Amazon Echo Spot disponibile dal 24 gennaio in Germania e Regno Unito

17 Gennaio 2018 30

Amazon Echo Spot sarà disponibile all'acquisto a partire dal prossimo 24 gennaio in Germania, Austria e Regno Unito, mercati in cui sono già stati commercializzati anche gli altri modelli della gamma come l'Echo Plus e l'Echo Dot.

Per chi non lo conoscesse, Echo Spot è una sorta di versione miniaturizzata dell'Echo Show. Ha dimensioni abbastanza contenute e una scocca dal design sferico in cui sono stati integrati un display rotondo da 2.5 pollici, 4 microfoni, una videocamera frontale e uno speaker da 2W. Offre, inoltre, una connettività WiFi, BT e una uscita audio con jack da 3.5 millimetri.


Come tutti gli Echo, anche lo Spot funziona con l'assistente vocale Amazon Alexa attraverso il quale è possibile effettuare classiche operazioni come avviare una videochiamata, controllare la riproduzione musicale, oppure gestire l'illuminazione Philips Hue, i termostati Netatmo e tanti altri tipi di dispositivi per la domotica.

Amazon Echo Spot viene proposto a 129,99 euro su Amazon.de e a 119,99 sterline sul relativo sito inglese. Ancora nessuna novità per noi italiani che dovremo prima aspettare l'arrivo della compatibilità di Alexa con la nostra lingua.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Tigershopit a 305 euro oppure da ePrice a 378 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriele

mi sembra di capire che funziona solo con la presa elettrica.

Cosa succede se si toglie la spina? Si resetta tutto come una tradizionale sveglia o mantiene in memoria le impostazioni?

Philip

Ti capisco, ma al momento non va molto più in là a meno che uno non spenda altre migliaia di euro in ulteriori dispositivi...magari tra un paio d'anni sarà tutto diverso

Whommy

con l'inutilità della stick sono d'accordo anche io, più che altro è un esempio.

Alexa è uscita da quasi 2 anni, echo idem, sono alla terza versione e non l'abbiamo vista neanche di sfuggita.

Lato google invece:
Wallet mai arrivato (trasformato in android pay)
Android pay mai arrivato (trasformato in google pay)
Google pay ancora non disponibile (sono 2 anni che dicono "soon")
Voicemail non esistono nel nostro paese
Nexus disponibili solo dal 5 fino al 6P
Nexus 9 non commercializzato in italia
PIXEL C non commercializzato in italia
Google now arrivato dopo 9 mesi castrato e col contagocce
Google assistant arrivato dopo un anno castrato e col contagocce
Pixel dello scorso anno non comercializzati in italia
La prima Chromecast arrivata dopo 6 mesi dall'uscita e poco dopo hanno annuciato la seconda versione.
Google home ancora non arrivata dopo 1 anno e mezzo dall'uscita
Home mini, max ecc... ancora non commercializzate
Funzionalità Home non disponibili nonostante assistant arrivato
e tanta altra roba...

Casa nuova, messo lampade philips in varie stanze
Ho intenzione di compare un termostato nest , qualche smartplug ed eventuali ip camera.
Non finché non abilitano home non posso fare nulla

cristiano

probabilmente ho fatto un errore ho impostato china server e non singapore..forse impostanto singapore (come dicono di fare) riesco a vedere la lampadina.

cristiano

tutto verissimo e condivido, ma aggiungo anche che siamo sempre i più "spendaccioni" su c... e telefonia, e siamo tra i più utonti e succubi del marketing. Inoltre non sottovalutare le cadenze e i dialetti degli altri paesi, un esempio è l'Australia. Ok parlano inglese ma con cadenze e parole completamente diverse. La struttura grammaticale sarà uguale ma le parole molto diverse, gli stessi americani che ho conosciuto lì facevano fatica a capire gli australiani. Senza contare che in Australia gli abitanti sono solo 24 milioni e mi piacerebbe sapere il numero esatto di asiatici

Whommy

infatti lo sottovalutano google e amazon, apple invece è stranamente più accorta sui rilasci.
Siamo dei voraci cosumatori stando alle statistiche con una percentuale di "utonti" a livelli allarmanti, ma ricordati che una grossa fetta della popolazione italian non usa internet.

L'italiano lo parliamo soltanto noi sul pianeta, è una lingua con strutture difficili, variabili e pronunce diverse tutto condito da dialetti.
Un incubo per qualsiasi sw di riconoscimento vocale.
Investire su di noi è costoso, laborioso e poco redditzio.

cristiano

mah a volte solo un banale riprova..a volte niente..a volte 401 tha's an error your client does not have permission to the request URL..

Squak9000

devo provare ma rientro nel fune settimana...

Per le la padine chi tipo dinerrore ti da?

cristiano

si lo sono..di quello son sicuro..1-perché lo hanno scritto loro nel forum..2-quando accedo sulla voce "controllo domestico" sono presenti..ma poi va tutto in blocco..ora non so se dipende da loro a da google..tu hai un termostato hai detto..riesci a provare?

Squak9000

Ma Yeelight non so se è compatibile con GiogleAssis...

cristiano

immagino che serva a poco, o fin la..ma la voglia di provarlo è tanto e capire se la domotica possa andar più in la del semplice accedi/spegni

cristiano

allora su un android (huawei p9 lite) non ho quelle funzioni, mentre sull'iphone si. in ogni caso quando provi (nel mio caso) a collegare google assistant alle luci yeelight non funziona, ti ritorna un errore.

Philip

Guarda che non ti perdi nulla....io ce l'ho qui in uk ma alla fine ti ci diverti un paio di giorni poi finisce nell'oblio....io la uso giusto per accendere e spegnere delle luci e accendere la stufa in bagno prima di alzarmi

Squak9000

sicuramente da qualche parte lo avrai...
ti lare che che Google lo integra su iPhone e non su Android?

Mardi

everything you are looking for is here ==> X-MOVIE8.BLOGSPOT.COM

this is a new release: The post

Select the audio you need !!!

cristiano

ho controllato..io tutte quelle voci non le ho..ho soltanto lista della spesa e notizie

teo-f78

molto bello questo echo spot.

voglio Alexa in italia !

cristiano

dopo controllo..non l'avevo mai visto..ho controllato fino a qualche settimana fa ed era presente solo "notizie" "la mia giornata"..devo controllare

Squak9000

per ora non ho provato... uso Siri e Homekit ma a breve proveró anche Google Asistant.

La voce per aggiungere cose c’è... https://uploads.disquscdn.c...

cristiano

ma non ho capito una cosa..con google assistant (in italiano) puoi comandare luci e prese? ero rimasto che potevi farlo solo con quello in inglese.

Squak9000

Qualcosa dentro casa l’ho montata anche io... come un paio di prese, un paio di luci e termostato.

Ma comunque, basta appunto il mio tablet per impartire comandi vocali esattamente come questa roba...

cristiano

ma difatti la voglia di provarli per capire se è utile o meno. Anche sta fissa della domotica, sembra molto interessante ma nel lato pratico finora vediamo solo lampadine e prese (come dici tu). Belle quanto vuoi ma utili fin la. E' tutto un modo che deve partire, annunciato più e più volte..

Squak9000

Si.. beh... se l’unica cosa connessa alla rete è una lampadina smart allora ciao.

Come detto sopra... basta installare un Tablet da 100€ e mantenere attiva la funzione Alexa.
Qlla fine hai lo sesso risultato... ad un prezzo quasi identico

Squak9000

bah vabbè dai... la firestick non è che sia tutta quest’utilità suvvia.

Secondo me fa parte di tutto quel mondezzaio che è poco utile... alla fine ‘sta roba se non hai una casa domotica serve a poco... ma si puó fare il tutto tranquillamwnte da smartphone o da un tablet sitemato a mo’ di assistant.

cristiano

io non sono completamente d'accordo..non sottovaluterei il mercato italiano

Whommy

la questione è tutta diversa, non c'entra la calma o il risolvere bug.

tradurre e impostare riconoscimento e modelli vocali in italiano è economicamente una zappa sui piedi per qualisasi azienda

amazon ha fatto uscire il firestick questo natale, è in commercio in USA da 5 anni, abbiamo 1/10 dei loro serivizi e lato google la situazione è ancora peggio

cristiano

si per carità, la voglia di provarli è altra..magari poi scopro che sono totalmente inutili, ma la voglia per il momento resta.

Desmond Hume

videochiamata con quale software?

Squak9000

non c’è fretta dai... con calma... se non altro arriveranno esenti da bug e problemi di ogni tipo

cristiano

nessuno ha notizie di un probabile arrivo in italia? su altri siti si parla di google home & co. in arrivo in italia per maggio. E di alexa? i lavori vanno avanti da tempo ormai

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

Dalla MicroSD 128GB a 8 euro alle follie usate: Shenzhen e le sue strade | Video

HDblog Smartphone AWARD 2018: LA CLASSIFICA LA FATE VOI | Sondaggio

Le migliori Powerbank per Apple iPhone e non solo | Video | #BESTBUY