Snapdragon 820 è il primo SoC nella classifica prestazionale Antutu

04 Marzo 2016 285

Come per ogni ciclo di aggiornamenti hardware, l'implementazione dei più recenti processori e SoC nei nuovi smartphone, va a ridefinire i punteggi massimi ottenibili nei benchmark. A pubblicare gli ultimi risultati è Antutu, dove attraverso una nota ufficiale, scopriamo che Snapdragon 820 diventa il primo chip in classifica tra le diverse soluzioni attualmente utilizzate, battendo anche il potente chip A9 di Apple.

Secondo la TOP-10 redatta da Antutu, Qualcomm Snapdragon 820 si prende il primo posto ottenendo un punteggio di 136.383, superiore di quasi 4000 a quello di Apple A9. Terzio posto per Samsung Exynos 8890, la variante che troviamo nei Galaxy S7 e S7 Edge commercializzati nel nostro paese.

Tra gli smartphone con soluzione Qualcomm Snapdragon 820 attualmente annunciati o da poco in commercio, troviamo Samsung Galaxy S7, LeTV Max Pro, MI5, LG G5, Sony Xperia X Performance ed altri.


Scendendo nella classifica possiamo vedere come anche Snapdragon 652 (presente in Galaxy A9) e Snapdragon 650 (presente in Red Mi Note 3) forniscano anche prestazioni eccezionali, con il primo molto vicino a Snapdragon 810 in quanto a risultati ottenuti nel benchmark. Passiamo ora ai risultati inerenti le GPU di ultima generazione utilizzate in ambito mobile.


Sempre più interesse destano anche le performance delle GPU, strettamente legate alle prestazioni nel mobile gaming e con la fluidità generale dell'interfaccia utente durante l'uso reale di ogni giorno. Attualmente, la GPU con le prestazioni più elevate è Adreno530 (Snapdragon 820), con un punteggio di 55.000. Mali-T880 MP12 (Exynos 8890) si pone quasi in linea con PowerVR GT7600 (Apple A9).

Tirando le conclusioni sui dati condivisi da Antutu, scopriamo che Snapdragon 820 vince nei punteggi teorici contro tutti i competitors, mentre Exynos 8890 si trova praticamente in linea con Apple A9. Inutile ricordarvi che punteggi benchmark ed esperienza d'uso reale non sempre vanno di pari passo, sarà sempre l'utilizzo di ogni giorno ad avere l'ultima parola.

(aggiornamento del 10 dicembre 2016, ore 13:21)

285

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lorenzo Bianchi

Beh in effetti passando dal G4 (snapdragon 808) al G5 (snapdragon 820) il punteggio è praticamente raddoppiato ma nell'uso di tutti i giorni con Android 6.0 sono velocissimi entrambi...certo fare editing video da cellulare fa capire il potenziale che abbia...un mostro ...

Marco -

E tegra x1?

Marco Meletti

Consuma e scalda troppo
Oltre a non servire a nulla cosi tanta potenza

Roxer

Forse non lo hanno messo perché A9X ha consumi maggiori di quei processori?
(Non lo so,penso possa essere per questo motivo)

Achille

Ahahaha ma è la stessa cosa che dicevo anch'io, che non si giudica dal numero di core 4, 8 ecc, bisogna vedere come sono fatti e in che situazione si trovano. Vabbe forse non ci eravamo capiti

tuamadre

Ho mai detto questo? Non mi sembra. Ho detto che in assoluto un processore è meglio di un altro? Non mi sembra. Ho detto che non si deve giudicare un soc dal solo numero dei core. Ho detto che ogni architettura ha pregi e difetti e che si deve valutare l'uso che se ne fa in base alle esigenze del sistema in cui è inserito.

Politano Alessandro

Tranquillo non ti considero un hater, giustamente questo è il tuo lavoro e quindi ne sai molto più di me, ma io da semplice appassionato che può sapere molte cose ma sempre limitate rispetto a chi come te lo fa di mestiere, volevo solo farti notare che c'è davvero un ottimo potenziale in swift e quindi è un ottimo prodotto poi se hai letto l'articolo ha molti punti di forza e se non lo ha fatto l'articolo che ti ho postato sono sicuro che altri possono rispondere alle tue domande visto che al momento non sono riuscito a trovare l'articolo un po più tecnico dove veniva confrontato con altri linguaggi di programmazione.. Comunque vorrei fare una piccola parentesi sul fatto che swift da un anno a questa parte è opensource e multi piattaforma quindi è già meno limitato di prima e per esempio potresti tranquillamente farci applicazioni per Android.. Comunque rispetto le tue conoscenze e i tuoi gusti, e ti ringrazio per la risposta molto completa ciao

IlGiustiziereDelCodice

"Innanzitutto, i dati offerti, in merito alla velocità, sono tutti da verificare, ma lo si può già fare visto che Swift è disponibile per tutti. Inoltre, c’è il problema dell’ecosistema chiuso". Detto ciò come dice appunto l'articolo i dati relativi alla velocità sono da verificare. Su che base hanno testato la velocità di risposta? Su un flusso a db? Che db? Sql o NoSql? Su quale mole di dati? Quali pattern architetturali hanno usato? Quale metodologia di sviluppo? Test driven development e Behaviour Driver Development sono implementati? I linguaggi ai quali è stato paragonato che librerie usavano? Quali framework? Com'è stato strutturato l'algoritmo? Quanta RAM usa? Usa le condizionali? E' basato su un sacco di cicli? Per fare una analogia è come affermare che sicuramente risulta più veloce costruire un palazzo a mezzo prefabbricati, senza avere le specifiche ne tantomeno il disegno progettuale o gli studi di fattibilità. Insomma tutto il lavoro architetturale e di ingegneria edile. Facile così.

Lo sviluppo SW non è una banalità come si vuol far credere. Altrimenti siti e-commerce ad esempio non avrebbero bisogno di 20 persone per garantire sviluppi veloci sulla base di una metodologia AGILE. Microsoft non avrebbe bisogno di migliaia di sviluppatori su base mondiale per sviluppare Windows.

I linguaggi fortemente tipizzati sono il futuro. E su questo sono concorde. Ma è un futuro che lato azienda e commerciale è un futuro molto molto lontano. Quindi dire che un linguaggio è veloce ( omettendo il soggetto ) è come asserire che una ferrari che ancora deve essere costruita è sicuramente più veloce di una Bugatti Veyron ma solo su circuiti progettati interamente dagli ingegneri di Maranello. Non sono analogie campate in aria, poichè non capisco come mai quando si parla di meccanica o edilizia/territorio tutti a pensare che comunque serva un lavoro ingegneristico, quando si parla di sviluppo sw invece basta il primo appassionato. Quindi no, non faccio l'arrogante e sapere cosa significhi linguaggio di programmazione non significa "sapere abbastanza", significa confusione e superficialità quando si asserisce una cosa senza essere consci di ciò di cui si parla.

Ripeto se ancora non l'avessi capito che swift lo conosco, così come Go. Ma che tra i due ho preferito il secondo poichè maggiormente versatile a livello di sviluppo. Che ti devo dire, posta ancora articoli senza capire cosa dicano. Io più che dirti che prima di postarli devi comprendere ciò che dicono non posso fare. P.S. Non mi considerare un hater. Sono semplicemente dati di fatto.

Pippo Quarto

Cavolo hai anche tempo da perdere per riportare quello che ho scritto?! Mamma mia sei proprio un tetesco impegnaten

davide tamburini

niente ironia, ti ho fatto un complimento :)

Achille

Allora va bene hai ragione te, quindi il mio octa core mediatek (helio x10) è meglio di a9 di iphone

Achille

Ahahah non so se sei ironico comunque grazie

davide tamburini

i miei complimenti, ne sai veramente un botto, davvero i miei complimenti

Doc

"Tutti gli studi sui multi core, hanno evidenziato come i quad core raddoppino senza troppi problemi le prestazioni dei dual core"

E io più sopra cosa ho scritto? Che è più facile aumentare le performance aumentando i core piuttosto che avere un'architettura realmente efficiente, soprattutto è più economico, guarda caso mediatek continua a pompare core su core proprio perchè la sua architettura fa cacare.

Ecco un altro che non capisce quello che legge...

tuamadre

Per fortuna c'è gente come te mi spiega queste cose. Vado subito dal mio prof di Architettura dei calcolatori a dirgli che tutti gli studi fatti da Arm e Intel sono inutili. Alla fine i loro processori "tamarri" non possono competere con aziende che si impegnano. Perché gli amici di un tizio non sono soddisfatti di un S3. Va beh, guarda ti chiedo io di lasciarmi perdere, perché certe cose non le capirò mai. D'altronde se non sono riusciti a spiegarmelo persone come Stallings o Tanembaum.

tuamadre

Tutti gli studi sui multi core, hanno evidenziato come i quad core raddoppino senza troppi problemi le prestazioni dei dual core. Questo fatto su architettura x86 e Arm v7. Le massime prestazioni si hanno tra i 6 e gli 8 core. Poi vi è una stabilizzazione di prestazioni fino ai 12 e poi un decadimento. Per questo hanno iniziato a virtualizzarne nelle configurazioni a 16 core. Qui il tuo errore sta nel generalizzare questo discorso. Non ha senso dire a priori un dual consuma meno di un quad, se non consideri l'architettura e il SISTEMA OPERATIVO in cui deve girare. Ho ampiamente spiegato che il parallelismo virtualizzato dei processi porta un consumo maggiore a livello di risorse di sistema in SO che fanno girare tonnellate di servizi contemporaneamente.
Quindi l'unica fregnaccia qui è generalizzare la tua frase:"Inoltre più core, più consumi, più calore e quindi frequenze più basse."

Elias Koch

ultima sentenza contro di te.
Sei pazzo e incapace di leggere!
Non mi pare di aver detto da nessuna parte che " .. Apple fa meglio solo perché prima studia ciò che fanno gli altri.. "
E non ho mai screditato apple in questa discussione.

Detto questo, torna alla tua nebbia e polenta e io torno ai miei krauti e birra.

piervittorio

Dimmi un solo caso dove ci sono risultati sorprendetemene diversi rispetto alla correlazione GFLOPS - benchmark....

Doc

Ma mica tanto, è un valore sintetico teorico altamente influenzato dalle applicazioni in uso e dai driver...

Doc

Dici? Sul One M7 alcuni microfoni erano doppia membrana digitali gli altri erano normalissimi microfonacci e la differenza era abissale...

Achille

Vaaaa bene, si sono tutte cose da vedere

Azzorriano

Ignoranza ne ho lo ammetto ... Ma Adreno che soffrono di throttling ne ho viste molto poche XD non giudico solo dai gigaflops ovviamente ma di base la potenza delle Adreno sono maggiori ergo se fossero ottimizzate come si deve fanno il sedere alle power VR che usa Apple la cui forza lo sappiamo è l'ottimizzazione ... Per cui ribadisco, basta dire sciocchezze come quelle che iPhone 'é il più meglio di sempre e il più potente' perché non è così.

ste

Hai letto ciò che ho scritto? Il processore qualcomm può arrivare a 2,7ghz e la adreno a 740mhz, ma sugli smartphone sono entrambe castrate a 2,1 ghz e 640mhz, su un tablet la situazione potrebbe essere completamente diversa data la dissipazione, ma non potremmo mai saperlo per colpa dei produttori che non me faranno. P.s x1 ha un archittettura vecchia gira ancora su a 57 mentre tutti gli altri processori su a72

Pippo Quarto

Attaccare lite? Mamma mia che frustrato! Io Ciccio bello sono tutto tranne che un campagnolo

Elias Koch

io stavo argomentando sulla produzione, quanto detto da me non é una vaccata, ma lascio a te campagnolo il piacere di sentire gli odori di casa, se preferisci.
Detto questo, non sono un lecca-mele al tuo pari, ma non ho screditato la apple, come tu lecca-mele speri per attaccare lite online (molto coraggioso), ho solo chiarito che hanno necessitá produttive diverse. Il resto lo capirai quanto diventi acuto, tra un secchio di letame e l'altro magari.

fabrynet

ma tali da non creare allarmismo o una diversa esperienza d'uso tra un modello e l'altro...

Achille

No guarda a9x fai fatica a batterlo, è meglio anche dell'ultimo tegra di invidia,l'x1...figuriamoci se Qualcomm fa il processore migliore

piervittorio

Perché in linea di massima c'è una corrispondenza che, seppur non lineare, è significativa.

ste

Su pc ci fai girare android nativamente se vuoi, ho guardato un po' di commenti e non c'è nessuno che ha scritto meglio di a9x, per di più probabilmente l 820 nel corpo di un tablet con un leggero overclock sarebbe meglio anche di a9x, ma non lo scopriremo mai visto che non usciranno tablet con 820 e se usciranno avrà gli stessi settaggi da smartphone

ste

No! Esegue solo una perte del test in off screen, il resto del tempo è in onscreen, infatti z3 compact fa molto piu di z3. Su ios il programma non è come in android

optimus81

Bagianate , anche su android

optimus81

Stai dicendo inesattezze :
1- parlare di grandezza dei core dicendo che sono enormi è assolutamente sbagliato oltre a non essere vero
2- l'efficienza dei core Apple è stata misurata attraverso benchmark specifici che "escludono" le capacità e i vantaggi dell'OS nel gestire le stesse operazioni (parlando in termini molto semplici e non tecnici ma che rendono l'idea ) e che si basano solo sulle capacità di calcolo o grafiche della cpu/gpu.

Doc

in più le adreno hanno sempre sofferto di throttling, inoltre dovreste smetterla di giudicare le GPU solamente dai gigaflops perchè palesate solo la vostra igno ranza.

Doc

supposizione tua, io la vedo come possibile, questo è come le fotocamere diverse su alcuni modelli di S5 e tante altre cosucce, tipo i microfoni diversi su HTC One m7...

L'utente sbadato non ci fa caso, ma uno attento lo nota.

Doc

ma perchè giudicate le GPU solo dai gigaflops?

Doc

Tutte fregnacce, la realtà è che è molto più economico e semplice tirare fuori una CPU a più core che tirarne fuori una con le stesse performance ma con meno core.
Inoltre più core, più consumi, più calore e quindi frequenze più basse.

Quello che conta sul serio è l'efficienza di un'architettura, più una cpu è potente in single core più lavorerà a basse frequenze e meno consumerà per calcoli semplici.

Il problema è che sviluppare tali architetture è costoso, meglio aumentare core e ghz...

tuamadre

A9x dell'X1 credo di sì, sono passati 2 anni e le nuove architetture ARM su cui si basa, hanno davvero fatto un passo avanti. Se è meglio dell'820, non sono sicuro di poter o voler confrontare due core destinati ad ambienti diversi. Se poi vuoi saperlo a tutti i costi, ti rispondo Xeon.

Achille

Sisi lo so ma avevo visto gente scrivere che lo snap era meglio del a9x e volevo dire calma.. Aspetta... Comunque se non sbaglio a9x è meglio anche dell'I 1 vero?

Achille

Ah si hai totalmente ragione... Tablet e smartphone hanno lo stesso sistema operativo e tu dici che confrontarli con un PC è uguale... mavaff, io l'avevo scritto perché avevo visto gente scrivere che era meglio anche di a9x ma non è vero, parla al massimo del tegra k1 ma cosa vai a tirare fuori il fisso...

Achille

Va bene visto che hai tanta voglia di parlare ti spiego meglio, il tuo discorso sul suicidio informatico e investimenti ecc non ha davvero un senso in questo ambito proprio non l'ho capito. Allora tu devi produrre un telefono, sai che la maggior parte del tempo gira su un core, alcune app su due e per i giochi (quelli pesanti) 4, bene che serve averne 8? Nulla, ah si dici in futuro... Ma scusa cerchi di convincere anche te stesso quando dici ste cose? Come il galaxy s3 che aveva 4 core una volta ed erano tanti doveva durare nel tempo? I miei amici lo odiano da quanto si blocca veramente... Invece iphone 5? Apple produce un terminale, sa bene che bastano due core (al massimo 4) e li fa molto prestanti perché dal tuo discorso di prima sembra che dividere le task in più core sia una cosa positiva, molto buona... Sisi anche facile magari, voglio vedere un app (scherzo ovviamente) o un gioco forse molto più probabile che usi 8 core assieme... Sarebbe molto meglio se snapdragon facesse 4 core e che ognuno ottenga un punteggio sui 2500 (geekbench3) ma è più difficile quindi preferisce mettere più core(8) e arrivare ad un punteggio in multi uguale a quello da 4 ideale. È la via più semplice, quindi non cercare di giustificarla, Apple invece si impegna, li fa lei e sa che li spremerà tutti e renderanno di più. Poi vabbe Android come dici tu è un discorso diverso, non c'è un gioco veramente pesante che gira alla pari di ios ma quello è un fatto di progettazione software e che ponti ha con l'hardware, nessuno ci pensa ma è un lavoro anche quello ed è un altro motivo se un iPhone gira meglio di un Android ed è un altro motivo se lo paghi di più ma non divaghiamo. Chiudo dicendoti che Google ha già annunciato di voler creare un processore suo con 4 core (vedi che loro in realtà sanno cosa serve adesso...) e Samsung si ha il suo exynos niente male ma nulla di ché, Apple invece sta addirittura lavorando su una propria gpu...

ste

A9x è un processore solo per tablet, a9 820 e exynos sono per smartphone. Se vuoi confrontare processori che stanno in altri prodotti io ci metto anche processori da pc fisso

ste

E chi lo dice? Se i 2 core consumano tanto che uno di un'altra archittettura

N#R#S© HURRICANE

vaccate saranno per te semmai pirl4 di un fandroid

N#R#S© HURRICANE

;)

tuamadre

Le soluzioni tablet non possono essere equiparate alle soluzioni per smartphone, come avvenne per l'X1 di Nvidia. Più spazio, più possibilità.

tuamadre

Perché vi ostinate con questo discorso del dual core! I due core dell'A9 sono ENORMI. Ed è una scelta del produttore. iOS non ha bisogno di parallelismi estremi come Android per gestire grandi richieste di servizi e processi. Il soc si giudica nel suo insieme, non solo punteggio finale diviso numero di core! Potenza/efficienza? Ma se hanno tdp enormi rispetto alle soluzioni Arm che sono da sempre le più efficienti! é il software ad essere efficiente e poco energivoro.

tuamadre

Sei serio?!
Davvero credi che sia importante un punteggio elevato in single core? Il multi core serve appunto per delegare potenza a più core quando è necessario. Non è che se un core da solo non è abbastanza potente, il terminale è costretto a rimanere in configurazione singola. Il terminale per la maggior parte del tempo sta in idle, quindi si preferisce avere core più piccoli e meno potenti, così da risparmiare, dato che siamo nell'ambito mobile. Poi quando si necessita di più potenza si utilizzano più core insieme. Configurazioni più frammentate a livello di core, permettono di coprire più scenari e possibilità diverse. Il fatto che non si sfrutti tutta la potenza è una garanzia sulla durabilità dell'hardware, è inutile in ambito informatico rimanere stretti di potenza, sarebbe un suicidio a livello di investimenti; trovandoti una macchina con vita troppo breve rispetto all'esborso.

"...aziende come samsung htc ecc se lo scordano visto che non solo loro a progettare il loro soc." Exynos ti dice nulla? Se poi mi specifichi che intendi che sia basato su architetture ARM e non proprietarie, allora ti posso rispondere che poco importa, dato che comunque i produttori devono adeguare il software all'hardware, quindi poco frega chi ha disegnato il chip. A quei livelli l'importante è che vi sia una buona integrazione tra i due, non chi abbia costruito cosa.

Il discorso basato UNICAMENTE sul numero dei core lascia il tempo che trova. Dire 2 è meglio di 4 senza un contesto è profondamente sbagliato, anche nel 2015. Dal 2013, perchè ormai lo sanno anche i neofiti che un discorso prendendo solo ed unicamente il numero di core, non significa nulla. Risulta totalmente inutile se non inserito in una visione più ampia che tenga conto dell'architettura interna e del sistema operativo su cui sono montati. Android ha algoritmi di gestione dei processi profondamente diversi da iOS, metterci solo 2 core sarebbe controproduttivo, stesso vale per il discorso inverso. Se poi tu sei un altro utopista che pensa che il parallelismo virtualizzato possa sostituire quello effettivo offerto da architetture multi core, beh allora dimmelo che risparmio tempo a risponderti caro mio "geniolone".

tecnologiaperta

come fai a dirlo? c' è solo il mate 8 con quel processore e va benissimo

capitanouncino

Non hai capito, è proprio il metodo di misurazione che è sballato

Xeronage

Su antutu puoi anche vedere i punteggi dei singoli test , se il totale non ti va a genio.

Hoverboard Kawasaki - Puro: divertentissimo ma consapevolmente

Samsung Gear S3 Frontier: la nostra recensione

Filo, il piccolo gadget per non perdere mai nulla | Idee regalo per Natale

Qualcomm presenta Snapdragon 835: 10nm e realizzato da Samsung