HTC Vive Focus ufficiale: visore VR standalone con Snapdragon 835

14 Novembre 2017 20

Il produttore taiwanese ha sollevato ufficialmente il sipario sul nuovo visore di realtà virtuale della linea Vive nel corso della Vive Developer Conference che si è tenuta Pechino nelle scorse ore. Si chiama Vive Focus e trova nell'assenza di cablaggi con dispositivi esterni il suo tratto distintivo.

Per funzionare non richiede un PC, come l'attuale visore Vive, visto che integra un SoC Qualcomm Snapdragon 835. Stando ai dati dichiarati, il visore offre sei gradi di liberta e supporta il tracking del movimento dell'utente nello spazio senza necessità di ricorrere a base station o ad altri sensori esterni.

Si tratta, a detta di HTC, del primo visore VR a raggiungere il mercato dotato di tali caratteristiche.


Il Presidente della divisione cinese di HTC Vive, Alvin Wang Graylin, ha così commentato il lancio di HTV Vive Focus:

In passato, gli standalone hanno sempre rappresentato un mediocre bilanciamento in cui non si hanno molti contenuti ed è possibile eseguire solo rotazioni, in maniera non molto differente da un Cardboard, tranne per il fatto che si ha a disposizione un dispositivo singolo.

Ora si possono sostanzialmente fare con uno standalone la maggior parte delle cose che si potrebbero fare con un dispositivo di fascia alta

HTC non è entrata eccessivamente nel merito delle restanti caratteristiche tecniche, a partire dalla risoluzione del display. L'azienda taiwanese si è limitata a confermare che si tratta di display "ad alta risoluzione" di tipo AMOLED. Completa la dotazione hardware un controller esterno con tre gradi di libertà e la possibilità di collegare il Focus ad altri visori Focus o all'originale Vive per offrire esperienze ''social" in Realtà Virtuale.

Il visore potrà accedere alla piattaforma open Vive Wave VR - sostanzialmente simile alla piattaforma Daydream, ma rivolta al mercato asiatico - che ospita i contenuti di VIVEPORT e potrebbe accogliere anche quelli provenienti da altre piattaforme VR, come la stessa Daydream o Samsung Gear VR. Non sono noti i dettagli su prezzo e disponibilità del visore, ma ciò che emerge con chiarezza è che, al momento, Vive Focus è un prodotto principalmente pensato per il mercato cinese

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tiger Shop a 899 euro oppure da ePrice a 948 euro.
Apple Iphone 8 Plus 64gb Grigio Siderale Space Grey è disponibile da puntocomshop.it a 757 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andy M.

Si utilizzano i contenuti presenti su viveport, che è una piattaforma simile a quelle che hai citato ma creata proprio da HTC, con contenuti in VR.

Pip

Se nion gli hanno messo un ingresso hdmi per collegarlo al pc meritano di fallire...

Darkat

A me piace molto esteticamente e trovo che abbiano curato anche l'economia, sempre trascurata su questi prodotti

www.vr-italia.org

Basta un cardboard da 5 euro per quello, ma la gente ormai avrà già capito che non servono nemmeno a quello

www.vr-italia.org

HTC si sta preparando a ripercorrere nella VR la strada che ha percorso con i cellulari. Dopo una partenza col botto in cui sarebbe potuta diventare leader di mercato inizia ad arrivare in ritardo con i prodotti fantastici che nessuno ha chiesto.

Gente del calibro di Samsung sono già lì pronti con l'asfaltatrice per il giorno in cui il mercato PC sarà in grado di assorbire un mercato VR di massa.

ErmenegildoBranduardi

500 km con un pieno

Stefattone

Seems legit

roby

Lg non li pensa proprio quei display

Federico

"Non sono noti i dettagli su prezzo e disponibilità del visore"

Federico

Il Gaming puro sarà sicuramente una fascia di mercato importante, ma solo una fascia del mercato globale.

Ezio

costo?

TheBestGuest

Autonomia?

punk3r

Porno

Anal Natrak

"The somewhat confusing part is that Samsung’s edge AMOLED displays are
built on plastic substrates with poly-Si TFT technology, such as the one
inside the Galaxy S8. LG Display’s POLED technology is clearly using
plastic and poly-Si is assumed for adequate performance too. So it’s
absolutely possible to build a plastic substrate, active matrix OLED
panel, and that’s what both of the big two panel manufacturers are doing
when it comes to curved mobile displays."

Sia i samsung che gli lg sono P-AMOLED. Non sta in quello la differenza.

Mobile Suit Gundam

Vero, solo P-OLED: era una battuta...

Stefattone

Devo ancora capire a cosa serva un visore stand alone. Quali sarebbero i contenuti utilizzabili nel momento in cui non è utilizzabile su Steam/PlayStation? Giochetti del play store o finalmente hanno cominciato a creare anche esperienze di altro tipo?

Massimo

brutto a dir poco...per fortuna una volta indossato non lo vedi più XD

ErmenegildoBranduardi

BLU

foxlife

Non fanno amoled.

Mobile Suit Gundam

Spero che i pannelli AMOLED non li abbiano presi da LG

Recensione Amazfit Bip: è lo smartwatch da battere

Quanti GB usate ogni mese per navigare | Risultati sondaggio

Recensione Honor Band 3: ho abbandonato la Mi Band 2 | Video

Backup WhatsApp: di quanti GB è il vostro? Lo odiate anche voi? | RISULTATI