Todoist, più produttivi grazie all'integrazione con il Calendario di Google

17 Maggio 2017 0

Gli utenti di Todoist avranno a disposizione da oggi una nuova funzionalità che permetterà di migliorare ulteriormente la loro produttività visualizzando le attività pianificate direttamente nel Calendario di Google. Trattandosi di una connessione a due vie in tempo reale, anche gli eventi nel calendario saranno visualizzati nella lista di attività selezionata, ottimizzando così il controllo di tutto ciò che è in programma nel corso della giornata.

L’integrazione rende più semplice riservare del tempo sul calendario per focalizzarsi su ciò che viene ritenuto prioritario, rivedendo il piano di lavoro in caso di necessità.

“Durante questi 10 anni da quando esiste Todoist , la visualizzazione del calendario è sempre stata una delle funzionalità più richieste,” ha affermato Amir Salihefendic, CEO e fondatore di Doist. “Costruire una perfetta sincronizzazione a due vie con il Calendario di Google è molto complesso, ed il nostro team è stato molto meticoloso nel cercare di sviluppare questa integrazione nel modo corretto. Siamo sicuri che i nostri utenti - chi avrà ora una visione più chiara delle loro attività - concorderà con noi che è valsa la pena aspettare”.


In sintesi, l’integrazione riguarda i seguenti aspetti:

  • sincronizzazione immediata quando si crea/modifica un’attività o un evento
  • supporto alle attività ed eventi ricorrenti (ad esempio: eventi settimanali)
  • sincronizzazione di tutte le attività di Todoist da tutti i progetti dotati di data di scadenza, nonché sincronizzazione di tutte le attività di Todoist da un progetto specifico
  • le attività di progetti di Todoist condivisi possono essere visualizzate o modificate dai collaboratori, e le variazioni appariranno in automatico sul Calendario di Google

La sincronizzazione a due vie in tempo reale consente di ottenere una panoramica più chiara delle attività, con l’opportunità di pianificare al meglio i progetti sul calendario. Le attività create sul Calendario Google saranno identificate con l’etichetta @gcal.

Collegare Todoist con il Calendario Google è semplice: è infatti sufficiente entrare nell’app web di Todoist, cliccare sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra e selezionare Impostazioni Todoist. All’interno del tab Integrazioni basterà infine cliccare Connetti a fianco del Calendario Google.


Una volta entrati nell’account Google, l’app chiederà ulteriori informazioni, tra cui il calendario a cui aggiungere le attività, quale o quali progetti sincronizzare (da uno a tutti), a quale progetto aggiungere le nuove attività del Calendario Google, la durata di default di un evento e l’attivazione/disattivazione della sincronizzazione delle attività con una data di scadenza senza orario.

La sincronizzazione tra Todoist e Calendario Google è attiva da oggi 17 maggio. Per maggiori informazioni e per accedere a Todoist sulle diverse piattaforme vi invitiamo a consultare la pagina ufficiale.


Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 156 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Che operatore utilizzate? Quante SIM avete? | Sondaggio

Confronto Fotografico tra 5 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch