Nuovo record mondiale di trasmissione dati su fibra: raggiunti i 57Gbps

25 Marzo 2016 103

Se pensavate che la fibra ottica al giorno d'oggi sia velocissima, sappiate che questo è solo l'inizio: i ricercatori dell'università dell'Illinois sono riusciti a raggiungere l'incredibile velocità di 57Gbps senza che si generasse alcun errore, il tutto a temperatura ambiente.

Per farlo si sono avvalsi di un nuovo laser in grado di generare una pulsazione luminosa estremamente definita e precisa, superando il precedente record -raggiunto nel 2014- di 40 Gbps; a rendere questo esperimento ancora più significativo è il fatto che si sia riusciti a raggiungere tali velocità a temperatura ambiente, senza usare quindi costosi (e poco pratici) sistemi di raffreddamento, mentre solo a temperature superiori agli 85° Celsius, la velocità si è ridotta a un comunque sostanzioso 50Gbps.

Tale riduzione di velocità, inversamente proporzionale all'aumentare della temperatura, è dovuta alla distorsione del segnale luminoso all'interno del cavo, questo richiede che una percentuale maggiore del bandwidth venga dedicato alla correzione degli errori.


Una simile velocità consentirebbe di scaricare l'intero contenuto di un Blu-Ray in una manciata di secondi, ma al momento non è prevista una implementazione ad uso domestico, bensì le prime applicazioni riguarderanno - con tutta probabilità - i datacenter, gli aerei e sistemi di trasmissione dati militari.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 339 euro.

103

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ilgard

La cosa è già stata teorizzata da tempo e si parlò dei costi elevati come principale problema.
Comunque il problema della velocità non è il rame ma il connettore(infatti cambi quello, mica il cavo). La thunderbolt consente già di usare gpu esterne e per ora è limitata prevalentemente dalla scarsa adesione; in ambito consumer non ci sono differenze tra l'usare SSD con Sata 2 o 3, figuriamoci se c'è necessità di aumentare la velocità (per tutti gli altri c'è il pci).
In termini generali, la maggior parte dei pregi di cui parli è assolutamente inutile (es. lunghezza del filo) perché il mercato punta al wireless, non ad altri cavi, e questo è un dato di fatto.
I vantaggi prestazionali, per il 90% delle persone, sarebbe ininfluente, perché siamo già in esubero di potenza. L'USB type C è già stata scelta come connettore standard ed infatti ora funziona con la maggior parte dei chip presenti (usb, thunderbolt, hdmi, etc).

MisterWU

Ho l'equivalente wimax di cheapnet a case e funziona molto meglio della magior parte degli ADSL dei miei conoscenti.
I 10Mbps in download sono reali 97% del tempo, ping bassissimo.
Unico problema è l'upload a 256kbps con l'abbonamento base ma per me non è cosi problematico avendo nella mia azienda una connessione ad alta banda in Up che usiamo anche per la VPN.

Sinceramente meglio l'wimax che una pessima adsl e il prezzo è equivalente.

Rik Riker

Ieri sera andavo a circa 70

Emanuele

Se tutto va come penso dove ho idea che mi trasferirò la Wind non porta nemmeno l'ADSL. Devo provare con Telecom ma per me l'unica via resta il wimax quindi: tutto bello ma...

roby

Mha guarda e' piu o meno lo stesso

Boots Boot

Ora di punta nell'utilizzo

Shitstorm

no sono campano

roby

Alle 21 perche'?

deepdark

Visto l avatar mi sa che siamo conterrOnei...

deepdark

La differenza sarebbe enorme. Intanto ci sarebbero solo due contatti in rame, poi la lunghezza potrebbe essere virtualmente infinita (soprattutto se non c'è bisogno di alimentazione), il costo sarebbe infimo (la fibra è in plastica), lo spessore sarebbe minimo, i cavi sarebbero teoricamente molto più facili da costruire. Vero è che con type c puoi farlo, ma non so se riesce a trasmettere la velocità del pci express dove si collega la vga e i futuri ssd nvme o anche i segnali video 4k o 8k che siano. Poi ci sarebbe un altro enorme vantaggio, i cavi non si cambierebbero per anni e anni visto che il limite non è la fibra in se ma il chip che deve gestire i dati (banalmente, più si va avanti, più i chipset riescono a gestire una quantità maggiore di linee pci). Scommettiamo che da qui a 5 anni finirà così?

Boots Boot

e alle 21 a quanti Mbps hai?

Boots Boot

e alle 21 quandi Mbips hai?

Tizio Caio

Allora lo fai apposta!! Quali sarebbero gli altri test?? :P

Anche in Italia abbiamo raggiunto il nuovo record dei 57 kbps informatevi...
Prima si era fermi su 32 kbps stimato un gran balzo generazionale.

Ilgard

E quale sarebbe la differenza con il farlo in rame?
Il tipo di porta di cui parli tu si chiama USB type C e volendo ormai si potrebbe usare pure al posto delle SATA per quel che riguarda le prestazioni.

Shitstorm

non sono del mestiere, ma se leggi bene l'articolo, invece di leggere solo i titoli, parla di velocità raggiunta a temperatura ambiente, senza sistemi di raffreddamento, credo sia questa la differenza, anche io ho sentito parlare di velocità ben maggiori.

boosook

Ecco uno che ha capito. :)

deepdark

Del tipo una sola porta per collegare QUALSIASI periferica, sia interna che esterna con un cavo sempre uguale con una porta sempre uguale, senza sbattimenti di compatibilità e che può fare chiunque. Senza contare il costo del cavo molto basso (la fibra ormai è fatta in plastica) e con lunghezza dello stesso che teoricamente non ha limiti.

deepdark

Eh beh, tu si che hai capito tutto!

deepdark

Da me è presente pure in periferia, dove abito io. Se non la portano ovunque c'è un motivo. D'altra parte siamo un paese di vecchi.

jakall86

No ma mica per quello è perché stanno facendo congiuntamente altri test per altre cose

Politano Alessandro

Ahahah grande XD

4ndr3a Lu1020mia

Queste notizie anche se molto positive x lo sviluppo della tecnologia, mi fa sentire di vivere nella preistoria parlando della situazione internet qui in italia...

Sungfive52

beh dai 195 di ping:D

franky29

si ma oltre a investire i miliardi per la fibra ottica R3nzi devo obbligare gli operatori a informare i proprio utenti delle nuove velocità perchè l'ignoranza dilaga e la gente comune non capisce una mazz!

Dabliw

Per la fibra ottica in Italia è dal 2012 che si sta' lavorando bene. Il problema è che prima si è fatto ben poco con la scusa dei costi e difficoltà.

talme94

Senza cattiveria ma non capisco cosa vuoi dire

Los Pollos

Tutto sotto l'occhio di Echelon!

Marco

noi italiani stiamo progettando di installare entro il 2020 un sistema di fibra ottica che in teoria è già superato , il che vorrà dire che quando noi nel 2020 andremo a velocità fra i 30 e i 100 mb (di gomma) , negli altri paesi i contratti li faranno in gb

Black_prime

La fibra è a macchia di leopardo in tutte le città. La copertura in centro o in periferia fa schifo in tutta Italia. Non dire c@gate che ti mangio vivo.

moichain

nuovo scempio italiano io raggiungo 0,9 mega- 195 ping!!! w l'italia!!!!

sardanus

gli operatori transnazionali ne sanno qualcosa :D

Tizio Caio

Si bravo ma quando tu fai lo speedtest a 80mbps agli altri non rimane nulla xD

Tizio Caio

Beh se dicessi di più che cambierebbe?? :P figurati se ti vengono a cercare :)

Raizer88

Abito a 2 metri dalla tangenziale di bologna e la fibra non esiste. Quindi non dire castronerie. Thank you.

Ilgard

Del tipo?

deepdark

Altrimenti otterresti una gran comodità. Avresti cavi lunghi quanto vuoi tu. Nessuna differenza nella tipologia di connessione (come accade per il thunderbolt), colleghi ad una porta qualsiasi (interna o esterna) e ciao.

deepdark

Il principale vantaggio sarebbe la comodità. Una enorme comodità.

deepdark

Se vai ad abitare in ciulo al mondo no, visto che lo hai scelto tu. Si sa BENISSIMO che sorgono tali problemi, nessuno sano di mente spende migliaia di euro per portare la fibra a uno o dieci persone.

Rik Riker

Installata oggi la 100mb mi va beneeee

danieleg1

Anche la ethernet era molto più veloce degli hd di allora...

andQlimax

Il record parla di dati su una singola fibra, spesso i data center sono collegati con più fili (fasce) di fibra, che quindi costano di più

andQlimax

A niente? Il futuro corre in fretta quando quella tecnologia arriverà nelle nostre case (minimo 10 anni) , gli ssd nemmeno serviranno..

IdRiS_IcE

Se qualcuno convince la telecom a portare i 100 mega a casa mia sono contentissimo.

Vittorio

Questa cosa infatti non l'ho capita. La ricerca originale parla proprio di soluzione per datacenter o per essere usata in aeronautica. Forse la differenza è che qui si parla di una singola fibra ma anche in quel caso mi pare ci fossero record decisamente maggiori.

roby

A noi queste notizie possono anche evitare di transitare visto che qui siamo indietro nel tempo..con fastweb vado a 4Mbps e sono ANNI che non migliora

Vittorio

infatti si parla di soluzioni per server farm. I data center Google producono circa 1,5 Petabit di dati al secondo..

acid-dj

I have no drem!

jakall86

Infatti l'ho detto qui sopra

linix86

ma aldila del contatore, sapevo che avrebbero portato la fibra tramite i cavidotti enel lasciandola cmq separata dal contatore

iRobot Braava Jet 240: la nostra recensione | Video

Auricolari Skullcandy Ink'd wireless: la nostra recensione

FitBit Charge 2 e Flex 2: la nostra video anteprima da IFA 2016

Pebble 2, lo smartwatch e fitness tracker da 99$ | Anteprima IFA 2016