EHang 184, il primo drone per trasporto persone mostrato al CES 2016

07 Gennaio 2016 81

Al CES di Las Vegas, oltre ai grandi produttori di tecnologia noti al grande pubblico, non possono mancare quelli secondari, che spesso cercano di rubare la luce dei riflettori mettendo in vetrina invenzioni bizzarre e di improbabile commercializzazione. Quello che ha fatto più parlare di sé nei primi giorni della fiera di quest'anno è senza dubbio "EHang 184", il drone quadricottero dell'omonimo produttore cinese Ehang capace di trasportare in aria un passeggero umano.

Il velivolo -in fase protitipale, come tiene a precisare l'azienda- ha un motore elettrico, si ricarica nel giro di due ore, ed è capace di sollevare in aria, con decollo verticale, 100 chili di passeggero e trasportarlo per 23 minuti a livello del mare. I passeggeri più coraggiosi potranno provare l'ebrezza di volare su questo quadricottero alla sua velocità massima di 100 km orari.


Il posto passeggero è completo di cinture di sicurezza, tablet da 12 pollici con connessione 4G, luce interna, e aria condizionata. Il sistema di bordo è dotato di batterie ausiliarie, un programma di atterraggio con polita automatico in caso di malfunzionamento e un collegamento diretto con la centralina dell'assistenza.

Pesa solo 200 kg, si estende per 3,8 x 3,8 metri ma con ali richiuse arriva a 2 x 2 metri. Purtroppo però il velivolo non ha ancora ottenuto il permesso di sorvolo di alcun paese, ma il produttore cinese ha assicurato di star lavorando a stretto contatto con le agenzie governative per il futuro. Abbattuti i prezzi e migliorato il prodotto, può sempre darsi che un giorno voleremo tutti in giro per le città su veicoli di questo genere, o almeno questo è quello che prevede e spera Ehang.

Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever è in offerta oggi su a 168 euro.

81

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Quidasempre

questo è un mono-cottero.........

Quidasempre

già: cosa strana, non hanno previsto il paracadute...

Quidasempre

vero, tutto sta a migliorare il rapporto di consumo e trovare un modo più decente per alimentarlo.

Quidasempre

no, invece perché non mettere le pale dentro dei proteggi-rotori? cose del genere non dovrebbero e4ssere lasciate libere di ferire la gente: sempre se li facessero volare...

Quidasempre

infatti, pare che tuttora qualche iphone scoppi....

meledoc

scusate, ma secondo voi quando hanno inventato il primo elicottero, quali sono state le reazioni?

M@X

Hahahaha muoio xD

M@X

L'ideale, anche se più costoso, sarebbe l'utilizzo di celle a combustibile full cell ad idrogeno, che produce direttamente l'energia elettrica necessaria ad alimentare il Drone. Si avrebbe così un autonomia che le attuali litio di sognano :)

Roby

Vi ricordo che il maggior e più famoso costruttore mondiale di droni (professional & consumer) DJI é cinese.

Roby

...anche tale Apple pare sia nata in un garage...

Pistacchio

Pensate ad uno di questi cosi che vola e prende le persone intrappolate nei palazzi in fiamme, gente che si buttano giù pur di non arrostire, verranno salvate....

kikko19

col pene che ci salgo...

Ratchet

Farete una recensione, vero? :D

sgru

ben presto lo parcheggerò sul mio terrazzo e lo userò quando voglio andare a fare la spesa, atterrando direttamente in verticale nel parcheggio.

Davide

è decisamente un trabiccolo mortale. Le animazioni in cui vola in città sopra gli edifici sono semplicemente impossibili perché nessuno sano di testa farebbe mai muovere una cosa da 200Kg sopra case e teste umane. I video delle prove sembrano fatti durante le guerre dello scorso secolo e il tizio che lo prova non sa decisamente entrarci (perché entra di spalle??). Non affiderei mai e poi mai la mia vita ad un trabiccolo mortale fatto da un gruppo di china in quella maniera. L'idea di un progetto nato in garage mette solo paura.

bac24

Ma perché non mettere le pale SOPRA la cabina invece che sotto?? Aumenterebbe immediatamente la stabilità e sarebbero più sicure... Ah no scusate era una cosa troppo semplice

MayuriK

L'idea è carina, ma in primis devono migliorare l'autonomia e soprattutto mettere dei comandi decenti, io non mi fiderei a guidare con un tablet...
Poi comunque è un'azienda cinese e non so quanto ci si possa fidare...

bac24

Perfetto per decapitare gli zombie

Mik

bello e.....impossibile!!!! :))

disqus_Go

Oppure un fantastico iFOGN 4s con schermetto da 3.5 pollici e 512 MB di RAM no?!

Enri

mi hai preceduto! volevo linkarlo io :P

gioby

Abbiamo fonti discordanti allora Ahaha

italba

Alle volte succede che ci siano feriti per grosse turbolenze anche sugli aerei di linea, l'ultimo è stato un aereo canadese a capodanno, vedi http://www. rainews. it/dl/rainews/articoli/Turbolenza-a-bordo-21-feriti-su-un-volo-Air-Canada-atterrato-a-Calgary-990c5537-f688-420a-ae04-6bbf773b88db. html

MartinTech

Le cinture di sicurezza sugli aerei dovrebbero *teoricamente* trattenerti nel caso di forti turbolenze o brusche manovre. Dico teoricamente perchè leggevo che statisticamente è rarissimo che un passeggero si faccia male così (non so se sia anche mai successo), molto più probabile scivolare da una scala o farsi male in casa, tutto ciò da un punto di vista statistico ripeto. Se pensi che le cinture salvino la vita in caso di schianto in mare o a terra dell'aeromobile o in caso di esplosione sei in errore. Ad ogni modo bisognerebbe anche vedere se non vengono installate anche per una mera ragione economico-assicurativa della compagnia.

italba

Meccanicamente un "drone" è molto più semplice di un elicottero tradizionale: Non c'è passo ciclico nelle eliche, non c'è trasmissione all'elica di coda né i suoi meccanismi di gestione, può resistere anche alla rottura di un motore, se sono più di quattro. Considerando anche i costi delle turbine a gas, è anche molto più economico da costruire e da gestire.

Gios

Si.... Non lo si vedrà mai volare per più di 5 minuti.
Le batterie odierne hanno un rapporto kwh/peso che rende impossibile usare motori elettrici per portare un grosso carico (300kg) a più di 20 metri di altezza per più di 5 minuti

SapphireHunter

Parlando di disinformazione intendevo ciò che tu dicevi riguardo consumi (è una cosa complessa calcolare consumi... a quanto so consuma più un elicottero monorotore, che deve alimentare un'elica grande con un ciclico maggiore che un multirotore, i quali motori sommano la propria spinta. In linea di massima si equivalgono, potendo teoricamente suddividere il consumo di un motore grande in tanti piccoli e viceversa), costo (costa più un multirotore che un suo equivalente monorotore... per ovvie ragioni come l'avere più motori, software per la sincronia e gestione elettronica più complessi di quelli di un elicottero "normale", difficoltà strutturali maggiori), struttura (davvero un multirotore ha una struttura più semplice di un elicottero? Punti di vista...), maggiore stabilità (ne ho già parlato). Sappiate che parlo anche io da appassionato, ho letto libri a riguardo e son stato aeromodellista per un po', non son ingegnere aerospaziale!

gioby

Per i costi non vengono usati : ci sono elicotteri sul mercato per le riprese aeree. Dove sta la disinformazione scusa ? Un quadricottero senza il controllore software non vola . Un elicottero presenta anche lui delle componenti sw indispensabili per il volo ma non è la solita cosa . Entrambi presentano pregi e difetti : io ora sto per costruirmi un UAV e ho scelto come modello un quadricottero proprio per la sua semplicità e grazie al autopilota che fa tutto .

matteventu

Già, che le mettono a fare le cinture di sicurezza negli aerei di linea?

matteventu

No, però sono un appassionato.
E quello che ho detto comunque è deducibile da chiunque...

tompix

Le cinture servono a non sbattere il cranio contro il tetto quando si vola in aria turbolenta

iclaudio

occhio a passare sopra territori tipo turkia :D

M_90®

dipende, se tipo fai partire tiziano geyo mentre stai volando il drone ti espelle senza paracadute...

sergio

uso da tempo i droni e questo mi fa avere il terrore di salire su quel coso :D

M_90®

comunque l'idea non è mica scem4... potrebbe essere ingarrata in futuro...

M_90®

"we have a blackhawk down, we have a blackhawk down" cit

iclaudio

l'applicazione "ehang elicottelino tlottolino" ha smesso di funzionare ... :D

BuBy

questo e` il futuro che vi piaccia o no :) , una volta che avranno eliminato il problema della autonomia si diffonderanno a macchia d'olio :)
un unica cosa, per un ulteriore sicurezza avrei montato un paracadute balistico sul tetto :)

gioby

Secondo me c'è una differenza fra un monorotore e multirotore però magari potrei anche sbagliarmi in quanto non sono esperto in questo campo ma parlo da appassionato .

gioby

Vabbe io non esperto in questo campo e non pretendo di esserlo però la terminologia indica quello: poi se esistono variazioni più o meno particolari questo è un altro discorso .

Yosemite Sam

Chi non salirebbe su un quadricottero cinese di un azienda sconosciuta per di più controllato da un tablet (ovviamente con Android 4.1.2 e cinese pure quello, con l App di controllo che crasha)?

SapphireHunter

Però decollano verticalmente, cosa che non fa un aereo "comune" come lo intendiamo. E non dimentichiamoci che la variazione dell'angolo del motore (a reazione o doppia elica che sia) va compensata, ergo richiede un tipo di volo e tecnica differente.
Ora, dimmi tu, un elicottero monorotore o uno multirotore non appartengono alla stessa categoria "elicottero" pur avendo meccanica di bilanciamento/funzionamento differente, come gli aerei e i VTOL?
(spero di non aver fatto un casino col discorso, spero si sia capito ciò che intendo)

Dado

E quando scendono diventa SAW 8???

Maurizio Mugelli

ci sono infinite variazioni sul tema, prendi i chinook ad esempio o i modelli push-pull con elica posteriore per alta velocita' o molti modelli militari che usano motori jet come spinta addizionale.

gioby

Quando mai non sono aerei ? Vtol indica soltanto dei dispositivi capaci di atterraggio e decollo verticale : ci sono moltissimi aerei militari caratterizzati da questa features che non hanno la struttura a due eliche per il decollo verticale alla quale presumibilmente ti stavi riferendo .

SapphireHunter

Non dimentichiamoci anche che elicottteri e multirotori sono macchine con i loro pro e contro, ognuno serve ad una cosa ed è migliore dell'altro in un determinato campo.

Maurizio Mugelli

il problema dell'elicottero tradizionale e' la complessita' della trasmissione, ogni pala deve poter variare l'angolo di attacco (nei modelli piu' recenti) e l'albero deve essere snodato per poter variare l'inclinazione del rotore , tutte cose che alzano i costi sia di costruzione ma soprattutto di manutenzione e riducono la vita utile.
in un quadricottero devi soltanto poter variare la velocita' delle quattro eliche indipendentemente (cosa facile con motori elettrici)

SapphireHunter

Ovvio che serva un software per gestire il passo delle eliche e la loro sincronia, ma sai che serve ugualmente un sistema di gestione elettronica anche per l'elicottero? Il drone è preferito perche in volo verticale fermo (non ricordo il termine esatto ora) è MOOOLTO più stabile dell'elicottero perchè le spinte delle eliche vengono compensate diametralmente dai loro opposti. Qui ci sono anche eliche controrotanti che potenziano il flusso d'aria in uscita, per non parlare della resistenza nelle correnti orizzontali.
Secondo te perchè vengono usati droni multirotore per le riprese aeree e non micro-elicotteri?
Non disinformiamo per favore.

MartinTech

Utilissime le cinture di sicurezza su un oggetto che vola, sia mai ci si scontri con un altro elicottero contromano sul cielo della milano-brescia. E comunque affidare la propria vita ad un dispositivo cinese volante, non so ma non mi da molta fiducia come costruttore..metti che si finisce in un bullone, che per i cinesi è un dilupo plofondo plofondo. :P

gioby

Un elicottero nella terminologia comune ma anche sui libri indica un aeromobile con un'ala rotante . Anche l'origine greca della parola. I quadricotteri invece sono multirotori .

iRobot Braava Jet 240: la nostra recensione | Video

Auricolari Skullcandy Ink'd wireless: la nostra recensione

FitBit Charge 2 e Flex 2: la nostra video anteprima da IFA 2016

Pebble 2, lo smartwatch e fitness tracker da 99$ | Anteprima IFA 2016