Freesmee, un nuovo sistema di messaggistica multipiattaforma

04 Luglio 2011 9


Niente male, il nuovo servizio di scambio di messaggi offerto da Freesmee, un'applicazione che, in quanto a disponibilità sulle più svariate piattaforme, promette di poter comunicare a 360° con tutti, gratuitamente o, eventualmente, approfittando di ottimi sconti.


Freesmeee è infatti disponibile, già dal lancio, per iPhone, Android, Windows Phone 7, Symbian e Java nonché per Windows, Linux e Mac. Grazie a queste specifiche gli utenti possono, a prescindere dal dispositivo in loro possesso, rimanere sempre in contatto tra loro gratuitamente e facilmente, utilizzando il servizio Free+ che consente di inviare messaggi illimitati e gratuiti tra utenti che hanno l’applicazione o sfruttano il servizio da web, o gli SMS inviabili grazie all'implementazione di centinaia di servizi sms, in maniera simile a quanto avviene già ora con programmi quali JackSMS o Skebby.

Il programma potrebbe presto anche regalare sms, grazie ad un sistema di pubblicità intelligente che permetterà di accreditare sms reali con il proprio numero a costo zero, cucendo le inserzioni sulle esigenze dell’utente, attraverso un motore semantico interno all’applicazione che “comprende

Condividi


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Amodio Luca Balzano

Non so come funziona Whatsapp, ma qui c'è un sistema di squilli per chi non ha una flat. Quando sul server arriva un messaggio da recapitare a te, ti viene fatto uno squillo (una sorta di notifica) che ti avvisa della cosa. Puoi scegliere quindi tu quando connetterti (magari quando sei sotto wifi) e scaricare la stessa, stando tranquillo che se non hai ricevuto nessuno squillo non c'è niente per te da scaricare. Ovviamente, a scelta, puoi anche impostare di restar sempre connesso e ottenere il download automatico dei messaggi che ti inviano. :-)

Amodio Luca Balzano

Li regala infatti. Puoi importare "servizi" di invio da siti che li offrono ed inviare messaggi tramite l'interfaccia dell'applicazione senza impazzire tra le pagine web. Ad esempio, se sei un cliente Vodafone, saprai che è possibile inviare gratuitamente 20 sms giornalieri dal web. Inserendo i tuoi dati in Freesmee accade che il tuo messaggio viene mandato al suo server, questo si connette al sito Voda con le tue credenziali e ti invia il messaggio. In termini di traffico a te costa poco, devi tener conto solo dell'invio del testo e del captcha di ritorno necessario per inviare messaggi tramite il sito Vodafone, mentre se volessi fare il tutto dal web sarebbe una cosa lunga, macchinosa, dispendiosa in termini di kb (pubblicità, immagini, ecc), talvolta impossibile (siti in flash). Vodafone comunque è un esempio, ci sono servizi che offrono sms verso tutti gli operatori ed il bello è che si possono impostare quanti servizi vuoi (anche da schede diverse: TIM, vodafone, ecc., tutti gestiti dallo stesso numero).
L'applicazione c'è per tutte le piattaforme e anche laddove insorgono problemi di compatibilità si può usare una versione lite direttamente dal web (potete caricare la vostra rubrica sui loro server e fare tutto senza installare nulla).
Ripeto, non ha nulla di meno rispetto a Whatsapp, sono anzi molte le possibilità in più. Le uniche opzioni ancora mancanti (invio di file multimediali tramite free+ e chat di gruppo) sono in dirittura d'arrivo.

Amodio Luca Balzano

Vi rendete conto che i Free+ sono la stessa cosa dei messaggi di Whatsapp? Il supporto multimediale sarà presto fornito, l'applicazione è uscita da meno di una settimana. La vera differenza è che se con Whatsapp vuoi mandare un messaggio a tua nonna (da intendersi come "generico individuo in rubrica che difficilmente ha installato Whatsapp sul suo terminale") non puoi farlo a costo zero. Con Freesmee invece si, basta aver configurato i servizi giusti. Poi vabbè, se volete sparare a zero senza neanche provarle le applicazioni, fate pure. :-P

Andy3

Mah..davvero non vedo questa fatica che dite nell'usare whatsapp! Uso SEMPRE il telefono in 2g gprs e messaggio praticamente solo via whatsapp, mai avuto nessun problema, certo se devi mandare un'immagine o un video o mp3 a qualcuno switcho in 3g e via! questo freesmee vanta una compatibilità straordinaria con ogni piattaforma, vedremo come si evolverà, questo è il futuro, non gli sms.

Rebe Quarantasei

Pure con questo devi essere connesso a internet se non vuoi spendere, quindi alla fine se fai fatica con whatsapp fai fatica pure con questo, con in più i limiti che ho scritto sopra.

Rebe Quarantasei

No, però non ci invii semplici sms, con whatsapp ci fai di tutto, alleghi file, invii posizione e fai le chat di gruppo, non c'è storia, poi se abitate in zone coperte da gprs è un'altro discorso.

Matteo Cazzoli

io uso whatsapp da tanto e devo dire la verità non mi trovo benissimo per due motivi:
bisogna essere connessi a internet e come si sa le promozioni internet in italia sono pietose
in caso di scarso segnale ci mette anni a inviare e ricevere.
una idea migliore sarebbe quella di accordarsi con le compagnie e far inviare sms/mms gratis, magari allegando ai messaggi pubblicità o robe del genere come sembrerebbe che stiano cercando di fare.
poi quando ci saranno promozioni internet decenti e una copertura migliore si vedrà, come minimo in america gli sms non sanno piu cosa sono, noi siamo sempre gli ultimi

Train

Perchè, whatsapp invia gratis anche senza flat ?

Whatsapp è a pagamento dopo il primo anno, questa è gratis

Se regalasse (poi bisogna capire come ..) sms anche verso non freesme per me sarebbe nettamente superiore a whatsapp.

Rebe Quarantasei

Whatsapp è sempre 10 anni avanti, con questo non puoi nemmeno allegare i file, e poi siamo sicuri che su certi symbian c'è l'applicazione??

Comunquesia se non si ha flat dati gli sms li paghi e come.

Smartwatch tutti contro tutti: 6 protagonisti nel confronto di HDblog.it

Factory Berlin, apre il campus di startup sostenuto da Google

Sondaggio | Quale top gamma nella prima metà del 2014?

Test foto da HDblog.it: HTC One M8, Lumia 1020, Samsung Galaxy S5, Galaxy K Zoom, Xperia Z2