Qualcomm al MWC 2017: tra 5G e smartphone Gigabit | Video

01 Marzo 2017 20

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Qualcomm punta dritto verso il futuro, mostrando una serie di nuove soluzioni al Mobile World Congress di Barcellona.

Lo stand dell’azienda americana dedica spazio al 5G, in arrivo nel 2020 (forse anche prima), ed ovviamente al nuovissimo processore Snapdragon 835. Particolarmente interessante è la demo delle prestazioni del chipset all’interno di Xperia XZ Premium, smartphone presentato da Sony appena due giorni fa. Grazie al modem x16 LTE, la velocità di download raggiunge l’incredibile velocità di 890Mbps.

Qualcomm mette in mostra poi le prime soluzioni WiFi 802.11ac MIMO di nuova generazione e lo smartphone Gigabit, dedicando ampio spazio anche alla partnership con Magic Leap.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 269 euro oppure da Amazon a 469 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fabrynet

Si sì una simpatia unica

Giovanni

Esistono piani Europei per liberare la frequenza da 700MHz. Ma non sarà questa la frequenza principale, bensì lo saranno le frequenze già libere sopra i 3GHz

Gios

Flat su rete mobile con altissima latenza......si intaserebbe nel giro di pochi secondi!
I piani rimangono piccoli o costosissimi proprio perché la capacità delle reti mobili è ridotta rispetto alla rete in fibra "fisica".

Con le tariffe alte si permette l'uso della rete ai professionisti o ai pochi ricchi che se lo possono permettere, per il resto della massa si fornisce una capacità di "consumo" e occupazione della rete esiguo.

Gios

Ma a che cazz.... serve il 5g a livello commerciale in europa ora che siamo appena nel 2017 !
La roadmap prevede fine 2019 inizio del 2020 con in più alcuni anni di tempo per adeguarsi!
In Italia come in altri paesi non esistono piani per liberare dai segnali televisivi le frequenze del 5g bah!

SuperSanto

Tu più figl di tr

Mattia Righetti

Come cavolo si azzerano le classifiche dei bot games di telegram?

Alberto

Potrebbe essere ottima perchi scarica grosse moli di dati. Io per adesso vivo benissimo con una adsl 15mega e con wind a 25. Ma di contenuti 4k non ho ancora visto nulla dove per lo streaming penso serva tra 15-25M

Porco Zio

erano occupati a creare premi

Mauro B

Era una battuta....

Simone

Chiedilo a twetter
Comunque sei sempre più simpatico

SuperSanto

Microsoft non conta più nulla

Simone

HDblog, ma che ti sei persa l'evento Microsoft!?
Dai, voglio sentire i Boxari VS Sonary...
Ed I Windowssari VS #fanboysmivari Apple!!!

Aster

In laboratorio come sempre;)

Aster

Ma non avete parlato del WiFi e i nuovi chip lato router IOT automotive e client

Cristian Martina

Con Wind si andrà anche oltre. :D

Viva Android

Prima negli altri paesi ahimè

Felk

1gbps in download li fai con rete totalmente libera...Sennò te li sogni.
Comunque speriamo sia la chiave di volta per le tariffe flat (o quasi, con svariate decine di Gb al mese).

sardanus

e lo noleggiano l'ultimo giorno di fiera?

Mauro B

Forse era a noleggio...

sardanus

perché non avete usato il gimbal anche per gli altri video?

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch

RECENSIONE DJI SPARK: tutto quello che dovete sapere | Limiti volo e Regole

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe