Velux partner di Netatmo per migliorare la qualità dell'aria nelle case smart

04 Gennaio 2017 7

Tra i protagonisti del CES di Las Vegas troviamo anche Velux, azienda specializzata nella progettazione e produzione di finestre, schermature solari e tapparelle per la casa. L'azienda danese ha annunciato Velux Active, innovativa soluzione realizzata in collaborazione con Netatmo che ha già ottenuto due CES Awards nelle categorie Smart Home e Eco-design & Sustainable Technologies.

La partnership conferma l'interessa da parte della stessa Velux ad essere protagonista nel settore della smart home, realizzando un concept - in attesa del lancio sul mercato previsto per l'autunno 2017 - la cui funzione consiste nel garantire un'aria pulita all'interno delle abitazioni. Velux Active è dotata di WiFi, di funzioni smart per il controllo delle finestre Integra e degli accessori per la protezione dal sole, nonché di un'applicazione - disponibile sia per Android che per iOS - attraverso la quale l'utente può gestire l'impianto.

Velux Active misura i principali parametri interni della casa, come temperatura, livello di CO2 e irradiazione solare, decidendo autonomamente se aprire o chiudere le finestre e se attivare le tende parasole.

"Le vostre case saranno molto presto in grado di aiutarvi a controllare la vostra salute, assicurando che voi abbiate la luce del sole e aria fresca esattamente quando serve", ha spiegato Jørgen Tang-Jensen, CEO di Velux Group. "Velux crea migliori ambienti in cui vivere per i nostri clienti da più di 75 anni, e questa collaborazione con Netatmo rappresenta un importante passo in avanti nell'offrire comfort sempre migliore, salute, efficienza energetica e sicurezza".

Anche da parte di Netatmo la soddisfazione è notevole, dovuta alla collaborazione con un'azienda leader del settore che consentirà ad entrambe di sfruttare il potenziale dello smart living: si pensi che i ricavi nell'ambito della smart home dovrebbero quadruplicare fino a 65 miliardi di dollari entro il 2020.

"Siamo molto fieri di sviluppare questa soluzione innovativa con Velux", spiega Fred Potter, Fondatore e Presidente di Netatmo. "Con questa partnership, dimostriamo la nostra capacità di creare soluzioni che si integrano all'interno delle case, nonché di indirizzare direttamente il mercato B2B. Tramite questa collaborazione, offriamo le nostre capacità nel campo dell'Intelligenza Artificiale, dell'integrazione prodotto-software, dell'elettronica e dell'esperienza d'uso".

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Media World a 149 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Viscomi

guarda Tado è compatibile con IFTTT e le valvole termostatiche sono già disponibili

Bronx

Idem tado

Bronx

Io sono in attesa della compatibilità per la mia nuova caldaia ma devo dire che netatmo si sta dando veramente parecchio da fare a livello di interazione con altri dispositivi domotici. È un ecosistema sempre più completo. Spero che tado faccia altrettanto

Francesco Viscomi

Acquistate Tado invece di Netatmo, è uno spettacolo e funziona con la geolocalizzazione

Aster

Complimenti a velux

Eolovive

Netatmo doveva mettere in vendita le valvole termostatiche smart entro fine 2016 ... mai più sentito nulla ..

Gonzo

ora vogliono venderci l'aria @_@

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe

Recensione Interphone Tour: l’interfono perfetto?

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

La rivoluzione della banda ultralarga in Italia con Open Fiber e Telecom #report