Il GSMA annuncia ufficialmente la nuova eSIM: sarà possibile cambiare operatore in pochi tap

19 Febbraio 2016 178

Dopo avervene parlato ieri in occasione della presentazione del nuovo Gear S2 3G con eSIM, oggi vi comunichiamo che il GSMA, l'ente che riunisce i principali operatori e produttori di telefonia al mondo e organizza il Mobile World Congress, ha annunciato le specifiche delle nuove eSIM che verranno integrate inizialmente su tablet, smartwatch e smartband, mentre verranno rilasciate a giugno quelle dedicate al mondo degli smartphone.

Le eSIM sono sostanzialmente delle SIM virtuali che eliminano la classica scheda fisica di plastica utilizzata sino ad oggi. Ciò permetterà di risparmiare spazio e materiali, sia per la realizzazione dello slot che per la creazione della SIM fisica, e permetterà una maggiore flessibilità agli utenti, i quali potranno agevolmente cambiare promozioni e operatori, anche a livello internazionale, direttamente dal proprio dispositivo.

Le novità sono importanti anche per quanto riguarda l'Internet delle Cose, dal momento che le eSIM permetteranno a sempre più dispositivi di connettersi alla rete in maniera autonoma. Come è possibile vedere dall'immagine postato sotto, i partner che hanno contribuito alla definizione di questo standard sono molti e importanti; troviamo tutti i principali produttori di telefonia mobile e i più famosi operatori, tra cui la nostrana TIM.


Dopo Gear S2, non ci resta che attendere che sempre più dispositivi adottino il nuovo standard eSIM; chissà che proprio a Barcellona non ci sia qualche piccola chicca ancora non annunciata!

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da eBay a 209 euro.

178

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone Gliori

Non mi mancheranno i centri operatore, con i loro commessi scocciati e ignoranti. Tanto i telefoni brandizzati con l'operatore non li comprerei neanche sotto tortura e se ho problemi con il telefono mi affido alla rete e ai forum.

Simone Gliori

Io spero che Google integri il sistema già nei prossimi Nexus nel 2016 :Q

DKDIB

Apple *vende* bene: anche perché, non è che in casa produca un gran che...

Lorenzo

Guardo ai risultati, m'importasega chi è stato il primo a implementare una certa tecnologia. Apple lo fa bene, gli altri evidentemente no.

DKDIB

Ripeto: stiam parlando di marketing, non di tecnologia.

Lorenzo

Apple ha la forza di rompere le regole, gli altri chiacchierano a vuoto.

DKDIB

La prima cosa che mi viene in mente, è che già con le SIM fisiche si puo' fare ciò che hai descritto: "solo" che avrai in mano 2 numeri differenti.
D'altro canto, associare 1 numero di telefono a 2 (o più) operatori sarebbe una modifica molto grande, rispetto agli standard attuali: sicuramente sul piano tecnico ma anche su quello normativo e contrattuale (oggi ruota *tutto* attorno al numero di telefono).

A parte questo, la soluzione "vale l'operatore che sto agganciando in questo momento" non sarebbe praticabile. In primis, perché potresti agganciarli entrambi: direttamente (se operano nello stesso mercato) oppure tramite roaming.
L'alternativa è scegliere manualmente l'operatore da usare... ma pure questo può essere fatto già ora: basta un dual SIM.

DKDIB

A parte il fatto che si tratta di un problema che non ci tocca (solo Tre intraprese pesantemente questa strada, ma con tutti i furbetti che prendevano telefoni a costo ridotto per poi crackarli, lasciarono perdere pure loro), non vedo cosa dovrebbe cambiare.

Ci saranno telefoni free, nei quali ti basterà comunicare al gestore di turno di associare il tuo numero a quella eSIM, sia telefoni locked, pre-configurati e non modificabili fino al termine del contratto.

DKDIB

Deciditi...

Se copiano soluzioni già ideate da altri, vuol dire che non hanno innovato: al massimo hanno una buona divisione marketing.
Per "rompere le regole", è necessario che non le abbia già rotte qualcun altro.

linix86

chi dice che non sia possibile? potrebbe essere tipo un account registrato su più device e da pannello web decidi quale attivare, oppure i 2 sistemi(sim fisica e virtuale) potrebbero coesistere. Le possibilità ci sono, il problema è che vengo fatte spesso delle scelte che aumentano il business riducendo la funzionalita agli utenti

ZeuzzO

No sono dipendente di una telecom, e sinceramente cambiare operatore come loro sbandierano non è un problema. Quello che come gruppo di persone interessate, ci stiamo ponendo come dubbio è quello di poter usare più telefoni con la stessa sim. Se devo diventare eSim/Smartphone dipendente, non mi sta bene. Ovvio che hanno sicuramente pensato al guasto del telefono ed alla migrazione della eSim in un altro device, ma questo meccanismo deve essere nelle mani dell'utente e non della compagnia telefonica. Apparentemente per programmare la esim si dovrà fotografare un QR Code (letto su di un sito tedesco), quindi cambiare telefono necessiterà un collegamento al pc alla tua pagina operatore oppure ti devi portare una stampa del codice... Cheppalle!

Narcoticarnaldo

Madonn4 che confusione. Mi chiedo perché non riflettiate prima di scrivere... Allora:
1-non so come funzionerà ma penso che non sarà così complicato. IMHO
2-perche dovresti avere un PC per impostare una e-sim? Magari il telefono avrà un menù apposta! (esempio: whatsapp)
3-non ho mai affermato che cambiare operatore sarà gratuito
4-se sei loro dipendente mi dispiace ma non è colpa nostra
5-è inutile fasciarsi la testa prima di rompersela, ci sarà tempo dopo. Secondo me invece sarà una buona cosa

ZeuzzO

Non è quello che ha chiesto an-cic, se io vado in spiaggia, mi porto uno schifophone cambiando la sim. quindi la sposto fisicamente in un altro telefono.
Ti ricordo che cambiare operatore sarà sì facile ma come sempre ti chiederanno 10€ o più per farlo. Tu paghi uguale e loro pagano meno dipendenti.
Poi ti diranno che potrai fare da solo anche il Call Center che si chiamerà "eCallCenter" e ti darai le risposte da solo...

Dige90

Non penso sia una tragedia

Dige90

Vodafone è internazionale..vero.
Se investe nel progetto significa che tale servizio lo andrà a rendere disponibile nei mercati dove è presente.
Se vogliamo parlare di Tim, anche lei è una società internazionale, avendo attività fisso-mobile in Brasile :)

Narcoticarnaldo

Perché dovresti farlo? E poi credo che ci abbiamo già pensato: se sarà possibile cambiare operatore in pochi tap, quindi programmabile, non vedo perché non dovresti poter spostare in pochi tap un numero da un telefono all'altro. Magari permetterà anche di avere lo stesso numero su più devices

Lorenzo

Sono questi i commenti che vorrei leggere più spesso :)

Insider

È un paese estero dove lo stipendio medio è la metà del nostro :D
Potevi prendere anche la Croazia, sempre un esempio sbagliato sarebbe stato :D

gioby

no non è fuori luogo ..è n paese estero come altri .. solo chequa c'è gente che pensa di essere superiore per il semplice fatto di vivere in italia ,eppure il debito italiano è di gran lunga superiore a quello rumeno . Ora tu dirai "noi abbiamo spese di gran lunga superiori " .. ok.

an-cic

no, sto dicendo che anche in italia ci sono tariffe convenienti confrontate con gli altri stati europei e che non dobbiamo dare per partito preso il fatto che siamo sempre i peggiori in tutto

Sterium

Scusa la domanda, cosa caxxo c'entra?
Stai paragonando un'offerta da 5€ vs 35€?

Sterium

Dovevi attivarla con la super internet (5€/mese) con cui al pacchetto base si aggiungevano altri 3gb!
Io uso poco la rete dati essendo permanentemente in ufficio quindi lo disattivata subito ;)

Sterium

Era una winback dello scorso ott/nov!
Non penso si possa ancora attivare...

an-cic

vodafone:
minuti illimitati italia
sms illimitati italia
5gb 4g italia
minuti illimitati europa, svizzera, usa e canada (sia italia->estero che estero->italia)
sms illimitati europa, svizzera, usa e canada
5gb 4g in europa, svizzera, usa e canada
hotspot abilitato
uso sporadico di servizi a pagamento

35€

nuccio03

Apple non userà le eSIM ma le sue iSIM :-)

an-cic

dove sarebbe il miracolo? io ci vedo solo tanta scomodità essendo la sim interna al telefono... se ho più telefoni e voglio spostare sim non posso farlo. una cosa intelligente sarebbe stato fari si la sim programmabile, ma lasciarla estraibile

Insider

La realtà dei fatti è che un italiano, se viene chiamato da un operatore, risponde sempre "non sono interessato, grazie".
Comunque il paragone con la Romania è e resta fuori luogo.

gioby

L'importante è esserne convinti .
Non sono complottista ma realista . A parte qualche promozione particolare in qualche occasione ci sono dei prezzi folli . Basta farsi un giro sui loro siti o andare nei loro centri così come fa la maggior parte delle persone per rendersi conto : non tutti sono persone da blog che cercano l'offerta migliore facendo tutti i giochini o dando il numero a certi operatori per farsi richiamare per avere l'offerta vantaggiosa . Lo stesso discorso vale anche per la telefonia fissa e molto altro . Ma tant'è ... Finché si vive bene nel proprio orticello chi se ne frega se l'altra 80% della popolazione viene fregata quotidianamente .

Insider

Credo che su questo non c'erano dubbio.
Quello che rimane è sapere come mai sei così complottista contro gli operatori italiani in paragone ad uno stato con uno stipendio medio inferiore rispetto al nostro... Resterà un mistero a quanto pare.

gioby

Hai ragione tu . Ora basta

Insider

Alcuni? :D
In Italia possiamo dire che ce ne sono 3 (che si prendono il 97% degli Italiani)... H3G non lo fa pagare e Tim lo include in molte promozioni, quindi il 50% dei casi è gratis.
Dai, se sei triste perchè hai una pessima promozione posso capirti e non saesti l'unico, ma non fare di un filo d'erba un fascio.

gioby

Infatti se leggevi il commento ho scritto che la maggior parte degli operatori lo danno a pagamento ad esclusione di alcuni e fra questi si trova h3g .. Mah

Fabrizio

Appunto. 7 € in Romania non sono 7€ in Italia, i prezzi dei prodotti IT sono abbastanza allineati siccome sono importati in entrambi i Paesi.
Ma se guardi i Paesi paragonabili all'Italia non siamo affatto messi male in quanto all'offerta degli operatori mobile, e non intendo solo come prezzi.
In Germania le ricaricabili le offrono solo compagnie virtuali con supporto pari a zero e prezzi comunuque alti, le compagnie serie offrono solo abbonamenti biennali a cifre folli e quasi impossibili da disdire in modo semplice, e lo stesso (più o meno) avviene anche in altri Stati importanti

Insider

Tu hai scritto che in italia lo mettono a pagamento, io ti ho detto che non è vero e che bastava leggere, dato che lo avevo già scritto -.-GENI0.

E dopo questa non serve nemmeno andare avanti dato che è palese che non stai leggendo le risposte (il resto del commento ne è solo un'altra prova concreta).
Buona giornata.

Jericho

DOVE??:D
Io ho fatto recentemente quella da 400min/400sms/4gb a 1,25€ a settimana (passando da tim).
Ma immagino che questa opzione che dici tu sia impossibile da avere senza fare salti mortali xD
A me anche 2gb vanno bene, così come i 400min/sms...ma vuoi mettere con l'averne illimitati? Non hai più il pensiero di dover stare attento alle soglie settimanali.

capawht

Apple era tra i fondatori di questo progetto, poi si è tirata indietro e ha rilasciato la sua Apple sim (che comunque è diversa da questa tecnologia). Ecco perché non la vedi.
Invece di creare uno standard ha preferito creare la sua versione e tenersi gli incassi tutti per se. Ottima mossa dal punto di vista aziendale/economico, pessima per i clienti. A meno che non troveranno un accordo e allora si potrebbe avere una concorrenza sui prezzi delle offerte tra le due piattaforme.

gioby

Possibilità di fare hotspot = tethering geni0 !!
Ma ti rendi conto di quanto stai girando il discorso per far tornare le cose a tuo favore !?! Dallofferta dati +mobile siamo arrivati alla copertura della rete ?? Ma cosa ti fumi ?!?!
Le statistiche parlano chiaro : Vodafone e Tim hanno la copertura migliore e sono quelle più diffuse però hanno anche le offerte peggiori perché vogliono guadagnare il massimo sulle spalle delle persone .
H3g e company fanno c@gare a livello di copertura nazionale e di conseguenza fanno queste offerte per attirare persone dalla loro parte, che in pochi casi fortunati come il tuo hanno il vantaggio di avere anche una copertura buona e di conseguenza sono avvantaggiati . Tuttavia caso "insider" != casi della maggior parte della popolazione nazionale . Ti è chiara questa cosa ?!?
Io esempio di cosa ?!? Io uso Vodafone perché le altre reti (soprattutto la tua tanto amata h3g ) fanno c@gare nella mia zona però sono anche obbligato a subirmi le loro ladr@te .
PS. 12-enne lo sarai tu dato che solo le persone inf@ntili possono offendere così le altre persone che non conoscono e tirare conclusioni senza sapere una beata minchi@ . Au revoir super adulto

capawht

Veramente tra i fondatori del progetto c'era anche Apple. Poi si è tirata fuori facendo uscire la sua Apple sim, che comunque è diversa da questa eSIM. Poi i vari commenti del tipo "Apple traina il mercato", "altri produttori decidono di adeguardi alle innovazioni di Cupertino", "rompere le regole" sono simpatici e fanno ridere. Ma non sono per nulla reali. Apple, come tutti gli altri, cerca sempre nuove strade per fare soldi. Questo è il motivo per cui si è tirata fuori dalla GSMA e ha fatto uscire la Apple sim.

Insider

No dai, questa è una forzatura ;)
Qui si sta parlando di un servizio (la telefonia) troppo espanso per poterla cambiare drasticamente... Se sono Tim voglio restare Tim con la mia promozione, non che devo cambiarla se voglio avere un iPhone ;)
Potrebbe anche sembrarlo, ma non sono stup1di quelli di Apple ;)

capawht

Già ora è così. La apple sim non ha accordi con tutte le compagnie telefoniche nè in USA nè in UK.
In ogni caso penso che un compromesso comunque lo troveranno. Bisognerà vedere poi i prezzi. Nel senso che TIM (ad esempio) potrà avere accordi per la eSIM e per la Apple sim, non è detto però che i due sistemi si parlino. Quindi se compri Apple potrai usare TIM, ma magari non passare quel numero (o nome utente) su una eSIM di un altro dispositivo.
Tutto dipenderà dalgi accordi, perché se TIM si accorda con Apple e fa pagare un dato piano 5€, mentre con eSIM ti costa 10€ allora i prezzi faranno la differenza.

Così come non escludo aaffatto che Apple alla fine trovi un modo per far diallogare i sistemi ma solo a scelta del cliente, ovviamente a pagamento. In questo modo se vuoi usare un dispositivo Apple con eSIM dovrai comunque pagare ad Apple il sistema di conversione. Come succede per micro usb, o HDMI. Si possono usare, ma devi comprare l'adattatore certificato Apple.

Insider

"Possibilità di fare hotspot"
E dire che bastava leggere -.- lo insegnano alle elementari, lo sai vero?

La realtà è che in Italia non ti regalano nulla, devi andare a prendertelo e ovviamente i 12enni (il 90% degli utenti di questo blog) non ne sono capaci e tu ne sei l'esempio migliore.

P.S. Nessuna offesa, la mia era solo una costatazione. Solo una persona infantile, o 12enne, non saprebbe leggere il mio commento o non saprebbe che gli operatori vanno a zone.

gioby

Sicuramente , questo dappertutto ma come hai fatto notare tu ,"basta cercarle" in quanto non sono quelle che vogliono vendere alle persone

gioby

Non offendere una persona non ci riesci proprio è ... In ogni caso l'offerta da te indicata potrebbe anche essere vantaggiosa ma è una delle poche se non l'unica nel panorama italiana : quindi la conclusione che tu hai tratto è la seguente : in Italia le offerte sono più convenienti degli altri paesi .. Eppure la maggior parte su questo blog e non solo si lamentano dei prezzi allucinanti degli operatori italiani .
P.S : il tethering solo gli operatori italiani lo fanno pagare ( escluse alcune eccezioni ) , negli altri paesi europei la maggior parte lo offrono incluso nel prezzo ;)
Buona continuazione con le offese grande "ADULTO"

DKDIB

Lo faranno apparire come "costo di attivazione". -__-''

DKDIB

Già ora è possibile, sul piano tecnico, avere diverse SIM/USIM "fisiche", associate al medesimo numero (e quindi contratto).
Se non viene fatto, è per motivi strettamente commerciali.

Magari lo standard eSIM smuoverà le cose, poiché ad un utente sembrerà naturale voler fare una cosa simile e quindi ci sarà maggiore richiesta.

Insider

"Hai tutta quella roba e poi viaggi in roaming perché h3g ha una copertura di m*****"
Questi luoghi comuni girano tra i 12enni.
Un adulto sa benissimo che in base alla propria zona frequentata ci sono operatori che prendono di più o di meno.
Da te Vodafone prende bene? Perfetto, da me no.
Dovrei essere inf4ntile come te? Non credo proprio.

DKDIB

Dovresti chiedere all'operatore che t'interessa: TIM, in questo caso.

gioby

Nelle questioni economiche non voglio entrarci però nella sfera it i prezzi non sono così diversi da quelli italiani pur avendo stipendi inferiori : pc, TV e telefoni ( direi quasi tutta la roba di elettronica ) . L'unica cosa che si salvano sono i prezzi per internet da rete fissa dato che li costa molto meno rispetto all'Italia e offrono molto di più . In ogni caso il mio era soltanto un esempio per dire che secondo me non è vero che gli altri paesi hanno abbonamenti simili a quelli italiani a prezzi simili

DKDIB

Per la nanoSIM venne scelta la loro proposta (= "prendere una microSIM e togliere ulteriore palstica"): meno innovativa ma più economica.
Chissà se avesse vinto una delle altre 2 soluzioni... -__-''

gioby

Grazie .. Ora tutte le persone devo aspettare di essere chiamati dal l'operatore .. Gran cosa !! Hai tutta quella roba e poi viaggi in roaming perché h3g ha una copertura di m*****

iRobot Braava Jet 240: la nostra recensione | Video

Auricolari Skullcandy Ink'd wireless: la nostra recensione

FitBit Charge 2 e Flex 2: la nostra video anteprima da IFA 2016

Pebble 2, lo smartwatch e fitness tracker da 99$ | Anteprima IFA 2016