LG spiega con un'infografica l'importanza degli smartphone senza cornici

10 Luglio 2017 76

Il 2017 è l'anno in cui gli smartphone "borderless" cominciano a diventare qualcosa di più di un semplice esercizio di stile per pochi. I primi protagonisti di questo importante passo avanti sono Samsung con Galaxy S8 (e S8 Plus) e LG con G6; proprio quest'ultima ha rilasciato, nel corso del weekend, un'infografica che racconta perché questo formato è destinato a prendere sempre più piede man mano che si andrà avanti.

I dati raccolti dalla società di ricerche di mercato IDC indicano che nel 2018 avverrà il sorpasso dei cosiddetti padelloni - smartphone con display superiori ai 5,5 pollici - su quelli più compatti. I display più grandi garantiscono una miglior esperienza di visione di foto e video, di navigazione Web e addirittura di produttività. Allo stesso tempo, però, gli utenti vorrebbero uno smartphone utilizzabile anche con una sola mano - un paradosso che design come quello di LG G6 può aiutare a mitigare, quantomeno, se non risolvere del tutto.

Ecco i dati nella loro interezza, raccolti da DataSpring da un campione di 1000 utenti maschi e femmine nati tra il 1980 e il 1990. LG li ha convenientemente raggruppati in una serie di immagini, che vi includiamo qui di seguito, ma se volete l'esperienza dell'infografica integrale potete consultare il link dopo la galleria. Attenzione, però: è larga più di 4.000 pixel e lunga più di 27.000, anche se ha un peso inferiore ai 5 MB.

L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6 è in offerta oggi su a 215 euro oppure da Amazon a 275 euro.

76

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Saccente
Semplice, la gente vuole telefoni con schermo più grande.

La gente è stata INDOTTA a credere che vuole telefoni con schermo più grande. In realtà il telefono è un prodotto TASCABILE e come tale rientra nella categoria di prodotti per cui più piccolo è, meglio è (naturalmente conservandone la destinazione d'uso)

Se non si sa cos'è il marketing è meglio non citarlo per niente, visto che qua dentro lo si usa come sinonimo di pubblicità, cosa che non è (per inciso anche tu lo hai usato come sinonimo di pubblicità).

Cito da wikipedia Italia, voce "marketing":

La psicologia del marketing si occupa di analizzare diversi ambiti, tra questi in particolare, vengono evidenziate dal Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi: il ruolo delle immagini mentali, gli effetti degli elementi visivi e verbali della pubblicità sulle credenze, gli atteggiamenti e le risposte comportamentali, le funzioni e le caratteristiche della pubblicità emotiva, la valutazione psicofisiologica delle risposte alla pubblicità, la struttura latente dei messaggi pubblicitari e delle reazioni individuali e collettive, la psicologia del consumatore e i comportamenti di consumo.


Dunque la pubblicità è una azione che fa parte del marketing, come recita Wikipedia all'inizio:

Il marketing comprende quindi tutte le azioni aziendali riferibili al mercato destinate alla vendita di prodotti o servizi,

L'azione di cui ho parlato è proprio quella psicologica indotta dalla pubblicità:

…o ha già il cervello imbottito di un certo marketing che glielo fa vedere più bello di quel che è…

Chiusa dunque la questione sull'attaccare chi parla, dandogli dell'ignorante, invece che attaccare i ragionamenti (tipico di chi ha finito gli argomenti), riprendiamo il discorso da questa tua frase:

I prodotti soddisfano bisogni.

Steve Jobs disse che la gente non sa di cosa ha bisogno fintanto che non glielo metti davanti. La veridicità di tale affermazione è palesata dal fatto che nessuno ha chiesto un "iPhone", ma quando l'iPhone è stato messo nelle mani della gente, la gente ha capito che era ciò che aveva sempre voluto. Lo schermo più grande è stato indotto da una massiccia campagna pubblicitaria da parte di Samsung, che ha investito 10 volte (DIECI VOLTE) quanto ha investito Apple, e riempito i negozi e supermercati di smartphone copiati da iPhone (perché era iPhone che la gente desiderava) con lo schermo più grande e un prezzo inferiore. Chi li ha comprati era gente a cui il cervello era già stato lavato con i televisori grandi a poco prezzo (qualitativamente osceni, ma la qualità era ed è giù stata progressivamente "lavata" da anni di pioggia incessante di prodotti di scarsa qualità). La concorrenza ha poi seguito le orme di Samsung, non potendo fare altro. Anche Apple fu "costretta" a seguire il trend (se c'era Steve Jobs, non l'avrebbe fatto). Ma l'iPhone SE è la dimostrazione lampante che la gente NON vuole schermi più grandi, altrimenti gli schermi piccoli sarebbero estinti. Questa moda passerà, come è passata quella degli inutili netbook: il telefono è uno strumento che la gente vuole usare con una sola mano. Ora molti si sono accorti dell'errore e ritornano sui propri passi. Altri continuano ad essere vittime del marketing, ora lanciato verso il togliere i bordi (che invece sono NECESSARI al buon funzionamento del telefono). Materiale per studi psicologici, ecco di cosa stiamo parlando: di come si intortano le masse.

B!G Ph4Rm4

Si ma resta il fatto che vende una frazione di quel che vendono gli altri due iPhone più grandi.
E mettiamoci che lo hanno venduto a f4n ai quali non era andato giù l'aumento di diagonale.
Una fetta molto specifica di utenti, abbastanza rara per Android.

B!G Ph4Rm4

Assolutamente no.
I prodotti soddisfano bisogni.
Se un prodotto non ha le caratteristiche che il mercato desidera, quel prodotto viene fatto fuori.
Semplice, la gente vuole telefoni con schermo più grande.

E, per piacere, basta con questo marketing.
Qua in questo blog si dice ogni 3x2 "marketing", "marketing", "marketing" e ancora "marketing".
Se non si sa cos'è il marketing è meglio non citarlo per niente, visto che qua dentro lo si usa come sinonimo di pubblicità, cosa che non è (per inciso anche tu lo hai usato come sinonimo di pubblicità).

Saccente

L'iPhone SE vende molto bene, vende più del previsto. Alla Apple non sono fessi: hanno fatto ricerche di mercato, prima di reintrodurre un 4 pollici dopo 2 anni di assenza. Ed i risultati hanno più che attestato che le ricerche di mercato erano giuste.

Saccente
invece il fatto che le dimensioni dello schermo siano cresciute nonostante l'aumento delle dimensioni totali, mi fa pensare che la gente (inteso come consumatori) abbia richiesto sempre di più display grandi e che le aziende abbiano semplicemente accontentato queste richieste.

Le cose non sono andate in questo modo, la gente non ha chiesto nulla. La gente non chiede. La gente vede un prodotto sullo scaffale e, o ha già il cervello imbottito di un certo marketing che glielo fa vedere più bello di quel che è, oppure vede qualcosa che gli piace per qualche altro motivo, e compra.
I padelloni sono nati come unica possibilità di differenziarsi dal l'iPhone. Strada apperta da Samsung. Il basso prezzo, reso possibile dal aver risparmiato in ricerca e sviluppo copiando di sana pianta l'iPhone e trovandosi in sistema operativo già pronto e a basso costo (Android), ha convinto le masse di consumatori. Del resto questa strategia di Samsung non è cosa nuova: nel mercato dei televisori ha fatto la stessa cosa, anni prima.

B!G Ph4Rm4

iPhone SE non vende neanche lontanamente quanto vendono gli altri due fratelli maggiori.
Vendere bene != vendere più di tutti.

Saccente
La gente non vuole i telefoni piccoli con schermi piccoli

Ma davvero? Allora come si spiega l'inaspettato successo di iPhone SE, di cui io sono un felice utente? La verità è che iOS funziona perfettamente anche sui 3,5", dove è nato.

Saccente

Ben detto. BEN DETTO!

Stranger Thing

Credo che le aziende creino molti desideri e bisogni per alimentare il mercato (la domanda), anche. Non pensi?

Stranger Thing

Beh, sì. Non sai quanto imprecavo, infatti, quando rincorrevano i megapixel...

B!G Ph4Rm4

Assolutamente no, il problema è che in questo caso bisogna accontentarsi di ciò che la massa delle persone vuole, perchè i produttori seguono quello che vuole la massa.

Per fortuna va verso quello che piace a me, se piacessero i telefoni sempre più compatto per me sarebbe un bel problema.

Stranger Thing

Beh, sì. La maggior parte della gente vuole smartphone sottilissimi e fighissimi ma batterie che durano tre giorni. Vuole che il vetro della cam posteriore sia a filo scocca ma che vengano fuori foto super mega yeah (quanti ne vedo, poi, che usano il favoloso zoom digitale o il potentissimo flash a 30 metri dal soggetto..).
La gente vuole borderless che siano goDZilla glass. La gente vuole l'iPhone della Samsung (un mio collega, sul serio).
La tecnologia si spinge (anche) verso ciò che desidera l'acquirente, ma spesso sono tendenze controproducenti o inutili (vedi megapixel che guarda caso adesso si sono fermati se non diminuiti una volta passata la moda/mania che ha portato gli smartphone ad avere più megapixel di molte reflex semiprofessionali).
Detto questo anche a me piacciono i borderless, eh, solo che non tutto quello che la gente vuole e necessariamente il meglio.

nando

Secondo quella infografica quello sarebbe il pollice... chilometrico

_PorcoDi3Lettere_

GRAZIE ELLEGGI'

#CAPSLOCK

joethefox

Ci sono sistemi operativi per smartphone che hanno sempre avuto un'ottima usabilità anche con schermi da 3.5". Avere l'esigenza di andare oltre i 4" significa che uno smartphone ha preso il sopravvento su una vita in mobilità "normale", secondo il mio modesto parere. Considera che ci sono sistemi operativi mobili che anche con 4" hanno difficoltà di usabilità ed eccoci oggi ad avere dei tablet come smartphone.

B!G Ph4Rm4

Anche a me fa molto piacere discutere civilmente e apprezzo quando si risponde argomentando pacatamente, al contrario dell'amico qui sotto.

Quando ho detto che sono affidabilissime ovviamente non intendevo dire che erano anche assolutamente infallibili, diciamo però che per compiere le loro indagini di mercato e segmentazione, utilizzano dei metodi "scientifici" (ho messo le virgolette perchè appunto sono molto affidabili ma non scientifici nel senso letterale del termine) per compiere i loro studi.
Questi metodi la maggior parte delle volte portano a dei risultati, che poi sono quello che vediamo in tutti i settori.

La cosa principale comunque resta il fatto che comunque noi abbiamo avuto per anni telefoni compatti, poi ci siamo spostati sempre di più verso le padelle.

Se uno si trova bene con un prodotto, non sente l'esigenza di cambiarne le caratteristiche, invece il fatto che le dimensioni dello schermo siano cresciute nonostante l'aumento delle dimensioni totali, mi fa pensare che la gente (inteso come consumatori) abbia richiesto sempre di più display grandi e che le aziende abbiano semplicemente accontentato queste richieste.

La mia non è comunque l'unica motivazione che emerge dagli studi di questo genere, ma una delle più "quotate".

Essendo un mercato di "squali" (è un mercato iper-competitivo, ad alto tasso di innovazione tecnologica) mi sembra strano che se ci fosse un "posto non occupato da nessuno" (ovvero il mercato dei telefoni compatti) da spolpare nessuno ci si sia buttato.

Se qualcuno avesse "odorato" la presenza di un mercato prolifico di telefoni compatti penso che ci si sarebbe buttato.

Questo è il mio pensiero, cercando di stringere la pappardella iniziale :D

Sep

Sopravvaluti, e di molto, le aziende e i loro reparti marketing. Se fossero infallibili come credi non ci sarebbero fallimenti, tagli di personale, dismissioni ecc.
iPhone SE ha venduto più che bene, soprattutto considerando che, a quanto dovrebbe risultare, 5 pollici sono pochi e l'ha fatto con un antidiluviano 4".
Il problema dei numeri di vendite dei compact sono due. Il primo è che è un Sony, che come saprai non è certo ai vertici tra i top produttori android e per diversi motivi. Marketing inesistente, prezzi poco popolari, fotocamera non top ecc. Per avere un'idea pensa che lo Z3 classico è stato definito il miglior android del 2014, mentre sull'S5 si è detto di tutto, a partire dall'estetica più che discutibile (cerottone!). Ora guarda i dati di vendita. Il secondo problema, oltre al brand poco "forte", è che si tratta di un solo modello. Per quanto buono è impensabile che possa accogliere i favori di tutti. Perché ogni azienda fa decine di smartphone, spesso anche molto simili tra loro? Perché deve accontentare i vari gusti. C'è chi vuole lo smartphone premium, chi economico, chi con foto top, chi con autonomia record, chi sottilissimo e chi più ne ha più ne metta. Per questo è sbagliato considerare flop i compatti solo perché un solo modello di un'azienda con poco market share non abbia fatto i numeroni.
Quindi credo che le aziende sbaglino a non investire e credere ANCHE sui dispositivi compatti, ma fanno bene a puntare principalmente sui "padelloni". D'altronde si vendono meglio perché è più facile venderli. Schermo QHD/4K suona meglio di HD, batteria da 4000 mAh è meglio di 2700, spessore di 6 mm è meglio di 9 ecc... sono tutte cose che non sempre sono meglio all'atto pratico, ma per il marketing sono oro colato.
E' il mio pensiero, che concordiamo o meno mi fa piacere che almeno si possa discutere :)

Eros Nardi

eh ma loro usano anche l'alluminio che si deforma e non assorbe..
Io da quando sono passato a moto g non uso alcuna protezione, il vetro è abbastanza robusto da difendersi dai graffi dell'uso quotidiano e quei 2 mm di cornice in plasticaccia l'hanno fatto sopravviere a un paio di cadute su marmo e cemento con solo qualche sbucciatura.
Fino a qualche anno fa guardavo i telefoni borderless perchè mi piacevano i bordi sottili, dopo le ultime esperienze guardo i telefoni borderless per cercare di starne alla larga ;)

Eros Nardi

Non so se hanno fatto miracoli successivamente ma a casa ho 2 gorilla glass 3 sfracellati.
Uno è caduto di faccia da circa 70cm e si è bucato (probabilmente ha preso un sassolino o qualcosa del genere), l'altro su uno smartphone borderless è caduto di spigolo formando una bella crepa da sinistra verso destra e successiva frammentazione intorno al punto d'impatto, questa volta caduto da mezzo metro..

vailagt

Qualcuno scambia G5 con CAM PLUS con 10gironi di vita con P10 PLUS più piccolo conguaglio a mio favore dato il posizionamento di mercato? G5 è troppo grosso.

B!G Ph4Rm4

Ho sostenuto un esame di business solamente.

Ma invece di rispondere come un decerebräto potresti rispondermi argomentando punto punto ciò che ho scritto invece di fare la dodicenne istericä.

Ovviamente voglio dati e studi in merito, non le tue chiacchiere.

B!G Ph4Rm4

Sai da cosa si capisce che quello sc3mo e arrogante sei tu?
Dal fatto che hai risposto ad un mio commento pacato e argomentato insultando.

https : //www . statista . com/statistics/412108/global-smartphone-shipments-global-region/
Questi sono i telefoni venduti nel mondo.
Nel 2016 sono circa 1.4 miliardi in totale.
Nell'Europa Occidentale circa 130 milioni.
Meno del 10%.
L'Europa occidentale ha circa 397 milioni di abitanti.
https : //it . wikipedia . org/wiki/Europa_occidentale

L'Italia ha il 15% di quei 400 milioni di abitanti.
Il 15% di 130 milioni sono 6.5 milioni di smartphone (in media).

Quindi su un miliardo e mezzo di smartphone noi ne compriamo 6.5 milioni.

E' sbagliato dire che "sono pochi gli smartphone venduti in Italia"?

Prima di rispondere come un analfäbeta respira e rifletti.

roby

A me piacciono pero' se tutti si mettessero a farlo borderless ci troveremo davanti tutti telefoni uguali, questo sara' il futuro? Credo di si perche' anche con l avvento deI flessibili I bordi non hanno ragione di esistere

roby

Ci sono I gorilla glass altrimenti che esistono a fare

Gabriel.Voyager

mi fa un po strano associare: estero con la Spagna.
ci vai con la carta d'identità, paghi in euro, se vai nelle zone turistiche intorno a Barcellona trovi più italiani che nel tuo quartiere.

Gabriel.Voyager

ti prego dimmi che non sei in nessun ramo del marketing o vendite per favore.
dimmi che sei ancora uno studente (non di economia se no ti suggerisco di cambiare immediatamente facoltà) che pensa di aver la verità in tasca e quindi per definizione non sa nulla di niente di quel che di cui sta parlando.

Gabriel.Voyager

E qui siamo in Italia, dove vendono pochi smartphone.

ma che dici?!
oddio uno prova a seguire le scemenze che scrivi, ma ad certo punto non c'è la si fa più.
Magari fossi meno arrogante e un pochino più intell1gente nell'imbastire la tua opinione.

B!G Ph4Rm4

Ho inteso male il tuo commento all'inizio e poi ho lasciato senza accorgermi quel "E' una minoranza e basta, grande o piccola che sia.". Errore mio.

Comunque, il fatto è che le aziende più grandi (Samsung, LG, Huawei, ecc) hanno già fatto nel corso degli anni delle interviste a migliaia di clienti e potenziali cliente, chiedendo loro come vogliono lo schermo. Colori sparati? Naturali? Dimensioni? Quanto vorresti grande il telefono in generale?
E hanno raccolto delle risposte.
Evidentemente hanno visto che era anti-economico progettare un telefono compatto, ingegnerizzarlo, prototipizzarlo e testarlo, creare una linea di produzione per forza diversa da quella dei modelli più grandi, distribuirlo e supportarlo.
Altrimenti l'avrebbero già fatto.

Le indagini di mercato e di marketing sono affidabilissime.
Se venisse fuori che alla gente non piacciono gli zaini gialli, puoi star sicuro che se tu produrrai uno zaino giallo non lo venderesti.
Non si tratta di coraggio o vigliaccheria.
Si tratta di pura e semplice economia.
Ci sono delle figure in quelle aziende che si occupano di questo.

Non esiste non avere/avere le pälle, nessuno sano di mente butterebbe sul mercato un prodotto a caso senza sapere chi lo vuole e chi è disposto a comprarglielo.
Sarebbe una scelta suìcida.

La questione iPhone è un po' diversa, principalmente perchè se vuoi iOs c'è solo Apple, e se vuoi il telefono ti prendi quello che c'è.
Senza considerare che il prossimo iPhone avrà lo schermo più grande di ora, segno che schermo più grande = maggiori vendite.
Già in passato, nonostante la sua testardaggine, si è dovuta adeguare e creare smartphone più grandi.
Io oggi personalmente comprerei un iPhone, se lo facessero ancora con quei lillipuziani 4 pollici non lo comprerei neanche morto, e così tanto conoscenti/amici.

iPhone SE ha venduto un po' ai nostalgici e pochi altri, se le sogna le vendite degli altri due iPhone.
Idem X Compact che non è di certo la serie di punta.

Sony la serie Compact la faceva ad anni alterni, e adesso l'ha declassata da top di gamma. Secondo te se avesse venduto tanto l'avrebbero fatta ogni due anni soltanto (considerando che Sony presentava un top di gamma ogni sei mesi)?

Andre Sergio Da Rio

ehm perchè se cade un iphone non si rompe? io lo tengo con cover e pellicola...

Sep

"E' una minoranza e basta, grande o piccola che sia"
Frase abbastanza senza senso, se permetti. Stai dicendo che non c'è differenza tra l'1 e il 49%.
Il punto non sono nemmeno le percentuali, ma i numeri. Parliamo di un mercato potenziale dell'ordine del miliardo di unità, persino l'1% non dovrebbe essere trascurato.
Quella che tu chiami "la gente" al singolare e formata da persone che vogliono cose diverse. In base agli studi qui riportati, confermati in scala dal sondaggio di hdblog, ci sono centinaia di milioni di possibili acquirenti per smartphone relativamente compatti.
Perché non li fanno? Ha ragione Andrej, non hanno le p4lle. E' molto più facile e sicuro standardizzarsi alla tendenza di mercato, si ha la certezza di fare dei numeri, perché rischiare un eventuale flop? Chi glielo fa fare alle aziende?
La Apple ha le p4lle (leggasi il capitale) per permettersi di correre questi rischi. Ha fatto buone vendite persino con l'iphone SE, refresh di un telefono di 5 anni fa, da 4 "miseri" pollici. Tolto quello Apple propone un 4,7 ed un 5,5 pollici che insieme vendono oltre 200 mln di pezzi l'anno. Facciamo che il 60% siano i Plus da 5,5 pollici, come da tendenza di mercato.
Ora davvero credi che per Apple sia antieconomico vendere 80 mln di iphone da 4,7"?

B!G Ph4Rm4

Era per provocare una discussione, non volevo ne sfottere ne far "ridere" nessuno, ed in effetti alla fine è venuta fuori una discussione :D

Andrej Peribar

Io non me lo chiedo, lo immagino perchè esistono solo loro.
è l'ironia che non comprendevo :)

opinioni differenti :)

B!G Ph4Rm4

Che non hanno le p4lle. Quindi essendo brand OEM che immettono tutto ciò che possono senza alcun ritegno non hanno un progetto per i propri terminali ma li farciscono e si adeguano ai più venduti

Il mondo dell'impresa non funziona con "ho le palle butto là la prima roba che mi sembra giusta e vedo come va a finire".
Funziona che si studia il mercato per capire cosa vogliono i clienti.
Non si fa nulla alla cieca, ci vogliono studio e tempo per decidere queste cose.
E tutti gli studi confermano che la gente vuole schermi grandi, maggiori di 5 pollici, anzi, direttamente sui 5.5.

Certamente non come funzionava quando c'erano aziende che proponevano device (come sony, apple, motorola, nokia) che pensavano un prodotto.

Infatti di questi, Sony vende mezzo cellulare all'anno (vorrei vedere quanti Compact vende), Motorola è fallita 25 volte e Nokia è fallita e adesso viene usato il suo brand e alcune tecnologie da un'altra azienda.
Apple è l'unica di queste che vende ma ha dovuto sbugiardare uno dei suoi mantra ("il telefono da tenere con una mano") ed è stata costretta dal mercato a fare un iPhone più grande.
Quindi diciamo che i tuoi esempi confermano la mia teoria.

57% e poco più della meta, poco.
Quindi in teoria c'è.

In realtà probabilmente quel 57% vuole telefoni maggiori di 5/5.2 pollici.

Alla faccia di tutti quelli che si lagnano ogni volta qua sotto nei commenti, questo è quello che pensano i lettori di HDBlog.
https://uploads.disquscdn.c...

Solo il 10% vuole un telefono più piccolo di 5 pollici.
La tendenza è evidentemente verso i 5.5 e oltre.

E qui siamo in Italia, dove vendono pochi smartphone.
Considerando che in Asia prediligono telefoni ancora più ampi di schermo, è inutile chiedersi perchè esistano solo X Compact e iPhone SE.

Eros Nardi

Eccomi! Il bordo protegge dalle cadute, preferisco barattare qualche millimetro di larghezza all'obbligo di avere cover o la certezza quasi matematica che in caso di caduta avrò lo schermo crepato.

Andrej Peribar
Ma che cosa significa "non hanno le p4lle"?

Che non hanno le p4lle. Quindi essendo brand OEM che immettono tutto ciò che possono senza alcun ritegno non hanno un progetto per i propri terminali ma li farciscono e si adeguano ai più venduti

Ma come pensate che funzioni il mondo dell'impresa?

Certamente non come funzionava quando c'erano aziende che proponevano device (come sony, apple, motorola, nokia) che pensavano un prodotto.

Infatti come vedi la percentuale non è realmente invalidante

Non fanno i compatti perchè la gente non li vuole e non li compra, ecco perchè, basta fare commenti inutili.

57% e poco più della meta, poco.
Quindi in teoria c'è.

"inutile" era la tua ironia, non il tuo o il mio pensiero.
Quella si che era inutile

B!G Ph4Rm4

Ma che cosa significa "non hanno le p4lle"?
Ma come pensate che funzioni il mondo dell'impresa?

La gente non vuole i telefoni compatti, questo è il punto. O meglio, per prima cosa vuole i telefoni con schermi grandi, poi se possibile compatti.

Senza contare il fatto che in Asia (che è il luogo dove viene venduta la maggior parte degli smartphone) c'è una fortissima richiesta (ancor più che qui da noi) di smartphone grandi (anche 6 pollici).

Le aziende non possono mettersi a costruire e progettare smartphone (che costa tantissimo) per 4 gatti.
Nessuno che abbia fatto il primo anno di economia farebbe una cosa del genere.

Ma questo non l'ho detto per attaccare chi vuole smartphone compatti, ognuno compra quello che gli piace di più.
E' una risposta sarcastica a tutti quelli che da anni continuano a scrivere "padella", "eh ma perchè li fanno così grandi?", "eh ma sono tutti stup1di tranne me, se ci fossi io a capo di Samsung farei un compatto e sai quanti ne venderebbero?"

Non fanno i compatti perchè la gente non li vuole e non li compra, ecco perchè.

B!G Ph4Rm4

Che discorso è?
E' una minoranza e basta, grande o piccola che sia.
La gente non vuole i telefoni piccoli con schermi piccoli, il trend di mercato è questo.
Per questo motivo ce ne sono pochissimi di compatti, esclusi i Sony e iPhone SE.

Questo è quello che venne fuori da un sondaggio di HDBlog qualche mese fa: https://uploads.disquscdn.c...

Come vedi chi vuole un telefono sotto i 5 pollici è il 10% in totale, e se osservi la tendenza è pesantemente verso l'alto, non il contrario.

E' così' che va, che piaccia o meno.

Se fossero stati economicamente convenienti (sinonimo di "ne comprano tanti) ce ne sarebbero tantissimi, ma così non è.

astralhd

Le capre anti borderless dove sono?

Andrej Peribar

Secondo te il 57% è un numero talmente elevato da consentire una tale ironia nell'introduzione?!

Non credo che si pretendi un inversione di rotta ma delle versioni compatte.
E non li fanno perchè non hanno p4lle, ma vanno sul sicuro con i big number

Sep

Già, il 43% è una minoranza del tutto trascurabile...

Dema

già... gli schermi senza bordi sono decisamente fondamentali per il mobile banking...

TomTorino

Attivalo se hai un piano in italia.

TomTorino

Grazie per il consiglio lg: Il prossimo telefono cinese che compro, sarà senza bordi

B!G Ph4Rm4

"EH MA PERKÈÈ LI PRODUTT0RI NON FANNO LI TELEFONY KOMPATTI1!1?1?1!!"

"I want a bigger screen" detto dal 57% degli intervistati.
Non fanno telefoni compatti perchè la gente vuole lo schermo grande.
Se poi riescono a farlo stare in una mano tanto meglio, ma principalmente vuole i telefoni con schermi grandi, quindi niente X Compact, iPhone SE e via dicendo.

Fabyo

La cosa più bella è questa, tutti che lo vogliono così soprattutto per i video e averlo così è inutile proprio per i video! XD

Christian

grazie

silvergdb

Il Parlamento Europeo ha approvato definitivamente la legge che stabilisce l’abolizione dei costi di roaming nei paesi dell’Unione Europea in data 7 aprile 2017, per cui se vuoi utilizzare i dati del tuo cellulare "devi" attivare il roaming internazionale...che adesso è gratis

Paolo Simonetti

Rimane in roaming per chiamate e messaggi, ma non accedi ad internet, perché per quello devi attivarlo, il roaming dati

Anatras

In effetti lo sta usando con una mano....con l'altra lo tiene solo.

Christian

Ciao a tutti, vorrei sapere se quando vado all' estero (Spagna) non attivo dalle impostazioni il roaming ma solo i dati cellulari cosa succede??

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe