Xiaomi Mijia Shoes con chip Intel dal 6 aprile a 29€

05 Aprile 2017 174

Xiaomi si prepara a mettere in vendita un nuovo modello di scarpe da ginnastica "smart", presentate il mese scorso con il brand Mijia. Sviluppate con lo stesso sistema delle Xiaomi 90 Minutes Ultra Smart Sportswear, anche in questo paio di scarpe trova posto un processore Intel Curie sviluppato da Intel come sistema completo di microprocessore, accelerometro, giroscopio e connettività Bluetooth, tramite la quale la scarpa può memorizzare molteplici tipi di dati durante l'esercizio fisico, come la distanza percorsa, la velocità media, le calorie bruciate, la pendenza e molte altre informazioni con l'ausilio della companion app per smartphone Android ed iOS.


Come scarpe da running o fitness, escludendo la parte "smart", ci troviamo davanti ad un prodotto ben rifinito, il fondo è antiscivolo, nell'intersuola sono stati integrati alcuni cuscinetti d'aria, le solette interne sono estraibili e antibatteriche. Infine, il supporto per il tallone contiene un materiale morbido (simile alla gomma) che aiuta a stabilizzare il piede e la pianta posteriore.

Xiaomi Mijia Smart Shoes saranno disponibili a partire dal 6 aprile in quattro colorazioni differenti, due per uomo (nero e blu), due per la donna (nero e rosa) e una speciale Blue Edition in grado di illuminarsi al buio, ad un prezzo di 249 Yuan (circa 29€).

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 265 euro.

174

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Droidosauro

@Mela dove si trovano a 30 euro?

Mela.

beh dai... ma era veramente troppo semplice!!! troppo comode per averle pagate 30€!!!

Camallo

Vero, dovevo togliere con un coltello un pezzo di gomma nell'alloggiamento. Un po' sono stupido io, un po' non è spiegato....

Mela.

mi fit

Mela.

ma non è assolutamente vero!!! io le ho ai piedi adesso ma non si sente per niente il chip...se lo metti dal verso giusto.....

Camallo

Eh,si...Nella scarpa c'è una specie di invito alloggiamento per il chip ma non è alto a sufficienza per coprire il chip.. Quindi lo senti sotto la pianta del piede...

Droidosauro

Che cagàta, a questo punto allora le scarpe non servono a nulla perché chip e soletta possono essere messe in una qualsiasi scarpa. Dovevano avere l'incavo. Comunque sarebbe meglio avere solette smart (incavo nella soletta), così da evitare l'acquisto di scarpe cinesate e poterle usare in scarpe serie e anche in scarpe non sportive

Camallo

No,si dovrebbe incastrare nella scarpa e poi sopra mettere la soletta. Ma nella scarpa non c'è l'incavo per alloggiare il chip che è alto circa 1 cm, quando poni sopra la soletta e cammini senti il chip in rilievo..

Droidosauro

e dov'è il chip? Nella soletta?

Camallo

Comprate, ma non sono soddisfatto, il chip non ha alloggiamento nella scarpa... quindi si sente camminando....

Mattia_Krav

Ma come "companion app" intendono l'app MI Fit od una companion ad hoc?

Max

aliexpress le fa 69 quindi non vedo sto dislivello.

Filippo Mantesso

Queste? Sinceramente massimo 50 euro, Gearbest alza molto i prezzi già di suo, ti parlo per esperienza personale
Ho uno xiaomi comprato a 190 da un altro sito, nello stesso periodo Gearbest lo vendeva a 230, poi sono punti di vista

Max

66 euro con il coupon. quanto le vorresti pagare scusa?

Filippo Mantesso

Alla faccia dei 29 euro, sapevo che il prezzo cresceva , ma fino a 72 euro..

Max

ho messo il link sopra.

Max

http://www. gearbest. com / athletic-shoes/pp_623000.html?lkid=10641410

Max

disponibili già, compreso codice sconto.

Carburano

ce l'ho ma il numero arriva fino a 43 :(

Riccardo Garavaglia

Le aspettiamo su gearbest..

Marco Ludovico

Link acquisto? Non riesco a trovarle

Luigi Iannantuoni

Droidosauro

No, errore di posizionamento del post

Luigi Iannantuoni

Ma ce l'hai con me???

Luigi Iannantuoni

Purtroppo accade...alcuni offrono la spedizione gratuita o quasi con china post, in quel caso non ho mai pagato dogana, ma i tempi possono essere lunghi...con DHL la dogana e garantita...googla un po e vedi le esperienze degli altri con i due tipi di spedizioni!

Giup2p

Su Aliexpress li trovo minimo a 69 dollari..

Droidosauro

la franchigia per i dazi è fissata a 150 euro, la franchigia per l'IVA è fissata a 22 euro. Quindi teoricamente:
- sotto i 22 euro non si paga nulla
- tra 22 e 150 euro paghi solo l'IVA
- sopra i 150 euro paghi dazi e IVA.
Questo in teoria, ma i controlli vengono fatti a campione e spesso il valore della merce viene stimato dai doganieri diversamente da quanto indicato sul modulo CN22, quindi nella pratica ti può andare bene e non pagare nulla anche sopra i 22 euro o ti può andare male a pagare più del dovuto. Nel tuo caso 30 euro per 45 euro di merce (la spedizione è compresa in questa cifra?) sembrano decisamente troppi, probabilmente non hanno creduto al valore indicato sul modulo e hanno fatto loro una stima al rialzo su cui hanno poi calcolato le tasse

Droidosauro

Si parlava di controversie, e durante una controversia tutte le comunicazioni passano attraverso PayPal, che quindi dispone già di tutto lo storico dei messaggi scambiati. Inoltre i problemi, che tu fortunatamente non hai mai incontrato, nascono quando il venditore svuota il conto, quindi è ovvio che rimborsano anche fuori ebay, ma io ti parlavo appunto del caso specifico dello svuotamento del conto. Problema che invece non sussiste minimamente col pagamento via carta, che viene sempre rimborsato in caso di tru.ffa

Droidosauro

Se si parla di S7 sin dall'inizio, una persona normodotata pensa che si parli di S7, se poi spunta lo str0nz0 che parla di S7 Edge è appunto uno str0nz0 che dimostra per l'ennesima volta di non capire un c@zz0. Inoltre, te lo ripeto, sei stato i.nc.ulato in quanto hai preso quasi tutti i regali pagando prezzi più alti semplicemente perché non sapevi, essendo tu uno str0nz0, che il negozietto puzz0lente valeva regolarmente per la promozione. Perché non vuoi più lo scontrino, str0nz0? Paura dell'ennesimo spu.tta.namento?
Riguardo i punti vendita cosa hai deciso, str0nz0? Perché non rispondi, str0nz0?
Ah, dimenticavo, sei uno str0nz0.

Zio sam

Dazi doganali? L ultima volta che ho comperato in cina mi sono trovato tasse doganali di 30 euro circa per un acquisto di 45 euro. Mi scoccierebbe.

Luigi Iannantuoni

Dai, mi ha fatto piacere aver scambiato due chiacchiere con te....ci si becca in giro sul web, ti auguro buon proseguimento, e se hai bisogno di acquistare su alibaba fammi un fischio, si trova il modo per finalizzare un acquisto sicuro, ciauz!

Luigi Iannantuoni

Ma difatti su aliexpress fino alla settimana scorsa ho pagato via paypal chiedendo direttamente al venditore! I rimborsi che ho ricevuto sono stati con alibaba ed alcuni altri EU o USa aldifuori di ebay.....e attraverso paypal finalizzo solo il pagamento quale comunicazione passa attraverso paypal??? Non capisco....poi se la vuoi vedere diversamente sei libero di farlo....e non e vero che in tutte le nazioni paypal e uguale....in svizzera sei rimborsato al massimo fino a 1500CHF in Italia se non sbaglio e 1000€ ..che poi la pratica di rimborso puo essere simile ci puo stare, ma lo storico delle email con rekativo ordine, descrizione, track number ecc lo devi inviare via email....su paypal non fai conversazione ma solo il pagamento....e rimborsano anche se non acquisti su ebay. Basta usare un po di accortezza e verificare il conto oltre al fatto che e meglio se sia verificato e dove paghi lo stesso, allora e ancora piu garantito.....quello che voglio farti capire che non conta la nostra esperienza positiva con carte o paypal, ambedue offrono un grado di rimborso molto alto....ma da qui ad essere garantito al 100% no....e gli esempi per ambedue i sistemi ce ne sono....non mi sto inventando nulla ....googla e vedrai

Droidosauro

Le regole PayPal sono uguali ovunque. In caso di reclamo anche il venditore deve essere tutelato, quindi gli vengono concessi 10 gg di tempo dalla conversione in reclamo. Se tu parli di 2 gg è perché il venditore ha concesso il rimborso in 2 gg, ma aveva 10 gg di tempo, e se si parla di truf fa tori non rispondono, quindi i 10 gg passano tutti, dopodiché interviene PayPal per la definizione, e qui per acquisti fuori eBay conta parecchio se il conto del venditore è stato svuotato o meno. Lo storico non serve, le comunicazioni tra te e il venditore passano attraverso eBay o PayPal quindi hanno già tutto loro, eventuali comunicazioni fuori le 2 piattaforme non vengono considerate in quanto non verificabili. Per quanto riguarda i chargeback su carta, si parlavi di acquisti su Aliexpress, che il gestore della carta non può non considerare "sicuro", non di acquisti su www. voglioesserefregato . com

Luigi Iannantuoni

Ma questo anche con carte estere non solo italiane....ma se sei uno che sbatte la sua carta su tutti i siti sopratutto senza ssl e ce ne sono ancora tanti che per uso un uso irresponsabile della carta non vengono rimborsati...lascia perdere il tuo o il mio caso, ma di queste persone ce ne sono tantissime ..cerca un po su google troverai molti esempi in merito

Luigi Iannantuoni

Probabilmente in italia sara differente con paypal....personalmente ed altre persone che conosco qui in svizzera ho sempre ricevuto il rimborso al massimo entro 48 ore che poi i tempi possono variare ci puo anche stare, ma rimborsano...lo storico lo mando per far capire a paypal cosa ci siamo scritti con il venditore, visto che solo la transazione avviene su paypal, ma se il venditore ti scrive cani e poi ti manda gatti lo puoi sapere solo tu, quindi per precisione la mando e devo dire che funziona! Il rimborso con carta non ne ho mai avuto bisogno per fortuna....ma cono sco diverse persone a cui gli e stato negato perche utilizzato la carta su siti non sicuri o altro e la societa che emette lo ritiene responsabile e lo puo rifiutare....non mi sto inventando nulla e se fai qualche ricerca troverai molti clienti di questo tipo....ad ogni modo che sia paypal o che sia carta i metodi sono tutti e due validi, e chiaro che se fai continue richieste di rimborsi con carta o con paypal ti giochi tutti e due

Droidosauro

Non succede praticamente mai. Chargeback per merce non spedita o chargeback per acquisti mai fatti vengono sempre accettati in quanto facilmente dimostrabili. In 7-15 gg hai i soldi indietro con le principali carte di credito italiane

Droidosauro

Guarda, devo fare un po' di precisazioni su ciò che dici:
1) chargeback carta di credito: non serve contestare l'addebito subito, hai un tempo diverso a seconda della carta, per alcune carte puoi contestare anche dopo 365 giorni, il tempo per il riaccredito può variare, ma in genere in 7-15 gg ti riaccreditano tutto tranquillamente, anche cifre alte (ricevuto un chargeback di 3000 euro da Amex in 10 gg). CartaSì rimborsa in 4-5 gg, Amex in una decina, Conto Arancio in 7 gg, tutti tempi inferiori ai tempi di PayPal. Nessuna raccomandata e nessuna PEC per queste carte, si fa tutto online (con Amex ci vuole invece un fax, su Conto Arancio la procedura è un po' nascosta nel sito, ma si trova facilmente, CartaSi ha una fantastica piattaforma per i reclami chiamata EasyClaim), la denuncia ci vuole (ma solo con Amex bisogna mandarla a loro) ma per tutelare te stesso e per sperare che i ladri vengano presi (a me è successo per Amex, ladri presi anche grazie alla mia denuncia, io chiamato a testimoniare in tribunale, ma un amico avvocato mi consigliò di lasciar perdere perché tanto avevo avuto il rimborso e la mia testimonianza non sarebbe servita a nulla dato che avevo già raccontato gli eventi ai Carabinieri ed era già tutti agli atti), rimborso sempre assicurato, tanto paga un'assicurazione (che poi cercherà di rivalersi sui ladri)
2) rimborso PayPal: entro 48 ore? Assolutamente no, o meglio in questi tempi soltanto col consenso del venditore. Ma se il venditore non accetta di rimborsare, bisogna aspettare 10 gg minimo per il reclamo (se la controversia è già stato convertita in reclamo, saprai che c'è una differenza, ora è leggermente cambiata la terminologia, ma il concetto è lo stesso), dopodiché entra in gioco il giudizio di PayPal che richiede un altro paio di giorni. Non bisogna allegare alcuno storico delle comunicazioni, le comunicazioni tra acquirente e venditore passano attraverso PayPal una volta aperto il reclamo, quindi lo storico è già in loro possesso. Non dico che con PayPal non sia facile, anzi, ma se il venditore svuota il conto per acquisti fuori eBay non ci ricavi nulla

Luigi Iannantuoni

E se dovessero ritenerti responsabile dell'uso inappropriato della carta possono anche negarti il rimborso! Fosse la prima volta

Luigi Iannantuoni

E se dovessero ritenere che e anche colpa tua se sei stato derubato ti posso anche negare il rimborso!

Luigi Iannantuoni

Ma difatti e da paypal che chiedo il rimborso...se non ti accorgi per tempo a volte l'iter per il il chargeback puo risultare macchinoso, intervengono di regola tre diverse parti, il titolare della carta, societa emittente e banca dell'esercente....puoi fare una telefonata e contestare il pagamento, ma possono chiederti una raccomandata o posta certificata, denuncia alle autorita ecc... sopratutto se gli importi sono alti...quelle poche volte che ho richiesto un rimborso con paypal per qualcosa mai arrivato o non esattamente quanto descritto dal venditore al massimo in 48 ore sono stato rimborsato e con una mail allegando lo storico delle comunicazioni!, ( credo che la posta certificata sia esclusiva italiana

Droidosauro

il problema dei rimborsi Paypal fuori eBay subentra quando il venditore svuota il conto, ci credo che non hai mai avuto problemi, neanche io li ho avuti, ma la possibilità rimane. Con una qualsiasi carta di credito esiste il chargeback (esiste perfino per le carte di debito), quindi non esiste che non si venga rimborsati e non importa se non si attivano gli alert o l'autenticazione in 2 passaggi, tutti gli acquisti sono protetti pagando con carta di credito (anche quelli fatti tramite PayPal, ma se fai un chargeback con la società della carta per un acquisto PayPal, di pure addio all'account PayPal, perché PayPal vuole che le contestazioni per i suoi acquisti tu li faccia dalla loro piattaforma, non alla società della carta), poi possono variare le procedure per contestare l'addebito e i tempi per la restituzione del denaro, ma il chargeback funziona con tutte le carte. Garantito!

Luigi Iannantuoni

Sono d'accordo, ma difatti non ho consigliato altri portali, anche io mi trovo molto bene con aliexpress

Luigi Iannantuoni

Su alibaba sono iscritto dal 2007...ora non so come funziona sulle nuove registrazioni. Ma restando su aliexpress il pagamento paypal funziona e non mi hanno mai negato un rimborso, se leggi bene ho scritto che il rimborso e dato da paypal e non da aliexpress, e funziona ancora oggi, ho consigliato paypal semplicemente perche su quantitativi minimi o di piccoli importi io preferisco usare paypal, con quantitativi piu alti o costi pago con carta....il risultato e lo stesso, ma trovo paypal piu immediato e sicuro che con carta! Il pagamento paypal e garantito comunque anche se non acquisti con ebay! In quanto a sicurezza e meglio lasciar perdere....ne vedo tutti giorni di privati e non solo ma anche aziende, che magari non attivano servizi di allert o autentificazione a due fattori e di conseguenza non si accorgono immediatamente di pagamenti, e non vengono rimborsati! Ma questo e un altro discorso.

Droidosauro

Ripeto: Alibaba è attualmente per aziende, non per privati, ci si registra col nome di una società, devi dare l'indirizzo legale, il sito internet, la partita IVA, insomma un sacco di informazioni che un privato non ha (e se metti informazioni false, ti sgamano, già provato :) ). So dei campioni gratuiti, ma rimane l'impossibilità di registrarsi, se non come azienda. I siti che hai citato non li ho mai usati, solo gearbest una volta e un paio di volte DX e TinyDeal (quando ancora non compravo su AliExpress), in quanto trovo sempre prezzi più bassi su AliExpress o su eBay, dove per altro mi sento più sicuro grazie ai loro metodi di sicurezza, quindi sono assolutamente pro-AliExpress, però ritengo che si debba pagare con i loro metodi di pagamento, ecco tutto

Droidosauro

Ma infatti non dico cosa devi fare. Sto dicendo soltanto che pagando con PayPal vai contro il regolamento AliExpress e non puoi avvalerti dell'assistenza AliExpress in caso di problemi. Poi che tu non abbia mai avuto problemi, buon per te. Io problemi di ordini non pervenuti li ho avuti ed ho risolto grazie all'assistenza AliExpress, alla quale non avrei potuto rivolgermi se avessi pagato con Paypal. Certo, c'è sempre l'assistenza PayPal, ma come ti dicevo ha regole diverse per acquisti fuori eBay. Su Alibaba spesso i venditori richiedono ordini di grossi quantitativi di merce ed attualmente ci si può registrare solo con società e partita IVA, quindi attualmente (non so quando ti sei iscritto tu) non è un sito per privati, ma per aziende (ovvero è il corrispettivo di AliExpress per aziende, la proprietà è la stessa). Detto questo io compro felicemente su entrambe le piattaforme, eBay ed AliExpress, a seconda del prodotto (per le cineserie preferisco AliExpress), con i metodi di pagamenti specifici delle due piattaforme (quindi PayPal su eBay, carta di credito su AliExpress) e non capisco perché fare diversamente: ok, magari sei abituato con Paypal e ti trovi bene, ma cosa ti cambia comprare su AliExpress direttamente con carta (connessione protetta e soldi dati al venditore solo dopo tua conferma o al termine del periodo di protezione, che se non erro dura 90 giorni, quindi c'è tutto il tempo per ricevere e provare il prodotto) invece di passare attraverso PayPal? Ti senti più sicuro, perché il pagamento passa per PayPal che non rivela i dati della tua carta? OK, francamente a me invece non dà più sicurezza, perché anche la mia carta di credito ha un sistema di chargeback, quindi se hackerano AliExpress e mi f0tt0no il numero della carta (in realtà non possono, perché non l'ho registrata, potrebbero sniffarmi i dati solo durante il pagamento, mentre su Paypal ce l'ho registrata, quindi se hackerano Paypal possono fottermi lì il numero), faccio la contestazione alla società della mia carta e mi ridanno i soldi in 7 giorni

Luigi Iannantuoni

I derivati di alibaba e aliexpress guadagnano delle percentuali per vendere i prodotti, se vuoi risparmiare ancora di piu lo puoi fare solo su aliexpress che altro non e che lo stesso alibaba....molti mettono prezzi bassi su quantitativi alti tipo 10/100 o anche 1000 pezzi...puoi sempre ordinare un campione a pagamento o anche gratuito, questo lo hanno inserito su alibaba recentemente...esatto gratis, paghi solo la spedizione. Potrai dirmi che puo essere un modo per guadagnare soldi, ed e cosi......potremmo discutere per ore su come acquistare ancora piu a buon mercato rispetto a gearbest, tomtop, dhgate, ecc... in ogni caso sempre paypal come mezzo di pagamento! Mi ha fatto piacere scambiare due chiacchiere, ti auguro buona serata e buon fine settimana.

Luigi Iannantuoni

Ascolta non metto in dubbio quello che dici....ma io continuo ad acquistare con paypal, ....se il fornitore e daccordo, e fino ad oggi non si e mai tirato indietro nessuno per un ordine, indifferentemente dall'importo , allora a me sta bene! Se non vuoi comprare su aliexpress perche pensi di violare qualche regola allora trovi lo stesso fornitore su alibaba che ti fa pagare tramite paypal o altri mezzi (che non consiglio, tipo WU) il modo di fare i furbi ci sono anche con ebay, credi che paypal non lo sappia?

Droidosauro

AliExpress come sito è assolutamente affidabile, ma essendo un sito di annunci online alla stregua di eBay, l'affidabilità non deve essere tanto dalla piattaforma, quanto del singolo venditore. Il truff@tore ci potrà sempre essere, ma come su eBay anche su AliExpress ha un suo sistema di sicurezza e la possibilità di inviare reclami per merce non pervenuta (che vengono ovviamente persi quando il venditore spedisce con metodo tracciato) o per merce difforme rispetto alla descrizione (che vengono quasi sempre persi dall'acquirente se l'oggetto non è completamente diverso, minime differenze o differenze non visibili in foto sono difficilmente dimostrabili, e al massimo AliExpress ti concede il reso, ma con spese di restituzione a tuo carico, mentre con PayPal esiste da poco la possibilità di farsi rimborsare anche le spese di restituzione tramite l'assicurazione Telus International. Tuttavia ha regole diverse per acquisti eBay e acquisti fuori eBay). I prezzi delle cineserie sono mediamente inferiori rispetto a quelli di eBay, ma eBay stravince sui marchi non cinesi (inesistenti su AliExpress)

Droidosauro

Ma in questo modo violi il regolamento AliExpress, perché paghi con un metodo di pagamento non accettato da AliExpress, ma accettato "sottobanco" dal venditore. Quindi in caso di problemi, AliExpress non ti darà assistenza, e al massimo potrai fare reclamo sulla piattaforma PayPal, che però ha regole meno ferree per pagamenti fuori eBay. Insomma io su AliExpress pago con carta di credito, il venditore riceve i soldi solo quando confermo io la consegna (o quando si fa scadere il tempo per aprire una controversia) e posso contestare su AliExpress merce non pervenuta

Luigi Iannantuoni

In ogni caso prova tu stesso, non e che ti obbligano a comprare!

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe