasto home meglio delle soluzioni con sensore dietro! Inoltre avendo tutto Apple non vedo altre soluzioni mogliori!

Adriano

Concordo, ecco perché uso una mi band. Costa poco, mi notifica quando honil telefono lontano totalmente impermeabile ( non la levo dal polso da due anni) e monitora il sonno. Mi basta mi avanza e lo ricarico una volta al mese

Adriano

Si ma alla tre cosa puoi mettere? Uno schermo migliore e più luminoso, un cronometro è un po' di batteria in più. Se già cominci a mettere robe tipo il GPS calpesta e fa concorrenza ai dispositivi di fascia e costo più alto

Adriano

Prezzo esagerato, chiazza in mezzo allo schermo, sblocco peggiorato per immediatezza e fruizione e una valanga di bug all'uscita. La vecchia Apple non avrebbe mai trascurato tante cose, soprattutto sul sw, concettualmente fossilizzato da anni, contorto in molti passaggi non necessari. Ho avuto Apple ai tempi ed era superiore, anche perché Android era merdà, ma sono anni che ormai non è né un riferimento, ne l'alternativa migliore. Poi se hai avuto tutti gli iPhone potrei pensare che non sei mai usicto dal Mondo Apple e non puoi sapere cosa c'è la fuori di meglio

Lele

Mah, in tutta sincerità minsono basato sulle tante recensioni che all'unanimità decretano che il transflective ha enormi vantaggi a livello batteria ma ovvi limiti dal punto di vista prettamente "estetico" e di piacere.
Comunque dipende tanto dalle esigenze, certo che avere una matteria che dura giorni invece di ore... È un gran valore aggiunto. Però nel mio caso punto anche sull'estetica, e quindi mi orienterò su un OLED

Tony Musone

Idem. Anche se non ho Apple ma varrebbe lo stesso discorso che faccio con Android: se ci fosse uno smartwatch con la possibiltà di usare la esim di qualsiasi operatore sul mercato italiano e potessi pagare con l'orologio (cosa che l'iWatch mi sembra già possibile) via android pay, forse penserei seriamente di comprarne uno.

Deimos

Mah...lo vedi solo tu sbiadito.
Non è un oled, che qualitativamente sarebbe stato superiore, ma non sarebbe durata cosi la batteria e sopratutto in piena luce si vede benissimo a differenza di tanti altri SW che di giorni non si vedono.

Deimos

Si non volevo sminuire l'opzione (se c'è ben venga), ma calcolando che per adesso la necessità di rispondere dall'orologio non è immediata, secondo me la usano davvero in pochi.
Comunque preferisco avere al polso un orologio che mi da autonomia lunga e costante e una % abbastanza completa di opzioni che non un orologio che ogni 2 giorni è da ricaricare.
In alternativa infatti ho comprato un Domino che uso prevalentemente quando esco di casa a correre, ma avendo la sim, lo uso a tutti gli effetti come cellulare da polso (con l'auricolare)...peccato che dopo un giorno è scarico usandolo con la sim.

Nuanda

Io, per me le notifiche al polso sono fondamentali, per motivi di lavoro il telefono non lo ho quasi mai a portata di mano, poter rispondere al volo con un ok, si, no, ci sentiamo dopo mi ha facilitato di molto la vita.....cmq non voglio sminuire gli Amazfit, sono stato uno dei primi a possedere il Bip, solo che non sono smartwatch perché nascono con altri scopi....dare importanza alla parte fitness, tutto il resto è un più ma che lascia il tempo che trova.....ad esempio un Android Wear ha una parte fitness che é una chiavica....Tizen e Apple Watch invece hanno una parte fitness discreta....un oggetto non è più bello o più figo perché ha più batteria, ma si deve adattare alle esigenze di chi lo usa...

Deimos

Allora, con gli ultimi aggiornamenti le notifiche le visualizzi, mail, whatsapp etc etc. Non puoi rispondere...però dai, diciamoci la verità, quanti sono quelli che si mettono a rispondere su whatsapp con l'orologio??? L'importante è che le notifiche le vedi se non puoi prendere il cellulare e sopratutto l'autonomia.

DiRavello

semplice, lui non può comprarlo. in questo lo ritiene peggiore. siamo su hdblog, non dimenticate

Wlm

Io ho avuto tutti gli iPhone ed ora ho l’iPhone X per cui vorrei sapere da te in cosa è peggiore?

Kabura83

Si credo 3 giorni e 2 notti

Sheldon!

Un ottimo Smartwatch, che grazie all'integrazione con l'ecosistema Apple rimane una sopra ai competitor. Mi spiace che per esempio l'integrazione tra il mio Gear e il mio smartphone non sia a questi livelli

BlackBook

Le fa meglio. Molto meglio.
E ne fa di più.
Prendi un gear s3 e prova ad usarlo per la navigazione ad esempio (here maps terribile), oppure imposta qualsiasi cosa coi comandi vocali. Non monitora nemmeno un terzo degli sport presenti invece sulla stessa applicazione per smartphone (se faccio panca devo tenermi oddosso il note 8 perché il gear non monitora un tubo). Se perde la connessione dal note l'autonomia si riduce a mezza giornata. Tanto per dirne 4 che mi vengono in mente.
Costa come Apple watch ma non vale nemmeno una frazione.

BlackBook

Io li ho entrambi. Mi spieghi in cosa è peggio iPhone X?

Cristiano72

Si chiama marketing, status symbol, e immagine.
La Apple del primo iMac, iPod e iPhone 2g è morta.
Adesso vivono di rendita, e iPhone X ne è la dimostrazione più evidente; peggiore di iphone 8 plus, rispetto al quale doveva essere la versione di riferimento.

BlackBook

Io ho il 5X (che ha più o meno le stesse dimensioni del 3): è un prodotto non comparabile ad Apple Watch, a partire dalle dimensioni. Ormai lo uso solo quando faccio roccia, rafting o vado coi roller. Per tutto il resto uso il melaorologio.

Caserena

Ma per favore.... un citizen e brutti ma mai quanto il Gear. Sembra un carro armato

Antonio Mariani

io direi che se apple watch è uno solo, parlare di android wear è un po fuorviante, in quanto android wear è un os reso disponibile da google, a conti fatti le particolarità dei singoli dispositivi dipendono da chi li fa. ho visto un po tutti, onestamente molti li trovo enormi.
apple è una delle poche che ha fatto un sw non puramente tecnico di misure umane, dotandolo da quasi subito di una buona impermeabilità. per me per esempio portabilità ed impermeabilità sono due dati fondamentali per qualcosa che porto esposto al polso.

Antonio Mariani

venderebbe di meno :D

aigor1

A me interesserebbe anche il monitoraggio del sonno. Quindi 2-3 giorni max

Max

Se leggi bene ciò che ho scritto, e sembra che per te è un problema, ho detto che l'utenza appassioanta di Apple (folli per me) acquistano tutto di Apple anche se ha prezzi alti o non hanno utilità, ho concluso dicendo che è un prodotto valido, ma dal mio punto di vista ancora acerbo come tutti gli smartwatch causa autonomia ridicola.

Max

veramente gli orologi importantio come dimensione hanno un enorme seguito, dai seiko , passando per i citizen arrivnado ai rolex, non diciamo cose senza alcun senso.

Max

Ma che cosa stai dicendo, ma non diciamo fregnacce, io nemmeno lo posseggo ma ne vedo molti in ogni condizione non è ne più ne meno di un citizen o simili. Certo se vado giacca e cravatta magari stona la stona anche quel quadrato di apple watch magari è meglio un Panarai o un Philip ..

Ngamer

ho un fitbit charge 2 mi basta quello come orologio :P

Caserena

E' orrendo!!!
Mettilo con abiti che non siano pantaloncini e ciabatte e farai sempre una pessima figura!!!!
Come quelli che portano i Casio G-Shock sotto l'abito!!! Che tristezza!
Fa veramente brutto a vedersi!

Fetta

Cioè? Sono curioso perché non conosco molto il Watch.
Cosa fa in più?

Neuzzo

il garmin ce l'ho pure io, ma lo metto quando corro e lo tolgo prima della doccia e rimane nella scatola fino alla prossima volta.. :)

Kabura83

Questo un Apple watch l'ha visto solo in vetrina.

Kabura83

Il mio anche 5 giorni ma preciso che lo spengo di notte, trovo scomodo dormirci.
Ho attivate notifiche WhatsApp, ci faccio un paio di chiamate al giorno e 3 sessioni di allenamento a settimana.

fabrynet

Il Gear S2 però ha la metà delle funzioni di Apple Watch.

Gabriel.Voyager

ma anche no, tutto il contrario.
scusa ritiro tutto, in quel che dici non c'è niente di vero :D

ghost

Siceramente mi sembra creda molto in ipad visto quanto ci sta dietro. Apple watch mi sembra una cosa venduta giusto per occupare quel mercato "se va male pazienza".

Gabriel.Voyager

ma mica faccio l'offeso, era solo per sottolineare che come tutte le cose l'utilità di un'oggetto è nel chi lo usa, non nell'oggetto in se.

Fetta

Mi aspettavo qualcosa in più sinceramente, visto che il Gear S2 fa altrettanto

Marco SoC

Non l'ha visto manco in cartolina. Mi fanno ridere qeusti esperti che decidono la verità in base a supposizioni e congetture campate in aria.

Sheldon Cooper

Sinceramente, e non sono di sicuro un apple f@n, preferisco che il tablet faccia bele tutto quello che deve fare, piittosto che aprire file astrusi e comportarsi da pc, salvo funzionare male per il suo scopo principale.

Gabriel.Voyager

bè no davvero è un cipollone che manco quello di mio nonno, come dimensioni è gigantesco, che poi sia ben fatto nulla da dire, ma non prenderei mai una padella del genere per mettermela al polso a meno che non amassi un certo tipo di stile volgare e pacchiano.

Gabriel.Voyager

quindi AW è una ciofeca che vende solo perchè apple?

Gabriel.Voyager

Non ti sarai espresso al meglio ma c'è del vero in quel che dici, apple con AW è l'unica che ha creduto davvero nello smartwatch, da un punto di vista di supporto software, distribuzione e funzioni implementate.
la maggior parte degli altri produttori di smartwatch (non sto parlando degli sportwatch) invece ha buttato li i propri prodotti con os in beta, senza crederci davvero e infatti tantissimi sono usciti dal mercato.

eberg93

Ma dai adesso non fare l'offeso. Ho espresso un mio parere. Se per te è un oggetto valido sono felice per te che sfrutti quel che possiedi.
Non ho espresso un dogma nè tantomeno era mia intenzione farlo. Ho solo detto che è di dubbia utilità per me, non ho dato dello scem0 a chi li usa.

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

TIM, ecco le prime offerte 5G: dettagli e smartphone disponibili

Apple, tutte le novità della WWDC 2019