Tolino Vision 3HD e Shine 2HD ufficiali. Eccoli nei primi video

14 Ottobre 2015 40

Arriva l'ufficialità per i nuovi ebook reader Tolino. Come anticipato ieri, i nuovi modelli Shine 2HD e Vision 3HD sono dei 6 pollici con display E-Ink Carta e risoluzione di 1072 x 1448 pixel per una nitidezza pari a 300PPI. Saranno disponibili in Europa dal 26 ottobre mentre non c'è ancora una data esatta per l'Italia.

Tolino Vision 3HD resta il top di gamma, ma rispetto al modello attuale cambia "solo" il tipo di display. L'azienda parla di particolari ottimizzazioni nel vetro a filo che copre il suo telaio per creare più contrasto e quindi una visibilità migliore, ma potrebbe essere un dettaglio e, comunque, sembra difficile consigliare un upgrade a chi già possiede un Vision 2.

Tolino Shine 2HD è invece tutt'altra cosa. Qui l'aggiornamento è molto più evidente, e non riguarda solo la parte hardware. Il design si allinea al fratello maggiore, anche se il display non è a filo ma leggermente incassato, anche se il touch è IR e non capacitivo, e anche se non ci sono né la protezione HZO per la resistenza ai liquidi né il Tap2Flip posteriore. Va via (ed è un vero peccato) il lettore microSD per favorire 4 GB di memoria interna.



I prezzi italiani non sono ancora stati ufficializzati. In Germania, Alleanza Tolino non impone un listino quindi toccherà alle diverse librerie farlo. A giudicare dalle novità hardware non dovrebbero essere stravolgimenti alla fascia che adesso vede i due lettori a 99 e 129 euro, per un aggiornamento che permetterà al parco macchine Tolino di allinearsi con la concorrenza.

Tolino Shine 2HD, per quanto non rivoluzionario, potrebbe essere l'illuminato di nuova generazione più economico sul mercato. Presto saremo in grado di approfondire con un recensione dedicata. Nell'attesa, ecco i video hands-on con i due lettori pubblicati da lesen.net. Notate le differenze di tonalità nel sistema di illuminazione.


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mail9000it

I reader da 8 pollici in su esistono anche se ci sono pochi modelli.
Esiste anche un sony da 13 pollici ideale per i PDF.
Purtroppo i costi sono più elevati dai 200 in su. (Il Sony quasi 800 euro).
Molti 8 pollici si basano su android (sono quindi tablet con schermo eink) ed è quindi possibile utilizzare le app dei vari store (kindle, ibs, mondadori) per la visualizzazione dei libri.
Il problema è che, al momento, sembrano tutti basati su eink Pearl e non sul Carta.

Pantheon

Kobo aura h2o...ci leggo pure manga

Pantheon

Appena preso il kobo h2o...e reader definitivo per me, e provenivo da paperwhite 2..la dimensione dello schermo è perfetta

kpkappa

Ho davanti agli occhi un qualche tipo di monitor per non meno di 12 ore al giorno con punte di 20...preferisco investire in schermi migliori (qualunque esso sia) che in oculista.
Discorso che vale per me che ho gli occhi sotto pressione.

tyrion94

Non ritengo sia comunque valevole di un'altra spesa

tyrion94

Non ritengo sia comunque valebole di un'altra spesa

tyrion94

Scusa, a me pare na strunzat

ernestinthesixties

prima avevo un Sony PRS 650: grande hardware, alluminio spazzolato etc. ma non aveva il wifi - niente acquisti "al volo" - e il display era E-ink con touch a infrarossi, non illuminato. ora ho un Tolino 2 Vision con wifi, display capacitivo e-ink Carta (contrasto aumentato), possibilità di illuminazione graduata, definizione 212ppi, impermeabilizzato, molto più leggero e molto più comodo del Sony. la lettura è molto più piacevole. ecco spiegato.

dicolamiasisi

si forse convertendo l'archivio in un epub o mobi

kpkappa

Risoluzione maggiore e pannello migliore affaticano meno la vista.

Filippo

Sto pensando di affiancare questo lettore al mio Kobo Aura HD per le varie funzioni che mi interessano particolarmente, come la protezione dei componenti all'acqua. Il 3G non c'è, vero? gli aggiornamenti si potranno fare manualmente?

L'unica cosa che mi scoccia è la mancanza di Pocket.

Fabyo

Non si tratta solo di animazioni, quando l'ho provato nel leggere un manga ad esempio il refresh si comportava come per i libri, quindi ogni tot pagine... un problema è ad esempio che con le immagini l'effetto ghosting risultava decisamente più accentuato (per cui sui neri vedevi le linee bianche della pagina prima). Avrebbe bisogno del refresh dello schermo ad ogni pagina (quando vedi che diventa tutto nero per un attimo).
Ora credo (ma non ho avuto modo di provare) che questa cosa con le app sia anche peggio.
L'altro punto è che io non uso molto i cbz e le app per leggere i manga online... preferisco scaricarmeli e conservarmeli (ho una cartella su onedrive di quasi un 20 gb di manga).

Fabyo

Guarda basterebbe fare un programmino da pc che ti fa avviare direttamente un donwload sul dispositivo, oppure un trasferimento diretto dal pc tramite l'app. E poi sul dispositivo avere un qualcosa di ben fatto per catalogarli (che potrebbe essere comodo anche per catalogare i libri). Perché scorrere tra gli 800 capitoli di one piece su quel tipo di display sarebbe un parto (giusto per fare un esempio).
E poi anche un lettore apposta per i manga, che deve fare il refresh a ogni pagina (perché l'effetto ghosting è più pesante che per un libro).
A me già basterebbe questo (e non mi sembra particolarmente complicato) per prenderlo al volo, e come inizio non richiede granché. Poi piano piano si può far tutto.

tyrion94

Non capisco veramente che senso abbia per gli utenti "upgradare" il proprio lettore ebook.
Capisco (in parte) cambiare lo smartphone ogni annetto, perché alcune migliorie si vedono e c'è a chi può interessare... Ma per un ebook reader veramente non lo capisco
Spiegatemelo voi

Andhaka

A parte il Nook, che non so nemmeno se sia uscito con nuovi modelli, ce ne sono altri? Hai qualche info?

E parliamo di e-ink o di normali lcd?

Cheers

Andhaka

Ma guarda che stiamo dicendo la stessa cosa. ;)

Il problema del lettore di manga è che Amazon, o Kobo, non può fare un lettore che si collega ai siti di scanlation (ormai il canale numero uno di fruizione) perchè sono di base illegali.

Quindi servirebbe prima aprire la piattaforma alle app di terzi e poi che qualcuno la sviluppi.

Ma questo Amazon lo ha già fatto per i suoi tablet (nel senso che ci metti le app android standard) e quindi ha già quello che le interessa, un device per piazzare i propri contenuti e che ora costa quasi meno di un Kindle all'entry level... chi glielo fa fare di mettere soldi nell'e-reader che, oltre al software, necessita di un bell'investimento per nuovo hardware (soprattutto lo schermo)?

Io spero che l'e-ink riesca a sopravvivere come nicchia per molti, molti anni perchè di leggere libri su tablet non ho voglia (anche se lo faccio per brevi periodi all'occorrenza) e piuttosto torno alla carta. Ma che ingrandisca il proprio mercato? La vedo dura... l'occasione è fuggita anni fa. :(

Cheers

Kryohi

Non ne ho mai provato uno (di Android con schermo e-ink) ma app come Adobe Reader, Manga rock o un'altra per i cbr/cbz di cui non ricordo il nome non mi sembra che abbiano chissà quali elementi, animazioni o altro tali da impedirne l'uso su e-reader. Mi sbaglio?

pippo

Neanche senza conversioni "speciali" usando Calibre o altro?

Fabyo

Ma i prodotti possono esistere anche senza dover per forza essere prodotti di massa. Se miri alla massa puntando alla "lettura" stai fresco! Semplicemente devi ritagliarti la tua fetta di utenti che comunque non credo sia piccola se facessero qualcosa di ben fatto!
Vero è che purtroppo in sta direzione non si muove nessuno! L'investimento non credo sarebbe così mostruoso... certo di botto fai tutto sì, ma se piano piano si aggiungesse qualcosa lo spalmi e nel frattempo aumenti le vendite.
Già mettere un lettore decente di manga secondo me ti fa fare un gran salto avanti. Vuol dire smettere di rivolgersi ai soli lettori di libri e rivolgersi anche a tutti i lettori di manga. Alcuni continueranno a preferire i tablet, ma io credo che molti comunque un ereader se lo farebbero a quel punto.

Andhaka

Vero, ma convinci l'utente con un tablet da 90 euro con l'app per collegarsi a Mangareader o Mangapanda o uno degli altri siti con l'accesso automatico a centinaia di manga a passare al reader che, al momento, non ha l'app e richiederebbe di trovare i capitoli a mano, passarli sul reader per poi leggerli. ;)

Cheers

Andhaka

Il tuo discorso non fa una piega e lo facevo quasi identico 5 anni fa quando dovevano darsi una mossa e investire nello sviluppo di e-ink migliori, lettori più performanti e con più funzioni e, magari, il colore.

Ma non lo fecero o non lo ritennero utile e i tablet sono arrivati in massa a costi accessibili e con... i giochi e i video. Battaglia persa perchè per il grosso pubblico E' una battaglia. Sai quante volte ancora mi chiedono che tablet sia il mio kindle?? E quando spiego che è un e-reader mi guardano come fossi scemo? :D

Ora come ora il mercato è troppo polarizzato e l'investimento in denaro e tempo sarebbe mostruoso e nessuno lo vuole rischiare. E come dici tu, il lettore "serio" il reader lo compra comunque anche avendo un tablet (e guardacaso Amazon punta molto su questo) e quindi sviluppo del prodotto pari quasi a zero.

Un peccato terrificante... ma dubito cambierà l'andazzo. :(

Cheers

Fabyo

Il problema è che né android né le app di android sono ottimizzate un minimo per un ereader!
In che senso è un non-problema?

Kryohi

Ci sono ereader con Android, quello delle app è un non-problema secondo me.

Kryohi

Unico e-reader con dimensioni sensate IMHO

Kryohi

Niente, ma sfumatura è un termine più corretto dato che tonalità di solito si usa per i colori

dicolamiasisi

beh ma i fumetti in bianco nero andrebbero bene

dicolamiasisi

solo il Kobo

Fabyo

Secondo me il confronto coi tablet non ha alcun senso di esistere! Sono due prodotti diversi e soddisfano necessità diverse! Chi prende un ereader probabilmente un tablet lo ha anche, ma se ne frega e lo prende lo stesso! Perché il motivo principale rimane la diversa esperienza di lettura.
Ora le possibilità sono due, o ci si ostina a non innovare un tubo e lentamente si sparisce, oppure ti ci metti un attimo e offri un'esperienza di lettura stravolta, e vedi che la tua fetta aumenta! Perché ripeto, non compete affatto coi tablet, chi lo compra lo fa indipendentemente dal tablet (e anzi, forse la competizione la sentono più ora perché sono talmente limitati che la gente giustamente che li prende a fare?!?).
Per il discorso batteria, già ci sono gli ereader col wi-fi, vuoi far durare la batteria? Lo disattivi! Anche se passasse da 1 mese a 1 settimana a fronte di molte più funzioni non credo cambierebbe molto alla gente.
Per quanto riguarda il discorso app qui ci sono 2 vantaggi: il primo è che si aprirebbe uno store completamente nuovo, diverso da tutti gli altri! Nel senso che non ci sono alternative simili con più app, non ne ha nessuno; il secondo è che per cose più specifiche la gente paga anche più volentieri, e quindi si sborsano più facilmente quei 2-3 euro se la tua è praticamente l'unica applicazione che permette ciò che ricerchi.

Andhaka

Un margine che, forse, è stato valutato come insufficiente a fronte dell'investimento? Una delle cose ottime dell'e-reader è la longevità della batteria, se mettessero un'app per leggere i manga sfruttando la connessione (fattible senza dubbio), inciderebbe non poco sull'esperienza.. e a quel punto la gente si chiederebbe se non sia meglio un tablet che ha più funzioni alla fin fine.

E' sempre lo stesso problema dei prodotti nati specifici. Fanno una cosa molto bene, ma se li fai uscire dal seminato rischiano di scontrarsi con i rpdotti generalisti, come i tablet, e trovarsi di fronte ad un muro.

Non entro nel merito dello sviluppo delle app e del perenne serpente che si morde da coda (per avere le app serve la base utenti, per avere la base utenti servono le app... e via discorrendo) che è un altro grande problema.

Cheers

Giuliano

Ne cito uno a caso, la durata della batteria :D

pippo

CBZ e CBR?

Fabyo

Ha perso in partenza perché non c'è la minima volontà di sfruttare il potenziale! Ovviamente non competerà mai con i tablet, ma già fare in modo che ci siano delle app per ereader farebbe comodo! Io ne trovassi uno per leggerci i manga comodamente lo prenderei al volo! L'ho avuto un ereader, leggere qui sopra è un'altra cosa!
Ma poi ci sarebbero un milione di altre possibilità, come dispositivo non arriverà mai a fare i numeri dei tablet, ma di margine ce n'è tanto, tanto potenziale non sfruttato.

dicolamiasisi

cosa cambia tra sfumatura e tonalità?

Andhaka

ah no, io sono d'accordo con te... specificavo solo la situazione. ;)

Se il mercato non reagisce al prodotto c'è poco da fare. Amazon, Kobo e soci si limitano al mercato del lettore puro che, purtroppo, sta anche restringendosi. Aggiungi che un e-reader medio dura tantissimo perchè l'osolescenza è minima (ho il Kindle keyboard da.. 4 o 5 anni ormai e ancora va alla grande)... le vendite rimangono su volumi poco importanti.

Cheers

Giuliano

Lo so bene visto che ho due tablet ( un 8 e un 9.7 pollici ) in formato 4:3, il punto e che il tablet al di la del discorso dei colori, non e il massimo, prova a leggerci un fumetto al mare sotto l'ombrellone e poi vienimi a dire XD, preferirei di gran lunga vederli in bianco e nero ma su uno schermo epaper ;)

Andhaka

I fumetti ormai li fruiscono più su tablet per vari motivi. Uno per le versioni a colori di quelli occidentali e due perchè ci sono decine di app per l'accesso ai vari siti di scanlations.

L'e-reader da quel punto di vista ha perso in partenza.

Cheers

Andhaka

E' che 7/8 probabilmente non cambierebbe molto a casa, ma in mobilità comincerebbero a dare fastidio.

Un bel 10 pollici per casa non sarebbe male.. come i vecchi Kindle DX. Ma il mercato non li prese per il verso giusto.

cheers

Giuliano

Seee figurati, io lo sto dicendo da quel di, un 8 pollici già sarebbe buono per i fumetti ma nulla, gli ereader sono solo per chi legge libri, infatti le vendite sono in continuo calo....

trappa

bene, non mi resta che rimanere con il mio kobo h2o.

Fandrea

sempre 6 pollici...
capisco che è un e-reader... non cerchiamo mica 10 pollici,
ma almeno una versione 7/8 pollici nessuno lo propone?
mica tutti i lettori vanno in borsa!

Recensione Amazfit Verge, smartwatch completo e adatto a tutti

RETI 5G (e uccelli morti): BENEFICI... e RISCHI

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

Dalla MicroSD 128GB a 8 euro alle follie usate: Shenzhen e le sue strade | Video