Energy eReader Pro HD: la nostra recensione

01 Maggio 2016 206

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Gli ebook reader con Android sono dispositivi per pochi, quindi sarò breve e andrò subito al punto. Energy eReader Pro HD è valido perché usa un display E-Ink Carta ben illuminato, perché integra 8 GB di memoria con microSD di supporto, perché ha i tasti di cambio pagina in aggiunta al touchscreen, un design decente e ricercato, e un firmware stabile, reattivo nei termini della categoria, arricchito dal supporto Play Store quindi pronto per l’installazione di quel che vogliamo. A 129 euro, è l’ebook reader Android che vi consiglio a metà 2016.

Chiaro, alcune app gireranno bene mentre altre no. Nella mia settimana di test ho provato Kindle, Kobo, IBS Tolino, Play Libri, Dropbox, Google Drive, Gmail, il browser, Adobe Reader, Pocket e la FBReader usata di default per leggere gli ePUB e i PDF - con buoni risultati.

Specifiche Energy eReader Pro HD

  • 6 pollici E-Ink Carta 1024 x 756 px / 212 PPI / Touch capacitivo multi-touch
  • CPU Rockchip RK3026 Dual Core Cortex-A9 a 1 GHz / 512 MB RAM
  • 8 GB eMMC (2+6 GB) con 6 GB liberi / Lettore microSD max 64 GB
  • WiFi n Single / Batteria 2800 mAh / 2 mesi di autonomia
  • 4 tasti di cambio pagina / Tasto Home capacitivo / 179 grammi

L’app Kobo ha un problema di formattazione che la fa sbordare quindi non ve la consiglio, ma con le altre leggete senza troppe noie. E lo fate con un rendering dei caratteri paragonabile agli eReader “veri”. Di solito gli eReader Android come Icarus Illumina XL provato in inverno danno l’idea del tablet con schermo e-paper: i neri non sono profondi, le UI delle app hanno gradienti brutti, si avverte e si percepisce troppo l’illuminazione. Qui no, o almeno non in modo tanto evidente. Guardate le macro a seguire. Si nota la differente densità, la squadrettatura dei pixel dovuta alla risoluzione più bassa, ma la “stampa” è ok.

Energy Sistem è un brand spagnolo attivo da diversi anni. Di solito basa i suoi prodotti su soluzioni cinesi già note (nel settore eReader, il riferimento è ai modelli Boyue) ma ne personalizza l’aspetto, ne affina il software e migliora la confezione di vendita. Energy Sistem mette cura e gusto nei suoi dispositivi. Su eReader Pro HD trovate una confezione adorabile con dentro adesivi adorabili, un panno per pulire il lettore, un cavo microUSB. E poi trovate dei salvaschermi carini e mai invasivi, una grafica pulita per il launcher, un menù impostazioni ridotto alle cose che davvero vi servono.

È un Android 4.2 JB sul quale potete ottenere accesso root e quindi scegliere un nuovo launcher, rimappare i tasti di cambio pagina, sostituire font e abilitare la scrittura con tastiera USB - nel caso vi venisse voglia di usare con costanza un editor di testo. La piattaforma hardware Dual Core di Rockchip permette di gestire queste cose.

Io vi consiglio di fare queste modifiche se avete intenzione di usare il lettore con app non standard. Il launcher di serie, ad esempio, ruota attorno ai libri letti con FBReader o Adobe Reader (a seconda di cosa avete scelto) e non vi mostra in Home tutti gli altri. Idem per i tasti di cambio pagina, perché a parte qualche eccezione (Pocket e Play Libri) non funzionano con app come Kindle. Senza dimenticare che la traduzione italiana dell’interfaccia utente è un po’ grossolana, quindi ha senso sostituire la UI se proprio non volete avere a che fare con l’inglese (consigliato).

Il lettore ha molte opzioni di formattazione (anche il cambio automatico di pagina) e di gestione delle pagine, ma per questi dettagli vi consiglio di guardare la video recensione.

L’autonomia supera la settimana di maltrattamenti e installazioni in WiFi. C’è un draining in standby nullo. La batteria da 2800 mAh vi fa superare i 30 giorni se disabilitate la rete, tenete spenta l’illuminazione e lo usate a mo’ di eReader senza app fuori contesto. Io vi consiglio di non sincronizzare la posta e i contatti del vostro account Google (volete davvero le notifiche anche qui?), staccare il WiFi quando non serve e non perdere tempo dietro l’installazione di millemila app inutili. Se avete bisogno dei CBZ/CBR provate ad installare Comics Reader, aggiungete un dizionario italiano, Adobe Reader perché sui PDF è l’unica a gestire il pinch-to-zoom e poi fermatevi lì. Insomma se fate un uso da eReader l’autonomia non sarà un problema.



A cercare dei punti negativi vi segnalo una qualche forma di effetto ghost, la rimanenza della pagina precedente in quella attuale. È una problematica che la generazione E-Ink Carta ha risolto con quella che conosciamo col nome di E-Ink Regal, qui ancora presente per motivi software. L’effetto ghost è una questione software, non hardware; per farla rendere al meglio serve del codice specifico ed è chiaro che se installate voi le app non può esserci questo controllo. Attivate nelle impostazioni un refresh completo ogni tot pagine (5 è un buon compromesso) per risolvere.

Infine attenti alla protezione dell’eReader: come tutti quelli con schermo a filo - e non è vetro, ma una particolare plastica: solo Kindle Voyage e Oasis usano del materiale davvero specifico - bisogna evitare di rigarlo, di lasciarlo in borsa con le chiavi, di strusciarlo su un tavolo dalla parte dello schermo. Il mio esemplare ha il cuoricino di Energy Sistem leggermente rialzato e quasi scollato proprio perché l’ho maltrattato in un paio di occasioni. Insomma è carino e rifinito bene, ma ha bisogno di cure.

Considerazioni finali

Per il resto, prendetelo in considerazione se cercate un eReader Android decente. Non è il modello da regalare a vostra mamma o a vostra zia - guardate la recensione video - ma per voi esperti è ok. Play Store funziona, c’è spazio e potenza per far girare le app di lettura o di svago che possono stare su un ebook reader (aggiungere dei giochi leggeri come Sudoku può essere una buona idea in vista dell’estate), il prezzo è onesto e la cura nel software e nella pacchettizzazione fatta dall’azienda spagnola è apprezzabile. Energy eReader Pro HD è il lettore Android che vi consiglio a metà 2016. Lo trovate anche su Amazon a 129 euro.

Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 156 euro.

206

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antsm90

Per i PDF fan tutti pena, molto ma molto meglio un tablet per quello scopo
L'unico che forse si salva un po' è il Kobo Aura One da 7.8" (che proprio in virtù del suo polliciaggio permette di leggere i PDF senza particolari riadattamenti della pagina e continui zoom), però costa parecchio

Comunque quei 3 sono frontilluminati, ovvero l'illuminazione non deriva da un pannello luminoso posto dietro allo schermo (anche perchè sarebbe infattibile con la tecnologia e-ink), ma deriva da una pellicola nanoforata posta davanti allo schermo, in questo modo la luce del led interno si "spalma" su tutta la pellicola e illumina la pagina dal davanti, proprio come se si usasse una lucetta a LED (ma estremamente più omogenea e con vari livelli di luminosità)

Antsm90

Converte vari formati (pub, mobi, pdf, rtf, doc, jpg, eccetera) in vari formati. In questo modo puoi prendere un file non leggibile direttamente dal Kindle e cliccare su "converti e invia al dispositivo", in quel modo lui lo converte nel formato selezionato e te lo mette direttamente sul Kindle

Dario

scusa ma Calibre non è un programma per convertire i gli ebook?

Dario

ahn!

quindi di notte posso leggere con tutti, senza dover accendere la luce, anche se non sono retroilluminati?

a me servirebbe un eraader che legga i pdf e non voglio spendere un fottio.

che mi dici, invece, dei tolino?

Antsm90

Ti sei informato male allora :p

Questo ha la stessa illuminazione (frontale) di Kobo e Kindle, inoltre tutti e 3 leggono i PDF (anche se non sono il massimo su un ereader a causa di polliciaggio ed alti tempi di refresh) ed anche su Kobo e Kindle puoi caricare tutto ciò che vuoi (direttamente su Kobo e tramite calibre su Kindle)

Dario

questo, a differenza dai kobo e kindle base, anche se non è retroillumanato ti permette di leggere anche al buio.

poi, oltre al fatto che con questo puoi leggere i pdf (che con gli altri due non puoi fare), ti permette di caricare i tuoi file nei formati che vuoi mente con gli altri due puoi leggere solo con il formato della casa.

p.s.: perlomeno è quello che ho capito io, informandomi sui vari e-book reader

Francesco

Conviene che poni la domanda nel canale YouTube mettendo il Tag @HDblog @EnergyeReaderProHD

Michele Bettuolo

Salve, i miei amici mi hanno regalato per la laurea questo ereader sotto mio consiglio vista la vostra ottima recensione. Attualmente ho impostato la lingua italiana, ma spesso le app mi si bloccano, è normale? Inoltre se avete qualche consiglio da darmi su app o launcher per questo dispositivo, ve ne sarei grato.

Giuseppe Mauro

Ciao, avendo comprato codesto e-reader ho diverse domande:
a) come si fa il root? Ho cercato in giro, ma nessuna indicazione.
b) come si cambia il lettore di default, che fa davvero piangere? Un prodotto android ha senso se posso effettivamente utilizzare le app. Quelle che ho provato, scaricandole dal play store, hanno un effetto ghost che in alcuni casi (tipo Prestige) le rende inutilizzabili; in altri casi, pur potendole utilizzare, ti fanno salire il crimine... Se vado in impostazioni posso cambiare il lettore, ma ho solo due possibilità: l'orrendo fb reader e Adobe Reader. Come scelgo, ad esempio, Moon Reader (che almeno funziona, anche se non certo benissimo)?
c) C'è un app "dizionario" preinstallata, ma dentro non c'è nulla. Devo scaricare un dizionario di terze parti? E' possibile integrarlo in qualche modo con le app?
Insomma, sinceramente: la flessibilità di questo prodotto mi pare tutta teorica, ma in realtà ci si può fare ben poco. Certo, è possibile che non ci abbia capito nulla o che il segreto stia nel root (ma si può fare?), ma allo stato attuale non sono particolarmente contento dell'acquisto. Mi aspettavo di più, decisamente.

Vic26

E' possibile collegare una tastiera(usb o bluetooth o wireless) per poterci scrivere?

a'ndre 'ci

ho linkato uno degli studi qui sopra/sotto :)

Menthis

riesci a dirmi di più, che mi interessa questo argomento? non riesco a capire perchè aumentando la risoluzione si ricorderebbe di meno :/

the

In teoria se riesci ad accedere al kobo store italiano da pc (ma stessa roba per il kindle) dovresti essere in grado di comprare i libri italiani, e dopo ti si scaricano sul reader quando sincronizzi!

tommaso de luca

Eh non è che sia così semplice... La vera palla è che se viaggi all'estero non puoi comprare i libri in italiano dallo store.
Pare una cosa folle, lo so, ma se sono in inghilterra posso accedere solo allo store inglese e prendere libri in inglese.
Vale anche, ad esempio, per Google libri. Stessa cavolata.
Idem su Amazon, il formato kindle è disponibile solo sul sito Amazon del paese da dove ti colleghi...
Per questo volevo un sistema che da pc, dove posso far "finta" di collegarmi da un posto diverso, posso comprare i libri...

a'ndre 'ci

non è tagliato, fai triplo click e lo seleziona tutto xD

piacevolezza di lettura? sicuro su alta risoluzione, ma quelli hanno dimostrato (e è uno studio "universitario" con tanto di fonti e tutto.... che si, più piacevole, ma si ricorda meno...

quanti libri leggo al mese? uno o due ultimamente, non ho molto tempo. Leggo su un kindle non-touch, prima avevo un kindle keyboard che ho rotto sedendomici sopra

furlo

no il soc è buono,la differenza sta nel app,alcune possono essere dei mattoni anche su processori più potenti per telefoni.

Gabriel.Voyager

ovvero hai descritto perfettamente un ereader kobo :D
"un e reader che sia capace di leggere tutti i formati nativamente": Kobo
"cui possa anche comprare dei libri via wifi quando sono in viaggio ma navigando dal mio pc/tablet": Kobo
"retroiiluminato e magari impermeabile": Kobo

Gabriel.Voyager

il link è tagliato, comunque non dovresti berti tutte le scemate che ti raccontano sai :)
la maggiore risoluzione aumenta solo il piacere della lettura, come dire che comprare libri rilegati e stampati in ottima carta è peggio di leggere sulle schifosissime versioni tascabili stampate di m... su carta riciclata.
poi contento tu di leggere su dispositivi in bassa risoluzione, io sinceramente non ho mai associato il mio kobo glo hd (eink carta 300dpi) ad un tablet, forse perchè sono così furbo da capire la differenza fra il leggere un libro e il cavoleggiare su un tablet.
se tu non riesci neppure a distinguerne la differenza temo però che non sia colpa della risoluzione ;)
p.s.
quanti libri leggi al mese? o meglio leggi qualche libro ogni tanto in un decennio?

the

Dal kobo stesso si possono comprare i libri su store-kobobooks-com e te li ritrovi sul reader. Dovrebbe essere così, almeno sul mio aura h2o. Potrei sbagliarmi, ce l'ho da qualche giorno ed ho preso un solo libro, da browser su pc, ma non mi sembra di averlo cercato nuovamente sul kobo, mi pare sia finito in libreria da solo! Ovviamente ti serve connessione sia sul pc che sul kobo!

a'ndre 'ci

Laevus
questo è uno

http : // www . cdmc . ucla. edu/KS_Media_biblio_files/Subrahmanyam%20Michikyan%20et%20al%202014%20(paper%20vs%20screens).pdf

a'ndre 'ci

questo è uno

http : // www . cdmc . ucla. edu/KS_Media_biblio_files/Subrahmanyam%20Michikyan%20et%20al%202014%20(paper%20vs%20screens).pdf

Gark121

E questo per quale ragione? In quale universo hai ideato questa brillante deduzione? Perché sicuro non è successo nel nostro...

Lorenzo

ok , grazie mille per il riscontro, mi era sfuggito quanto da te
indicato nella review. Quindi se metto un lettore diverso come default
poi mi trovo la cronologia in Home ? Col mio no....

A
me piaceva molto l' idea di usarlo anche per la navigazione ma a quanto
pare non e' ancora abbastanza reattivo per questo ... mentre per la
lettura e' ottimo ... Rettifico quanto indicato sopra : e' UBReader che
mi dava problemi per lo scarico batteria, che comunque ho preferito al
pure ottimo FBReader per avere un' ottima integrazione con dizionari
conosciuti ( non voglio fare pubblicità ma potrete capire ... ) presenti
sul Playstore.

Mi sai dire se questo modello hai riscontrato problemi con la batteria ? grazie ancora. saluti. lorenzo

a'ndre 'ci

No.... Sono più che serio... Asp he cerco le fonti

a'ndre 'ci

Si, nel pomeriggio te le mando...

tommaso de luca

Piccolo consiglio: dopo anni di onorato servizio il mio Kobo mini inizia a starmi un po' stretto...
Cerco un e reader che sia capace di leggere tutti i formati nativamente, con cui possa anche comprare dei libri via wifi quando sono in viaggio ma navigando dal mio pc/tablet (sembra assurdo ma non tutti lo fanno), retroiiluminato e magari impermeabile (non indispensabile).

Qualche consiglio? Grazie!

peace and love

Drak69

Io non lo prenderei mai questo perche sono fedele ai kindle, ma secondo me il prezzo è giusto considerando che ha android e puoi farci davvero di tutto.

pooryokel

lol non avrà neanche idea di cosa sia una peer review,, sta imbrattando il forum con queste cavolate senza neanche una citazione

fabio

Oltretutto non implementano neanche una funzione del tipo wordwise che ti consente di leggere senza dover accedere al dizionario ogni volta.
Anche amazon si è fissata con gli ereader da 6 pollici e non si sposta da lì.

riccardik

Si, solo che ho dovuto leggerlo un paio di volte lol

Gabriel.Voyager

no dimmi che sei ironico ti prego, perchè se sei serio hai appena scritto la peggior vaccata del millennio :D

Enzo80

ok adesso si

Laevus

Per "studi per affermati" io intendo paper pubblicati su riviste scientifiche dopo peer-review. Hai fonti concrete a riguardo?

Borindil

Allora scusa la spiegazione inutile lol però molto gente fa confusione tra le due cose quindi mi sono sentito in divere di divulgare il verbo ahah

Antsm90

Non capisco il senso nel creare e-reader identici a quelli più blasonati, allo stesso prezzo per giunta (anzi, attualmente il PaperWhite è sempre in offerta, costando quindi anche meno)
Se voglio un e-reader da 6" a 129€ con Carta vado di Paperwhite (molto più veloce e dotato di un ottimo software) o Aura H2O (che è anche impermeabile), non certo di roba anonima sconosciuta

Ancora ancora lo avessero fatto di 7/8", un minimo pensiero lo si poteva anche fare dato che attualmente ne esistono 2 in croce

Max

kobo tutta la vita.

riccardik

Si, avevo capito quello che intendevi dire :)

a'ndre 'ci

esattamente quello che ho detto...
ci sono studi ben affermati che hanno "scoperto" che:
- più è alta la risoluzione, meno si ricorda quello che si è letto
- più lo schermo è definito/simile a un tablet , più lo si associa a tablet e di diretta conseguenza, al gioco/svago/ca..ate

a'ndre 'ci

ci sono studi ben affermati che hanno "scoperto" che:
- più è alta la risoluzione, meno si ricorda quello che si è letto
- più lo schermo è definito, più lo si associa a tablet e di diretta conseguenza, al gioco/svago/ca..ate

Enzo80

veramente il modello che ho indicato io è un 8 pollici, comunque non capisco cosa hai voluto dire

Gabriel.Voyager

Ma che dici?!
Si certo come no :D

a'ndre 'ci

su un e-reader, la risoluzione NON deve essere alta

a'ndre 'ci

http : // bfy . tw/5YPN

a'ndre 'ci

più alzi la risoluzione, peggio è per ricordare quello che hai letto...

Borindil

Sì esatto, comunque il correttore mi ha tradito. Volevo scrivere che e-ink ed e paper sono due cose diverse, infatti sul sito pebble nk vedrai mai la scritta e-ink, questo perche non possono usare quella dicituara perché semplicemente non usano quella tecnologia. E-paper invece sono tutti quegli schermi che vogliono similuare la carta, per intenderci il primo gameboy aveva schermo e paper tipo, ora anche qui la tecnologia è migliore, ma comunque rimangono due cose ben distinte.

Razorbacktrack

Entra la polvere anche nel T61?

Razorbacktrack

Mi ero quasi convinto, poi ho sentito "polvere nello schermo".....

momentarybliss

secondo me costa troppo per avere un giocattolino con cui mettersi a smanettare. chi compra un e-book reader a mio avviso è perché vuole leggere libri e basta, e per 129 euro pretende un prodotto con un display di qualità, affidabile e con un software solido e ben sviluppato

FedeC6603Z

fortunello!!

Luca Bastianello

questo è un vero peccato però. In due anni nemmeno una novità vi è stata?
Aspetterò di vedere se quest'anno esce qualcosa che riesca a cogliere il mio interesse tra gli e-reader, hanno colto sempre il mio interesse e sarei tentato per portarne uno in alcune trasferte.

Che operatore utilizzate? Quante SIM avete? | Sondaggio

Confronto Fotografico tra 5 smartphone "non noti": votate e decidete il migliore!

Lo zaino dei sogni: oltre 5500€ di gadget tecnologici per veri maniaci | Video

TomTom Adventurer, il mio primo vero sportwatch