Google: combattere il terrorismo online in quattro mosse

19 Giugno 2017 65

Google, al pari degli altri protagonisti dell'industria hi-tech, è sotto i riflettori dell'opinione pubblica per il ruolo - ovviamente indiretto e non voluto - che assume nella diffusione di contenuti che incitano all'odio, alla violenza e al terrorismo. Gestire il più popolare canale di distribuzione di video (YouTube) e mettere a disposizione il più utilizzato motore di ricerca del web comporta inevitabilmente una grande responsabilità. Per tale ragione BigG è tornato a fare il punto sulle misure di contrasto alla diffusione del terrorismo online.

In primo luogo Google intensificherà gli sforzi per impiegare la tecnologia capace di identificare video con contenuti legati all'estremismo e al terrorismo. Uno strumento che ha consentito di individuare il 50 per cento di video rimossi negli ultimi sei mesi perché contenenti materiale riconducibili ai temi sopra citati. In prospettiva futura, Google aumenterà le risorse per sviluppare algoritmi di machine learning sempre più sofisticati ed in grado, ad esempio, di distinguere un video che parla di terrorismo, ma che ha un contenuto prettamente informativo - si pensi al servizio di un'emittente televisiva - dai filmati che fanno opera di proselitismo e incitano a commettere atti terroristici.

Il secondo strumento non si basa sul contributo dato dalla macchina, ma su quello di operatori in carne ed ossa. Google aumenterà infatti il numero di esperti indipendenti che fanno parte del programma YouTube Trusted Flagger. A differenza delle segnalazioni da parte degli utenti comuni, quelle delle organizzazioni che aderiscono al programma si rivelano accurate nel 90 per cento dei casi. Il programma si espanderà ulteriormente con l'aggiunta di altre 50 organizzazioni non governative, che si sommano alle 63 già esistenti. Google, inoltre, amplierà la collaborazione con i gruppi di lotta all'estremismo per identificare i contenuti idonei a radicalizzare e a reclutare gli estremisti.


La terza mossa punta a colpire i filmati che, pur non violando in maniera netta le regole fissate da YouTube, si risolvono in un'istigazione religiosa o affermano la superiorità di una razza. In futuro, tali contenuti saranno contrassegnati con un apposito avviso e non saranno monetizzati, raccomandati o idonei a ricevere commenti o approvazioni da parte degli utenti. In sostanza, si tratterà di video che produrranno minore engagement e risulteranno meno facili da individuare. Per Google, si tratta di una soluzione che bilancia in maniera adeguata il principio della liberà di espressione del pensiero con l'esigenza di evitare la promozione di "punti di vista estremamente offensivi".

Google, da ultimo, passerà al ''contrattacco mediatico" con il programma Creators for Change volto a promuovere i creatori di contenuti che combattono l'odio e la radicalizzazione. In Europa Google sta collaborando con Jigsaw per integrare su scala più ampia il Redirect Method: in sostanza l'invio di pubblicità mirata rivolta ai potenziali nuovi membri dell'ISIS, contenente un redirect ai video che ne combattono l'ideologia. Una tecnica già usata in precedenza da Google, grazie alla quale è stato trasmesso oltre mezzo milione di minuti di filmati che contrastano i messaggi usati dalle organizzazioni terroristiche per cercare nuove reclute.

Da sottolineare che Google non si muove isolatamente nella lotta al terrorismo online, ma riconferma la sua collaborazione con Facebook, Microsoft e Twitter volta alla creazione di un forum internazionale che renderà più semplice condividere e sviluppare una tecnologia per combattere il terrorismo online e supportare le aziende che mirano al medesimo scopo.

Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact è in offerta oggi su a 380 euro.

65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
David Lo Pan

Lo guarderò, perlomeno spero di ricordarmelo...! Grazie. Beh, veramente il mio è stato un percorso "misto". Diversi fattori, non solo quelli narrati. Non basta una sola strada per trovare la verità dentro sé stessi. Troppo facile, altrimenti! Saluti.

Breus

Mi spiace davvero

David Lo Pan

Non parlo mai di "frottole", io, giacché ne sono rimasto a lungo scottato. Plagiato, termine più consono. Ho affrontato un lungo percorso che avanzava dentro di me in modo estremamente silente. Procedeva di pari passo con la mia vita di tutti i giorni, con tutte le gioie ed i grandi dolori che ho passato, un po' come avviene per tutti. Ma di notte, credimi, mi riesce (un tempo anche in modo molto più incisivo) più facile SENTIRE. Sentire il disperato grido di dolore di un bambino appena nato e gettato dalla finestra da sua madre. Ti porto solo l'ultimo esempio, giacché purtroppo di recente cronaca nera. Nerissima. Per come la vedo io, è stato dannatamente facile lasciarsi dietro tutte le assurde convinzioni legate ai (veri) peccati che l'uomo commette verso i suoi simili. Non vi è libero arbitrio che possa valere come scusa plausibile. Per come la vedo io, i bambini non dovrebbero mai nemmeno provare il dolore di una perdita, ma ESAGERO: nemmeno una lunga malattia dalla quale si può tranquillamente guarire. L'ho provato sulla mia pelle: la sofferenza non arricchisce un gran bel niente. Ti sfianca. Ti lascia senza forze. Ma le devi comunque trovare, dentro di te, da qualche parte. Certamente, non da qualcuno che nessuno, dall'alba dei tempi, ha mai visto o incontrato veramente. Per come la vedo io, le malattie più gravi, quelle da cui non vi è alcuno scampo, non possono essere il frutto di un "piano divin0", come molti sostengono. Quando non si sa che risposta dare alle domande più "scomode", si rimanda tutto al cosiddetto "piano divin0". Troppo facile. E i bambini (ci torno spesso perché sono loro il VERO e solo futuro di questo mondo) che nascono con gravi malformazioni......... LORO, che colpa ne hanno? Ma noooo! C'è sicuramente un piano divin0, sotto.... Che ci vuole a capirlo? Già, finché ai tuoi figli non accade nulla, ti credo!! E, ringraziando il cielo (inteso come stelle luminose!), al momento mio figlio è sano come un pesce. Ma chissà quanti, tra noi, hanno avuto il modo di incrociare lo sguardo di quei MERAVIGLIOSI genitori (loro si che hanno il tocco divin0) che si fanno carico dei loro figli def0rmi, con gravi handicap o men0mati. A me è capitato e continuerà a capitare, vivendo in una grande città. Ma qualcuno dirà che...... "fa tutto parte del piano". E no, non è stato il Joker del regista Nolan a dire questo. Ma quello del terzo piano. Per il resto.... Apparizioni, sparizioni, persone possedute da chissà quali entità extra-terrene...... La mente umana, mio caro, è in grado di portare la nostra percezione del reale e del soprannaturale letteralmente a spasso, dentro e fuori di noi, con la stessa facilità di una donna bellissima ed irresistibile alle prese con lo sventurato imbec1lle di turno. E mi fermo qua, mi fa davvero troppo male ammettere la cruda verità. Non quella assoluta, ci mancherebbe, ma quella comprovata dalla mia persona. Che mi basta ed avanza. Buona fortuna.

Breus

Guardati Cosmos. Fidati.

David Lo Pan

Quello che a me serve, ora più che mai, è riadattare da ZERO l'intera struttura della mia morale. Dopo 40 anni di puro e cristiano indottrinamento, si preannuncia come una vera e propria missione di vita. Oramai so che mai più rivedrò mia madre o mio padre, ma non ne potevo più di vivere nelle assurde contraddizioni, tra storie tristi dal mondo tutte concluse con il classico "Amen". E a mio figlio dovrò comunque spiegare che non si muore mai per sempre, quando ora so che non è assolutamente vero. Ci sono cose che trovano il loro tempo per essere spiegate. Si procederà per step. Quello che più desidero, però, è che mio figlio capisca l'essenza della Vita, la cosa più importante: RIDERE.

Breus

Per favore, mi dici come sei arrivato a capire che son tutte frottole? Forse posso prendere spunto dal tuo percorso per far rinsavire quel t0nto estremista cristian0 di mio fratello maggiore.

Breus

Non è mai troppo tardi per rinsavire. Certo che 40 anni è insolito; a quell'età tendo a darli per spacciati che arriveranno rinc0glioniti alla tomba dopo aver attraversato la vita come dei zombie.
Quello che a te serve, ora più che mai, è guardarti "Cosmos, Odissea nello spazio". Guardatelo, per te e per tuo figlio.

Breus

1) Abolire l'ora di religione, il catechismo e le messe e qualunque cosa abbia a che fare con qualunque tipo di indottrinamento.
2) Utilizzare tutto il tempo guadagnato per insegnare:
a) Il metodo scientifico
b) Nutrizione
c) Educazione fisica teorica
d) Inglese in modo decente.

Andrej Peribar

Forse cominciare ad educare i bambini alla diversità e alla tolleranza sarebbe più saggio

inc12345

Hai più che ragione, ma non vedo soluzione nell'immediato. La rete è il mezzo di diffusione, che amplifica e lega...qualcosa bisognerà pur fare per arginare questo dilagante estremismo.

CAIO MARIOZ

qui in Italia è solo latente, perché facciamo entrare e manteniamo tutti

Ploser -hide&seek-

All'iracheno espulso non sarebbe stata concessa la cittadinanza in tempi brevi. Che poi, cittadinanza italiana o irachena, poco cambiava: avrebbe comunque creato problemi.
Inoltre la legge in discussione al Senato pone dei requisiti molto molto simili a quelli che hai scritto: dunque, qual è il problema?
Non è applicando il principio dello ius sanguinis che si risolve il problema del terrorismo (peraltro, qui in Italia, molto meno drammatico che in altre nazioni).

Tizio Caio

è proprio li il problema.. non fanno mai nulla se non per i loro porci interessi...

Mattia Righetti

Sicuramente, purtroppo siamo circondati da fanatici.

CAIO MARIOZ

Ma chi ha detto che è contrario allo ius soli in casi specifici, non puoi trattare un immigrato irregolare adulto, come un immigrato irregolare bambino, come una persona nata in questo paese o come un immigrato regolare, non puoi dare la cittadinanza a 1-2-3-5-10 anni di residenza a chiunque se non verifichi che quella persona si sia integrata nella nostra società.

Nel caso dei bambini bisognerebbe darla in quinta elementare, se nati in Italia ed eseguito il ciclo scolastico delle elementari con successo,
oppure in tutti gli altri casi, dopo 5 anni di scuola con almeno un ciclo scolastico completo,
Cioè se arrivi in 2a media, fai 2a, 3a media, 1a, 2a, 3a superiore
Se arrivi a due anni, cittadinanza sempre in quinta elementare, se arrivi in 3a elementare, cittadinanza in 2a media.

Questo perché la frequentazione della scuola, gli esami, le amicizie, le insegnati, consentono di capire se il ragazzo è integrato o meno.

Ploser -hide&seek-

Spiegami allora perché due miei amici albanesi, nati e cresciuti in Italia, madrelingua italiani, mai stato in Albania in vita loro (sanno dire giusto buongiorno e buonasera in albanese), abbiano potuto fare richiesa per la cittadinanza italiana SOLO dopo i 18 anni.
Una volta in gita scolastica uno di loro due lo volevano rispedire in Albania perché sul documento aveva una foto non molto recente e comunque risultava ufficialmente cittadino albanese.
Fino a qualche anno fa non potevano intestarsi sim, conti correnti, ecc.
Spiegami perché dobbiamo continuare a torturare persone come loro.
Tra l'altro, la proposta di legge in discussione al parlamento non prevede che CHIUNQUE nasca in Italia sia cittadino italiano, ma (giustamente) ci sono comunque dei requisiti minimi di permanenza.
Dunque, come dicono a Roma, "de che stamo a parlà"?

Ma22

1 milione (con i soppalchi) ci stanno tranquillamente. Metterei una super imu sulla chiesa (16 X 1000 + 25 euro per metro quadrato). I soldi sono destinati al comune per progetti socialmente utili e aiuti economici alle famiglie italiane

Ma22

Chiederei alla merkel e all'Europa 1.000 miliardi l'anno per la sicurezza anti-terrorismo e un piano aiuto-sociale per le famiglie (pagato dall'europa)
80 euro al mese per i single
150 per una coppia
150 + 55 euro a figlio per ogni figlio.
Questo buono lo puoi spendere entro 40 giorni per i beni di prima necessità e per pagare le bollette e spese della casa.

CAIO MARIOZ

Per nn parlare del vaticano, inizi a dare la sua cittadinanza a tutti gli immigrati e a mantenerli tutti a San Pietro

Ma22

Concordo. Voti PD. Ti regaliamo un immigrato da tenere in casa a tue spese per 5 anni. Dopo di che hai la possibilità di 1) votare PD e avere un altro immigrato (oltre a quello che hai già) sempre a tue spese oppure votare ALTRO e restituire l'immigrato. Per avere meno immigrati bisogna portare il "buono" da 35 euro a 5 euro al giorno. Poi vediamo se le ong e le cooperative rosse fanno ancora accoglienza buonista

Ma22

Posso chiederti una cosa. Se su una nave che può ospitare 50/60 persone sennò affonda fai salire altre persone per affondare? Se un padrone di casa che è povero invece di pensare a dar da mangiare alla sua famiglia da mangiare a persone sconosciute è un buon padrone?
Il primo esempio riguarda l'Italia che giorno dopo giorno viene invasa da immigrati clandestini (le ong ci lucrano sopra). Il secondo esempio riguarda renzi, la sinistra e chi ci ha governato in questi ultimi anni. Con la crisi economica che c'è in Italia prima si pensa per le famiglie Italiane poi alle famiglie non italiane. Il supermercato solidale della Caritas della mia città ogni mese aiuta sulle 2000 famiglie (70% straniere - 30% italiane).

Ma22

Ma cosa vuoi che sia. Ius Soli = futuro voto per PD, Ex SEL e Rifondazione Comunista. I comunisti sanno fare solo 2 cose. Distruggere e mettersi la zappa sui piedi

CAIO MARIOZ

Concordo perfettmente, ci sono già abbastanza criminali nostrani, non serve importarne e mantenerne altri con le nostre tassr

takaya todoroki

Tra le tante cose richieste per avere una cittadinanza italiana c'è un test di lingua italiana.
Mi chiedo cosa succederebbe se lo estendessero agli italiani, ahahah

Andrej Peribar

L'estremismo è generato dalla mancanza di cultura sociale che genera il concetto che il diverso sia inferiore e va eliminato, rigettato, rinchiuso.
La religione è solo un appiglio di chi li controlla.
Basta leggere gli svarioni estremisti sotto questo articolo di chi crede di essere diverso culturalmente

Volpe

Forse mi sono espresso male, come sai il nostro paese è utilizzato molto come autostrada per i terroristi, per cui l'anno scorso sono stati rimandati 2000 jhiadisti che stavano tramando attentati, passando/operando in Italia

ottone

beh questo pero pareva piu fuori di coccio che altro, organizzazione zero, non ha fatto gran danno

takaya todoroki

Io avrei problemi?
Sei convinto che 2000 persone erano in procinto di fare attentati in Italia.
Solo nel 2016
Cioè, facciamo 3 persone per attentato, sono 600 attentati, quasi due al giorno.
In Italia.
Dove non ce ne sono mai stati di quella natura, quindi tutti sventati.
Nemmeno uno sfuggito.
E invece id mettere in galera gli organizzatori li espelliamo che tanto mica c'è la circolazione libera in EU.

Ma le leggi le cifre e le parole che scrivi?

Volpe

Ma che c4zzo di problemi hai

takaya todoroki

"Cosa che da noi ha contribuito ad espellere 2 mila estremisti islamici nel 2016 in procinto di fare attentati nel nostro paese."

duemila attentati in Italia.

OK.

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Andrej Peribar

Dici?!
Non partono dalla mancanza di cultura ed educazione che genera pregiudizi ed estremismi di ogni stampo?!

Volpe

Certo, la nostra intelligence è tra le migliori al mondo, per risolvere il problema non bastano 73 milioni di videocamere che serviranno per identificare il terrorista già fattosi esplodere. Se quel soggetto non è in grado di guidare, ha avuto precedenti gravi oppure nei suoi social elogia movimenti jhiadisti non lo lasci andare per strada. Cosa che da noi ha contribuito ad espellere 2 mila estremisti islamici nel 2016 in procinto di fare attentati nel nostro paese.

delpinsky

La cittadinanza va meritata e non regalata. Chi è qui da noi da 10 anni, ha dimostrato di essersi integrato e di rispettare le nostre regole è uno di noi, così i loro figli. Coloro i quali non hanno la minima voglia di integrarsi, che tornino a casa loro col primo volo. Gli stranieri che commettono reati andrebbero rimandati nel loro paese a scontare le pene, visto che da noi le leggi "pianificano" l'uscita dei criminali in pochissimo tempo.

M_90®

Vero, stessa cosa pure qua.

E K

Alle volte viene da chiedersi, ma essere razzisti, fomentare il razzismo ed essere terroni....conviene?

M3r71n0

Butti benzina sul fuoco.

bldnx

Ed io che pensavo che le quattro mosse fossero:
1 - Hate speech
2 - Fake news
3 - Hate speech
4 - Fake news

CAIO MARIOZ

Andrebbe revocata la cittadinanza Italiana tutti quelli che votano PD, e anche un po' di esilio, così capiscono cosa significa essere immigrato e avere diritti e doveri in un Paese Civile,
non maggiori benefici, servizi e tutele legali rispetto ai cittadini che ti ospitano.
Un immigrato da noi ha la sanità gratis, i mezzi di trasporto gratis (tram e bus a Milano non li paga nessun immigrato), nessuno può fargli la multa, se delinque esce dalla caserma l'ora dopo, la maggior parte dei delinquenti sono tutti stranieri senza cittadinanza pluripregiudicati, molti dei quali già legalmente espulsi (ma non di fatto).

CAIO MARIOZ

Devi regolamentare, non puoi fare entrare cani e porci con la scusa della beneficenza, che poi almeno venissero integrati nella società, cosa che non avviene

icos

Per ogni testa di cazz0 del genere ci sono altre 1000 persone che invece meritano la cittadinanza italiana e sono persone oneste, non si puo' generalizzare e fare di tutta l'erba un fascio.

M_90®

Fanno qualche macchietta e glielo danno.

E K

Che non hanno il diritto di voto, che lince!

Zoover

Tanto si butteranno su altre piattaforme.

David Lo Pan

Perfettamente d'accordo. Bannare le religioni è un discorso (sogno) che sta a monte di tutto, non solo il terrorism0 da esse generato (in tutti i sensi: qualcuno mi ha fatto crescere con la paura di Di0, di un Di0 cattiv0 e vendicat0re, poi a 40 anni mi rendo conto che non esiste nessun di0). Acquisiremmo tutti una diversa, una nuova consapevolezza di NOI, artefici delle nostre azioni e relative conseguenze. Senza alibi o ricorsi all'aldilà. È TUTTO AL DI QUA. Io me ne sono reso conto troppo tardi, credo. Ma con mio figlio non commetterò gli stessi errori che altri hanno commesso su di me, sulla mia pelle. Se vorrà credere in qualcosa di ultraterreno, quel qualcosa dovrò leggerlo e vederlo nei suoi occhi!! Dovrà SENTIRE (e trasmettere, infondere) davvero qualcosa, qualcosa che non sia indottrinato da altri!! Libertà. Conta solo Lei.

inc12345

Mi sembra un'ottima implementazione, dato che l'odio e l'istigazione ormai partono dalla rete.

Mattia Righetti

E quindi?

Mattia Righetti

Si, era più per estirparle una volta per tutti, gente più sana e intelligente in un colpo solo.

M_90®

compà devono modificare veloce veloce la legge perchè l'anno prossimo ci sono le elezioni e il pd già sa che gli italiani non lo voteranno, quindi puntano sugli stranieri.

CAIO MARIOZ

Intanto arrestato un iracheno jihadista a crotone, con messaggi e immagini della jihad, stava reclutando persone dai centri di accoglienza
Queste sono le persone a cui vogliamo concedere lo Ius Soli, invece io concederei la pena di morte.

Antonio Guacci

Giusto: così avrai terroristi di ogni credo soppresso contro chi si professa ateo.
Good choice.

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe