Tatuaggi, l’arte incontra la medicina

02 Ottobre 2017 11

Ricordate il prototipo di “tatuaggio salva-vita” sviluppato dal MIT che consentiva di monitorare con semplicità e tempestività alcuni parametri vitali della salute umana? Ebbene, a distanza di alcuni mesi il progetto è diventato realtà, come annunciato ufficialmente dai ricercatori del Media Lab del MIT e della Harvard Medical School.

Il tatuaggio smart DermalAbyss utilizza inchiostri bio-sensibili che cambiano colore al variare del pH, del sodio e del livello dello zucchero nel sangue. “La nuova generazione dopo i wearables”, come li definisce la ricercatrice Ali Yetisen, permette di by-passare le problematiche relative alla scarsa durata delle batterie che fanno funzionare i dispositivi indossabili impiegati attualmente per il monitoraggio medico, così come consente di evitare qualsiasi tipologia di connettività wireless tra dispositivo e computer esterno.

L’inchiostro è stato progettato per evitare che si diffonda nel tessuto circostante, garantendo un risultato estetico eccellente e nel contempo permettendo di svolgere correttamente la sua funzione. Se ad esempio l’inchiostro del tatuaggio da verde diventa marrone, allora significa che la concentrazione di glucosio nel sangue è aumentata. Non solo: i ricercatori hanno sviluppato anche un inchiostro speciale di colore verde visibile solamente sotto la luce blu che aumenta di intensità man mano che cresce la concentrazione del sodio, segno indiscutibile di una disidratazione in atto. In più, si potranno utilizzare inchiostri visibili solamente sotto certe tipologie di fasci luminosi (inclusa la luce di uno smartphone).

I tatuaggi potranno essere applicati solo temporaneamente o anche in modo permanente, a seconda che si renda necessario un monitoraggio di breve o di lungo termine.

Il team di ricerca ha sviluppato un’app capace di analizzare i risultati in tempo reale: si tratta di uno strumento molto utile che potrà essere applicato in diverse circostanze. Yetisen ritiene ad esempio che a beneficiarne potranno essere non solo i pazienti “tradizionali”, ma anche gli astronauti in missione, le cui condizioni fisiche necessitano di essere monitorate minuto per minuto.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 572 euro oppure da Media World a 619 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mail9000it

ma quanto aveva bevuto per scegliere un disegno a scacchiera ?

Maledetto

Se leggi le prime righe lo dice che era già stato annunciato il progetto a livello teorico, ma come tanti progetti spesso non arrivano ad una conclusione o richiedono diversi anni prima di arrivare solo ai primi test reali

Kid71bs

L'immagine di apertura sembra una tartina con salmone e olive

Alberto

Non capirò mai chi si fa un tatuaggio ma almeno questo potrebbe avere senso. Però c'è anche da dire che hanno trovato tracce nei linfonodi dei costituenti dell'inchiostro e stanno facendo uno studio per possibili tumori.

Claudio Antonetti

Ma non uscì tempo fa questo stesso articolo?

Super Farro Vintage

I tatuaggi nascondono messaggi profondi...
https://uploads.disquscdn.c...

M_90®

a parte gli scherzi, avete letto che in jap vogliono far passare una legge che dice espressamente che solo il personale medico può creare tatuaggi? c'hanno paura i tatuatori in jap

M3r71n0

Tu hai fatto scacco. Lui è matto...
... hai vinto!

Helix

"Regina in B5, scacco"

R4nd0mH3r0

finalmente (f5)
https://uploads.disquscdn.c...

M_90®

Finalmente cosi posso utilizzare l'arte oculare come Boruto

Quanto è utile una ciabatta SMART? Ecco perchè comprarla | Video | #BESTBUY

Il miglior cavo per ricarica e trasferimento dati | Video | #bestbuy

Effetto Iliad: le migliori tariffe degli altri operatori concorrenti entro 10 euro | Video

Come e perché smaltire rifiuti tecnologici: lunga vita al bidone barrato #report