Google Earth ora supporta Oculus rift con il suo Touch Controller

19 Aprile 2017 6

L'esperienza VR per i proprietari di Oculus Rift si arricchisce, Google ha infatti annunciato che Google Earth ora supporta sia il visore che l'Oculus Touch Controller. Un rinnovamento che in precedenza risultava solamente disponibile per HTC Vive, grazie al quale era già possibile esplorare svariate location in giro per il globo ed interagire con la tastiera virtuale.

Google Earth VR consente di esplorare aree di interesse e svariate città del globo, tra queste alcune aree di Roma e Firenze. Una lista in continua crescita, recentemente aggiornata con 27 luoghi inediti, tra cui Table Mountain in Sud Africa e la location argentina Perito Moreno. Anche in precedenza Oculus Rift era utilizzabile per sorvolare le zone, ma ora è finalmente possibile sfruttare anche la tastiera virtuale per la ricerca. Uno strumento più coinvolgente che utile al momento, che conferma ancora una volta il grande interesse verso il segmento dei visori da parte di Google.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da Amazon a 175 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dike Inside

Spero la portino anche su Playstation VR

Davide

Si ci andava con qualche magheggio ma oggi è nello store di oculus.
Stasera provo.

D3stroyah

la conoscevamo bene, ma non andava su rift.

Volpe

Sul serio non la conoscevate prima di ieri?

D3stroyah

killer app a detta di molti

Sagitt

carina come idea

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe