Tolino Page: alternativa a Kindle base con schermo migliore

04 Luglio 2016 58

Tolino Page è un ebook reader economico con schermo da E-Ink Carta e touchscreen ad infrarossi. Rivale del nuovo Kindle base di Amazon, sarà presto in vendita sul mercato tedesco e francese per 69 euro. Non ci sono ancora informazioni sulla distribuzione in Italia, ma dovrebbe essere solo questione di tempo.

Da tre anni Tolino contrasta Amazon e Kobo con ebook reader equilibrati nella scheda tecnica e flessibili nel software. I suoi top-di-gamma serie Vision (l'ultimo è il Vision 3 HD) sono resistenti ai liquidi, usano il display E-Ink Carta più definito a disposizione e un sistema di illuminazione omogeneo. Il loro Tap2Flip, per cambiare pagina con un colpetto sul dorso, è una delle migliori alternative ai tasti fisici.


Tolino Page ha un pannello E-Ink Carta a 800 x 600 pixel, CPU Freescale a 1 GHz, 512 MB di RAM e 4 GB di spazio interno con espansione via microSD. Pesa 170 grammi con batteria da 1000 mAh, ed ha lo stesso telaio del vecchio Tolino Shine. La gestione è affidata al software Tolino versione 1.8.0, il più recente con supporto ai font .ttf, gesture touch per l'avanzamento veloce delle pagine, raccolte e altro.

La risoluzione dello schermo resta bassa (167 PPI) ma la tipologia è più recente di quella usata nell'ultimo Kindle di pari prezzo. In genere il consiglio è quello di aumentare il budget fino alla fascia dei 100 euro così da comprare un modello retroilluminato da 300 PPI (Tolino Shine 2HD, Kindle Paperwhite, Kobo Glo HD). Tuttavia, se l'obiettivo è avere un 2° ebook reader, qualcosa da tenere in famiglia o portarsi al mare senza pensieri, anche questi modelli basilari permettono di leggere migliaia di libri con una comodità superiore a qualsiasi tablet.


Il più piccolo e potente iPhone di sempre? Apple iPhone SE, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 289 euro.

58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frida Lela Cucina

ciao volevo infatti sapere,l'applicazione kindle quindi si può usare solo su e book reader kindle? se mi regalano un tolino che si compra su ibs non posso scaricare l 'applicazione kindle ? grazie :)

Alessandro Falcetta

Figurati! Se ti capita di passare da qualche Mediaworld o libreria (Mondadori mi pare), potresti trovarli esposti. Dacci un occhio! :)

IlCinefilo

Grazie mille per aver risposto alla mia domanda tranquillamente, ora capisco! Grazie ancora:)

Alessandro Falcetta

Leggere su un ebook reader o su un cellulare/Tablet è una cosa completamente diversa, anche solo per lo schermo.
Alla lunga lo schermo del telefono stanca gli occhi e, se vogliamo, li "rovina" : può provocare mal di testa e in generale problemi a dormire a causa delle luci blu.
Lo schermo di un ebook-reader è completamente diverso e somiglia molto molto di più alla normale carta. Viene da chiedersi a cosa servono i libri cartacei, a questo punto.

IlCinefilo

* PER FAVORE NON CRITICATE MA SIATE GENTILI *

io non capisco l'utilità di questi bookreader. Gli stessi smartphone offrono store dedicati alla lettura ... Non lo dico come critica ma proprio come domanda. I pixel si vedono, bianco i nero, ingombranti , orrende animazioni... Perché?

Ma sìiiiii loo sooooo!!!!!!!!!!! :D
Non metto in dubbio il limite! Ma non lo reputo un limite per non comprare un Ebook reader. Che telefono hai? Android? Ebbene non puoi installare le applicazioni di Windows o di Windows Phone. Per questo non scegli Android? No!
E' la facilità d'uso e praticità che ne fanno un buon lettore, il resto sono solo chiacchiere da bar. Il mio lettore è un 50" perché quello da 6" è troppo piccolo. Il mio è retroilluminato con 5000 LEDs... Tutte cose che a un lettore non interessano. E i prezzi su ibs, mondadori o amazon sono identici!

Aster

A bene allora in italia qualcosa si muove

ctretre

No, sono le solite idiozie dei software proprietari e non multipiattaforma per favorire qualcuno in America (Amazon)

Aster

speriamo non vorrei fossero le solite scorciatoie per favorire qualcuno in italia:)

Dark Entries

Si, io ho il Kobo, usando il Kobo Store l'utilizzo è identico a Kindle. Compri direttamente dall'ebook reader, oppure dal tuo account su PC e il libro ce l'hai direttamente su eBook.
Ma ripeto con l'ePub ci sono mille modi. Ad esempio recentemente comprando un libro fisico da Mondadori, mi hanno regalato un eBook a scelta tra una rosa. Ti davano un codice e anche lì ho scaricato direttamente il libro su Kobo.
Fidati che Kindle è la scelta più limitante, sei rinchiuso nello store amazon.

ctretre

È una questione tecnica, non commerciale.
Questi servizi si basano sulla piattaforma proprietaria Adobe DRM, che supporta solo EPUB e che Amazon per sua libera scelta non utilizza.

Aster

naturalmente a quel prezzo e fascia il kindle e imbattibile

Max_Vader

non è che la trekstore ha chiuso, ma di sicuro quel modello ormai è fuori catalogo..nessuno sa se uscirà un successore. dipenderà dalle vendite che avra fatto quel modello, chissà

Max_Vader

ma infatti io parlavo di un modello in particolare: il primo tolino Shine :) sugli altri non mi esprimo

Aster

ovviamente dai miei amici e amiche kobo e pessimo anche per assistenza io ho sempre avuto kindle da molti anni preso nei usa il primo,ma tolino 2 con impermeabilita tapto click ecc e molto valido fidati piu concorenza e meglio ce,ma sono rimasto molto male dove il piu grande servizio online di prestiti ti epub in italia non supportava kindle una delusione,forse per favorire mondadori e ibs chissa

Io avevo il Kindle4, poi ho preso il KoboGloHD e non posso chiaramente leggere i libri di Kindle (tranne quelli scaricati da siti che non elenco). Fatto sta che il prossimo ebook non sarà di sicuro un Kobo, sono rimasto delusissimo e non è un piacere leggere su un ebook reader che sfoglia di 4-5 pagine alla volta (ogni tanto). Anche se comprare i libri è molto più semplice che sul Kindle. Come dici tu, ognuno ha i suoi lati positivi e negativi, ma non è il formato proprietario a farti rinunciare al Kindle... Almeno per la maggior parte dei lettori!

Aster

e come la metti per le biblioteche che non supportano il formato del kindle:)?quindi ognuno ha i suoi lati positivi e negativi,per me anche se uno kindle pw ora tolino 2 e in su sono stupendi e da preferire a vari kobo ecc

Aster

io ho sia tolino vision 2 che kindle pw sono ottimo entrambi,fatte voi mi sembra un po azzardato come consiglio:)

Simtopia23

perché ha chiuso?

Il Tab 8 ce l'ho e mi sono trovato davvero bene, l'ho anche consigliato spesso finché era in vendita.

ctretre

Solitamente i formati aperti durano di più, per fare quello che dici bisogna che tutti i membri del consorzio (tantissimi e molto variegati, ci sono oltre che aziende di tecnologia anche case editrici che non hanno molto interesse a dover acquistare nuovo software e formare nuovamente i dipendenti per non cambiare nulla) si mettano d'accordo perché nessuno è così forte da allontanarsi da uno standard (forse Kobo, spero non lo faccia), vedi con quale lentezza si sta diffondendo EPUB 3. Per Amazon è più facile, d'altronde nessuno immaginava che Adobe avrebbe dismesso Flash Player, o che Microsoft dismettesse i DOC, gli XLS, ecc... eppure!

Max_Vader

beh il tolino italiano arriva con il software che integra lo store Ibs

Max_Vader

chiedi a Trekstore, era lei che li faceva :D cmnq hai ragione, era spesso in promo a 100 euro. Per un full hd, 2gb ram, memoria espandibile e procio intel era il top. A quel prezzo solo cinesoni

Max_Vader

ma dai!!! non è nient'altro che il vecchio tolino shine con lo schermo peggiore e senza retroilluminazione (mi ricordo che il shine, uguale al Paperwhite) lo presi in promo a 50 euro!
Il Problema? su quel modello la qualità generale del prodotto era pessima in quanto mi arrivò con lo schermo difettato (una specie di alone visibile in controluce) e l'assistenza me lo cambiò con uno col medesimo difetto, tanto poi da obbligarmi a fare il reso e chiudere la compravendita. mio fratello fu più fortunato e ne prese uno non difettato.
Totale: su 3 prodotti 2 erano difettosi, fate voi. Per lo stesso prezzo del kindel base conviene il kindle (tanto che esce pure il nuovo modello), ma è salvo il consiglio di Ric di spendere 30 euro in più e andare sulla fascia più alta

Simtopia23

Ma una seconda edizione del Tab 8 la faranno mai? aveva davvero un ottimo rapporto qualità-prezzo.

ctretre

Per il momento uso android perché non legato ad uno specifico produttore infatti. e pure su android ho pagato più applicazioni dallo store di amazon che su quello di google, così me le porto anche su Sailfish volendo!

ctretre

Comunque anche io "finché ho un kobo" acquisto da un Kobo perché così ho la sincronizzazione delle note, il punto è che un lettore non è eterno.
Prima avevo un BeBook ed acquistavo ovunque, ho potuto portare tutti i miei libri sul nuovo lettore senza commettere infrazioni, e potrò farlo quando cambierò l'attuale, probabilmente con un Tolino visto che è ancora più aperto (per i suoi libri Kobo usa un suo sistema di protezione, per ora affiancato da quello Adobe, potrebbe smettere di farlo in un futuro).

Inoltre i tool di conversione e rimozione DRM, al di la dell'aspetto legale, possono non funzionare più, magari dopo un "aggiornamento" dei DRM di Adobe che li rende più efficaci. Per cui non mi affiderei a questi software se posso farlo in maniera liscia.

Non è vero. Anche il formato ePub potrebbe cambiare un giorno e a quel punto i tuoi lettori vecchi non potranno più aprire i nuovi libri e dopo 10 anni i lettori nuovi non potranno più aprire i libri datati.
Calibre può aprirti il formato Mobi e quindi ci saranno convertitori sia per uno che per l'altro (ma non credo che Amazon farà mai questa mossa, anzi supporterà per sempre qualsiasi formato da lei creata - opinione personale).

Gianluca Olla

Sia Tolino che Kobo hanno anche il loro store integrato, ma non ti obbligano a comprare solo dal loro store. Se il prodotto è ugualmente ottimo, mi dà maggiore libertà e flessibilità perché non dovrei usarlo? Ho un Kobo Aura e mi trovo benissimo.

Belle risposte :D
Non sapevo fino a che punto Kobo fosse open source, ero convinto che fosse open source al 100%. Ho scritto una email alla casa, ma non ho mai ricevuto risposta... Eppure mi da un fastidio tremendo leggere quel punto nel menu, dopo aver letto una anteprima, che dice: "chiusi anteprima"
Se l'avessero riletto una sola volta se ne sarebbero accorti!
Mi è capitato solo una volta di non trovare un libro su Amazon (di Valerio Evangelisti) e ho dovuto crackare il libro comprato da Bol affinché non avesse più il DRM. Ma per il resto, al 99% dei lettori non interessa se è ePub, eCiop, Mobi o Dick. Importante è che possano leggere un libro per alcune ore. Poi rimane nello scaffale digitale per il resto degli anni :P E' solo questo che volevo dire. Faccio fatica a credere che chi abbia un Kindle, un Kobo e un Tolino preferisca un Kobo perché così può scaricare i libri da altrove.

ctretre

non è comunque difendibile la pirateria, pur non comportando morti.

ctretre

Non è una questione di prezzo ma di affidabilità nel tempo, come ho scritto prima, sei in balia di Amazon affidandoti a loro.

ctretre

"Perché il DRM usato dagli EPub non è per caso proprietario di Adobe?"

Purtroppo da sostenitore del CopyLeft e dell'Open Source ti do ragione, motivo per cui ho usato "standard condiviso" (più corretto sarebbe stato dire "standard industriale") il che è comunque un vantaggio. L'EPUB è comunque Open Source, e può essere usatoi anche senza Adobe DRM, per esempio come fa UTET che usa i SocialDRM (mette nome e cognome dell'acquirente nell'EPUB liscio).

"Alla faccia dell'open source, sono tutti così impediti da non poter correggere una frase open source o perché nessuno ha voglia di correggere un menu dedicato ai libri da leggere?"

Purtroppo anche qui ti devo correggere, il supporto a formati aperti non significa che lo sia anche il software che li gestisce sia necessariamente aperto.
Il codice del software dei Kobo è protetto sia da licenze libere che proprietarie, inoltre l'apertura del codice è diversa dalla gestione degli aggiornamenti che sono in mano esclusiva di Rakuten Kobo. All'atto pratico non vi è molta differenza se si usa software stock col codice proprietario. Tu hai aperto una segnalazione?

perché chi compra i libri se ne frega se ha un formato proprietario... Anzi se ne frega del formato e basta! Interessa solo leggere il libro e non trovarci errori di ortografia su ogni pagina.

Questo è opinabile perché in realtà nessuno compra eBook, ma licenze d'uso nella quale è scritto da contratto che non puoi togliere il DRM.Per cui se per leggere un libro di Amazon su un altro lettore o viceversa devi togliere il DRM (e devi) allora stai commettendo un illecito pur pagando, il che è ancora più assurdo, devo paagare e restare comunque fuori dalla legge? Tanto varrebbe non pagare allora!

spino1970

Non ne ha fatto un discorso di prezzo, eh?

Danny #Mainagioia

Ladro resti.

Perché il DRM usato dagli EPub non è per caso proprietario di Adobe? Amazon non ha voluto pagare le licenze ad Adobe, tutto qua. E' vero, potrebbe magari (un giorno) creare un nuovo formato. Al momento sono riuscito sempre a leggere i libri ePub sul Kindle (tranne quelli con la protezione proprietaria di Adobe).
Rimane una cosa senza senso dire: "Kindle ha il formato proprietario". Oppure ancora, gli ipocriti che preferiscono Kobo perché convinti che un progetto Open Source sia meglio... A proposito possiedo KoBo Glo HD e in 3 anni non sono riusciti a correggere un errore di ortografia presente sul menu principale... Alla faccia dell'open source, sono tutti così impediti da non poter correggere una frase open source o perché nessuno ha voglia di correggere un menu dedicato ai libri da leggere?
Come detto, il formato proprietario di Amazon non è per niente un freno all'acquisto, per chi compra i libri. Perché comunque la qualità nei suoi prodotti c'è sempre! Dopo aver comprato un KoBo, non posso che voler comprare di nuovo un Kindle (o magari provare un Tolino), perché chi compra i libri se ne frega se ha un formato proprietario... Anzi se ne frega del formato e basta! Interessa solo leggere il libro e non trovarci errori di ortografia su ogni pagina.

Discorsi senza senso e pure da ipocriti. Per Android scarichi dal play store e tutti sono contenti. Su iPhone su apple store e va bene così. Sugli eBook vuoi 500 negozi diversi per essere contento? Come se un libro su Amazon costasse il doppio rispetto agli altri store...

E poi come ce lo metti sul eBook? Non so se hai mai comprato un libro online, ma la cosa bella di Kindle è che non devi scaricarlo su PC per poi inviarlo all'eBook! Guardi quello che ti piace direttamente sull'eBook, selezioni "compra" e lo leggi. Per 5€ non mi va di perdere tempo inutilmente e cercare 500 store online per trovare un libro da dover poi inviare all'ebook. Kobo è ancora più bello perché puoi comprare la scheda prepagata da 50€ (con Amazon è impossibile se ti trovi all'estero, infatti mi ha bloccato l'ebook dopo 2-3 libri comprati).

ctretre

In realtà prenderei un Kindle solo se "fossi un ladro". Epub e Mobi sono facilmente convertibili per cui mi troverei con un lettore che costa meno.
Invece i libri li compro e voglio avere il supporto ad uno standard condiviso così da non avere legami con una sola azienda ne coi libri, ne con i lettori.
Ho già cambiato un BeBook con un Kobo, e se dovesse lasciarmi questo prenderei un Tolino... capisci che se Amazon dovesse smettere la produzione dei lettori, o dovesse alzarne eccessivamente il prezzo mi troverei davanti ad una scelta: "fare il ladro" e togliere i DRM ai MIEI libri, oppure rinunciarvi del tutto e passare al vero standard: il cartaceo.
Con EPUB difficilmente mi troverò davanti ad una simile scelta, e posso non "fare il ladro".

danieleg1

Evviva i formati proprietari!

Dark Entries

Io ho il modello precedente il Kobo Aura HD e il fatto di essere come il tuo da 6,8 pollici è spettacolare.
Si leggono comodamente i fumetti senza fare zoom

momentarybliss

ho avuto il kobo h20, ottimo lettore, ma pur avendo un display con una diagonale maggiore, non ha la cornice inferiore così pronunciata, almeno in proporzione

Dark Entries

Cambia che sei costretto a comprare solo su Amazon.... non si possono convertire legalmente ePub comprati da tutti gli altri store

Pantheon

Il mio kobo h2o si veramente

momentarybliss

se prendi però un kindle o un kobo non hanno quel davanzale

Pantheon

Non cambia niente li converti in 2 click

momentarybliss

ci avevo pensato, ma anche nella fotografia la tipa lo tiene di lato (come faccio anche io del resto)

Pantheon

Non è che sono smartphone è le mani da qualche parte le devi pur tenere e sopra lo schermo ti assicuro che danno fastidio mentre leggi

Gianluca Olla

In realtà la questione non è rubare, ma essere libero di comprare il libro da qualunque store. Se Amazon non ha il libro in questione in formato Ebook e Mondadori Store si, perchè non dovrei poterlo comprare?

gxaybzo

è per tenerlo con una mano in modo comodo

gxaybzo

"ladro", esagerato, non muore nessuno se scarichi qualche libro

Roaming Zero: tutto quello che c'è da sapere #report | Guida | Costi | Tariffe

Recensione Interphone Tour: l’interfono perfetto?

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

La rivoluzione della banda ultralarga in Italia con Open Fiber e Telecom #report