Un canone per cellulari e palmari con ricevitori GPS e TV?

23 Dicembre 2008 0

Un canone come quello pagato per la Rai, da includere nel prezzo del telefonino? Sembra essere questa una delle (brutte) novità che il venturo 2009 sta riservando ad appassionati e possessori di telefonini di alta fascia. Introduce cosi l'articolo affaritaliani.it in merito alla proposta di modificare la classificazione dei terminali mobili dotati di tecnologia GPS e ricezione TV al fine di imporre nuove tasse.

Praticamente vediamo chiaramente davanti a noi la famosa legge dei vasi comunicanti. Se da un lato si vuol decidere di abbassare i costi degli SMS in tutta europa (vedi articolo QUI) dall'altra si vogliono recuperare con altre tasse sugli stessi dispositivi.... La Commissione Europea vorrebbe infatti far rientrare i cellulari con GPS e ricezione TV nella classe degli apparecchi "multi-funzione" subendo cosi una tassazione del 14%, mentre quelli con navigatore satellitare sarebbero tassati del 3.7%.

La proposta dovrà essere discussa in Febbraio. Il costo di tali apparecchi è già spropositato ed eccessivo.... Il settore telefonia era uno dei pochi che aveva reagito bene alla crisi globale.... non ci resta che aspettare questi 2 o 3 mesi..  vedremo...


Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Smartwatch tutti contro tutti: 6 protagonisti nel confronto di HDblog.it

Factory Berlin, apre il campus di startup sostenuto da Google

Sondaggio | Quale top gamma nella prima metà del 2014?

Test foto da HDblog.it: HTC One M8, Lumia 1020, Samsung Galaxy S5, Galaxy K Zoom, Xperia Z2