Garmin serie Fenix 5 | Anteprima Video CES 2017

05 Gennaio 2017 86

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Aggiorniamo l'articolo con la nostra video anteprima e foto dal vivo

Garmin continua ad espandere la linea di dispositivi indossabili, annunciando nel corso del CES 2017 la serie nuova serie Fenix 5. Tre modelli, nello specifico: Fenix 5, 5S e 5X, che continuano a declinare il brand Fenix, ben noto a chi apprezza gli smartwatch multi-sport con GPS integrato. La nuova linea parte da una dotazione hardware e software condivisa, per poi differenziarsi in base alle dimensioni.

Fenix 5 si presenta con dimensioni più contenute rispetto al precedente Fenix 3, ma ha pur sempre un quadrante di diametro pari a 47 mm. Fenix 5S è rappresenta il primo tentativo di mettere a disposizione le funzionalità avanzate degli indossabili Fenix per chi ha un polso più piccolo: il suffisso "S", infatti, sta ad indicare la misura (small), più contenuta della precedente: il diametro dello smartwatch scende, infatti, a 42 mm. Si passa a misure più importanti con il Fenix 5X che fa sfoggio di un quadrante da 51 mm di diametro.

Tutti i nuovi Fenix 5 sono equipaggiati con sensore per il battito cardiaco (capace di effettuare il rilevamento senza soluzione di continuità), funzionalità per il tracking dell'attività sportiva (dalla corsa, al nuoto, dal ciclismo al trekking, etc.), modulo GPS integrato, compatibile con le reti GLONASS, e altimetro barometrico.

Caratteristica comune ai tre modelli è la resistenza ai liquidi (sino a 100 metri), una costruzione particolarmente curata e resistente - come da tradizione della linea Fenix - l'immancabile presenza dei numerosi sensori per effettuare il tracking dell'attività sportiva. Per la linea Fenix 5X, esattamente come avvenuto con il Fenix 3, Garmin ha previsto specifiche varianti con vetro zaffiro, che assicura una maggiore resistenza a graffi e urti.

L'arrivo dei nuovi smartwatch multi-sport della linea Fenix 5 è previsto per il trimestre in corso. I prezzi partono da 500 dollari per il Fenix 5 e Fenix 5S e arrivano ai 699 dollari dei Fenix 5 Sapphire, Fenix 5S Sapphire e Fenix 5X. Ulteriori dettagli sui prezzi e sulla tempistica di distribuzione nel mercato europeo saranno comunicati in seguito.

Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 159 euro.

86

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CariatideX

Adesso puoi valutare?

Marco

Buongiorno, vorrei sapere se sul Fenix 5 saranno disponibili i grafici per altimetro, barometro e temperatura, come nel Fenix 3.

Grazie

Alessio

io ho provato suunto e polar,ma ho un fenix 3 da 1 anno e va come una boma!

Tristania

Perché il rapporto qualità-prezzo c'è tutto. Se con provi non puoi capire. La fascia cardio Suunto, piccola, leggera, sottile, versatile, rileva le pulsazioni in acqua, anche senza indossare l'orologiio e non c'è bisogno di acquistare fasce a parte, come nel caso di Garnin e poi lo trovo esteticamente molto bello. Si usa in condizioni di sport estremo anche ed è completo di tutto. Garmin ê un po' sopravvalutata. Ad ogni modo ho anche Polar e vado comunque sul sicuro. Non faccio la corsetta o la zumba in palestra, mi interessano cose serie, tipo il triathlon.

Alessandro Bolzoni

ciao mi sopieghi perchè pensi che il suunto sia meglio del garmin...lo dico perchè ho sempre avuto garmin e sempre precisi nel battito e tematiche corsa ..perchè pensi che il suunto spartan sia meglio? come funzionalità e tematiche corsa non penso possa avre qualcosa in piu del garmin..grazie mille

Tristania

Ahahahaaaa simpatico :D

jonsey

Mercì...e auguri per la befana! :P

Tristania

Ho il mi band 1s e ce l'ho sempre al polso, insieme ai miei fidati Polar. Il Charge 2 è ottimo ma non ha gps. Un tracker con gps e hr è il garmin vivosmart hr plus

Alessandro Finotto

se entrambi i software fossero ben testati e con tutte le funzionalità dichiarate direi che se la giocano... purtroppo il Suunto è ancora acerbo, mentre il Fenix non è ancora uscito. rimanderei la valutazione tra 6 mesi

Teo

meglio questi o il suunto spartan?

castorcino

Anche gli orologi stanno diventando padellosi?

trailblazer11

non puoi paragonare uno sportwatch serio ad uno smartwatch che legge le notifiche e poco altro

trailblazer11

Ma garmin e suunto sono sport watch per atleti, non puoi nemmeno paragonarli agli smartwatch che ti leggono le notifiche..

totò

ti rileva anche l'inclinazione che eserciti a fare surf per dirne una e tante funzioni per escursionismo e tanti dati

totò

infatti serve a chi fa sport specifici , per la semplice corsa trovi dei forerunner anche a 200 euro

totò

allora suunto è quello che fa per te, fa quel tipo di prodotti per immersione

Alessio Vasselli

Si avevo letto anche sul sito Garmin....magari li al CES qualche dettaglio in più......speravo!

Francesco

Assolutamente concorde col tuo pensiero. Da quando mi sono però fermato al Fenix3 non ho piu guardato ai wearable di fascia economica come una opzione. Ho seguito con interesse l'evoluzione della MiBand, le ho avute tutte, poi ho colto l'occasione del Fenix. Magari tu sei piu nell'argomento, mi è stato chiesto un consiglio su un tracker con HR e GPS, pensi che sia valida come opzione il Charge 2?La vigilia di Natale stava in offerta a 50 euro...!

Alessandro Finotto

Lo spartan sembra una figata ma è ancora troppo acerbo, incomprabile per me ora. Mi son preso un V800 usato qualche mese fa per 200 euro e credo che per un paio di anni starò sereno

Tristania

Sì nel tuo caso, magari più bike oriented allora il Garmin và bene, poi quando si trovano le offerte allora meglio approfittare. Se ti trovi con l'ecosistema Garmin Connect hai fatto un ottimo acquisto, il Fenix 3 è un prodotto comunque valido. Io ho scelto Polar, ho M400 e A360 ma penso di acquistare, dopo varie prove e approfondimenti nel settore degli sportwatch, il Sunto Spartan, il colore rosa ,nel mio caso, che è molto chic ;) dopo una ottima base ho bisogno adesso di qualcosa di più professionale. Dalla passione per gli smartphone sono passata a quella dei wearable. Meglio la salute e lo sport che i selfie o i messaggi su wttspp.

NEXUS

700 eu per andare a correre, ma chi li spende

momentarybliss

il 5x è spesso come un whopper

Francesco

Il costo per me ha avuto un forte peso, ho preso il F3 in offerta su amazon, non lo potevo lasciare lì.Avendo anche poi sempre usato un Garmin Edge 500 per il ciclismo, oramai ero già nel mondo Connect, ho preferito Garmin anche per quello

Tristania

Preferisco Suunto per il triathlon e Polar a Garmin sicuramente. Ma se dovessi scegliere tra un V800 o un Fenix 3 o forerunner o uno Spartan Ultra, allora andrei per quest'ultimo.

Tbrt

Anche io stavo facendo lo stesso. Visto che Fenix 3 ha le funzioni che mi interessano aspetto che il bundle con fascia cardio arrivi sui 300 e lo compro. Volevo prendere quello con vetro zaffiro ma mi da molto fastidio il rilevatore da polso. Sulle ripetute e cambi di direzione é inaffidabile

mds

Se pesi 230Kg occhio che sta sottostimando di brutto!!!

Svasatore

E basta con queste copertine da VIP. Prima viene l'oggetto e chi lo presenta é irrilevante nelle foto.

Francesco

Se ho capito bene Riccardo parla di Q1, quindi mi sa che fino a marzo non lo vedremo...

Francesco

Ho un'amica che pratica questa disciplina, non ricordo il modello di computer da polso, ma comunque era un bel pataccone.Già il Fenix 3 è al limite come dimensione...

Francesco

Dipende dalla fascia che compri, io ho preso la HRM Tri di Garmin che costicchia, ma ci sta anche quella Polar di cui si parla un gran bene che costa la metà...

Dean

ci guardai un po' di tempo fa e, a parte che costano un delirio di soldi, non mi ricordo ci fossero funzioni extra a parte quelle specifiche per sub.. ma daro' un'atra occhiata :) grazie

Dean

no computer da polso, dive computer. per misurare pressione/profondita', temperatura o altri parametri di immersione

Luca Vallino

OT: di huawei watch 2 si sa nulla?

Squak9000

Cosa vuoi che siano?
Fossero 2000....

totò

tanto la misura al polso è molto approssimativa

Tristania

Dovresti fare un giro sul sito di Suunto

Squak9000

Èh... manda un'email a Belfiore

totò

per computer intendi pc?

Tristania

Se finalmente rilevano i battiti pure durante il nuoto in tempo reale, allora il prezzo può essere giustificato, in quanto non bisogna prendere la fascia cardio apposita che costa 130 circa, altrimenti NO!

Dean

domando, in caso qualcuno lo sappia: ma esiste un computer da immersioni con funzioni smart? in modo da poterlo tenere anche fuori dall'acqua... che magari segnali anche le notifiche, contapassi, ecc..

Dean

la speranza e' che cosi cali di prezzo un bel po' il gia' ottimo fenix HR..

M_90®

proprio in questi giorni mi sono documentato sulla lettura per l'overtraining e l'overrreaching, per capire come questi nuovi fenix calcolano questi dati, dato che non esistono test affidabili (qualcuno penserà al test ORHT, che non è affidabile però) in quanto una chiara "lettura" del sovrallenamento avviene attraverso solo quadri clinici e psicologici, in quanto bisogna effettuare una valutazione in termini di prestazione, coordinazione motoria, di una valutazione dell'ampiezza del movimento, del lavoro in tempo reale del cervelletto durante l'esecuzione dell'esercizio, senza contare che andrebbero effettuati dei controlli sui sistemi simpatico e parasimpatico. alla fine sono abb sicuro che in garmin abbiano introdotto semplicemente il test ORHT, che è molto approssimativo.

ericantona5

Un uomo che si tinge i capelli...
Perché ?!

Mimmo

Ma finalmente il sensore cardio rileva il battito durante il nuoto o no?

Teo

Si ma il gear s3 in confronto é un giocattolino...

NEXUS

sempre poco cari

EG

PREVIEW https://goo .gl/pghS4i

comatrix

Saranno anche ottimi, ma a 700€ siete Pazzi!!!.
Non li valgono ma manco per l'anticamera del cervello

Nuanda

beh non sono certo comparabili, sono due prodotti troppo diversi...

stuck_788

belli ma i prezzi sono alti

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe

Recensione Interphone Tour: l’interfono perfetto?

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

La rivoluzione della banda ultralarga in Italia con Open Fiber e Telecom #report