Cosa fanno oggi i fondatori di Google, Larry Page e Sergey Brin

27 Febbraio 2018 196

Qualche mese fa, le autorità statunitensi chiesero ad Alphabet, la holding fondata nel 2015 per gestire meglio Google, Waymo, DeepMind, Nest e tante altre società, di chiarire l'organizzazione e i ruoli dei vari dirigenti. La risposta fu depositata presso la SEC (Securities and Exchange Commission, ovvero l'ente governativo che vigila sulla borsa valori) lo scorso dicembre, ma è stata resa pubblica solo oggi. Il documento ci permette di capire meglio di cosa si occupano oggi i fondatori originali di Google, ovvero Larry Page e Sergey Brin.


Larry Page è l'amministratore delegato di Alphabet, e ha contatti regolari con le varie società controllate solo attraverso gli amministratori delegati - per esempio, Sundar Pichai per Google, John Krafcik di Waymo, oppure Astro Teller per X. Da loro, Page riceve rapporti settimanali, mensili e trimestrali sull'andamento degli affari, ma solo generici, senza dettagli per ogni divisione (per esempio, in Google ci sono YouTube, Hardware, Pubblicità...).

Sergey Brin riceve gli stessi rapporti finanziari che riceve Page, ma il suo ruolo è di presidente di Alphabet e membro del consiglio di amministrazione. Si occupa inoltre di fornire consulenze, idee e supporto nella ricerca e sviluppo di nuovi prodotti nella divisione "Other Bets".

Ruth Porat è infine la direttrice finanziaria di Alphabet, e contribuisce in modo significativo allo sviluppo delle strategie finanziarie dell'intera Alphabet, della divisione Other Bets e di Google stessa.

Sundar Pichai, amministratore delegato di Google, può negoziare accordi finanziari non standard, comprare aziende, gestire i terreni e il capitale, e molto altro. Insomma, ha ampi poteri, ma non illimitati: sopra una certa cifra, non specificata, le acquisizioni devono essere autorizzate da Larry Page e dal consiglio di amministrazione.


196

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Top Cat

No fegato quasi partito.

Enrico Dunghi

certi rutti aahahahah

Salvatore Brancaccio

Perché per alcuni per essere "buone" le multinazionali dovrebbero offrire servizi senza alcun tornaconto. Anzi magari non dovrebbero nemmeno utilizzare i propri servizi per se stessi sennò "non lo hanno fatto per noi ma perché facevano comodo a loro altrimenti col cavolo che li facevano"... è ironia... ma non troppa

Davide Faoro

you're pretty good!

Mirko Rinelli

Ma perché si vuole sempre far passare le multinazionali come i cattivi di turno?
È chiaro che il profitto è il promo obbiettivo, ma sono convinto che senza una reale passione, senza crederci veramente in quello che si fa, difficilmente di arriva così lontano..

calmezza

frank é stato ucciso nella sua concessionaria da tony, che non rigava dritto

Garrett

Appunto. Ogni riferimento è puramente casuale.

nutci

Come il montezzemolo di turno.

Garrett

l'AD dirige stabilisce la strategia e valuta i risultati ma quelli del board hanno la responsabilità di attuare quanto impartito, a cominciare dai vari CMO, CFO, CTO....
L'analisi finanziaria non la fa certo lui, così come le strategie di marketing, etc..
Sicuramente deve avere una buona squadra e gente con le OO. In Italia ad esempio, ci sono CEO che sono letteralmente catapultati ma per esperienza riferita, conosco anche AD di case farmaceutiche che sono stati degli incompetenti totali, assicurati solo da buone relazioni.

roby

Lavora coi governi..quanti progetti segreti che avrà

nutci

Quindi se l'AD vede che la società è in perdita si limita a dire "susu fatevi venire un ideaona" senza nemmeno sapere come straminchia funziona quello che produce la sua azienda?

roby

Ad ognuno il suo core business

roby

Che creatura che hanno creato quei 2!!

Garrett

Chi è amministratore delegato non promuove certo le innovazioni. Può avere delle idee ma la cosa finisce lì. Ci sono i vari team del marketing, del prodotto/servizi, che devono analizzare e tirare fuori il coniglio dal cilindro, specialmente quando hai dei target da raggiungere, intesi come entrate.

Garrett

Migliore per loro. E' una questione di soldi, il resto è conversazione.

Sbrillo

Larry Page, cittadino onorario di Agrigento. Ovviamente, sulla seconda parte scherzo. Trovo molto poco serio, chiudere la valle e una strada che sale verso la città (dato che il viadotto che collega la città con le zone fuori è chiuso da anni) che passa per la valle, per far mangiare le eccellenze del mondo nel posto più suggestivo che ci sia, al chiaro di luna di fronte al tempio della Concordia. Investissero un pò sulla città se ne sono così innamorati da venire qui ogni anno pagando 100 mila euro e creando disagio a tutti i cittadini

piero

là ti volevo

SLM

Domani, quando risponderò con questa immagine, starò (ancora) di più sulle balle a certi colleghi...con gran goduria.

Top Cat

Sicuramente non la foto.

Top Cat

Si!

Top Cat

E infatti W10 tende molto al mobile.

Top Cat

Appunto che all'inizio dissi che bisogna guardare ai costi\benefici.

Top Cat

Magari un pò più viola.

Luca

che ridere fai.

franky29

Pensano a come rendere il mondo migliore mi pare ovvio

matteventu

?
Non sei d'accordo per caso?

Merdslie

Santino

Merdslie

Vai, puoi fare di meglio

Merdslie

Potremmo risponderti con la stessa foto, riferita però al tuo commento

Francesco Badini

Aaahh ok... :D

000

quello come lo intendiamo ora è opinione comune che sia stata apple a crearlo...certamente gli smartphone c'erano già ma non erano ciò che conosciamo ora.

000

Ovviamente è ironico!...ma non troppo!...con la notizia del passaggio di apple al cloud di google abbinata al servizio di ricerca di Siri che è passato a google e ancora prima il motore di ricerca predefinito impostato su google, si capisce che Apple è sempre più dipendente da google per tutto ciò che riguarda la componente "internet"...anche quei bellissimi aggeggini Apple Home Kit alla fin fine su che cloud lavoreranno???

nutci

In questi casi gli amministratori delegati promuovono idee e innovazioni delle proprie società o amministrano solo i ricavi?

Francesco Badini

Ahahahahaha

Francesco Badini

Guarda che il primo smartphone non l'ha mica inventato Jobs...

Francesco Badini

È ironico o cosa?

Francesco Badini

Tranquillo, nemmeno lui sa cosa ha scritto

Claudio Marangone

certo che a leggere alcuni commenti pare di trovarsi in una landa di "genii"dell'informatica e della A.I. piuttosto incompresi, e imprenditori mancati...

The_Th

esatto...

JackF

epico

comatrix

Certo ho commentato, altrimenti come dai a far sapere cosa ne pensi? ^^

https://uploads.disquscdn.c...

TLC 2.0

il portafogli comanda ovunque

piero

è una questione di peneTrazione ed apProfondiMento della notizia

piero

sembra tutta storta in questa foto.

foto montata?

piero

questa che vedi è già la fase
altra modella 20 enne per farsi spennare...

Simplyme

???

piero

Un genio insieme all'amico suo. Visto così però sembra un fenocchio.

P4ndolf

Chissà che affari ci girano dietro...

CAIO METAL 2

Del fatto che vende i tuoi dati a altri

Jon Snow

Lo amo perché è simpatico..."tesoro, volevo regalarti un appartamento, ma non sapendo quale scegliere, ti ho comprato tutta l'isola"
...divertente... "tesoro ti bastano 30.000 per fare shopping? - AHAHAHAHHAHAHAHA"
...e sa ascoltare "larruccio dovrei farmi la messa in piega. Puoi darmi 3 milioncini di dollarucci? - Certo amore"

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

TIM, ecco le prime offerte 5G: dettagli e smartphone disponibili

Apple, tutte le novità della WWDC 2019