OPPO al MWC con "5x" per migliorare la fotocamera degli smartphone

20 Febbraio 2017 28

OPPO sarà presente al Mobile World Congress per presentare al pubblico il progetto "5x", ovvero una nuova soluzione per migliorare la fotocamera degli smartphone. Questo è quanto emerge dal materiale stampa inviato dall'azienda, in cui si legge espressamente:

la tecnologia per smartphone 5x che offrirà agli utenti una capacità senza precedenti di catturare immagini molto dettagliate

e ancora, riportando le dichiarazioni di Sky Li, Vice Presidente e Managing Director di OPPO:

L'instancabile ricerca di OPPO della perfezione senza compromessi ha dato alla luce una notevole passo avanti tecnologico che cambierà il modo in cui il mondo percepisce la fotografia con gli smartphone

Dichiarazioni, indubbiamente, molto ambiziose e dettagli ancora piuttosto scarsi, anche se qualche indizio non manca. Il teaser contenuto nel comunicato stampa recita, infatti, "So Close you can feel it", frase che sommata al termine "5x" lascia supporre una tecnologia dedicata allo zoom dell'inquadratura.


Speculazioni, al momento, in attesa di conferma ufficiale. Per scoprire tutti i dettagli sarà necessario attendere il 27 febbraio prossimo, data dell'evento stampa che OPPO terrà al MWC.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 443 euro oppure da Amazon a 548 euro.

28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio

E costerà un stonfo

Pistacchio

Sarà la solita boiata che ha "inventato" Apple con iPhone 7, solo più boiata X5

delpinsky

Ben vengano le novità sul piano fotografico. Oh, magari se la loro soluzione è buona, verrà poi copiata da altri e migliorata. Ma prima vediamo cosa propongono.

Ezio

Nel 2x no ma nello zoom massimo si

ciro

Anche se fosse uno zoom ottico 5x di certo non sarebbe una "rivoluzione" se poi montano lenti scadenti e algoritmi penosi

delpinsky

Basta che sia una soluzione hardware, perché se è solo software sarà la solita interpolazione da due soldi. Vista così potrebbe sembrare uno zoom ottico 5X, ma dove lo mettono? Sicuramente è interessante vedere di cosa parlano e avere dei sample con i dati exif.

MrTec

Esatto, ma nel momento in cui scatti in 2x usi direttamente l'altro sensore. Si tratta di una questione "fisica", non simulata combinando il crop di due sensori.

Ezio

Invece si. Dato che zoommando indietro scatti con ottica standard mentre zoommando al massimo usi l'altra. Quindi uso due sensori per simulare uno zoom che non sgrani

MrTec

E' una questione di scelte. In questo senso la soluzione migliore sarebbe quella di Apple con un sensore apposito per lo zoom.

Huawei ha la doppia fotocamera per motivi diversi (collaborazione con LEICA) ed hanno voluto aggiungere questa features aumentando la risoluzione al sensore B/N.
Infatti i due sensori non hanno la stessa risoluzione (12+12) ma diverse (RGB 12 + 20 B/N).

MrTec

In quel caso non si tratta di "simulare" uno zoom ottico utilizzando due sensori, ma di scattare direttamente con sensore zoom una immagine nativa.

josefor

Xiaomi ha deluso i cinesi, fa scatole uguali a quelle di iphone, però poi quando le apri il device non è simile a apple, invece Oppo è uguale fuori e dentro alla scatola :D

Manuel Bianchi

Sarà, ma non capisco a cosa serva croppare da 2 immagini piuttosto che da una. Capisco si possa avere l'hdr ed una sorta di fuoco dinamico, ma sullo zoom digitale non è meglio un sensore da 16G piuttosto che 2 da 8?

ciro

Poi vai a vedere ed é una cag*ta

Ezio

Ci sono già diversi esempi come il mate 9 o iphone 7 plus

Ezio

Oppure iPhone 7 plus

TomTorino

Hanno creato una immagine di lusso sulla falsariga di Apple e ora incassano il lavoro fatto con dei listini più alti della media. Noi li troviamo sconvenienti non avendo subito lo stesso lavaggio del cervello (ma l'abbiamo subito su altri marchi)

MrTec

Interpolando le immagini dei due sensori, vedi Mate 9, si perde meno qualità rispetto al crop sul singolo sensore. Tuttavia è errato definirlo ottico, perché ottico non è.

Manuel Bianchi

Scusa l'ignoranza, ma in quale maniera una doppia fotocamera potrebbe simulare lo zoom ottico?

thelion

Vivo come qualità complessiva hw supera i top di gamma di tutte le altre che hai citato. Oppo è più eterogenea, partiva già con una discreta base di mercato avendo cominciato nel 2012, senza dimenticare le altre divisioni dell'azienda. Meizu è addirittura partita prima con seguito europeo ma ormai è al suo plateau in patria, non a caso hanno aperto canali semi-ufficiali in occidente.
Qui c'è gente che spende 800€ per smartphone quando potrebbe spenderne meno della metà per le stesse funzioni/prestazioni. Il mondo è bello perché vario, dicono.

Marco22

Ora puntano su autonomia e fotocamera il resto è tutto superato (ottimizzazione in primis) dato che Android in questi anni ha fatto passi da gigante

Marco22

Bla bla bla la solita tecnologia che rivoluzionerà il mercato mobile ma che alla fine non sarà così innovativa

PadreMaronno

Perché sembrano iPhone

Felk

Non capisco come OPPO possa piacere così tanto agli asiatici.
Trovo Xiaomi/LeEco e Meizu nettamente superiori a OPPO e Vivo.

Vive

Ma un nuovo smartphone per il mercato europeo?

ghost

Più che altro è da ricordare come non fossero più importanti di qualsiasi altra caratteristica del telefono. Probabilmente ora conviene puntare su questo.

Ezio

Scommetto doppia fotocamera che simula uno zoom ottico

MartinTech

sta di fatto che io ho aperto l'articolo per vedere la asian con gli occhi chiusi e dire "caspita talmente migliorata che ti fa chiudere proprio gli occhi" e invece apri l'articolo e della tipetta non v'è traccia, e quindi sono costretto a ripiegare con "caspita, talmente migliorata che ti fa sparire proprio dalle foto".

luca

ricordo quando le foto degli smartphone facevano tutte cag4re a prescindere.....

Che operatore utilizzate? Quante SIM avete? | Sondaggio

Confronto Fotografico tra 5 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch