Ci possono "hackerare" anche con la musica, adesso

14 Marzo 2017 33

Un team di accademici è riuscito ad alterare le letture di un accelerometro facendogli "ascoltare" un file audio realizzato appositamente.

Come se non bastassero le care, vecchie falle di sicurezza "classiche" che ormai riguardano dai PC alle lampadine, dagli smartphone ai tostapane, un gruppo di ricercatori è riuscito a trovare un metodo per compromettere uno smartphone anche attraverso le onde sonore. Il team, composto da ricercatori delle università di Carolina del Sud e Michigan, è riuscito ad alterare le letture dell'accelerometro (e "derivati" ed evoluzioni, chiaramente: giroscopi eccetera) di uno smartphone facendogli "ascoltare" un file audio creato ad hoc.

L'attacco condotto a fini dimostrativi è stato relativamente innocuo - qualche passo in più segnato sull'app di fitness - ma lo stesso principio può essere sfruttato per influenzare accelerometri ben più delicati - pensiamo per esempio al mondo degli indossabili, dei cosiddetti hoverboard, dell'IoT, delle auto a guida autonoma, e così via.

È chiaro che un hack di questo tipo non è al primo posto della lista degli hack più pericolosi al mondo - diciamo che non rientra nemmeno nella top 10 - però fa riflettere su quanto vaste siano le possibilità per compromettere un dispositivo elettronico. E poi, se si scoprono si riescono a risolvere. Di seguito il video con la dimostrazione, mentre per chi vuole approfondire può dirigersi QUI.

Top gamma Samsung 2015 al giusto prezzo? Samsung Galaxy S6 è in offerta oggi su a 305 euro oppure da ePRICE a 497 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Nagash

Quella è la definizione che ormai ha preso piede nel linguaggio comune, la definzione in senso più ampio è l'altra che ti ho descritto.

LordRed

Io mi riferivo alla prima definizione trovata su google:

hackerare
ha·cke·rà·re,a-/
intransitivo
1.
Operare con grande abilità nel campo dell'informatica.
transitivo
1.
Violare un sistema informatico per danneggiarlo o per acquisire informazioni riservate."h. un sito web"
Origine
Der. dell'ingl. hacker (v.) •2005.

Dalla seconda derivava tutto il mio ragionamento

LordRed

Completamente d'accordo con quello che hai scritto, ma resto dell'idea che non si tratti ancora di hackerare, visto che appunto non ci sono ancora "scopi sensibili" come li hai giustamente definiti

Nagash

Infatti: se questi sensori per come sono adesso venissero usati per scopi sensibili in qualche modo, con queste tecniche sarebbe possibile prenderne il controllo.

Se ci fosse una competizione con i fitbit che premia chi in un mese fa più passi, tramite questo sistema si potrebbe barare, cioè in pratica violare il sistema per ottenere un vantaggio, cioè hackerare il sistema della competizione.

È solo un esempio, in futuro potrebbero esserci sviluppi per applicazioni più sensibili con questi sensori, che adesso forse non possiamo immaginare.
Questo studio dimostra che c'è bisogno di migliorare la sicurezza di questi sensori prima di poterli utilizzare in applicazioni sensibili.

Questo fa la ricerca, se non ti piace sono fatti tuoi.
Il termine "hacking" è del tutto corretto in questo caso.
(Pensa se in un futuro ci fosse un sistema di login basato su gesture fisiche eseguite su un telefono basato su questi sensori. Con questo sistema, ad esempio, sarebbe più semplice fare un brute force)

gamem

L'importante è che tu apra i loro link, sempre...

yammocaccadblog

sempre così

LordRed

Come ti pare. Resta comunque una pratica diversa da quella descritta dell'articolo. Solo che hai voluto fare il sapientino non aggiungendo nulla di utile a quello che ho scritto

Flagship

Allora facciamo così.
Definizione:
"L'hacking è l'insieme dei metodi, delle tecniche e delle operazioni volte a conoscere, accedere e modificare un sistema hardware o software."
Aberrazione :
"Violare un sistema informatico per danneggiarlo o per acquisire informazioni riservate"

MisterWU

Definizione assolutamente errata.
Da ingnorante e faziosa propaganda dei media più bigotti.
Smettete di credere a tutto quello che leggere e ancor di più a diffondere colpevole disinformazione.

"L'hacking è l'insieme dei metodi, delle tecniche e delle operazioni volte a conoscere, accedere e modificare un sistema hardware o software."

Nulla a che vedere con quanto scritto sopra da lei.

StendhalSyndRome

La cosa più bella dell'articolo è Frau Blücher

LordRed

"hackerare:
Violare un sistema informatico per danneggiarlo o per acquisire informazioni riservate."

Ho detto tutto

al404

mi chiedo tra quanto si inventeranno qualche metodo per truffare i contactless

M3r71n0

L'articolo in oggetto può sicuramente fuorviare. Sappiamo tutti che un sensore converte un segnale analogico in un segnale digitale. Questi tizi invece hanno voluto evidenziare che poi su quel segnale digitale non c'è nessun controllo, quindi tramite specifici segnali analogici, posso dare in pasto al sistema specifici segnali digitali (magari un giorno si riusciranno anche a bypassare protezioni e dare accesso ai dispositivi).

Ikaro

Io sapevo di un problema proprio del sistema, per questo il richiamo dei prodotti, in pratica con la auto in modalità parcheggio il freno a mano non veniva proprio inserito e l'auto rimaneva in folle, con la possibilità di girovagare tranquillamente... Da qui la mia critica al sistema informatico delle jeep ;)

Tony Musone

nel caso di "chekov" si ruppe il freno a mano e causa la pendenza su cui era, la macchina lo schiacciò :((

c1p8HD

Ahahah!!

LaVeraVerità

Detto da c1p8 suona come un tradimento della tua specie. Stanotte a letto senza ricarica.

Leon

Io non saprei dire se questa cosa entra nella "sfera" dell'hacking
A mio parere hackerare significa accedere ad un sistema informatico, quindi averne il controllo totale.
In questo caso queste onde sonore mi pare di aver capito disturbino il normale funzionamento di un'apparecchiatura andando a creare un malfunzionamento, ma non un controllo totale.

gman

Leggere prima l'articolo e guardare poi il video per scoprire che solo un 5% dell'articolo ha un senso. Comunque grazie per aver riportato la notizia, che però uno va ad approfondire altrove perché il vostro articolo è inutile

Ikaro

Bè in questo caso non è nulla di diverso dal puntare un laser sugli occhi di un guidatore, o urlargli nelle orecchie :D il caso specifico della jeep potremmo vederlo come eccezione che conferma la regola, è evidente che ci vuole una maggiore sicurezza, ma non possiamo certo chiudere la pratica a prescindere, poi il sistema uconnect mi sembra un po' fallace di suo, mi ricordo che partivano anche da sole (un attore famoso ci è anche morto :( ed era sempre una jeep...

c1p8HD

Mah... qua per esempio fanno impazzire i sensori con dei "semplici" suoni, e se trovano dei suoni che fanno impazzire i sensori delle auto? Poi mi ricordo sempre di quella Jeep cherokee hackerata via internet un paio di anni fa... quando tutto sarà connesso sarà ancora più difficile tenere tutto in sicurezza secondo me... poi su certe cose non ne vedo proprio la necessità a dire il vero

Ikaro

Ovviamente si dovrà pensare a sistemi di sicurezza sempre più efficienti... Comunque di solito sempre l'accesso fisico all'oggetto bisogna avere... Quindi non sarebbe diverso da un meccanico che piglia e ti taglia i freni o un ferramenta che ti duplica le chiavi e si fa una copia per se ;)

c1p8HD

Bah... io sono sempre più perplesso di questo futuro di oggetti "intelligenti" tutti connessi tra di loro... un conto è se mi becco un virus al pc che male male gli stacco la spina e al massimo perdo dati che un sano backup può comunque riparare, un altro è se invece mi impazzisce la macchina o la casa :\

M3r71n0

Se hai studiato ogni singolo passaggio di quell'algoritmo e sfrutti i punti principali che usa per riconoscere un volto, secondo me SI

clodi95

da quando in qua ingannare un sensore significa hackerare? o "compromettere un dispositivo elettronico" (come dice l'articolo nella sua conclusione)? se disegno una faccina felice su un foglio e l'algoritmo della fotocamera lo rileva come volto sono un hacker?

Aster

Ero fermo al led del hdd del pc fisso

Vincenzo Capriotti

La foto giusta.

kino90

Lode e gloria all'ipnorospo

kpkappa

Crackare: hanno rubato tutti i neuroni.

geepat

Io con una scorreggia posso hackerare ben 2 sensi dell'uomo contemporaneamente

ciro

Immagino già spie intelligenti pronte ad hackerare device con suoni corporali ad hoc

Alessandro

Con la TV sono riusciti ad hackerare un sacco di "menti"...

Daniel Ocean

"Scoperte" di questo tipo sono anche buone notizie perchè se si è a conoscenza del problema, almeno a rigor di logica, ci si attiverà per risolverlo

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe