Opera, via libera degli azionisti alla vendita al gruppo cinese Golden Brick

25 Maggio 2016 77

Finisce un’era per Opera Software ASA, la nota software house norvegese che conta più di 350 milioni di utenti nel mondo. Secondo quanto riportato da Reuters, infatti, in mattinata sarebbe stata presa la decisione di vendere l’azienda ad un consorzio di aziende cinesi dopo che il 90,9% degli azionisti ha dato il via libera all’operazione.

Si tratta di un atto preliminare, certo, che verrà formalizzato una volta che le autorità norvegesi e cinesi daranno l’approvazione definitiva.

Il gruppo cinese Golden Brick è costituito dalle società Qihoo 360, Kunlun e Yonglian e, secondo le informazioni trapelate, sarebbe riuscito a chiudere l’affare per 1,24 miliardi di dollari.

“Lavoro in Opera dal 1999, [il CTO] Håkon dal 1998”, ha affermato il CEO Lars Boilesen. “Siamo stati con Opera per tanti anni. Siamo stati quotati sulla borsa di Stoccolma nel 2004. Quindi sono stati gli azionisti – loro hanno deciso di avviare questo processo. È stata una loro decisione. Non una nostra”.

Lars Boilesen, CEO di Opera Software ASA

SI ritiene che ora Opera possa concentrarsi maggiormente sui consumatori dei Paesi emergenti, offrendo soluzioni ad hoc per determinati mercati che presentano un tasso di crescita potenziale elevato.

A seguito della notizia dell’acquisizione del consorzio cinese, Opera Software ha guadagnato l’1,6% sul mercato azionario.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Tiger Shop a 310 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

77

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ErDarda

domandone: cosa cambierà per noi utilizzatori di Opera?

youssef

Io l'ho usato ieri il dsi nel cassetto e il browser fatto da Opera fa cagare

xTehJudaS

È la stessa cosa che penso io e in più manca lo zoom che ormai è presente ovunque facendo un doppio tap concatenato ad uno swipe

StriderWhite

Mmmm, quello non saprei...

youssef

Meglio il browser del DSI XD

Bastia Javi

si il glitch è fastidioso,speriamo che risolvono presto.

civic71

Per ora mi trovo bene con Opera per navigare , ma se con l' acquisto da parte dei cinesi peggiorerà , passerò probabilmente a Vivaldi.

xyzkkk

prova, non ho capito esattamente cosa stai cercando. Oramai si assomigliano sempre di più tutti

Denis

Presente :D

Denis

Ehhh corri troppo ora xD E' uscito dalla fase Beta a Gennaio.

StriderWhite

No vabbè, era una battuta (alquanto) scema la mia (anche se il browser della PS Vita è piuttosto buono, davvero!).
Ma c'è Vivaldi anche per android?

Denis

Ti dirò sono circa 3 settimane che lo uso e mi ci sto trovando veramente bene...Perché questa brutta opinione su Vivaldi?

Marco Battaglia

pur facendolo non è come vorrei. inoltre ha un glitch quando apro youtube full screen oppure metto in modalità schermo intero.

Gabriel #JeSuisPatatoso

E i peruviani che sparano raggi laser dagli occhi? (cit. The Onion Movie)

FastRing

Noooooo

Gabriel #JeSuisPatatoso

Presto era una rottura di balle per tutte le persone che si occupano di Webdesign. Sarà solo una skin di Chrome, ma almeno so che non mi tocca mettere mano ancora ai css (se tutto va bene).

Gabriel #JeSuisPatatoso

E hanno anche il ritmo nel sangue (i neri). I cinesi invece sono bravi in matematica e non sanno guidare.

the

Nel caso sarebbero i cinesi qui a volerci inc*lare, siamo anche fortunati!

ErCipolla

Il punto che volevo ribadire io è che Qt non è usato nel rendering engine.
Quindi il passaggio dal loro rendering engine (Presto) al rendering engine di Chrome c'entra nulla con le Qt e politiche delle stesse.

StriderWhite

e gli zingheri rubano nelle case! E gli italiani sono tutti mafiosi e mangiano pasta 3 volte al giorno! I tedeschi mangiano crauti e bratwurst a colazione...e potrei continuare fino all'alba di domani!

StriderWhite

Meglio il browser della PS Vita...

Bastia Javi

ci giochi un po con le impostazioni ed è fatta.

Denis

Provate Vivaldi e non tornerete più indietro :D

Bastia Javi

con limone o no!!

Giardiniere Willy

Ma mio cuggggino grande fan ms ha detto che chrome mangia la ram ed è vero perché il mio pc prima aveva 16 gb e ora ne ha 15,8!!1! È miglliore internet explorer

Bastia Javi

La mia non è una protesta.

Giardiniere Willy

I cinesi ce l'hanno piccolo, i neri ce l'hanno lungo

Bastia Javi

gestione dei ''javascript'' per ogni singolo sito,ridimensionamento automatico del testo (odio scorrere a destra e sinistra per leggere il testo quando hai due o tre finestre aperte) la possibilista di aggiungere pulsanti e comandi a piacimento al browser senza usare estensioni specifici per ogni cosa,vpn di default (opera turbo) etc,etc,etc.

the

Vero che il vecchio opera era fenomenale, mi era dispiaciuto tantissimo quando sono passati al motore di chrome. Le funzioni come la "bacchetta magica" che teneva salvate per una pagina di login varie coppie nome/password e selezionavi quella che ti serviva all'occorrenza (con un vero menu, non un preistorico menu a discesa che compare solo quando cominci a scrivere come è la norma adesso!). Anche il blocco della pubblicità che era praticamente un editor della pagina su cui decidevi cosa bloccare era molto avanti, anche rispetto a quello che abbiamo adesso!

the

Farò una prova, ma per adesso rimango comunque su opera. Se in futuro diventerà un calderone di porcate cinesi almeno so già dove rivolgermi!

TwinkiPinki

Mi piacerebbe usare Firefox ma tutte le volte che lo provo mi da l idea di mattone e come perfomance mi sembra inferiore da chrome.
Speriamo che il nuovo motore di rendering che adotteranno per mandare in pensione gecko lo sviluppino in fretta anche perché tra i browser mainstream é quello piú etico per la tutela della privacy

TwinkiPinki

Oggi opera é una mera reskin di chrome ci credo che cambia poco

Qt era di Trolltech, venduta a Nokia per renderla Open Source. Poi con Elop si è cambiato rotta e hanno venduto la parte commerciale (il 90% dei clienti lo usavano per scopi commerciali) a Digia.
Quindi non da M$, ma dalla loro tro!a!
Forse hai ragione tu, sarà un caso che Opera è passata a WebKit (per non scrivere Chronium ;)) proprio in quei tempi, ma credo che la notizia fosse girata già da tempo e quindi gli sviluppatori di Opera stavano cercando una alternativa a Qt.

nitrusOxygen

I cinesi tendono al giallo, i neri sono neri, queste sono verità caro mio!!!

ErCipolla

Si, ovvio che è una supposizione, nessuno qui ha la sfera di cristallo :)
Per quello nel mio post ho scritto "c'è la concreta possibilità", mica ho detto certezza ;)

the

E di molto anche! In sostanza chrome usa il clear type, che è un antialias dei caratteri su subpixel, ma solo quando l'interfaccia è al 100% (monitor normali), mentre opera lo fa sempre. Su monitor hiDPI (il mio è al 150%) per risparmiare un cazzesimo di processore chrome fa un antialias a livello solo di pixel, abbattendo di molto la nitidezza! C'è la funzione su chrome://flags, ma in hiDPI non funziona... Passare da chrome ad opera è praticamente come cercare di leggere scritte distanti prima senza occhiali da vista, poi con gli occhiali! Stanca anche molto meno gli occhi!

Sulle condizioni generali di Chrome viene comunque scritto che anche password e altri dati inseriti all'interno del browser, vengono inviati a Google e che li possono trasmettere a terzi.
Tra tutti i browsers, Chrome é quella che preleva più dati, secondo le CG.

ErCipolla

Si si, sui meriti di Qt non discuto.
Dico solo che la rimozione di Qt e il cambio di rendering engine sono due eventi scorrelati. Non è che sono passati "da Qt al kernel di Chrome" come dici tu.
Qt non è mai stato impiegato nel "kernel" (rendering engine), veniva usato solo per la UI. Inoltre Qt fu venduto a Nokia dalla Trolltech, non da M$.

Simtopia23

In primis il mio non era un paragone, ma da quando hanno cambiato il kernel hanno pure cambiato diverse politiche e diverse facce al comando, quindi l'azienda non è già più la vecchia Opera da un pezzo.

La seconda parte invece è solo una supposizione che tirate fuori in tanti qua sulla base di luoghi comuni, non è detto che sia cosi e non è vero che in occidente si faccia diversamente. (la stessa Opera prima di passare ai cinesi ha già avviato alcuni servizi a pagamento).

Quindi prima di scrivere, informatevi.

Ho cominciato a conoscere Qt quando ho creato le prime apps per smartphone e non immaginavo che al mondo ci fossero così tanti programmi che usavano Qt. Anche Volvo usava Qt.
All'epoca Qt non era di Nokia, lo è diventato attorno al 2009 e Nokia è riuscita a dare un colpo di remi importantissimo a Qt, dando un emulatore eccezionale e un SDK completo e quasi privo di bugs. So solo che quando è uscita la notizia che Qt sarebbe stata ceduta ad una ditta che voleva i costi di licenza, Opera si è messa al lavoro per cercare una alternativa. La scelta di vendere Qt e la scelta di rimuovere l'open source da Symbian sono stati dettati tutti e 2 da Eflop, comunque.

Vive

questa protesta dei vecchi fans di Opera non l'ho mai supportata più di tanto perché il browser è migliorato molto nell'ultimo anno, e l'alternativa caldeggiata Vivaldi, per quanto più funzionale, è molto più lento e pesante.

ErCipolla

In primis, il motore di rendering (quello che tu chiami "kernel") non c'entra nulla con la gestione dei dati. E' solo quel pezzo di software che "disegna" graficamente le pagine a partire dalla loro forma testuale html.

Detto ciò, io non parlavo della gestione dei dati (non sono informato sulla politica di Opera al riguardo quindi non commento) ma del fatto che c'è la concreta possibilità che a breve comincino a riempire Opera di vari orpelli inutili per fare soldi e ad integrarlo con i servizi social cinesi e altre porcherie.

Bastia Javi

Se sei un utente vecchio di Opera Browser ...... quello vero, quella cosa odierna chiamato ''opera'' neanche la prendi in considerazione.

Vive

I cinesi ci spiano, i neri sono ladri,... W i luoghi comuni!

TwinkiPinki

Anche Google lo fa come il 99% delle società americane per scopi pubblicitari (vedi i banner amazon) ma i cinesi non si capisce cosa ne facciano.

GiOvYSish

si poteva attivare già da tanto tempo dalle impostazioni, mi trovo bene con firefox + ublock non passa 1 pubblicità nemmeno per sbaglio

ErCipolla

??
Non mi risulta che il mollare Qt avesse nulla a che fare con il cambio dal motore Presto a quello di Chrome

Qt era usato solo per l'interfaccia grafica "intorno" alla pagina web e fu rimosso già nel 2009 con la v10.5 a favore di una soluzione nativa. Oltretutto all'epoca Qt era ancora di Nokia.
Il passaggio da Presto a Blink (motore di Chrome) avvenne nel 2013 con la v15.

the

Pensa che era proprio quello il motivo per cui ero passato a opera: un chrome che non ha problemi con i monitor hiDPI! Ho resistito con chrome per un anno, pensando fosse un bug, ma quando ho scoperto che è proprio una scelta progettuale e che non verrà mai messo a posto sono passato a opera!

Vive

Opera Browser è cambiato radicalmente già da qualche anno abbandonando lo spirito della vecchia Opera, non è che arrivano i cinesi e allora peggiora Opera.

Stai parlando di un cambiamento vecchio e da utente sia di Vivaldi che di Opera ti informo che da allora Opera è migliorato molto con aggiunte molto comode. (il plugin per i video popu-up di youtube, un adb integrato,...)

Ho già imparato questo:

chrome://extensions

Le migliori Powerbank per Apple iPhone e non solo | Video | #BESTBUY

4 chiacchiere con 16 smartphone TOP DI GAMMA 2018 | Video

Dipendenza da smartphone | Video

Recensione Jabra Elite 65T: cuffie di qualità con tanti pregi