Hexagon: cam e smartphone per la sicurezza in bici

13 Marzo 2017 11

Una delle problematiche maggiori nell'utilizzo di una normale bicicletta in ambiente cittadino è sicuramente quella legata alla sicurezza che, in molti casi, viene a mancare con l'assenza di elementi fondamentali, come gli specchietti retrovisori.

Per venire incontro a tutti i ciclisti, la startup Smart Bike ha annunciato il suo nuovo gadget tecnologico, Hexagon, che risolverà tale problema, proponendo una fotocamera da installare sulla bici e da utilizzare in abbinamento ad uno smartphone posizionato sul manubrio.

Sfuttando la connessione Wi-Fi, infatti, Hexagon sarà in grado di inviare le immagine riprese dalla camera direttamente sullo smartphone, trasformandolo, dunque, in un vero e proprio specchietto retrovisore.

Inoltre, Hexagon integrerà anche alcuna funzionalità aggiuntive tra cui:

  • Monitoraggio delle attività di fitness
  • Distanza percorsa
  • Streaming live di ciò che si riprende
  • Luci di direzione
  • Luci automatiche per indicazione di frenata
  • PowerBank da 6000 mAh per ricaricare il proprio dispositivo.


Hexagon sarà disponibile a partire dalle prossime settimane su Indiegogo ad un prezzo di 99 dollari. Sarà presente anche una versione leggermente più economica (75 dollari) che non comprenderà però le luci per gli indicatori di direzione.

Modularità è la vostra meta? LG G5, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 251 euro oppure da ePRICE a 454 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
stiga holmen

Era un esempio. Lo vedo utile che per rintracciare la bicicletta in caso di furto. So che magari è facilmente rimovibile con qualche calcio, ma se il ladro non lo sa è una possibilità.

Alessandro

se li vuoi tracciare gli installi un software sul telefono... non sulla bici...

Alessandro

1specchietto semplice non va piu di moda sulle bici? display ovunque?

Aster

E soprattutto usate le luci di notte

Fandandi

Ma dai, a cosa serve la telecamera XD...Se non volete farvi colpire non girate in mezzo alla strada come fate sempre voi stradisti...

goghicche

Abbinato a dei Google Glass non sarebbe male.

Alberto Bertini

a bombaaaazzza...è Brumotti nel video?!?

LucaP

L'unico dispositivo di sicurezza effettivo in ambito urbano è la moderazione del traffico.

stiga holmen

per rintracciare i figli no xD

Kyotrix

Montare un vero specchietto retrovisore, decisamente più economico, non va più di moda?...

vincenzo francesco

Bella idea! Non sono mai abbastanza i dispositivi per la sicurezza di noi ciclisti =)

Come scegliere una microSD: guida all'acquisto #report #analisi

Sigaretta elettronica, tutto quello che c'è da sapere #report

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless

XPLOVA X5: GPS per BICI con "Action CAM" integrata | Recensione