Mercato smartphone crolla dell'8,8% nel Q4 2017 | Strategy Analytics

02 Febbraio 2018 151

Strategy Analytics ha pubblicato i dati relativi alle quote di mercato e alle spedizioni dei principali produttori di smartphone nel Q4 2017 (e di tutto il 2017), rilevando un dato che non ha precedenti. L'ultimo trimestre, notoriamente il più ricco dell'anno, ha fatto registrare il più grande calo di spedizioni mai rilevato nella storia degli smartphone. Si tratta di un pesante -8.8% che porta a 400 milioni le unità spedite nel periodo preso in esame, decisamente meno dei 438 milioni realizzati nel Q4 2016, nel quale la crescita YoY fu dell'8.9%.

Secondo la società di analisi, il dato è fortemente influenzato dal crollo del 16% che ha caratterizzato il mercato cinese, causato da una serie di fattori che include cicli di aggiornamento sempre più lunghi, un ridotto numero di incentivi da parte degli operatori e un calo generale del classico effetto wow che spinge gli utenti a sostituire il proprio dispositivo prematuramente. Ciononostante, il 2017 si è concluso con ben 1.5 miliardi di spedizioni, circa l'1.3% in più rispetto agli 1.48 miliardi del 2016, anche se lo scorso anno il tasso di crescita era pari al 3.3%.


Apple ottiene il primo posto nella classifica dei produttori di smartphone nel Q4 2017, con ben 77.3 milioni di unità spedite e uno share del 19.3% I dati completi delle performance di Apple sono disponibili in un articolo che abbiamo pubblicato già ieri notte, quindi vi invitiamo ad approfondirli per ulteriori dettagli. Strategy Analytics certifica un'ottima domanda per iPhone X e l'incremento del prezzo medio di vendita per gli smartphone Apple, ora giunto a 800$, tuttavia non può fare a meno di evidenziare il leggero calo di vendite rispetto al Q4 2016, suggerendo alla società californiana di spingere verso il basso la curva di prezzo con i prossimi modelli.

Samsung si posiziona al secondo posto con 74.4 milioni di unità spedite e uno share del 18.6%. Spedizioni in calo anche per la casa sudcoreana, la quale perde circa il 4% rispetto ai 77.5 milioni di smartphone spediti nel Q4 2016, mentre la quota di mercato cresce di quasi 1 punto percentuale (prima 17.7%) a causa del ridimensionamento generale del mercato che coinvolge un po' tutti i produttori, ad eccezione del quinto in classifica. Samsung resta comunque il primo produttore mondiale per quanto riguarda tutto il 2017, con ben 317.5 milioni di smartphone spediti.

Apple e Samsung si dividono quasi il 40% dello share mondiale del Q4 2017, ma entrambe mostrano segni di rallentamento. l mercato vuole qualcosa di realmente nuovo

Huawei mantiene stabile il suo terzo posto con uno share del 10.2% per entrambi gli anni presi in esame, mentre anche nel suo caso assistiamo ad un calo delle spedizioni nel Q4 2017, passate da 44.9 a 41 milioni di unità. Ottime le performance nei mercati asiatici e in quello europeo, tuttavia Huawei non può sperare di raggiungere la vetta della classifica senza una massiccia presenza negli USA, secondo quanto riportato da SA.

Al quarto posto troviamo OPPO che, grazie al fatto che sia riuscita a mantenere le sue spedizioni fisse a 29.5 milioni di unità nei Q4 2016 e 2017, guadagna poco meno di un punto percentuale di market share, passando dal 6.7% al 7.4%. Secondo le analisi di SA, pare che il periodo d'oro di OPPO sia ormai giunto al termine a causa dell'enorme concorrenza che il brand sta ricevendo principalmente sulla fascia bassa. Probabilmente è questo il motivo che sta spingendo la casa cinese ad aprirsi a nuovi mercati.

Al quinto posto troviamo Xiaomi, l'unica realtà ad andare in controtendenza rispetto a quanto rilevato per gli altri produttori. Forte di una nuova spinta data dalla maggior presenza globale, Xiaomi chiude il Q4 2017 con 27.8 milioni di smartphone spediti, in aumento dell'87% rispetto ai 14.9 milioni del Q4 2016. Questo la porta a più che raddoppiare il suo market share, passando dal 3.4% al 6.9% e al 6.1% per quanto riguarda lo share complessivo del 2017. Xiaomi si avvicina anche alla soglia dei 100 milioni di smartphone, un obiettivo perfettamente raggiungibile nel 2018 visti i 91.3 milioni spediti nel 2017. Ricordiamo che la società sta continuando la sua opera di espansione e ha già annunciato il suo arrivo in Italia.


151

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Atr3ju

Senza dubbio Xiaomi MI A1 su Amazon, oppure Moto X4 a 286€ sempre su Amazon!!

William

No beh, ovvio, non ce l avevo con apple... anche perché negli ultimi 6 anni ha aumentato di 50$ l’entry level

Tony Musone

ahahaha... peccato che apple non sia un bar e non stia fallendo ;)

William

Che é più o meno quello che fanno bar e ristoranti prima di fallire

lupo

Ci provo...

Repox Ray

Spiegarglielo te, magari ti danno ascolto

Sheldon Cooper

V30 è stato rilasciato a Ottobre. S8+ a Marzo. Sono 7 mesi, anche a voler essere pro-LG (in realtà sono di più, visto che è uscito a Dicembre quasi ovunque).

R41

Gli altri hanno venduto molto meno, Samsung superata al primo posto nel trimestre.
Adesso i catastrofisti cianciano di riduzione dei volumi per il secondo trimestre, quando invece Apple ha previsto un fatturato tra 60 e 62 miliardi di dollari, contro i soli 52.9 dello stesso periodo dell'anno scorso, quindi con una ulteriore crescita tra il 14 e il 17%.
iPhoxe X sarebbe un flop ... ma anche no.

Tony Musone

se non sono tutti, saranno la maggior parte di coloro che tirano fuori i denari dai propri portafogli, dubito che chi lo cambi ogni anno, quello precedente lo butti o lo metta nel cassetto ;)

Davide

ok ma non tutti fanno così

Boronius

Beh mi tengo pronto con un lavoro di riserva nel caso l'informatica italiana vada a ramengo, già è sulla buona strada

Boronius

No quello è morto

Boronius

Era solo una prova tecnica di funerale, studiavano nel dettaglio la parata finale e la sepoltura

Boronius

Già arrivati da un pezzo...

Utente Tech

Magari hai risposto in maniera “nuda e cruda” con chi dice il contrario in risposta ai tuoi commenti, però è vero quello che hai scritto. L’unico rimpianto è stata HTC, caspita i migliori Android con la serie One e poi si è gettata da sola la zappa sui piedi. Un vero peccato, ha perso quella solidità che aveva.
Così come è un peccato per gli occhi leggere commenti di gente che quasi ne fa un vanto che Apple abbia stabilito il prezzo medio a 800$ per iPhone. Siamo noi i consumatori, e va tutto a nostro discapito, però diciamocelo (posseggo iPhone) quanto è bello iPhone X? È più status che altro, e si ritorna al commento che ho fatto poco sopra.

stefano

beh caio, il mercato dei pc è stagnante da tantissimi anni, è normale che ci siano fluttuazioni al rialzo o al ribasso in determinati periodi. In questo momento c'è una forte spinta sui prezzi di questi mercati dell'elettronica.

B!G Ph4Rm4

Qualcuno che capisce finalmente o che comunque non si ferma alle solite quattro cavolate da bar ;)

Utente Tech

Io concordo con quanto detto, oggi va così: chi sa fare un prodotto che piace e chi se lo sponsorizza va avanti, gli altri si dividono le briciole. Ricordiamoci dove era Huawei 4-5 anni fa e dove è adesso, potenzialmente tutti potrebbero toccare l’apice del successo, ma appunto chi offre la solidità del prodotto, chi ti sponsorizza quel prodotto e chi ti da l’assistenza di quel prodotto, va avanti e vende. E infatti oggi Samsung, Apple e Hauwei dominano il settore telefonia. Il resto sono discorsi da cortile.

Antares

Ma Apple non doveva fallire quest’anno?
... e anche quest’anno si fallisce l’anno prossimo...
Sarà magica, perciò non va in bancarotta

N#R#S©

ce' stato un certo effetto "wow" con il rilascio di iPhone X ma i tempi dei veri grandi effetti "wow" di un lustro fa probabilmente non esistono più in questo settore, senza contare che gli ultimi iPhone sono talmente potenti per il sw che gira che anche cambiarli ogni anno non ha più molto senso a patto di una grande passione o soldi da sperperare in un qualche modo...saluti

fabrynet

Finché il mondo occidentale avrà gli “occhi” sull’Africa, questa non si svilupperà mai.

Tony Musone

anzi, se c'è un calo di vendite, nel tentativo di ottenere gli stessi profitti, spesso alzano i prezzi

Tony Musone

ma non è detto che chi sceglie di cambiare iphone ogni anno voglia dire che è ricco, io ho un amico che cambia macbook e iphone più o meno ogni anno, li rivende perdendoci poco e mettendoci la differenza compra un prodotto nuovo

CAIO MARIO

anche IDC ha pubblicato i dati del Q4 2017 e dell'intero 2017

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Fonte:
https://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=prUS43548018
__________________________________________________________________________________

Anche Counterpoint Research ha pubblicato i dati del Q4 2017 e dell'intero 2017

https://uploads.disquscdn.c...

Fonte:
https://www.counterpointresearch.com/global-smartphone-shipments-reached-record-1-55-billion-units-cy-2017/

Gabriele_Congiu iNicc0lo modhdblog

Davide

Perché scusa? Basta non comprarlo. Io tengo mediamente un telefono 3 anni, avendo iPhone 7 sin dal lancio, il mio prossimo iPhone sarà iPhone 10 (o quel che sarà) che uscirà tra 2 anni. Chi cambia telefono ogni anno effettivamente se lo può permettere. Comunque chi ha iPhone 6 lo sta vendendo per passare a iPhone x

KenZen

Gli alieni sono tra noi da... praticamente sempre...
Saluti

Fede64

Su un anno è positivo, ma comunque il dato di un trimestre negativo rimane una campanella di allarme importante.
O tirano fuori un prodotto rivoluzionario, o nel tempo le vendite caleranno, la gente ormai lo smartphone ce l'ha e cambiarlo ogni anno per avere un millimetro in meno di cornice o 20 pixel in più nello schermo non basta, tra l' altro con salassi notevoli. Non si è speso tanto nemmeno per i PC negli anni 90

piervittorio

Apple potrebbe avere ripassato BBK in seconda posizione, perchè se è vero che Oppo e One Plus sono cresciute, quand'anche ViVo fosse a 90 milioni di pezzi, appena dietro Xiaomi, BBK arriverebbe a circa 212-213 milioni di telefoni venduti.

Fede64

Secondo me è anche una saturazione del mercato. Ormai l'innovazione non è più veloce quanto prima e un telefono del 2017 fa quello che fa un telefono del 2015, a parte la fuffa aggiunta negli anno. Poi anche il prezzo è un repellente a cambiare telefono.

CAIO MARIO

Il costo medio dei pc e delle componenti dei pc è cresciuto negli ultimi anni, nonostante ci sia stato un calo delle vendite, non sempre sono correlate le due cose

Roy

si ma sai mettici la dual camera... un design migliore e comunque un po' meglio va.

Davide

Ahahahahahahah ma se già s8 è un mezzo flop

Vinilic

Grazie

AleW1S3

Sì ma nel caso specifico degli smartphone Xperia la sbrandizzazione è facile e non invalida la garanzia! :)

acitre

Si si ho visto.

Leslieeeeee

Lol. Pensa che seguendo apple nei prezzi venderà uguale

Leslieeeeee

È più probabile arrivino gli alieni.

Leslieeeeee

Apple ha venduto meno dell’anno scorsoh11!1!1
1) manca all’appello una settimana nella quale si recupera la mancanza
2) come si evince dallarticolo le vendite sono in diminuzione per tutti.

Max

sarebbe meglio.

Max

senza mai averlo provato? ahahah

Max

io non sono un fan boy sono solo obbiettivo cosa che tu non sei, quindi nemmeno continuo a leggere le stupidate che dici. di fatto il mercato premia ciao.

B!G Ph4Rm4

Crìsto che càzzo di maleducato ed idòta che sei, maledetto f4nboy da quattro soldi.

In India e in questi paesi i costi di gestione sono infimi (fabbriche, inquinamento, trasposto, dipendenti, anche dei negozi, ecc) e le produzioni enormi aiutano enormemente a tenere i prezzi bassi, poi arrivano in Europa e costano come gli altri telefoni.
Ma dove càzzo vivi che sono 30 anni che il mondo funziona così, ti sei svegliato oggi e hai scoperto che in India la stessa cosa costa di meno rispetto all'Italia?
Dal sito ufficiale il MiMix 2 costa 400 dollari in India e 500 euro (624 dollari) in Spagna, come lo spieghiamo questo? Magia?

Per tutto il resto, una marea di minchiàte come tuo solito, ormai sei diventato un m3rdoso f4nboy Xiaomi, dopo anni passati ad insultare Android senza mai averlo provato, ma da uno che (che dice, speriamo tu non l'abbia fatto davvero) dice di aver fatto comprare quella paccottiglia di Merdos Phone alla propria azienda, che ci si può aspetttare?
Uno di quei c4ncri che bisognerebbe estirpare e bann4re dal blog, totalmente incapace di parlare con gli altri, un f4nboy accecato e arrogante.

Ma va1 a c4g4re e a mai più rivederci, ti bl0cco.

Max

non perderci il fiato è inutile.

Marco Paternuosto

Bisogna farli uscire ogni due anni

Max

stai ancora blaterando cosa? in India ove è presente a livello ufficiale è il primo produttore di smartphone. In Spagna l'arrivo è ancora frammentario e in ogni caso un mia1 si prende a 170 euro in spagna dimmi terminale migliore con 4gb di ram e 64 gb di disco meglio di quello a quel prezzo con garanzia? Io no nsto mai fuori strada, in India ci sono i mi store, in spagna sono previsti, in italia sono previsti. Si compra Xiaomi non solo per il prezzo ma per l'intrinseca bonta dei terminali, quasi industruttibili, con un supporto software altissimo e con una durata nel tempo maggiore dei vari samsung . Vai a fare un altro mestiere che ti conviene.

Vinilic

Bene grazie. Quindi il tel immagino sarà brandizzato tim?

B!G Ph4Rm4

Nei paesi dov'è presenti infatti non conviene più perchè costa come gli altri, basta vedere i commenti all'arrivo di Xiaomi in Spagna dove i prezzi sono decisamente più alti di prima (basta vedere MiMix 2 a 500 euro o Note 4 a 180).
Poi noi stiamo in Italia, se consideri i negozi in Cina sei totalmente fuori strada.

Per il resto non è che hai detto cose tanto diverse dalle mie, quindi c'è poco da aggiungere.

AleW1S3

È lo store online della TIM
Si prenota online e si paga e ritira al centro TIM che ti indica.

Io ho preso Xperia X (dal quale ti scrivo) a giugno a 199€ e questo XZ a 249€ settimana scorsa per mia madre

stefano

Il fatto che sia l'unico motivo non cambia però il fatto che sia più che sufficiente.

Il mercato nei prossimi anni si stabilizzeranno è il costo medio dovrà per forza ci cosa scendere..è considerando che già ora gli unici a fare utili sono apple e Samsung in tanti smetteranno di produrre

Vinilic

Interessante, il sito é affidabile?

Amazon Black Friday 2018: date, orari, come funziona e live blog

4 chiacchiere con 16 smartphone TOP DI GAMMA 2018 | Video

Dipendenza da smartphone | Video

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi