Skype scompare dagli store cinesi di applicazioni

21 Novembre 2017 10

Secondo quanto riportato per primo dal New York Times poche ore fa, l'applicazione mobile Skype realizzata da Microsoft è stata rimossa da un certo numero store cinesi compreso quello di Apple, una decisione che al momento pare a tempo determinato.

A quanto pare, la causa sarebbe da ricercare in alcune leggi locali applicate ai servizi VoIP in cina. La non conformità di Skype sarebbe stata notificata dal Ministero della Pubblica Sicurezza, secondo quanto rivela un portavoce Apple in una dichiarazione rilasciata alla testata statunitense. Skype al momento è stato rimosso da App Store e dalla maggior parte degli store Android di terze parti, vi ricordiamo infatti che Play Store ufficiale di Google, non funziona in Cina.

Dopo il blocco di Whatsapp di qualche mese fa, anche Skype si aggiunge alla lista dei servizi social, mail e messaggistica non utilizzabili e filtrati dal governo cinese, resta ora da capire con certezza se si tratterà di una decisione momentanea o definitiva.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Amazon a 374 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
cip93

Niente. scrivono lillo con l'app calcolatrice

Yomura A. E.

Potrebbero non essere interessati a farlo.....

Simone

Il play storie ufficiale non funziona?
E che usano

Aster

Basta che ci sia wechat e weibo

ROOT

Lascia stare le applicazioni TenCent, fai meglio.

Anto.b93

Strano non facciano un app apposita per il mercato cinese, ne stanno così poche

Aldo Costagliola

lo hanno scambiato per un gatto

Federico

Vero, ma lo fa senza alcuna pretesa di riservatezza, non offre neppure canali di trasmissione criptati.
Però ha una sezione "storie" veramente bella!
Poi invece ci sono altre piattaforme sedicenti sicure che però, stranamente, nessun Governo banna.

CAIO MARIOZ

Tencent sputtana tutti i tuoi dati personali, le tue comunicazioni i tuoi messaggi, le tue foto, i tuoi video (che vengono controllati dal governo cinese ogni giorno e chissà da chi altro)
meglio starne alla larga

Federico

Queste cose dovrebbero far MOLTO RIFLETTERE sulla riservatezza dei servizi non bannati dalla Cina

TIM, ecco le prime offerte 5G: dettagli e smartphone disponibili

Apple, tutte le novità della WWDC 2019

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti

RETI 5G (e uccelli morti): BENEFICI... e RISCHI