MediaTek e TSMC al lavoro sui primi chip a 12 core a 7nm | Rumor

09 Marzo 2017 55

MediaTek ha recentemente presentato il suo Helio X30, la punta di diamante dell'offerta di chip della casa cinese, pronta a debuttare sui primi prodotti nei prossimi mesi. Sebbene risulti molto interessante sulla carta, la nuova proposta di MediaTek sembra essere stata accolta in maniera fredda dai partner, principalmente rivolti verso il potente Qualcomm Snapdragon 835.

Per provare ad uscire da questo pantano, che probabilmente influenzerà in maniera negativa il 2017 di MediaTek, sembra che il produttore, in collaborazione con il suo partner TSMC, stia già cominciando i test relativi alla prossima generazione di chip a 7nm.

Stando a quanto riportato dalle fonti, MediaTek continuerà a collaborare per un lungo periodo con TSMC e il prossimo passo è proprio quello di avviare la risk production delle prime unità a 7nm, caratterizzate da ben 12 core, 2 in più di quelli attualmente presenti su Helio X30. Secondo le indiscrezioni, TSMC dovrebbe entrare in questa fase produttiva nel corso del secondo trimestre 2017.

Naturalmente questi chip non giungeranno in commercio prima del 2018 inoltrato, visto che lo stesso Helio X30 non sarà disponibile prima di qualche mese. Per il momento non ci sono indiscrezioni relative al tipo di core scelto per effettuare i primi test; resta da capire se ARM sarà in grado di proporre qualche nuova soluzione che verrà scelta da MediaTek o se ci troveremo davanti ad una versione di Helio X30 potenziata e, tecnicamente, più parca nei consumi.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 199 euro.

55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mpj

Beh spero proprio di no! XD

boosook

non te ne uscirai ancora con la storia che potremmo creare un buco nero che risucchia l'universo, spero! :)

Mpj

Non esageriamo con il 3310
Io non sto dicendo che è inutile..
Dico solo che è pericolo xké le nanotecnologie stravolgono le leggi della fisica e oltrepassare certi limiti è chiaramente un azzardo.. ne hanno parlato proprio qualche settimana fa gli scienziati di questa cosa, non trovo più l'articolo sennò lo allegherei..

piervittorio

Qualcomm vende circa 800 milioni di SoC mobile annui.
Samsung con l'S6, che era basato sempre e solo su Exynos (anche in USA, a dimostrazione che non abbia nessun problema o vincolo), aveva abbandonato Qualcomm comunicando, mesi prima di chiunque, i problemi riscontrati sullo snap 810 (prodotto da TSMC) e la scelta di non usarlo (problemi poi emersi ovunque).
Nel momento in cui Qualcomm ha deciso di abbandonare TSMC dopo la vicenda Snap 810, e si è rivolta a Samsung, questa in cambio ha scelto di adottare gli Snap 820 ed 835 su circa il 50% della produzione dei suoi top di gamma (che sono circa 60 milioni di pezzi all'anno, ovvero circa 30 milioni di SoC Qualcomm).
Su tutta o quasi la gamma A e J (che sono le serie mainstream) Samsung utilizza SoC Exynos, mentre solo nella gamma C e On (mercato cinese) utilizza Qualcomm.
I nomi primari cinesi BBK, Lenovo, ZTE, Xiaomi, TCL ecc. utilizzano primariamente Qualcomm, solo Meizu (che produice poco più di venti milioni di telefoni) utilizza Mediatek.
Ovviamente a Samsung fa comodo avere il maggior produttore di SoC tra i suoi clienti, ma solo il 10% circa della produzione Qualcomm è destinata a Samsung (cumeri che comunque a Qualcomm fanno comodo).
Dunque è vero che il rapporto tra le due è sinallagmatico, ma è alrtresì vero che non è certo quello il motivo della scelta di Qualcomm.
E del resto basta verificare che anche nvidia, è passata a Samung.
Per quale motivo, se accettassimo la tua teoria?

UNKNOWN

quando il silicio raggiungerà il limite si vocifera l'utilizzo del diamante

boosook

ma sì, si fa per scherzare! :)

Tecnono

Riconosco la mia personale ignoranza ma il termine non è immediato. Poteva benissimo usare un termine più semplice e subito comprensibile. Inoltre cercandolo non risulta subito derivante da parsimonia usandolo come aggettivo...

Tecnono

Ho effettivamente visto che usata come aggettivo deriva da parsimonia ma la mia era una semplice battuta e mia personale ignoranza tanto che ho messo il punto di domanda. Ero più ironico di certo non volevo dare lezioni a qualcosa o a qualcuno...

boosook

La scuola dell'obbligo deve essere scesa di qualità negli ultimi vent'anni. :)

boosook

Ma cosa dici... Qualcomm ha il 60% del mercato e di quel 60% la stragrande maggioranza è samsung perché i vari cinesi senza nome già usano mediatek, restano i big a usare qualcomm e sappiamo le quote di mercato. Samsung è da tempo che usa i suoi processori, e se potesse userebbe solo quelli, ma evidentemente per vendere negli states le conviene aver dentro qualche componente americano. Qualcomm da parte sua se la fa sotto che samsung smetta di usare i suoi processori perché le vendite calerebbero del 50% e sarebbe una seria botta per qualsiasi azienda. Quindi non va certo a cercare altre fonderie. Ecco i motivi: puramente commerciali.

boosook

Sei veramente o troppo ingenuo o troppo fànboy samsung se credi davvero che la scelta sia stata fatta perché samsung è il miglior partner sulla piazza (indipendentemente dal fatto che possa esserlo o meno).

boosook

Ero sicuro che uno averebbe fatto il solito commento "ma che c'è ne facciamo di processori più potenti". Se avessero ragionato tutti così avresti scritto quello stesso messaggio da un nokia 3310 (quello originale).

BoORD_L

l'unico marketing sono i 12 core.
piu è sottile il wafer di silicio meno energia verrà dissipata sotto forma di calore per la resistenza intrinseca del materiale.
questo si traduce in processori piu performanti a parita di energia consumata e calore prodotto o, come dici tu, a processori con uguali perfomance ma meno energivori e piu freddi

Ezio

Qualcomm ha un accordo con samsung esclusivamente per i ficcare gli snapdgraon nei suoi dispositivi. Non stiamo parlando di una società che vende poco. Vivrebbe anche senza ma è da pazzi perdere un cliente del genere! TSMC è benissimo in grado di fare le stesse cose ed anche meglio. I beenchmark dell'x30 almeno sono usciti. Lo snap 835 non se n'è visto manco uno se non un mezzo fake in croce. Non lo hanno manco ancora presentato a differenza dell'x30

piervittorio

Sei confuso come sempre.
1) l'x30 si vedrà sul mercato tra sei mesi. Ad oggi sono comparsi solo dei benchmark dei prototipi a frequenze ridotte.
2) Apple non ha scelta: o si rivolge a TSMC o si rivolge a Samsung, che è il suo più acerrimo rivale.
Come per ogni altro componente, dai display alle memorie, Apple cerca di avvalersi di Samsung solo quando non ha alcuna altra scelta, ed è ovvio che non voglia mettersi nelle mani, andando ad arricchirlo, del suo peggior rivale.
3) Samsung non ha alcun bisogno di Qualcomm, e Qualcomm (che ha in mano il 60% del mercato) vivrebbe benissimo anche senza Samsung. Ma l'alleanza porta vantaggi ad entrambe.
Stessa cosa anche Nvidia, leader incontrastato nel suo settore, che è appena passata a Samsung.
I fatti sono questi, poi quando fra sei mesi vedremo il nuovo SoC Apple, che credo anche io sarà stratosferico, ne riparleremo.

Mpj

Tra un po' li faranno a 1nm!! Ma che cavolo continuano a farli più piccoli che continuano a dire che è pericoloso!
Come se servisse qualcosa a farli più piccoli!
I processori che ci sono adesso vanno già più che bene per l'utilizzo che ne viene fatto..
Bah tutto per il marketing.. :|

romoloo

Invece è correttissimo, tra l'altro è italiano abbastanza elementare.
P.S. Le parole che non conoscete vanno cercate sul dizionario, non sull'enciclopedia, sono due cose diverse.
https://uploads.disquscdn.c...

Ezio

Si vede che non capisci un ca22o. Miglior partner un paio di palle hanno ritardato la produzione del soc perché incapaci quando in realtà l'anno scorso dicevano primo trimestre. TSMC ha già pronto l'x30 e sono già partite le spedizioni del nuovo a10. Quindi Apple sarebbe un id1ota visto che ha scelto TSMC. Secondo le capre qualcomm non ha scelto samsung per tenersela come cliente no proprio no, ma perché i fun bagnati dicono che è la migliore del mercato Ahah. Non vedo l'ora quando usciranno i nuovi a10 e il nuovo kirin a 10nm sperando che qualcomm punti a scegliere il meglio e non a metterselo da sola nel cul0 pur di tenersi samsung come cliente. Il 14nm di samsung poi che va peggio del 16 di tsmc

Pistacchio

Vedremo

piervittorio

Ahahahahaha... è Qualcomm che non ci pensa nemmeno per sbaglio di tornare da TMSC, ancor più dopo la conferenza stampa di Novembre e relativo comunicato stampa congiunto dove Qualcomm in pratica dichiara eterno amore per Samsung, dopo un anno di collaborazione per i 14nm...
Evidentemente Qualcomm, da bravo leader di mercato, può scegliersi il miglior partner sulla piazza, e così ha fatto....

piervittorio

l'X30 si pone sullo stesso livello (un po' sopra in single core, un po' sotto in multi core e come GPU) del Kirin 960, che equipaggia, si direbbe con eccellenti risultati, i nuovi top di gamma di Huawei, rispetto al quale avrà il vantaggio del processo produttivo a 10nm.
E' forse la prima volta che Mediatek si avvicina così ai vertici, sia come processo produttivo che come tecnologie specifiche (triplo cluster, GPU Power VR all'integrazione, prima tra i produttori di un SoC, di un cluster A35 ad altissima efficienza).
Forse per la prima volta gli sto dando un po' di credito...

piervittorio

In realtà il deca-core ha solo due A72 (oltretutto a 20nm), mentre gli octa core Mediateck sono sempre stati tutti A53, senza alcuna pretesa di competere con i top di gamma con cluster A57/A72.
Lo Snap 821 è un quad core sì, ma con architettura custom derivata da A72, e per di più a 14nm.
In ognic aso, a livello di CPU, l'821 non svernicia minimamente l'X25 deca core, ed ancor meno l'X27.
Entrambe in single core vanno di più, ed in multi core sono equivalenti (anzi, l'X27 un po' sopra...)..
La vera differenza la fa la GPU, è lì che Qualcomm scava un abisso.

Ezio

Dai TSMC prendi qualche qualcomm come cliente!

Ezio

Non è ancora uscito l'x30. Ma molto probabilmente quest'anno la gap si è assottigliato parecchio

piervittorio

Perchè quando arriverà davvero sul mercato, i pesi massimi Snap 835 ed Exynos 8895 sarannno già sul mercato, e l'X30 verrà percepito come un medio/alto di gamma che si troverà a competere con il nuovo Snap 660.
Non avrà vita facile!

piervittorio

Sicuramente vero per quanto riguarda la gpu.
In single core con Geekbench 4 l'X25, con i suoi due core A72 a 2.5 Ghz si colloca a ridosso del'Exynos 8890 e del nuovo Kirin 960 (il cui cluster A73 è a 2.4 Ghz) in zona 1900, mentre gli Snap 820/821 rimangono in zona 1500/1650 punti.
In multi core l'X25 con GeekBench 4 ottiene le stesse performance dello Snap 821, ovvero è circa il 10% più veloce dello Snap 820.
Con l'X27, che è un affinamento dell'X25, gudagneranno qualche altro punto percentuale.
Hanno fatto un buon lavoro, considerando il processo produttivo a 20nm.
Certo, la GPU rimane da medio gamma, anche se forse con l'X30 finalmente inizieranno ad avvicinarsi alla fascia alta.

ice.man

X30 è un competetitor per SD66x, non certo per SD835
saranno i prezzi dei chip (e le extra royalies che Qualcomm chiede per i brevetti sulla parte modem e per i quali è finita già piu volte in tribunale con multe salate in China e il recente caso di Apple) a determinare come si muoveranno i produttori

Pistacchio

Io sapevo del burka

Pistacchio

Poi lo snap a 4 core è più veloce e consuma meno

Pistacchio

Cioè ma dico io

Tecnono

Giusto. Però come scritto nel articolo sembra aver poco share tra i produttori. Se un prodotto è valido perché non usarlo? Solo tra i più informazioni e naturalmente tra gli esperti si sa che mediatek è principalmente impiegata per soluzione basi gamma. Quindi magari rimane differenza nell'impiegarlo su soluzione premium..

piervittorio

L'X30 non c'è ancora, è presto parlare di criticità.
Peraltro è un SoC più "semplice" dell'X20/25/27, paradossalmente.

an-cic

ripeto che fai grande confusione su chi rilascia cosa

Tecnono

Che uscita consigli per evitare il casello autostradale?

Gark121

gli obblighi ci sono. tutti rilasciano i sorgenti per i propri soc (samsung, huawei, qualcomm etc), tranne mediatek, in palese violazione delle licenze gpl.

an-cic

hai fatto gran confusione con chi deve rilasciare cosa... e soprattutto sugli obblighi che non sono affatto come dici tu

an-cic

mi sa che hai una grande confusione

densou

w l'india che non permette agli smartphone di montarli 3:)

Simone

Solo 12? Ma noi ne vogliamo molti di più

Gark121

non solo dovrebbe essere nell'interesse dei modder, dovrebbero essere obbligati visto che la licenza sotto cui è rilasciato il kernel linux prevede che chiunque possa sfruttarlo o modificarlo a piacere ma sia obbligato a rilasciarne i sorgenti pubblicamente a sua volta (si, ci sono mille errori in quello che ho detto, ma il senso è giusto e andare a cercare e correggere per affinare il discorso non mi va)

sardanus

ok mi sono espresso male, intendevo che non credo attualmente si siano fatti dei progressi "sul campo" ma solo in linea teorica sui progetti

piervittorio

Tre cluster da quattro core, A35, A53 ed A73.
E' una soluzione sensata, in effetti.
Lo potrebbero tranquillamente fare anche a 16nm, vista la maggior compattezza dei cluster A35 (-25%) ed A73 (un core A73 ha lo stesso ingombro di due core A53), ovvero è molto più piccolo di un A72) rispetto agli A53 ed A72.
Ovvero un ipotetico Helio X40 dodecacore a 16 nm A35/A53/A73 sarebbe moooolto compatto degli attuali Helio X20/X25/X27 a 20 nm basati su A53/A53/A72.
Sul fronte CPU non c'è alcuna necessità, in realtà, di scendere sotto i 16-14 nm.
Semmai è il lato GPU che beneficia di più della riduzione del processo produttivo.

mds

Ok il modello di business, ma con GNU GPL sono obbligati a rilasciare il codice che hanno preso e riutilizzato, perchè non lo fanno? La cosa più assurda è chiedono di essere pagati per rilasciarli...

Federico Restifo

" Solo12!? Secondo me mancano ancora un'altra decina di core dedicati al risparmio energetico"
Cit. (ingegnere mediatek a caso)

Tecnono

Piùo parca nei consumi? Secondo la Treccani il parca è l'insieme di tre divinità e al max conoscevo il parka come indumento invernale.

Maurizio Mugelli

perche' il modello di mercato di mediatek e' vendere pacchetti "chiavi in mano", dove gestiscono tutto loro, al cliente arrivano i telefonini gia' pronti da spedire ai negozi.
la gestione dei sorgenti per loro e' un valore aggiunto, al contrario di qualcomm dove il cliente deve gestire lo sviluppo e quindi fa da se.

Chuck

Mediatek....brrrrrividi :O

ScienceFun

ma perchè non li pubblicano? dovrebbe essere nell'interesse dei modder averlo, non capisco cosa ci sia dietro. qualcomm li pubblica i sorgenti

Gark121

mediatek se invece che aggiungere core a casaccio provasse a mettere una gpu e publicare i sorgenti, almeno quelli "dovuti", farebbe cosa buona e giusta

Maurizio Mugelli

per dire il vero in fase preproduzione ci sono gia', fra qualche mese inizia la "risk" (ovvero i wafer di test dove prevedono che una certa porzione sia effettivamente utlizzabile ma con bassa affidabilita') ed ad anno nuovo inizia la produzione normale.

Confronto Fotografico tra 7 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Come scegliere una microSD: guida all'acquisto #report #analisi

Sigaretta elettronica, tutto quello che c'è da sapere #report

Recensione Zhiyun Crane, stabilizzatore elettronico per reflex e mirrorless