Sciopero delle telecomunicazioni l'1 febbraio, assicurati solo servizi minimi

30 Gennaio 2017 490

Settore delle telecomunicazioni in sciopero nella giornata dell'1 febbraio. Lo comunica Assotelecomunicazioni-Asstel in una nota ufficiale, diffusa per conto delle organizzazioni sindacali CGIL, Cisl e Uil.

Coinvolti, tra gli altri, gli operatori telefonici Tim, Vodafone e WindTre. Durante il turno di lavoro di otto ore verranno garantiti esclusivamente i servizi minimi, compresi quelli di rete, di supporto e di assistenza tecnica. Da mettere in conto, in ogni, caso, possibili ritardi nell'erogazione dei servizi.

A seguire, il comunicato stampa ufficiale di Assotelecomunicazioni-Asstel:

Assotelecomunicazioni-Asstel, in nome e per conto delle aziende associate sotto riportate (*) comunica agli utenti che le Segreterie Nazionali delle Organizzazioni Sindacali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL hanno dichiarato lo sciopero del giorno 1 febbraio 2017 per l’intero turno di lavoro (otto ore) per tutto il personale del settore TLC.

Tale iniziativa potrà essere causa di alcuni ritardi nell'erogazione dei servizi di cui le aziende si scusano fin da ora; restano tuttavia garantiti, ai sensi delle vigenti disposizioni di regolamentazione dello sciopero, i servizi minimi di rete, di supporto al cliente (customer care) e di assistenza tecnica.

La presente comunicazione viene effettuata, ad assolvimento degli obblighi di informazione ivi previsti, ai sensi e agli effetti dell’art 2 della legge 12 giugno 1990, n.146 “Norme sull’esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali e sulla salvaguardia dei diritti della persona costituzionalmente tutelati” e dell’art. 11 della delibera 07/643 del 15 novembre 2007 con la quale la Commissione di Garanzia dell’attuazione del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali ha definito la “Regolamentazione provvisoria delle prestazioni indispensabili e delle altre misure nel settore delle Telecomunicazioni”,.

(*) Almaviva Contact S.p.A., BT Italia S.p.A. e sue controllate, Fastweb S.p.A., Sky Italia Network Service S.r.l., TIM S.p.A., Tiscali Italia S.p.A., Vodafone Italia S.p.A. e le controllate e consociate in Italia, WindTre S.p.A.

Due fotocamere sono meglio di una, meglio Plus? Huawei P9 Plus, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 419 euro.

490

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Slevin

Cavolo. Ho capito anche troppo.

Alessandro

le società di consulenza hanno tutte contratti metalmeccanici e non si possono proprio permettere di scioperare

PSeeCO

Beh non è che se è pratica comune diventa automaticamente cosa giusta, no? Io lavoro per lo stipendio non per soddisfazione personale...

PSeeCO

Eravate dei privilegiati... Il mondo del lavoro è peggiorato per tutti... Se ti può consolare la gente vede come privilegiati milionari anche noi dipendenti Telecom, quando dico quanto guadagno cambiano subito idea...

PSeeCO

In Telecom siamo in migliaia, le ditte in appalto (ed in subappalto), purtroppo, hanno contratto metalmeccanici...

walter TRISKELION

io domani lavoro... chi lo fa questo sciopero???

Mr T.

Non è proprio così . Ci sono tecnici esterni o tecnici interni .
Anche quelli di società esterne se hanno un contratto di TLC possono scioperare .
Non è che scioperi solo se sei un dipendente di una major

Aster

Ovviamente, al meglio non c'è mai fine,sicuramente meglio di un medico in Italia senza lavorare in privato

Alessandro

potrebbero trasformare il mese in 28 giorni =D

Alessandro

mi fa ridere perchè io lavoro in banca e tutte queste cosa per cui voi scioperate, noi non le abbiamo. eppure tutti pensano che siamo dei privilegiati

Alessandro

i tecnici sono tutti di società di consulenza esterne quindi lavorano anche se c'è sciopero

Nus

in itaglia hanno votato il nano 20 anni, un ladro pedofoli gli itagliani sono genti semplici

Nus

succede in moltissime aziende, anzi direi in tutte quelle di servizi che conosco, non solo a voi fottono i famosi quarti d ora.

Svasatore

Bene é una parola grossa.

tweak;

Oggi mi scade la promozione e domani dovevo farne una nuova tim, mi sa che la faccio giovedì lol

Antonio

sul serio molti pensano che lo sciopero sia dei call center esteri ?
Lo sciopero è di tutti i dipendenti TLC , non esiste solo il call center...esitono migliaia di persone che lavorano come tecnici , impiegati , commerciali...non è che una linea , un contratto residenziale o aziendale si crea e si attiva grazie al call center in romania eh....

Aster

te lo scritto si vive bene sia con 3000 che con 6000 tranquillo:)

Svasatore

Dipende il costo della vita.

CAIO MARI

non ne creano abbastanza gli scioperi da 1 giorno alla settimana, dovrebbero fare 3-4 giorni ogni 6 mesi piuttosto

CAIO MARI

potrebbero fare 2-3 giorni di braccia incrociate ogni 6 mesi, non 1 giorno ogni settimana, e non cambia mai una mazza

CAIO MARI

molti si

Desmond Hume

Lol, questa della franchigia poi è fenomenale. Scioperate senza se e senza ma.

PSeeCO

Credo con banca ore, ad oggi l'ora di "straordinario" ce la "pagano" al 40% maggiorata ed al 60% con recupero... Non che si preoccupino tanto di ciò che è legale, già da 2 anni un quarto d'ora in ingresso ed un in uscita non ci viene retribuito, la chiamano franchigia, sarebbe il viaggio verso il primo cliente ed il rientro dall'ultimo...

Aster

perche non dovrebbe,visto che tu sei preoccupato di quelli citati sopra ci sono altri preoccupati che ce qualche straniero che ti ruba il lavoro

Desmond Hume

ma pensi che a qualcuno gliene fotta qualcosa di questo fatto da te citato?

Desmond Hume

uno stipendio mica male tra l'altro...

Aster

nessuno ha detto il contrario,ho riportato un aspetto del costo della vita visto che e stato tirato in ballo

Desmond Hume

Non è una cosa negativa che alcool e sigarette siano tassati pesantemente.

B3rg3Ru5

giusto. Così mi assento dal lavoro come e quando voglio, sono giustificato dal "faccio scioperoh" e arreco danno all'azienda.
Grazie per aver condiviso la sua opinione.
Ma mi sento in dovere di informarla che l'opinione di un cogl1one è pari o inferiore a zero.

Aster

tranquillo non te la ruba nessuno il lavoro,in 150 iscritti per l'esame di stato al ctf farmacia solo una ragazza di colore non e passata nel orale(bocciata alla prima domanda mentre stava pensando) nonostante dopo aver superato 2 scritti

Desmond Hume

Se se

Desmond Hume

"rimozione maggiorazioni per lavoro straordinario, notturno e festivo"
E come fa a essere legale una cosa del genere?

Aster

no no so che sei ironico:)anche io lo ero

Desmond Hume

Ironia questa sconosciuta...

Aster

purtroppo non sono molto informato sul sindacato in italia,troppe sigle e troopi incuci

Elias Koch

condivido, purtroppo se ci si prende come singoli, si sviluppano sempre buone idee (per lo meno decenti, tranne rarissimi casi, vedesi Salvini), é quando noi umani siamo in gruppo che l'intelligenza media crolla

PSeeCO

Ti posso rispondere per quanto riguarda tim, dove lavoro: si sciopera per la cancellazione unilaterale da parte dell'azienda del contratto di secondo livello, scaduto da anni, in favore di quello di settore, anche questo scaduto da anni. In soldoni perdiamo 2 giorni di ferie, 12 ore di permessi, il rimborso monetario del mancato rientro in sede (l'azienda ci riconosceva un indennizzo per evitare di aprire mense aziendali in ogni città), la timbratura alla postazione per chi sta in ufficio (quindi il percorso dall'accesso all'edificio fino al pc non è più considerato lavoro), rimozione maggiorazioni per lavoro straordinario, notturno e festivo e vari altri tagli che consentiranno all'amministratore delegato un bel premio di 55 milioni di €.
Inoltre si prospetta l'applicazione rigida del jobs act con controllo individuale alla postazione, controllo a distanza dei tecnici, possibilità di demansionare, di togliere fino a due livelli, di rendere l'orario elastico (oggi c'è poco lavoro, vai a casa, domani ce n'è tanto, lavori 12 ore) ecc...

Luca Lindholm

Renzi ha aperto un suo blog, nel vano tentativo di scimmiottare quello di Grillo.

-.-

Luca Lindholm

Comunque state tutti tranquilli: Renzi ha inserito delle simpatiche clausole di salvaguardia null'ultimo bilancio, che in caso di problemi finanziari, farebbero passare l'IVA dal 22% attuale al 25%, allineandola perfettamente a quella svedese.

XD

Luca Lindholm

E soprattutto noi svedesi abbiamo eletto a Primo Ministro il leader dei sindacalisti dei metalmeccanici, oltre ad esser stato lui stesso tale (e, ovviamente, ex-saldatore e impiegato delle poste pure lui).

In Italia un suo equivalente sarebbe Landini, ma inutile ricordare come sia stato massacrato mediaticamente da tutti come una persona "fuori dal tempo"...

;)

tulipanonero1990

E io ti ricordo che l'espresso al di fuori dell'Italia lo bevono in pochi.

Valewyn

inutile cercare di addossare poi la colpa a qualcuno per questo, la colpa è nostra se siamo capre.

Aster

Un medico appena laureato se lavora nel ospedale pubblico prende 3000€ dopo la specializzazione 6000€,per me perfetto come stipendio

Aster

Diciamo 11 € la birra in Norvegia va;)cosi siamo contenti tutti lavoriamo li e compriamo l'alcol in Danimarca;)

Aster

La metro di Roma e peggio,o non funziona o sciopero

Aster

Sai leggere almaviva!più gli altri dai su un azienda di telecomunicazioni non e solo call center

Aster

I svedesi dopo gli australiani sono i giovani che comprono casa in eta minore (se non e fatto con incentivi o addirittura gratis dallo stato per le giovane copie)

Aster

Ogni volta che lo dico la gente ride,prova ad andare al cinema a brussel

Aster

Hai scoperto l'acqua calda:)lo sappiamo tutti come funziona il mondo tranne quelli che dicono in Italia fa schifo,ma se i medici sono iscritti al 91% al sindacato un motivo ci sara

Aster

Si sara sicuramente questo che sono pochi

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe

Recensione Interphone Tour: l’interfono perfetto?

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

La rivoluzione della banda ultralarga in Italia con Open Fiber e Telecom #report