Opera 46 disponibile in versione stabile e arriva il primo spot TV di Opera

23 Giugno 2017 85

Opera ha scelto il pubblico russo per lanciare il primo spot TV che accompagna l'arrivo della nuova versione 46 del browser, rinnovato in alcune parti dell'interfaccia e basato sul nuovo progetto Reborn. Nei circa 30 secondi di filmato, Opera sintetizza le reazioni del pubblico di fronte alla molteplicità di contenuti diffusi tramite Internet.

Opera 46 è basato sulla versione 59 di Chromium, comprende un nuovo tema scuro per Speed Dial, nuove opzioni per l'importazione dei segnalibri e la possibilità di utilizzare gli emoji sulla touchbar dei nuovi Macbook.

Grazie alla collaborazione con artisti famosi come Umberto Daina e Feridun Akgüngör, Opera ha creato un nuovo set di sfondi personalizzati per la homepage.


In termini di stabilità, Opera 46 ha ridotto notevolmente i crash improvvisi del 35%, e sistemato diversi problemi nella gestione della memoria ed altri errori che avrebbero potuto compromettere l'esperienza utente.

Per finire, a partire da Opera 46 viene introdotto il supporto alle animazioni in formato APNG, "Animated Portable Network Graphics" estensione non riconosciuta ufficialmente dal formato PNG, ma che rispetto alle normali GIF riesce ad essere il 20% più leggera, grazie anche al supporto della trasparenza ad 8 bit.

A seguire tutte le versioni di Opera 46 disponibili al download:

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Punto com shop a 495 euro oppure da Amazon a 560 euro.

85

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ROOT

Ma non è obbligatorio l'uso della VPN gratuita comunque. Perché dici che i dati vanno reindirizzati ai server cinesi?

ROOT
"Opera Software è un'azienda norvegese, conosciuta principalmente per le suite Opera di applicazioni Internet. La sede della compagnia è a Oslo, ed è quotata alla Borsa di Oslo. Ha uffici in Svezia, Polonia, Cina, Giappone, Australia, Russia, Ucraina, Islanda, Stati Uniti, Singapore e Taiwan.
stiga holmen

..la tollera lo Stato...vatti a rileggere la storia di Falcone e Borsellino per iniziare. Per fatti più recenti vedi Roma Capitale..

FuckingIdUser

Forse la tolleri tu. Non conosco gente che tollera la mafia che a sua volta non sia un malavitoso.
Io ti ho proposto un punto di vista fattuale, lo stesso presidente Cinese ha rivendicato il diritto al controllo di internet in Cina.
Tu hai da proporre solo chiacchiere da bar.

Liberated_Slave

ahahhahahaha tra una decina d'anni winzozz sarà defunto

Liberated_Slave

prova Vivaldi,molto meglio di entrambi e con i vantaggi di entrambi i browser

Liberated_Slave

Vivaldi>Opera

RiccardoII

hahahah bhe onesto! :D
comunque hai ragione sulle smart tv ! servono a nulla

stiga holmen

..in Italia tolleriamo la mafia..chissà cosa ne pensano quelli che comprano Ferrari o prodotti italiani..

Aster

Per me che sono sempre diffidente sulla parte smart TV e soprattutto non uso nessun servizio di streaming e l'unica soluzione per fare il giovane alternativo ;)

FuckingIdUser

Bello buttare l'etica sul complottismo.
Ad oggi è comprovato, e rivendicato dallo stesso governo Cinese, che in Cina opera il più massiccio controllo attivo del traffico internet della storia. Non solo hanno un firewall colossale per bloccare le fonti straniere ma addirittura tutti i cittadini sono profilati in base alle loro ricerche e segnalati nel caso siano troppo "curiosi".
Io non voglio essere associato ad aziende che tollerano questa situazione.

FuckingIdUser

I cinesi sono "cattivissimi" quando si parla di controllo del traffico internet e dei dati personali degli utenti.
Negli Stati Uniti d'America non esiste censura, come non esiste in Europa. La libertà di pensiero ed espressione sono sanciti come diritti fondamentali.
Non facciamo un Minestrone.
Io non voglio essere profilato da chi può bellamente violare alcuni diritti umani fondamentali e, se la profilazione è sostanzialmente intrinseca a qualunque internauta, preferisco lo facciano aziende che devono sottostare a quei principi.
Ad ognuno le sue motivazioni.

FuckingIdUser

Si Si :°°°D

RiccardoII

un' altra chiavetta da attaccare alla tv :P hahaha

densou

puoi venire in queste terre NON estere dove il partitone fa rimanere tutto decenni indietro visto che ti fa piacere :°D

Gattino

Certamente, comunque non vorrei sbagliarmi ma la società si trova sempre in Norvegia, è stata acquistata da un consorzio cinese di investitori privati, quindi non penso siano cambiate troppe cose rispetto al passato...poi vabbè, la sicurezza dei propri dati in internet non l'abbiamo mai e come dico sempre: che guardino pure i miei "gusti erotici" dalla mia cronologia ahahah

Aster

Ho letto che in Europa sara tolto il blocco geoip,mi interessa di più per amazon fire stick visto che al momento non e commercializzato in Italia

RiccardoII

mi sa che è costretta ad imporlo :8
questioni di contratto mi sa

Marco Manieri

Il prodotto è ottimo, all'occorenza ti regala una VPN gratuita, certamente non sicura ma che fa il suo lavoro.
L'ho trovato più comodo e veloce di tutta la concorrenza mainstream, quindi sostanzialmente vince lui, nonostante l'acquisizione cinese.

Marco Manieri

Tutto ok, ma fra Opera e Chrome la differenza c'è, basta provarli entrambi

FuckingIdUser

Preferisco non foraggiare le aziende cinesi che lavorano solo perchè in vista al partito.
Ci si dimentica troppo spesso che in Cina vige ancora un regime che soffoca la libertà personale. Si saranno aperti al libero mercato ma il più grosso firewall della storia e il controllo dei dati informatici di un intero paese, cittadini in primis, lo esercitano loro. Diciamo che hanno delle grosse pecche in merito al trattamento dei dati personali.
Se tra tanti servizi posso scegliere quello non cinese, stai sicuro che lo faccio.
Ognuno ha i suoi principi. C'è chi ha l'ossessione per la privacy e c'è chi fa scelte etiche. E c'è chi semplicemente guarda al portafogli. Ad ognuno il suo.

Sagitt

io no, ormai ha perso la sua lotta... ovvero negli anni 90\2000 dove tra firefox e opera era lotta..... IE era solo integrato e safari era ignoto al 99% delle persone... è arrivato chrome e via.

Vive

Vivaldi è bello ma troppo pesante per il mio PC.

ErCipolla

Ho sempre visto gli autori di Opera come perennemente convinti che il loro browser dovesse, per qualche motivo miracoloso, avere il 90% di mercato. E di conseguenza perennemente insoddisfatti e in cerca di capri espiatori dalla dubbia validità.

Prima hanno convinto la UE che Opera aveva uno share microscopico perché MS preinstallava IE su Windows, tanto da aver dato vita alla lunga diatriba che ha fatto nascere il famoso "choice screen" su windows.

Poi si lamentarono che il choice screen non "mescolava" le scelte in maniera adeguata.

Ora si mettono a fare spot in TV di un browser (LOL, seriamente?)

Ragazzi: avete praticamente un wrapper di Chrome con la ui un po' taroccata su e senza i relativi servizi google... ma chi vi calcola? Il successo di un browser non si fa con gli spot in TV... la gente che guarda gli spot televisivi non sa neanche cosa sia un browser, per loro l'icona della E blu è "internet".

ErCipolla

Eh già, se non è sullo store ci saranno ben ventisei persone al mondo che non potranno vederlo! Che disgrazia!

Stefano Baldanza

Si beh non è che la situazione cambia troppo tra i due.. Coast l'hanno aggiornato a dicembre

https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Eh;)ci sono chat che mostrano IP personale alla faccia della privacy,o chat straniere dove non puoi entrare ecc altri scopi

Aster

Probabile, netflix investe molto su quel blocco,speriamo tolgono quello europeo con lo stesso account

RiccardoII

a cacchio sarebbe bello interessante hahaha
ma penso che al 99% è tutto bloccato... ma penso proprio da Opera stessa! il carico sui server di uno streaming è bello tosto! non è da tutti gestirlo :P

RiccardoII

eee chi vivrà vedrà!

Davide Neri

Una VPN per chattare? Con che scopo?

stiga holmen

ok ti riferivi al browser mobile.
Anche i russi spiano? Chi è che non lo fa?

stiga holmen

Appunto, anche altri potrebbero nascondere backdoor ma finora ci siamo sentiti sempre sicuri con SW americano...ed invece...

Purtoppo non tutto può essere openSource, per me se è un prodotto è valido e riconosciuto come tale va bene. Poi del complottismo su ogni cosa mi sono stancato... Opera mi sembra un'azienda seria da questo punto di vista.

Gattino

Non era per darti contro, era un discorso generale rivolto alla maggior parte delle persone (anche qui nel blog) che etichetta i cinesi come "cattivi" e puntualmente compra smartphone progettati e costruiti in Cina e utilizza svariati servizi e programmi americani, che dati gli eventi degli ultimi mesi/anni non hanno niente da invidiare ai cinesi. Poi ognuno libero di utilizzare quel che vuole.

Pietro8

Ma il supporto al chromecast ancora non funziona? Eppure è presente

tonyX86

Per metterlo sullo store andrebbe riscritto utilizzando il motore di edge.

Poi ci sono gli ipocriti che "boicottano" le cose Cinesi, comprando solo prodotti Apple. Quelli sì che sono i migliori!

Aster

Non ho netflix(era più che altro per i pignoli e paranoici della sicurezza;)) pero posso diritto che a me ha sbloccato di tutto,anche mascherato IP li dove altre famose e a pagamento non lo facevano,e non rallenta "molto " dipende anche dalla linea (io ho un ftth 100/50)

Aster

Per chattare,guardare video,scaricare illegalmente e e altre cose che fanno 99% della gente funziona

saccovr

Che senso ha fare pubblicità a un browser, cosa ci guadagnano?

Davide Neri

Opera è Chrome reskinnato.

Davide Neri

Yandex è russa

Davide Neri

C'è chi non fa né l'uno né l'altro, carissimo qualunquista.

Davide Neri

VPN gratis = truffa il 99% delle volte.

Davide Neri

Non DEVE farlo per niente, il giorno in cui Windows non sarà più retrocompatibile con tutto il software legacy sarà il giorno in cui l'unico verò motivo che gli frutta il monopolio verrà meno.

Gattino

Con windows 10 S, se si decidesse davvero a rilanciare il mobile lo store avrebbe un notevole incremento, purtroppo AL MOMENTO non so quanti download aggiuntivi gli porterebbe. Parlo così supponendo che richieda comunque un po di lavoro portare un programma x86 in UWP, anche con gli strumenti di microsoft sicuramente richiederà un po di sforzi, probabilmente non lo ritengono ancora un investimento che possa fruttare

SirMau

Non se, Microsoft vuole puntare a quello e sul ARM. E io aggiungerei DEVE farlo.
Tornando a Opera hanno anche il vantaggio che ne Goolge ne Firefox ci sono, questo li darebbe finalmente popolarità.
Io fosse nello Store ti giuro lo installerei al volo e toglierei Chrome portable dal mio pc (non lo uso mai, solo per eventuali emergenze che per ora non si sono mai verificate)

Gattino

Beh sicuramente non può che essere un vantaggio trovarlo anche sullo store, ma anche utilizzarlo come programma "convenzionale" non è per niente un problema. Poi si, se Microsoft continua a puntare sulle app UWP e decide di portare davvero Windows "completo" su mobile gli conviene buttarsi anche sullo Store.

SirMau

Proprio per questo se il lavoro è complesso cosa stanno aspettando? Cosa stanno ancora a perdere tempo con la versione desktop quando la transizione verso le UWP sta avvenendo. Tra non molti anni saranno lo standard e loro continuano a concentrarsi sulla versione desktop, quando possono prenotarsi prima ancora di Firefox e Chrome un posto agiato nello store scaricabile da tutti, facilmente raggiungibile, pulito, veloce e con un download sicuro.

Kryohi

Non ce l'ho con la Cina in generale o le sue industrie.
Resta il fatto che dal punto di vista software sono totalmente inaffidabili, anche peggio di USA con NSA e quant'altro. Di loro backdoor hardware, software e applicazioni che se ne fregano della privacy (e delle leggi europee in materia) ne sono state trovate in quantità, e non ho nemmeno voglia di mettere link perché bastano veloci ricerche su Google.
Ma che poi in generale, se è disponibile un software alternativo con le stesse funzioni, open source, gestito da persone competenti e indipendenti, perché mai uno dovrebbe usare altro? (intendo a parità di funzionalità come in questo caso).
Tutto questo te lo scrivo da un telefono cinese, che ho comprato perché il prezzo era ottimo. Però non cambia il fatto che se c'è la possibilità di scelta, evitare di mettersi a completa disposizione dei paesi che hanno creato Great Firewall e NSA sarebbe comunque preferibile.

Che operatore utilizzate? Quante SIM avete? | Sondaggio

Confronto Fotografico tra 5 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch