G-Hold, l'innovativo porta-tablet scozzese che piace alla Silicon Valley

24 Aprile 2017 3

Alison Grieve è una mamma single di quarant'anni scozzese che, tre anni fa, ha iniziato a produrre G-Hold, un dispositivo che permette di impugnare i tablet comodamente e con una sola mano. Sfrutta una serie di micro-ventose (oppure un adesivo, a seconda delle esigenze) per garantire la stabilità della base; era inizialmente pensato per il settore alimentare, ma Grieve ha intuito presto il suo potenziale nel mondo dell'elettronica di consumo.

G-Hold aveva tentato la fortuna nella versione britannica di Dragon's Den, un reality in cui gli imprenditori sottopongono le loro invenzioni a potenziali investitori (in Italia abbiamo Shark Tank, che è basato sullo stesso format), ma senza successo. Fortunatamente per Grieve, alcuni nomi grossi della Silicon Valley il prodotto lo apprezzano eccome.

La stessa inventrice di G-Hold ha raccontato al giornale scozzese Daily Record che tra i contatti più importanti figurano Office Relief, un produttore di attrezzature e accessori da ufficio che è uno dei principali fornitori di Apple, e Microsoft, che avrebbe commissionato una versione di G-Hold ottimizzata per i suoi dispositivi Surface. Verrà lanciata quest'estate. Apple invece pianifica di impiegare G-Hold presso magazzinieri, venditori e tester software.

Lavorando in modo del tutto indipendente, Grieve è già riuscita a vendere oltre 10.000 unità di G-Hold, ma inevitabilmente queste due importanti partnership non possono che spingere verso l'alto l'ottimismo dell'inventrice.

L'iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s è in offerta oggi su a 335 euro oppure da Amazon a 550 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
piervittorio

L'anello sul retro è estremamente comodo, ed esiste da anni...

boosook

La uso sul mio nexus 7 dal 2013!

LOL619

tipo le cover con anello cinesi...

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe