Viber, nuove estensioni delle chat su iOS, Android e desktop

28 Giugno 2017 8

Viber ha annunciato oggi alcune novità che riguardano sia la versione desktop che quella mobile per iOS e Android.

La prima di queste riguarda le estensioni delle chat, funzionalità introdotta a fine 2016 e ora migliorata e, soprattutto, resa compatibile con nuovi servizi sviluppati da terze parti. Da oggi tutti gli utenti di Viber saranno in grado di inviare GIF, così come condividere un video YouTube con gli amici, prenotare un albergo su Booking e ascoltare la musica con Spotify. Il tutto senza mai abbandonare l’applicazione.

Per accedere alle estensioni è sufficiente cliccare sull’icona della lente e selezionare il servizio preferito. Una volta scritto un testo (come ad esempio “Coldplay”) basterà poi effettuare uno swipe per navigare tra i risultati disponibili, potendo selezionare quello più adatto alle proprie esigenze.

Queste le estensioni attivate da Viber:

  • YouTube
  • Spotify
  • Vice
  • Getty Images
  • Booking
  • GIF

Le estensioni delle chat sono disponibili su Viber per Android, iOS e desktop.

  • Viber | Android | Google Play Store, Gratis
  • Viber | iOS | iTunes App Store, Gratis
  • Viber | desktop | Gratis

Altre novità riguardano unicamente la versione desktop della popolare applicazione, e consistono nella possibilità di inoltrare messaggi multipli a più destinatari contemporaneamente e di utilizzare la funzionalità drag&drop.

Per quanto riguarda la prima, tramite il tasto di inoltro (a destra della nuvoletta del messaggio) si potranno inviare link, video, GIF e qualsiasi altra tipologia di file. Inoltre, i messaggi multipli verranno inoltrati a più persone semplicemente cliccando con il tasto destro del mouse e selezionando Inoltra, scegliendo i contatti a cui si desidera inviare il contenuto.


Il drag&drop consente invece di inviare file fino ad un massimo di 200MB, scelta ideale qualora si intenda inviare ad esempio immagini ad alta risoluzione senza perdere la qualità originale (ma sarà sempre possibile scegliere tra la versione compressa e non compressa del file a seconda delle necessità).


L'atipico che non delude in Italia? Meizu MX6 è in offerta oggi su a 215 euro oppure da Amazon a 275 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ErmenegildoBranduardi

Per alcune piccole cose è meglio questa di Whatsapp. Ad esempio, quando ti arriva la notifica si illumina lo schermo e te la fa vedere nella schermata di blocco. Con Whatsapp o lo schermo rimane spento, oppure ti comprare quella odiosa finestra tutto schermo. Inoltre gli smiles sono molto più carini. E scorrendo la chat verso destra si può passare facilmente da una chat all'altra. Io lo uso unicamente con la morosa

Tiwi

app che non ha mai decollato..c'è e c'era sempre qualcosa che non andava..peccato

Desmond Hume

aveva funzioni che whatsapp e telegram si sognavano, purtroppo non ce l'ha nessuno quasi nessuno qui in Italia pertanto l'ho abbandonato.

Rhakekel

Tra i miei contatti il 90% ha effettuato l’accesso più recente nel 2014 (almeno fino a qualche mese fa, adesso non puoi vederlo più).
Andava forte in quegli anni. Era l’alternativa al WhatsApp un po’ come oggi è Telegram.

Geriko

esiste ancora?

qandrav

ehm wechat mica tanto, in Cina è usato da tutti e anche come app per pagare (direttamente altri utenti o anche nei negozi)

LordRed

É ancora un mattone di app? Come fanno Telegram e whatsapp a essere molto più leggere?

ROOT

Una delle migliori all'epoca ma non ha saputo mantenersi in gioco, come WeChat.

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe