Kantar: ad agosto successo iPhone 5c in UK, Windows Phone stacca iOS in Italia

02 Ottobre 2014 84

Puntuali come sempre arrivano i dati Kantar sulle vendite di smartphone in tutti i principali mercati mondiali. Il report odierno si ferma tuttavia a fine agosto 2014, ciò significa che tute le uscite dell'ultimo mese non sono conteggiate e di questo qualcuno ne risente, Apple su tutti visto il debutto di iPhone 6 ad inizio settembre.

Gli analisti Kantar si sono focalizzati proprio sulla casa di Cupertino e sullo straordinario successo di uno dei suoi dispositivi nel corso del mese di agosto: l'iPhone 5c è stato lo smartphone più venduto nel Regno Unito in quel mese con ben 8.9 percento di share. Il fratello minore della passata generazione di melafonini ha battuto dunque anche l'iPhone 5S che ha, invece, carpito l'interesse del 7.6 percendo degli acquirenti, un ottimo risultato per Apple che è riuscita a staccare Samsung con il suo Galaxy S5 (fermo al 6%).

Tuttavia le quote complessive Apple non sono aumentate ad agosto, l'imminente arrivo di iPhone 6 e 6 plus ha contratto le vendite, ma da una ricerca è emerso che un terzo dei possessori britannici effettuerà il passaggio e nei prosismi mesi vedremo i risultati.


In Europa la situazione è ben diversa, Android è leader indiscusso con uno share del 75.8 percento, rate crescente a discapito proprio di iOS sceso nel Vecchio Continente al 13.6 percento (agosto 2014). Segue Windows Phone che recupera ancora strada e si assesta al 9.2 percento.

Il sistema mobile Microsoft riesce a fare ancora meglio in Italia, roccaforte dove si amplia ulteriormente il distacco con iOS rispetto agli scorsi mesi: a giugno 2014 iOS era la seconda piattaforma con il 12.3 percento delle vendite e Windows Phone terza con il 10.1%, ad agosto situazione capovolta con quest'ultimo al 14.4% e iOS al 10.6%. Anche qui gioca il fattore 'iPhone 6', dovremo aspettare dunque fine anno per tirare le somme nel nostro paese. Android, neanche a dirlo, continua a guadagnare terreno a discapito di tutti e ad agosto arriva al 75.9 percento di share.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 339 euro.

84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CAIO MARI

Apple Rules

MARI

Iphone 5C un ottimo dispositivo per tutti...

MARI

Iphone 5C un ottimo dispositivo per tutti

absolute_zero

Ahahaha anche si

Lorenzo Bianchini

Fascia bassa : WP
Fascia media : WP
Fascia alta :Android

Fascia dei shiiiiiii , ció Ai Fon !1!1!!111! Ke bll ke bll i miei amici moriranno di invidia xdxdxd : iOs

comatrix

appunto per quello che non si può fare un articolo del genere, hai perfino accentuato il mio punto di vista con questo tuo commento, non so se te ne rendi conto

LoStanatore

"è che se iPhone vende di più in un paese, e per di più per UN SOLO MESE, ne fate un articolo (wow successone), ma se Android vende di più globalmente nessuno dice nulla"

ma ti rendi conto di che errore di valutazione hai fatto? c'è stai paragonando iphone (quindi uno smartphone in 5-6 varianti) con Android montato su millemila telefoni dai 50 ai 700€, sui tablet, sugli orologi e tra un po' anche sulle lavatrici. Ti credo che android vince, anzi sarebbe preoccupante il contrario. al massimo potevi dire Iphone contro top android o meglio iPhone contro galaxy o one

ER MUMMIA

speriamo che er nexuse 6 non sia n'antra padelaccia da 6 pollici

ER MUMMIA

giusto

ER MUMMIA

er padella iphone 6 plus

thewhitemamba

Moovit e Here Transit me lo dicono ogni volta che lo prendo per andare all'uni. Non per commentare pro-windows, non lavoro per loro, ma stai dicendo una cosa falsa basandoti su un luogo comune

thewhitemamba

er padella=?

Antonioerre

Beh mica si parla di posizione dominante ma di riequilibrio. E poi se accadesse che Microsoft riguadgnasse terreno nel mobile (come trovo sia anche meritato, ora), questo serve anche ai concorrenti che non dormano più sugli allori come ha fatto proprio Microsoft fino a non poco tempo fa. Che poi, a guardare bene, fu un dormire forzato da richieste anche un po' esagerate delle antitrust di vari paesi. E li, in quel periodo di torpore del "gigante" informatico per eccellenza, altri due si sono spartiti il mercato. Ma la pacchia sta per finire perché ora cominciano le rogne pesanti per gli altri due, sebbene in ambiti differenti, come del resto ha già fatto capire, senza tanti giri di parole, lo stesso Almunia.

todos

Sarebbe un grave errore penso dare sia il settore mobile che il settore pc in mano ad un unica multinazionale

Antonioerre

E perché mai. Se fan le cose come si deve succederà eccome!
I fascia alta Lumia sono in alcune cose superiori a tante ciofeche concorrenti, comprese quelle iBlasonate pieghevoli. ;)

comatrix

Allora appuntiamo le cose come sono state scritte dall'articolo e le faccio capire come un utente, che lo legge, lo interpreta:

1. Se lei mette una tabella comparativa mondiale (come descrive lei: i dati), non può parlare solo della Gran Bretagna, altrimenti la tabella dev'essere solo di quel dato mese, con quella data vendita e non generale, senza alcuna comparativa con altri sistemi e stati o continenti

2. Ovvio che avendo inserito una tabella comparativa uno si faccia due calcoli e non solo per la Gran Bretagna ma globale, e li ho descritti nel mio precedente post: la matematica non è un opinione

3. Nessuno dice che non si possa parlare di casa Apple e iPhone, scherziamo, ma è il modo in cui lo si fa che bisognerebbe cambiare. Desidera parlare di iPhone 5c venduto in un mese in Gran Bretagna? Allora l'articolo è mal impostato

4. Capisco perfino che è il momento dell'iPhone 6 (come da lei descritto nel suo commento), e fate ben a cavalcare l'onda, ma ho mostrato più volte, con prove (le posso fornire), come il sito si comporti in maniera differente a seconda dell'azienda cui pubblica gli articoli. Detto questo il sito è mica mio, potete fare quel che volete

5. Nessuno vieta che ci sia una preferenza personale, mica siamo in dittatura, ma questa preferenza dev'essere espressa in maniera chiara e soprattutto non quando si pubblicano articoli, cioè da come è impostato l'articolo se ne evidenzia la forma di preferenza. Non metto in dubbio la sua sincerità, cioè se dice che abbia redatto l'articolo in maniera imparziale, ma allora, ribadisco, la forma è errata (anch'io tifo per una squadra di calcio, ma se faccio il giornalista o opinionista sportivo, devo essere il più imparziale possibile, e questo va, a giusto titolo, perfino contro le mie preferenze molte volte. Invece poi al bar, con gli amici, allo stadio è un'altra cosa)

7. Visto che poi cita l'Europa e Android, oltre a Windows Phone in Italia e della sua crescita, il titolo dell'articolo non è centrato sull'argomento, che ne evidenzia la forma citata precedentemente, esempio: se iPhone 5c vende più in Gran Bretagna nel mese di agosto, perché non ha citato, nel titolo dell'articolo allo stesso modo, che Windows Phone in Italia ha sorpassato le quote di Apple?

8. Infine quindi, traendo le conclusioni da questi concetti che le ho esposto, e visto il titolo dell'articolo, se parla di vendite di iPhone 5c in Gran Bretagna, di quello dovrebbe parlare senza far comparativa con altri OS, altre marche e altri sistemi, altrimenti, beh diventa articolo preferenziale nella forma, poiché non ha citato, a giusto titolo, anche le altre marche e OS

Spero di averle chiarito il perché desumo la situazione globale, anche a livello di articolo e non solo di tabella

P.S. Le ho dato del lei poiché non la conosco, ma se mi permette, per la prossima volta di darle del tu, ne sarei più che felice ^_^

todos

spero vivamente di no!

Lorenzo Stefani

Io dico di sì :)

Antonioerre

Andrebbe tutto bene se non che su Windows Phone, la fascia alta, NEI PREZZI, corrisponde a quella media altrove. Quindi Windows Phone si prenderà pian piano anche quella fascia.

Carburano

Ben detto Gordon :)

Francesco Grassi

anche here transit non è male

Carburano

dici che è un bene? ahahah
Grazie!

Carburano

si ma ora mi sento costretto a giapponesizzarmi... nexus 6. Mortacci sua.

Lorenzo Stefani

Uno che si sposa, wow! Buon per te!

M_90

vedremo

absolute_zero

E' quello che dice lui "fascia alta significa estendere bla bla", non fa riferimento ad alcuna caratterista hardware/software.

Stair

nel senso che questo farà scendere le percentuali anche in Italia di WP

Stair

tranquillo, poi esce nexus 6 e si ristabiliscono gli equilibrio..

Stair

quando te lo dicevo io non mi credevi

Elia.

Puahahahah, ma se voi con android avete tutto in questo blog! Guide, moderazione, siamo noi di wp che ci dobbiamo lamentare!

gabrielearestivo

Ho risposto sotto, ogni OS ha il suo spazio su HDblog, qui, nel blog mobile si da uno sguardo più ampio al di la delle 'passioni' per uno o per l'altro, in questo articolo si è trattato degli aspetti più interessanti emersi ad Agosto. Nulla di più, nel testo non mancano i riferimenti ad Android che ormai è di gran lunga leader praticamente ovunque. Il report Kantar (link in fondo all'articolo) riprende proprio questi temi.

LoChef

nahhhh io non trovo senso di pagare 700 euro un telefono con windows, veramente trovo l'os molto limitato e se vuoi un wp 100 euro bastano e avanzano

LoChef

non hai capito niente

LoChef

te stai male

LoChef

non parlo con le persone che hanno un lumia ahahah ;)

LoChef

cosa stai dicendo??

gabrielearestivo

Se dovessimo commentare paese per paese tutti i dati ci vorrebbero due giorni. Il sito non ha 'nessun partito preso', ho scritto io questo articolo e mi sono limitato a parlare dei dati più interessanti: iPhone 5c in UK che è il cuore della press che trovi alla fine dell'articolo, il fenomeno iPhone 6 in arrivo, situazione in Europa EU5 e Italia.

Non ritengo fosse necessario commentare i dati dell'australia o altri paesi molto lontani dal nostro mercato, anche perchè enfatizzare i dati (molto sfalsati) di agosto sarebbe un errore. Ti assicuro che alla fine dell'anno, con dati complessivi e non riferiti ad un mese estivo sarò più preciso ed esauriente.

LoChef

daccordissimo, la verità è questa al di la delle ca***te che qualche undicenne portebbe scrivere, parlano come se ha provato 1000 dispositivi, ma tranquilli quello che ha lui è sempre il migliore ;)

LoChef

"Kantar: ad agosto successo iPhone 5c in UK, Windows Phone stacca iOS in Italia" è il titolo come se iOS e WP dominano il mondo?? ma il senso???

boh solo per far sfogare qualche bimbo mi***a che dirà è guarda windows phone è piu fluido vende di piu la mela sta meglio sulla cover e ca***te varie...

non so chi è l'autore degli articoli e forse fareste bene a mettere il nome, come cera una volta, se non mi sbaglio.
su hdblog ormai si legge solo di "bombe" a favore di apple e microsoft, questa è la mia sensazione ;( guardate globalmente i dati, li ho letti anchio, non ci vuole un genio, sono li da leggere, android superà il 70% se non di piu e voi continuate a urlare windows ios boh, leggete i grafici sono molto chiari.

Paolo Allegro

R i posso fare una quadro ?:-)

mattss

C'è Moovit che fa il suo sporco lavoro ;)

comatrix

oppure da commutare, come fai a saperlo?

Carburano

ah fenomeno! io dico che a parità di prestazioni hardware Android è un sistema operativo che ti permette più cose (ma molte di più) e di conseguenza rende quel device un vero top di gamma.

absolute_zero

Ci sono 20 milioni di iPhone 6 da aggungere a questi dati :D

absolute_zero

Quindi secondo questo tuo "ragionamento", un Android schifoso da 90 euro è automaticamente di fascia alta? Mi sa che sei l'unico a fare distinzioni in questo modo...

Pink

Infatti io non riesco a lasciare android proprio perché lo uso come interfaccia per far comunicare oggetti diversi

ER MUMMIA

36$

ER MUMMIA

anche io W androide

ginopilotino

e dire che in giappone sono amanti di apple alla follia! LOL

Savio Dibenedetto

non è vero, ho un wp e la gente quando lo vede mi dice: "ah, hai un Lumia? Quanto lo hai pagato?"

iRobot Braava Jet 240: la nostra recensione | Video

Auricolari Skullcandy Ink'd wireless: la nostra recensione

FitBit Charge 2 e Flex 2: la nostra video anteprima da IFA 2016

Pebble 2, lo smartwatch e fitness tracker da 99$ | Anteprima IFA 2016