Oculus Go ufficiale, visore VR standalone da 199 dollari

12 Ottobre 2017 87

Le indiscrezioni sulla presentazione di un nuovo visore di Realtà Virtuale standalone dal prezzo contenuto da parte di Oculus, diffuse nel corso dell'estate, si sono rivelate fondate. Facebook ha infatti sollevato il sipario su Oculus Go nelle scorse ore. Gli obiettivi che il colosso dei social network intende perseguire presentando il nuovo visore sono subito chiariti: si tratta del modo più semplice per provare la Realtà Virtuale. Il device si colloca a metà strada tra il Gear VR e Oculus Rift.


Una semplicità resa possibile sia dal prezzo pari a 199 dollari, sia dalla libertà dai cavi di collegamento a periferiche esterne: per funzionare non richiede il collegamento né al PC, né allo smartphone. Si tratta di un dispositivo all-in-one, leggero e realizzato con un tessuto morbido e traspirante nella parte che si trova a contatto con il volto. Lo schermo LCD ha una risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel, sono state integrate "lenti di ultima generazione" per garantire un ampio angolo visivo e non manca un sistema audio integrato. Gli utenti più esigenti possono comunque collegare cuffie esterne tramite il jack da 3,5 mm.


Facebook sottolinea che le app Gear VR e Oculus Go sono compatibili con il nuovo visore e che sarà previsto un controller simile a quello del Gear VR: in sostanza, gli sviluppatori saranno in grado di realizzare contenuti compatibili con entrambi i visori. Facebook non ha svelato dettagli ulteriori sulla scheda tecnica, ma si riserva di farlo nei prossimi mesi. La disponibilità di Oculus Go è fissata per l'inizio del prossimo anno.

Oculus Go è stato descritto da Facebook come un importate strumento per raggiungere l'ambizioso traguardo di portare nella realtà virtuale un miliardo di persone.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 524 euro oppure da ePrice a 623 euro.

87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
red wolf

ahah...allora smetti :-)

Anal Natrak

contenuti che non esistono ancora non esistono.

Anal Natrak

non più che perdendo tempo nei commenti di hdblog

Anal Natrak

si può usare per ore tranquillamente. Gli unici problemi ad oggi sono la scarsa risoluzione, a cui ti abitui nel giro di qualche minuto, e gli aloni nelle scene buie.

Baronz

Domanda per chi ha l'oculus rift o htc vive: ma si riesce ad utilizzare per un tempo decente ? Io ho provato alla buona un visore VR cinese da poco con un LG G3 (schermo QHD) ma comunque a parte la difficoltà a regolare le lenti per avere una buona visione, dopo pochi minuti inizia a dare fastidio.

Hebininja

I visori faranno il botto prima con i contenuti video, limitatamente interattivi, poi con i giochi.
Per fare una prova, seppur limitata, delle possibilità basta un celllulare decente ed il visore da 7€ in vendita da Tiger...

Antonio

È importante e fondamentale saperla questa cosa. 6dof vuol dire avere sei gradi di libertà di movimento e quindi potersi muovere nella realtà virtuale liberamente, con Vive e Rift hai 6dof. Con 3dof hai solo 3 gradi di movimento esattamente come tutti i visori da smartphone.

Davide M.

Scusa son lento.

Antsm90

Sì, la matrice PenTile per la VR è una follia (tant'è che il PS VR, che ha matrice RGB, si vede meglio nonostante la risoluzione minore), certo se fosse un OLED RGB sarebbe meglio ancora :)

Marcomanni

Ero sarcastico. Mi pare le differenze sono chiare, uno fa girare software per PC, uno le misere app che stanno su app store.

Federico

Si ovviamente tutto dipenderà dalla quantità di contenuti disponibili, vale per ogni cosa e qui non sarà diverso.

Anche io seguo la cosa totalmente dall'esterno e difatti mi piacerebbe sapere com'è la situazione per ciò che concerne software, sviluppatori e contenuti multimediali per ciascuna delle maggiori piattaforme.

mmorselli

Dovrebbe essere migliore del Gear VR in termini di campo visivo, anche se qui hai le lenti di fresnell per cui l'immagine è meno "trasparente" rispetto al gear, che ha lenti di vetro.

mmorselli

Forse è l'unica cosa che gira degnamente su un visore del genere, il problema è che il porno in VR è proprio triste, 5 minuti di effetto WoW! e poi ti accorgi che è sempre la stessa scena, statica, e tutto l'eros va a farsi friggere. Però è un campo molto soggettivo, magari a qualcuno questa staticità va bene, in cambio dell'effetto presenza, che indubbiamente c'è.

Parlo di film, non di app. Ci sono già parecchie case che li girano con risoluzioni anche 6K, a 180 e 360°, e che te ne fanno scaricare decine con pochi euro.

mmorselli

Il Wireless per HTC Vive c'è già, però costa 250 euro solo il modulo, a cui aggiungi il prezzo del visore. E' il prezzo al momento che tiene lontano il pubblico di massa. Gli appassionati invece secondo me oggi si tengono volentieri il cavo, e i 250 euro in tasca.

mmorselli

Dipenderà dai titoli. La gente lo comprerà se sopra ci saranno giochi o applicazioni a cui la gente non vorrà rinunciare.

Mi intendo poco di Gear VR (questo è un Gear ricarrozzato), non ho idea se esistano killer app per questo sistema.

Simone

Pensavo fosse più Oculus Rift invece è più Gear VR

Simone

No ...

3 gradi di libertà

ilmondobrucia

Ci sta che sia snap821, visto il prezzo

Luca Vallino

guarda..un mio amico ha un s7 con questo il gearvisore..al suo compleanno lha prestato ad un nostro amico..è rimasto imbambolato 15 minuti buoni hahahahaah penso bene quindi!

D3stroyah

vi ricordo anche un dettaglio non irrilevante ossia il render target utilizzato per i dispositivi mobile. Ad esempio gear vr anche se il vostro S7 ha un QHD, il render target resta 1024x1024 per occhio (quindi meno di un rift). Questo significa che se il render target restasse lo stesso per Go, allora non ci sarebbe granchè aumento di dettaglio e soprattutto la risoluzione indicata sarebbe farlocca. Ok LCD ed RGB, perfetto, però tenere a mente questo.

D3stroyah

sarebbe un po' stupido data la capacità termica del 835. spero per loro sia un 835

D3stroyah

tanto qui.....di visori MR annunciati......Z E R O. Ho chiesto delucidazioni a samsung italia per odyssey. Brancolare nel buio è dire poco.

Davide M.

dove l'hai letto?

D3stroyah

per quello ti serve un telefono daydream, non hai bisogno di collegarlo al pc

Davide M.

Può far storcere il naso ma da possessore del rift posso dire che se e sempre SE gli lcd utilizzati garantissero una bassa persistenza al pari degli oled il vantaggio in densità di subpixel e sfumature nelle tonalità scure sono da preferire al nero assoluto che francamente non ho ancora visto in nessun titolo.

Davide M.

Secondo me la generazione 2 abbandonerà l'oled a favore degli lcd a bassa persistenza.
Si sacrifica il livello di nero a favore di una densità di pixel maggiore (subpixel in verità) e maggiori sfumature nei toni scuri.
Per me che detesto la matrice pentile non posso che esserne contento.

Davide M.

Dovrebbe avere il tracking a 6 assi.

Davide M.

Il nulla attuale? Ti sei perso qualche informazione...

punk3r

Ottima domanda sono l unico al mondo che ha avuto un dk2 e non ci ha visto i porno perchè non ce ne erano ancora poi l ho rivenduto al 30% in più

red wolf

semmai rincoglionire un miliardo di persone

Michealknight

Ho visto che è abbastanza limitato, er esempio non mi fa vedere i video su YouTube.

D3stroyah

facebook lo vede per social. non ha torto, ma non va bene per giocare. i giochini gearvr fanno abbastanza tristezza per un appassionato pc.

D3stroyah

la tua domanda è un po' confusa. Compra un bobovr Z5 come headset e gli metti dentro l'xperia. Poi compri vRidge e giochi a quello che vuoi come se avessi un rift ma senza mani e senza positional tracking. Ho giocato molto project cars così per di piu wireless senza alcun problema.
Puoi giocare sia giochi steamVR che oculus con revive.

Antsm90

Ho editato il post, in realtà hanno optato per un LCD

Federico

In questo momento servono tecnologie che facciano da ponte fra il nulla attuale e la buona diffusione, e non si può che passare per bassi prezzi, caratteristiche discrete ed assenza di fili.
I giocatori "seri" sono un numero statisticamente irrilevante; commercialmente un qualche peso lo hanno perchè spendono molto, ma il mercato di massa ha un valore di gran lunga maggiore.

Antonio

Non so, non è adatto per i giochi "seri". Se la gente lo compra pensando di poter fare le cose che farebbe con un Vive, un Rift, un Odissey più, naturalmente, un p.c. prestante, andrà incontro a sicura delusione.

Federico

Per il prezzo devi aggiungere le tasse e qualcosa per la logistica, ragionevolmente sui 250 euro.

Antonio

Sarà 3dof e non 6dof

Federico

250 euro (ragionevolmente), niente PC e buona risoluzione.
Questo si venderà sul serio.

Nalin

Va bene la libertà di movimento, ma secondo me quello che ha impedito la diffusione è stato il prezzo. Magari anche i meno appassionati, ma curiosi, avrebbero potuto provare ad acquistare un visore di questo genere se il prezzo fosse stato più contenuto. Adesso che la tecnologia è più solida sicuramente si avrà una diffusione migliore e anche la parte wifi darà impulso alle vendite.

Michealknight

domanda, se ho un xperia xz premium e quindi uno schermo 4k hdr, c'é un modo per usarlo insieme a un visore dedicato su pc?

Leox91

Ma della testa?

Elris

Secondo me è il wireless che renderà la VR meno di nicchia. Questa è una proposta entry level. Oculus ha in serbo Santa Cruz che sarà un Rift wirelress. Immagino che Vive e i visori WMR faranno la stessa cosa. Un giorno arriverà Hololens. Sarà la libertà di movimento che darà un grosso impulso a tutto il settore.

dino bianchi

per forza di cose peserà quanto un gear con Galaxy inserito, magari un pà meno perchè riusciranno a dstribuire gli spazi, l'alternativa sarebbe fare come LG e mettere il mini PC in una scatoletta indossabile ma credo che dalle foto si evince che sarà tutto integrato, comunque fossi in te non escluderei un malessere momentaneo, io uso il rift e il gear prorpio il peso non è mai stato un problema.

Stefano Passeri

Dici che peserà più del rift allora?
Se sarà cosi, scaffalone.

dino bianchi

allora questa versione sarà impossibile da utilizzare per te visto che conterrà HW per funzionare, altro dubbio: sarà sicuramente WiFi, non farà male avere un dispositivo del genere attaccato alla testa?

Elris

Android, secondo me. Come il GEAR VR

Pip

Scusate l'ignoranza...
Ma oltre ad andare su pornhub a cosa serve un visore che non si può collegare al pc? Dico seriamente...

piervittorio

Ma la vera domanda è: come va con i porno?
Il parco app dedicate è adeguato?
Solo quelli sono la killer app che ne decreterà il successo mondiale...
:-)

Elris

Sono le app Android/Oculus che girano sullo snap. È anche normale che in quel cosino non ci stia la potenza di una Geforce 970 :)

Quanto è utile una ciabatta SMART? Ecco perchè comprarla | Video | #BESTBUY

Il miglior cavo per ricarica e trasferimento dati | Video | #bestbuy

Effetto Iliad: le migliori tariffe degli altri operatori concorrenti entro 10 euro | Video

Come e perché smaltire rifiuti tecnologici: lunga vita al bidone barrato #report