In Cina vanno sempre più forte i produttori di smartphone locali | IDC

07 Febbraio 2017 91

L'ultima analisi realizzata da IDC evidenzia che il mercato degli smartphone cinese sta diventando sempre meno dipendente dai brand esteri. Solo Apple compare nella top 5 dei marchi più venduti, mentre Oppo, Huawei, Vivo e Xiaomi controllano più del 50 per cento dell'intero mercato. Come al solito, il loro punto di forza è il rapporto qualità/prezzo imbattibile nella fascia medio/bassa.

Come abbiamo già osservato in altre sedi, Oppo è stata la vera rivelazione dell'anno. Il produttore è riuscito addirittura a scalzare Huawei dalla prima posizione, con uno share complessivo del 16,8 per cento e una crescita su base annua di ben il 122,2 per cento. Anche Vivo è esplosa in questo 2016, arrivando quasi a raddoppiare le proprie quote.

In netta contrazione, invece, Xiaomi e Apple, il cui market share cala rispettivamente del 36 e del 23,2 per cento rispetto all'anno precedente. Per quanto riguarda Apple, tuttavia, IDC ritiene che l'attesa per l'iPhone del decennale giochi un ruolo molto importante nelle vendite sotto le aspettative dell'attuale generazione di iPhone.

Un altro dato molto interessante è che la crescita dei canali di vendita online è rallentata in modo significativo; come sappiamo, anche Xiaomi ha deciso di puntare maggiormente sui negozi fisici per incrementare le proprie vendite.

Top gamma Sony al gusto prezzo? Sony Xperia Z5 è in offerta oggi su a 346 euro.

91

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Barabbas

ecco svelato l'arcano sei rimasto alle fandonie che ti hanno propinato alle elementari...

Barabbas

non ho mai visto una rom cinese aggiornata a meno di 6 mesi indietro rispetto la scaletta cronologica android

Alessandro

stupenda domanda. boh secondo me MAI

tulipanonero1990

ovvio, siamo la seconda realtà produttiva europea, saltata quale lezione alle elementari?

Simtopia23

E' cosi, Android stock non lo vuole nessuno e tante features che annuncia Google alcuni launcher cinesi le avevano già da tempo (multiwindows, gestures per il sensore di impronte,...)

Va anche detto che spesso là vengono aggiornati alle ultime releases Android restando quindi indietro solo con la ROM internazionale.

Barabbas

alfa e lancia devi fare un mutuo per il meccanico

Barabbas

ecco un altro che capisce e conosce tutto

Barabbas

oramai l'italia produce soltanto salami, prosciutti e formaggi

Barabbas

perchè in italia produciamo automobili, elettrodomestici, eccetera?

Barabbas

si come no

Davide

E ti sei dimenticato no aggiornamenti.

cip93

ma se hanno quelle politichine del c@zzo no micro sd no modding, no snapdragon e che vogliono

marco

Ma qualcuno ha mai provato i dispositivi vivo?

Gianni.P.

Abbiamo stipendi da fame ed il costo della vita come la svizzera ci credo che compriamo tutto all estero

Mattisekk722

Ma la Oppo ha mai fatto un telefono nero?

Mattisekk722

Quindi solo iPhone?

Thomas J.

Il discorso è molto più semplice: noi siamo un paese che produce prodotti di una qualità tale che i più qua in Italia non possono permettersi. Siamo esterofili un po' per scelta è un po' per necessitá, tant'è che siamo un paese che esporta tantissimo.

CaptainZeroZero

anche in Italia, Stonex domina!

PassPar2

Menomale, se le tenessero loro le ciofege che producono.

Repox Ray

Mi riferisco ad una situazione con una certa pluralità di scelta, su una fascia di prezzi accessibili ai più (il "medio gamma" diciamo): per l'automobilistico allora va bene come riferimento la Francia o la Germania, che hanno più produttori nazionali. Per il mobilio parliamo di Ikea che è un brand inter-nazionale contro una moltitudine di microcosmi, ma allora prendiamo le cucine, e lì ci sono più marchi italiani che vendono bene e ikea è solo una dei tanti.

El

Xiaomi supporta il software pari pari a come fa Apple (in termini di tempo 4/5 anni), e guardando ad Apple direi che questo non gli ha causato problemi. Xiaomi deve esportare se vuole aumentare il capitale.

El

Non poteva essere altrimenti. L'hanno capito pure loro che è Inutile acquistare un iPhone, con tutti i dispositivi ottimi che ci sono dalle loro parti.

El

Non poteva essere altrimenti. Inutile fiondarsi su iPhone quando ci sono telefoni altrettanto validi, che possono svolgere i compiti comuni benissimo quanto iOS.

Chuck

Oh ma aspetta...c'è anche la Apple...prodotta da Foxconn...la stessa che produce i Nokia ora. Apple cinesoneeee!!!

kpkappa

Nessun articolo sottolinea mai che i produttori non cinesi stanno venendo boicottati dai provider telefonici.

tulipanonero1990

Nah, noi siamo estremamente esterofili, basta vedere l'andamento nel mercato automobilistico, degli elettrodomestici, perfino nell'arredamento della casa (oggettivamente, in un paese con la tradizione nostra, Ikea non avrebbe proprio senso di esistere, eppure!).

kpkappa

NON viene venduta dagli operatori telefonici. Samsung è morta in Cina quando china mobile l'ha boicottata a favore dei produttori locali. Gli altri operatori telefonici l'hanno poi seguita a ruota.

Mr.price

se apple vende solo lo 9,6% significa che si vende il 90,4% android

Roberto

Ok però bisogna mettere in conto i prezzi. Sono due zone del Mediterraneo completamente diverse.

samuele maniero

Effetto wow che apple ha abituato la clientela??? Ma dai,l ultima volta che ho davvero detto wow x apple era nella presentazione di iphone 4!!!siamo al 7 e sto wow a me è sparito da davvero troppo tempo!!!

nando

Che problema c'è, basterà aumentare di 50 euro il prezzo in Italia

SteDS

Sardegna vs Croazia
100 : 0

che spettacolo la Sardegna, quest'anno voglio tornarci!

Repox Ray

Beh non c'è da stupirsi, prodotti interamente in Cina, abbattimento dei costi di licenze, di trasporto, di reperibilità dei componenti, supporto in lingua "nativa", e mille altre cose a favore...

Se anche in Italia avessimo telefoni veramente "made in italy" ("made", non "rebranded") in molti compreremmo quelli...

berserksgangr

Meizu per me è morta

Aster

confermo,ma basta vedere le partite di calcio in premier league o spagna

Aster

impressionante apple -23%

Mark984

Beh, comunque in classifica Apple c'è, a differenza di tutti gli altri produttori non cinesi. Inoltre credo abbia margini maggiori dei produttori locali.

Piervittorio Trebucchi

Pazzesco BBK (che controlla Vivo al 100% ed Oppo al 74%), quasi 150 milioni di pezzi solo in cina, e senza considerare One Plus, che è al 100% controllata da Oppo.
A livello vendite worldwide, se non hanno già superato Apple (215 milioni di pezzi venduti) gli sono ad un soffio, e non hanno ancora spinto adeguatamente sui mercati internazionali, a differenza di quanto brillantemente fatto da Huawei.
Crollo pazzesco per Xiaomi, ormai la nave affonda: puntavano solo sul mercato interno, che gli è imploso. A livello internazionale non hanno combinato nulla, ed Hugo Barra li ha abbandonati. Non hanno comunicato i dati di vendita, ma considerando che partivano dai 73 milioni di unità del 2015, è probabile che siano ormai sotto i 50 milioni di pezzi,
In borsa non valgono più nulla o quasi, dunque possiamo considerarla tecnicamente fallita.
Probabilmente sono stati scavalcati, a livello di vendite complessive, da TCL-Alcatel (che ora produce anche Blackberry) e da ZTE (che se non sbaglio ha dichiarato 52 milioni di pezzi). Poi ci sarebbe anche LeEco-Coolpad, tra gli emergenti, ma sembra che abbiano finito i soldi anche loro, come Xiaomi.

marcoar

Condivisibile, ma la presunta incapacità produttiva di oled non configura automaticamente un 7s e un 7s plus con un design pari a quelli odierni.

Sheldon!

Ah perché esistono produttori di smartphone che in Cina non sono locali?

Flagship

Perchè adesso c'è Internet.
Pensa che negli anni 70 s'inventarono che i dobermann impazzivano a 7 anni dato che il cervello non smetteva mai di crescere e comprimeva la scatola cranica.
Quello che non spariranno mai non sono le false credenze. Ma le teste di c@zzo.

marcoar

c'è da dire che, per converso, che molte delle aziende (comprendo tutto, dall'automotive, al turismo) italiane sono rimaste al concetto per cui tutto è dovuto e si deve acquistare per patriottismo investendo poco sulla qualità media del prodotto/servizio. (e sono il primo fautore del comprare italiano sempre e comunque). Qualcosa è cambiato da un 5 anni buoni; fa ben sperare

BoORD_L

mazza ci sono pure stato in viaggio di nozze... andiamo bene

Piervittorio Trebucchi

In realtà è un geode, non è nè sferico nè tantomeno rotondo...
;-)

F4st1DiO

No erano iPhone oppure fake di iPhone (i Fake Districts sono numerosissimi.... ci sono stato) :D
Ad ogni modo il centro di Pechino è la zona ricca, quindi ci sta che ci sia gente benestante che può permettersi tali dispositivi. ;-)

BoORD_L

l'analisi alla fonte dice che le vendite di iphone sono state inficiate dall'elevato costo del prodotto ed al look identico al modello precedente.

josefor

Sicuro fosero iphone, perche con il dito sul tasto sensore non capisci se è tondo o ovale :D

Simtopia23

Thailandia, Malesia, Singapore, Indonesia, Vietnam.

BoORD_L

ma il sud-est asiatico a che nazione corrisponde?

Simtopia23

Declino abbastanza scontato per Apple: i cinesi lo hanno comprato per moda, specie quando finalmente presentarono un phablet, ma a distanza di 1-2 anni, il SE e il 7/7 plus sono palesemente modelli non adatti al loro mercato.

Con la rimozione del jack hanno solo fatto un assist clamoroso a Oppo.

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

La rivoluzione della banda ultralarga in Italia con Open Fiber e Telecom #report

Come scegliere una microSD: guida all'acquisto #report #analisi

Sigaretta elettronica, tutto quello che c'è da sapere #report