Microsoft e Amazon per semplificare il machine learning agli sviluppatori

12 Ottobre 2017 21

Microsoft e Amazon di nuovo alleate nel campo dell'intelligenza artificiale: dopo l'annuncio di qualche settimana fa che Alexa si potrà raggiungere da Cortana e viceversa, oggi ne arriva uno un po' più settoriale, rivolto in particolare al mondo degli sviluppatori. Le due società uniranno gli sforzi per rendere il machine learning accessibile a tutti.

Il risultato sarà Gluon, un'interfaccia per il deep learning tutta nuova e open-source. È stata sviluppata da dipendenti Microsoft e Amazon, e mira a permettere agli sviluppatori di compilare rapidamente modelli di machine learning senza compromettere le performance dell'apprendimento.

Gluon funzionerà su ogni motore di deep learning; il supporto per Apache MXNet è disponibile già da oggi, mentre quello per il Microsoft Cognitive Toolkit arriverà presto. Particolare attenzione è stata prestata alla semplicità dell'interfaccia, in modo tale che anche gli sviluppatori meno esperti possano beneficiarne da subito.

Gli sviluppatori potranno quindi contare su un'interfaccia essenziale e facilmente comprensibile, sulla possibilità di fare prove ed esperimenti sui modelli di apprendimento delle reti neurali, e un metodo di insegnamento che ha impatti minimi sulla velocità del motore sottostante. Maggiori dettagli tecnici per chi è interessato sono disponibili QUI, mentre chi è interessato a darsi subito da fare può dirigersi QUI.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus è in offerta oggi su a 530 euro oppure da Amazon a 786 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TiFaccioDelMale

Io non intendevo, infatti, come si scrive un programma con un framework di DL, ma capirne i modelli e i concetti alla base, quello che dici tu. Con "come" intendo proprio quello: conoscere i modelli che meglio si adattano al tuo problema/dataset :)

Apus

No sbagliato, l'importante non è capire come si programma una cosa ma il perché si utilizza un determinato modello per un determinato set per risolvere un particolare problema.
Altrimenti sei poco più di un gibbone che pigia tasti sulla tastiera (cosa che non penso tu voglia essere)

TiFaccioDelMale

Leggi il mio primo post e chiediti che c'entra questo con cosa ho scritto io. Io dicevo per chi, come me, vuole addentrarsi nel mondo DL :)
L'importante é sapere come si programma, non conoscere un framework o un'altro, che hanno tutti le proprie peculiarità da sviscerare e quello lo si impara col tempo.

manu1234

CNTK ti da il supporto fino a 8 gpu su 2 server diversi. Con keras ti fermi a 2. Se devi fare qualcosa di serio, niente keras

ekerazha

Keras supporta anche CNTK come backend

-|benzo|-

usa lo stesso motore di chrome volontariamente? Perchè Android se non ricordo male non obbliga l'uso del motore proprietari oa differenza di ios.

Federico

Bisogna vedere il dettaglio delle voci, alcune fanno riferimento a risorse messe a disposizione fuori dal motore di rendering.
Però la velocità non c'entra,quella super giù dovrebbe essere uguale.

TiFaccioDelMale

Perché? Dammi qualche lettura del tuo ragionamento. Per imparare secondo me va più che bene, sono framework come gli altri, non serve reinventarsi la ruota ogni volta :/

Simone

Questo l'ho fatto io ...

HTML CSS etc...

Assurdo come batta Chrome nonostante abbiano lo stesso motore

Apus

Calma calma, chi vuole giocare semmai.

Federico

Ci sono già dei test di velocità? questo è quello HTML5

Simone

Usano lo stesso motore ma è più rapido

TiFaccioDelMale

Ed intanto TF + Keras regnano per chi vuole addentrarsi in questo fantastico mondo per 2 motivi legati uno all'altro:
1) Molta documentazione ed esempi abbastanza semplici da comprendere
2) É popolare, molto più di MXNet o MCT

Ora vedremo se Gluon saprà attirare l'attenzione della community :)

Gabriel #JeSuisPatatoso

Usa il motore di Chrome su Android e quello di Safari su iOS quindi grazie al piffero. Su W10 e W10m resta la solita ciofeca.

Simone

Chrome..., Usa chrome

Apus

Conosco tal framework di DL sarà il nuovo "so utilizzare il pacchetto MS Office".
Tutta questa semplificazione estrema porterà solamente enormi grattacapi.
Il saper utilizzare un determinato framework non equivale al saper padroneggiare un determinato campo, ma le aziende lo scopriranno a loro spese, per l'ennesima volta

Orlafultraban

Se non sbaglio quello incluso nell'AOSP

Simone

Che motore di rendering utilizza?

Marco

L'apoteosi della violazione della privacy... Due squali

Orlafultraban

Peccato che Edge su Android non utilizzi il suo motore di rendering. ^_^

Simone

E intanto Microsoft Edge supera di 12 punti Chrome... https://uploads.disquscdn.c...

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

TicWatch Express e TicWatch S: Android Wear anche per correre | Recensione

Recensione Amazfit Bip: è lo smartwatch da battere

Quanti GB usate ogni mese per navigare | Risultati sondaggio