Acer Iconia W700: Tablet Windows 8 full HD con Intel Ivy Bridge | video e immagini by HDblog

05 Settembre 2012 16


Dopo aver visto nei giorni scorsi la soluzione Acer da 10" che arriverà sotto il nome di Iconia W500/510, vi proponiamo quest'oggi quello che sarà il top di gamma della linea tablet con a bordo Windows 8, il W700. Già mostrato a Taipei insieme al fratello minore, questo modello offrirà prestazioni assolutamente al top grazie ad un comparto hardware più che completo ed una particolare dockstation esclusivamente prodotta per il W700.

Al suo interno abbiamo infatti i potenti processori Intel Ivy Bridge Core i3/15, accompagnati da una quantità di Ram non ancora dichiarata; saranno disponibili diverse configurazioni con a disposizione 32 o 64Gb di memoria interna. Il display ha diagonale 11.6" e  si presenta con risoluzione full HD, si tratta di un multitouch capace di gestire fino a 10 tocchi. La fotocamera posteriore è una 5 Mp senza flash mentre frontalmente troviamo un sensore da 1.3 Mp. L'autonomia dichiarata da Acer in questo frangente è di circa 8 ore.

Il W700 non eccelle in design come gli altri prodotti Acer presentati in questa sede (linea S7 su tutti) ma va dritta al sodo, con un prodotto che vanta gli ultimi processori Intel disponibili sul mercato e una differente dock che amplia sia le possibilità di autonomia che quelle di connettività: da una sola porta USb 3.0 passiamo infatti a ben 3, mentre a disposizione sul tablet abbiamo anche una porta Thunderbolt ed una micro HDMI. Sarà anche possibile utilizzare il tablet in modalità landscape a 20° e portrait a 70° grazie alle regolazioni della dock. Il profilo generoso è di circa 11.9mm, per un peso leggermente superiore a quello dei suoi diretti concorrenti.

Acer non ha comunicato il prezzo del W700, che si posizionerà nella fascia più alta in diretta concorrenza con i Surface sviluppati su piattaforma x86, si parla comunque di circa 699-799€ per il mercato europeo, ma dovremo attendere il debutto di fine Ottobre per avere informazioni ufficiali.

ERRATA CORRIGE

Nel filmato abbiamo confuso alcune delle caratteristiche: i processori saranno dunque Inte Ivy Bridge Core i3 o i5 e lo storage sarà di 32 o 64Gb, RAM non dichiarata.

Condividi


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
M_90

a chi lo dici XD

Andrea Ci

io sono perplesso anche per il fatto che sia acer...

cbss

Al momento ho un notebook 13" Sony con Windows 7, un tablet 7" Samsung con Android 3 ed uno Smartphone 3.8" Samsung con Android 4.0, per tenerli tutti aggiornati e sfruttarli al meglio perdo troppo tempo, quindi comprerò un tablet 11" con Windows 8 ed uno smartphone 4.2" con Android 4.1. In quest'ottima questo mi sembra buono, anche se purtroppo è Acer.

Michael Sartor

le tue premesse sono corrette. è possibile.
bisogna solo vedere cosa decideranno i grandi player e i consumatori. quindi se ci saranno molte gpu esterne da scegliere per esempio, e se queste avranno successo per il lavoro professionale di medio livello.

ovviamente per alto livello ci vogliono cpu piu potenti e case dedicati ancora per parecchi anni.

Mirko

partendo dal presupposto che le moderne CPU hanno ormai raggiunto una piena maturazione con potenze di calcolo eccellenti, che il mercato del software spinge sempre di più verso uno spostamento del carico di lavoro dalla CPU alla GPU a causa di risoluzioni sempre maggiori e dettagli grafici sempre più accurati; la scelta di una porta thunderbolt può portare, con le future fibre ottiche, la possibilità di collegare una scheda video esterna (quindi aggiornabile) creando una perfetta workstation a casa (mouse, tastiera, masterizzatore esterno, HDD, monitor gigante ecc) con tutta la praticità di un dispositivo mobile (tablet), unico (niente sincronizzazione dati tra più macchine) e con la necessaria potenza di calcolo per fare piccoli interventi quando si è fuori..

io lo intendo così il futuro dei dispositivi..
se non fosse costruito da acer lo prenderei seriamente in considerazione, peccato che sia l'unico ad avere thunderbolt..se il surface avesse adottato sta tecnologia, non avrei avuto dubbi..
ps: non sono un esperto di informatica, spero di non aver fatto premesse assurde e fuori da ogni logica..

saluti :)

4lxp

concordo e poi non è che abbia un prezzo cosi tanto lontano da quello dell'ipad

Giuseppe_Miceli

mettendo la thunderbolt si sono decisamente distinti dalla concorrenza, peccato per l'estetica che a me non piace neanche un po' u.u de gustibus :)

Luigi Malizia

Vedi, sei uno che non ha capito molto di cosa stiamo parlando e a chi si rivolge un prodotto del genere, questa fascia di tablet, va a sostituire proprio le potenzialità di un notebook con i3-i5, per il discorso che fai te contro i tablet iOS o Android c'è Windows RT che funziona su base ARM e non x86, con prezzi ridotti, funzionalità ridotte e bacino di utenza disposto a non spendere cifre assurde per un tablet da cui non pretendo nient'altro che connessione internet, email, editing di testo, social network, video conferenze con skype e qualche giochetto saltuario, a questi utenti si rivolge Windows RT, con prezzi decisamente inferiori dai 200/400€

Gios

non e che samsung abbia schifato con i suoi:)

Nico Mastrandrea

abbiamo puntato sullo stesso ibrido/tablet :)

dvddavi

finalmente qualcuno che per contenere i prezzi mette ssd più piccoli!!!
è inutile sperare in prezzi buoni con ssd da 128-256 gb (si veda sony vaio duo 11... che se non costasse così tanto sarebbe fantastico)

noez88

quoto

killah_1

A 699/799€ rimarranno la dove sono, capisco che è top gamma e tutto ma pesa pure un bordello. Avrà una sua fascia di mercato ma non sarà quella di android e ios, quindi se microsoft/acer voleva competere con quest'ultimi ha fallito miseramente. Per quella cifra preferisco il portatile.

N#O#R#U#L#E#S

il mio prossimo portatile windows sara' sempre asus ma un ibrido ultrabook+tablet quasi sicuramente sara' un asus -transformer book- con W8PRO e cpu potente i5/i7!

Paolo Ripani

estetica mooolto bella! :D

M_90

esteticamente non mi dispiace, se il prezzo sarà davvero 700-800€ con i processori Ivy non sarebbe davvero male. l'unica perplessità ce l'ho sulla quantità di memoria disponibile, 32 e 64 gb li vedo un pò pochi. comunque da tenere in considerazione, anche se è acer XD.

TomTom Multisport Cardio: la Recensione di HDblog.it | Video

Smartwatch tutti contro tutti: 6 protagonisti nel confronto di HDblog.it

Factory Berlin, apre il campus di startup sostenuto da Google

Sondaggio | Quale top gamma nella prima metà del 2014?