Google continua lo sviluppo di un visore AR/VR di fascia alta stand-alone | Rumor

25 Ottobre 2016 5

Nonostante la recente presentazione di Daydream View (foto in apertura), sembra che a Mountain View si continui a lavorare per lo sviluppo di un visore VR/AR di fascia alta in grado di operare autonomamente, senza il supporto di hardware esterno (smartphone e/o computer). Lo riferisce Engadget, citando fonti anonime interne alla società.

Secondo le ultimissime indiscrezioni, il visore sarà dotato di tecnologia di tracciamento dell'occhio, e includerà un serie di sensori che permetterà di visualizzare sul display il mondo reale circostante all'utente. Un approccio diametralmente opposto a quanto abbiamo visto, per esempio, in HoloLens: il visore di Google vuole portare il mondo reale nella realtà virtuale, mentre quello di Microsoft porta la realtà virtuale nel mondo reale.

Le fonti rivelano anche che Movidius, attualmente in fase di acquisizione da parte di Intel, starebbe fornendo a Google i chip che permetteranno il tracking dei movimenti e il posizionamento. Curiosamente non si è parlato di Eyefluence, startup specializzata nel tracciamento dell'occhio acquisita proprio oggi da Google.

Appena qualche ora fa, The Drum ha riportato un misterioso visore di realtà virtuale con connettività Wi-Fi certificato alla FCC, ma sembra trattarsi di un prototipo per test interni, e il documento di certificazione è pesantemente censurato. Non se ne evince nulla, a parte il nome di Mike Jazayeri, uno dei principali responsabili della divisione VR di Google. Non è stata confermata, tuttavia, alcuna correlazione tra questo visore e quello di cui si è discusso nel resto dell'articolo.

Come prevedibile, Google e Movidius hanno rifiutato di commentare.

Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Monclick a 154 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tristania

Sono contenta che Google si stia impegnando a puntare sul virtuale. Bene!

Dado

Dovrebbero creare un app forum per questi VR... Finalmente si potrebbe parlare o semplicemente assistere a conversazioni senza dover scrivere commenti e poi riscrivere e riscrivere post per capire il parere della persona con la quale si sta ""chattando". Una sorta di periscope 3D. Magari si assite ad una conversazione, e in "basso" si guardano le notifiche ecc...

Maurizio Mugelli

quelli che ho visto sono abbastanza orribili, sia come qualita' costruttiva (scomodi, mal bilanciati, entra la luce dal naso, difetti vari ben visibili) che come componenti (bassa risoluzione, se va bene c'e' un rockchip da tablet ultraeconomico) ma piano piano migliorano.

Dike Inside

A me piacerebbe vedere una rece hdblog su uno di quei visori all-in-one android che sono usciti ultimamente, tipo il Magicsee V2 o il Deepon. Quelli top sono davvero interessanti.

Manu1234 #PraiseTheSun

insomma una specie di project alloy

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe

Recensione Interphone Tour: l’interfono perfetto?

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

La rivoluzione della banda ultralarga in Italia con Open Fiber e Telecom #report